Soros ai Sensi: “Decidetevi” e i tifosi sperano ancora..

ROMA – La ripartenza di George Soros, vera o presunta, anima la giornata dei romanisti più di quelle di Tonetto e Perrotta o del recupero di Totti. In città, alimentata dalle radio private, si sparge la voce che il finanziere americano si sia stancato dei tira e molla e abbia chiesto una risposta in tempi brevi.
«Per noi la trattativa non è mai cominciata», ribadisce la società giallorossa.
Secondo fonti vicine agli ambienti finanziari, una prima frenata era stata registrata in occasione dell’incontro a Roma tra Gianroberto De Giovanni, legale vicino alla famiglia Sensi, e i rappresentanti di Ics (Inner Circle Sports), advisor del magnate statunitense, avvenuto una decina di giorni fa: in quella occasione si diffuse la voce, mai confermata, dell’interesse di fondi arabi all’acquisto del club.
Nei giorni successivi, i rappresentanti di Soros hanno discusso se formalizzare l’offerta o meno, ma il finanziere, alla fine, ha deciso di uscire di scena.
Sull’insuccesso dei colloqui sembra abbia influito il mancato accordo tra i membri della famiglia Sensi sull’opportunità di cedere il club. Sullo sfondo resta Unicredit, che ha in mano il 49% di Italpetroli (compagnia attraverso cui la famiglia controlla la squadra giallorossa). Unicredit è solo uno “spettatore interessato” ma nulla più rispetto a quanto vorrà fare della As Roma la famiglia Sensi, «cui sola spetta ogni decisione circa un’eventuale cessione e che ha totale libertà di manovra nel decidere». È quanto si apprende da una delle fonti finanziarie in qualche modo vicine alla vicenda, secondo cui «a testimoniare che Piazza Cordusio non stia esercitando alcuna pressione sui Sensi lo dimostra anche il fatto che Unicredit non ha esercitato l’opzione put del 2% su Italpetroli lasciando quindi che la famiglia tornasse dal 49 al 51%». «Se la banca avesse voluto prendersi Italpetroli e vendere asset come ad esempio la As Roma – conclude – si sarebbe comportata diversamente esercitando l’opzione e cercando compratori, anziché restituire alla famiglia Sensi la piena capacità e forza negoziale che ora le deriva dall’avere il 51%».

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

Intanto i tifosi giallorossi sono sempre più perplessi. Molti sperano che la ritirata di Soros sia “tattica” e non definitiva, e in effetti in una trattativa che vede ballare 270 milioni di euro, una strategia del genere è plausibile. Intanto però c’è da alimentare le residue aspettative dal campionato a tre giornate dalla conclusione. La Roma continua ad essere costretta a fare professione di fiducia: per onore di firma, ma non solo. A tre giornate dalla fine del campionato sono 6 i punti che dividono i giallorossi dall’Inter capolista e 5 quelli dalla Juve che avanza come un treno a caccia del secondo posto. Quindi, l’imperativo è guardare sempre avanti cercando di vincerle tutte sperando che la squadra di Mancini perda colpi, ma soprattutto per evitare di sentire sul collo il fiato dei bianconeri. Con il Torino domenica, il primo appello dopo il deludente pareggio con il Livorno rattristato oltre tutto dall’infortunio che ha tolto dal campionato Francesco Totti, è andato più che bene. Un 4-1 divertente e convincente che ha evitato che l’Inter mettesse a segno il match ball al primo colpo.
«Le speranze sono poche ma dobbiamo tenerle vive fino all’ ultimo momento» ha detto ancora ieri pomeriggio ai suoi Luciano Spalletti. Le poche speranze di cui ha parlato Spalletti sono di sicuro appese ai rossoneri che inseguono la zona Champions.
Domenica la squadra ha risposto nel migliore dei modi al ko del suo capitano dando una grande dimostrazione di carattere. Ma per domenica prossima, contro la Sampdoria a Genova, Spalletti non avrà a disposizione Juan espulso nel finale della gara. Una partita sicuramente non facile quella contro i blucerchiati anche loro in corsa per un posto nell’Europa che conta e soprattutto con un Cassano in gran forma e che all’andata per un problema alla schiena aveva mancato la gara dell’Olimpico. La squadra ha dimostrato anche di non essere distratta dalle voci che riguardano la possibile cessione del club. E proprio ieri Rosella Sensi ha voluto ringraziare «Quei tifosi e solo quelli, che ci sono stati vicini».

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

32 pensieri su “Soros ai Sensi: “Decidetevi” e i tifosi sperano ancora..

  1. A proposito di notizie leggo: “Ag. Brighi: C’? accordo di massima con Roma.”
    Mi sta bene Brighi ? un buon calciatore oltre che un bravo ragazzo, ma nel 2009 non scade il contratto solo a lui o ad grande Aquilani (che poi per lui scade nel 2010 per fortuna c’? un p? di tempo) ma anche al MITICO De Rossi, a Panucci tra l’altro sembra che per lui si prospetti una prossima partenza o al massimo la fine del contratto, bella riconoscenza! ma un p? di rispetto per un signor difensore di 35 anni che sta dando tutto a questa squadra e vuole solo chiudere la carriera qui, al buon Doni e al ritrovato Mancini. E la societ? cosa fa? Pensa di cambiare tutta la rosa? Di vendere buona parte della squadra? Mi piace questa gestione dei contratti! Alex

  2. i presidenti del liverpool potrebbero ritirarsi e farsi comprare da n’altro so k nn vojono(cm noi)..
    tanto se nn c’e soros c’e so ji arabi,se nn c’e so ji arabi c’e fisher(altro magnante amerikano…)

  3. rag? sveglia, visto i presidenti del liverpool? Devono vende pe li debiti Torres e Babel. Il primo a 50 e il secondo 25. La roma che ha un debito da estinguere di 370 mln nel caso non riuscisse a saldare il debito dovrebbe vendere come il liverpool…dovrebbe vendere i suoi pezzi da 90…

  4. forza roma anche se perdiamo la roma sar? x sempre unica perch? ? l?unica squadra che sa giocare con il cuore e sa che vuol dire gioco di squadra. spero che aquilani torni a giocare. roma sei magica. ti amo

  5. io credo che il tempo dei sensi sia ormai finito ma cio non vuol dire che non hanno mai fatto niente x la roma anzi hanno fatto sempre il bene della roma pero’ x restare nel calcio che conta c’e bisogno di soldi dai soros !salvatore da caserta

  6. ROMANISTA 1992 mi piacerebbe anche a me essere elemosianata con tutti i beni che ha sensi!! ma quale elemosina non scherzare!!Quando Sensi vendeva le sue propriet? non mi sembra che magari hai protestato che lo prendevano per il collo svendendole !!!

  7. ONORE AI SENSI, JE VOJO BENE! MA ADESSO PER AMORE DELLA ROMA FATE QUELLO K A TUTTI SEMBRA PIU GIUSTO… SE ? TUTTO VERO RIGUARDO LA TRATTATIVA CON SOROS, VENDETE LA SOCIETA’ E SARETE ANCORA PI? AMATI DA TUTTI QUELLI K FINO AD OGGI VI HANNO SEMPRE DIFESO!

  8. ci sono momenti in cui chiunque, anche dopo aver fatto bene e salvato la Roma da gente come moggi etc etc,deve guardarsi allo specchio e dire:basta, ho fatto il mio tempo, ho fatto la mia parte, ? ora di guardare avanti e passare la mano, il testimone,ad altri che con afflusso di capitali freschi possano mantenere una squadra e una citt? come ROMA ad alti livelli, e magari di vincere qualcosina in pi? di una coppa italia o di una supercoppa italiana….pensateci,L’impero dei sensi ? al termine,volenti o nolenti.

  9. x me il milan stavolta nn va’ in champions(E IO GODOOO)…poi x la samp sara’ na partita difficile xke quelli vojono anda’ in champions e saranno + ke avvelenati e poi stanno pure in casa…speramo bene!

  10. be la samp sta facendo + k un eccellente campionato..lotta pe la champions..anke se alla fine ci andr? il milan..
    poi domenica giokiamo fuori casa popo co la samp

  11. si quello nn lo metto in dubbio,ma la samp e l’udinese nn ? ke fanno tutto sto rinforzamento…vbb v? speramo ke finisca tutto x il verso giusto!
    Forza Roma

  12. ma infatti nn credo a quello k dicono i giornalisti..so k i sensi vendono peke hanno n’enorme debito..
    si xo l’anno prox si saranno rinforzate no???pe cui saranno + forti???

  13. sensi andatevene a quel paese!!!W SOROS…COMPRACI PER CARITA’….un club come la Roma deve appartenere a gente ricca non a elemosinanti….

  14. Ma ancora credi ke i Sensi nn vendono la Roma? ahaha,ancora credi a quei giornalisti e alle loro cavolate da 4 soldi?
    E poi anke se fosse ke i Sensi nn vendono la Roma nn saremo eterni secondi,se l’inter nn rubbasse sarebbe tt 1 altra cosa e nn saremo nemmeno dietro milan e juve…Questa ? la mia opinione,poi se vuoi dai retta ai giornalisti…

  15. ma perch? non aspettate invece di dare giudizi affrettati?perch? SOROS non fa veramente un’offerta vera ai Sensi visto che sembra che non l’abbia ancora fatta?perch? non lo fa il primo passo invece che aspettare la famiglia Sensi?e poi MEXES E DEROSSI non li vendono!!!! perch? la redazione non si informa sul consiglio di amministrazione che c’? a trigoria se sta da quelle parti?Mago i laziali hanno poco da essere felici,visto il Prsidente e l’allenatore che si ritrovano!!!Farebbero meglio chi indichi tu a guardarsi in casa loro e poi non ? finito nulla!!!

  16. scusa ma vuoi vedere la roma eterna seconda..anzi no eterna dietro a milan,inter,juve e nn solo..anke a squadre del tipo SAMPDORIA E UDINESE..o la vuoi vede vince er campionato ed essere tra le 4 big d’europa????????
    risp

  17. I nostri campioni non si toccano!!mexes,aquilani,de rossi DEVONO rimanere a roma e nella roma!non esiste ke vadano via!e soprattutto se ? vero ke rimarranno i sensi questi giocatori non devono lasciare ROMA,xk? gi? con i sensi non potremo xmetterci grandi acquisti,poi se se ne vanno anke questi l’anno prossimo neanke x la coppa uefa ci qualifichiamo,saranno + forti la fiorentina e l’udinese di noi!

  18. Formazione Top + riserve
    Doni

    Cicinho Mexes Juan Methiu

    De Rossi Aquilani

    Luis Fabiano Totti Quaresma

    Totti
    RISERVE:
    esterni:Babel e Di Natale
    centrocampisti:Pizarro,Gilberto Silva,Malouda
    difensori:Vargas,e nn so

  19. Facendo un breve calcolo se Sensi non vende ,x Vucinic vogliono 12 milioni ,+ rinnovo di DeRossi, Aquilani , Doni , Brighi poi devono comprare una punta ,dei difensori e un centrocampista come minimo come uscite possiamo dare solo Mancini per far cassa sempre che non sfrutti la clausola uefa ; HANNO tutti questi soldi o ci tocca dar via Aquilani , Mexes ecc.?

  20. x? se ce pensate..se le azioni hanno l’eccesso di rialzo..comprare la roma costa de pi? poesse pure ke hanno fatto scende le azioni cos? costa de meno..ma cmq ? possibile ke prima i russi poi l’americani non so riusciti a vendeli?

  21. basta nn ce la faccio +, un giorno ? venduta agli americani, poi agi arabi, poi nn s vende piu, poi tornano gli americani, poi si ritirano e adexo ritornano!! la roma nn ? un giocattolo e x i nostri tifosi, cara rosella, DECIDETEVI!!!
    cmq sempre forza roma!!

  22. Sono Daccordo Con “il_romanista” Non C’? Dubbio Sul Fatto Che Soros Se La Roma La Vuole Davvero Se La potrebbe Prende Pure Domani… A meno Che Non Vogliano Far Scena e Alla Fine Vendere…

  23. no no…spalleti ha n’modulo veloce e d’attakko..
    pensa torres no…quanto ? veloce?quanto ? giovane?quanto ? forte?? un vucinic…ma so co piu tecnica e piu velocit?..
    e poi fidate soros se lo vuoole lo compra..lo fa so pe n’buisness personale

  24. Di Natale e Iaquinta sono forti ragazzi, se vediamo che in panchina abbiamo giocatori mai sfruttati o molto poco e sopratutto non abbiamo una punta di riserva…Sono molto forti non ce sputiamo sopra eh…n’? il caso…se viene Soros ? meglio, ma levateve dalla testa Torres, l’acquisti li scelgono Conti, Prad? e Spalletti…Spalletti c’ha n’concetto tutto suo ? difficile che mira a Torres…a sto punto ? pi? fucile che punta a uno come Fabiano o Kanout?…poco ma sicuro

  25. Le azioni (sospese) della Roma perdono l’11% …aspetto un comunicato da parte di Rosella per difendere i piccoli azionisti…..

  26. se rimangono i sensi puntiamo su di natale e iaquinta… e beh. invece di mancini che quando gioca al calcio la palla te la nasconde e su vucinic che ? fortissimo. bene cosi.. va be tanto c’? pit… lui si che ? un campione

  27. se seee… adesso puntiamo su di natale al posto di mancini e iaquinta al posto di vucinic??? ma vi rendete contooo??? mancini quando gioca al calcio come sa fare non credo che si possa fare un paragone con di natalee… e iaquinta… ma per piacereee!!!! DAJE SOROS

  28. rossella …hai fatto contenti i… laziali.. gli juventini… galliani…e gli interisti…grazie. “quei tifosi e solo quelli, che ci sono stati vicini”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.