Nuovo comunicato AS ROMA e nuova smentita


Italpetroli ribadisce con un comunicato di non aver avviato alcuni iniziativa di dismissione della sua partecipazione di controllo della AS Roma e che comunque ogni decisione sulla sua gestione è stata sempre assunta "in piena armonia e unità di intenti dalla famiglia Sensi". Inoltre non è in corso nè è previsto nessun incontro con commercialisti o periti né alcuna due diligence sui conti della AS Roma.


LEGGI ANCHE  Mourinho pensa ancora a Lindelof per il mercato di gennaio

8 commenti su “Nuovo comunicato AS ROMA e nuova smentita”

  1. io non tifo sensi, non tifo soros e non tifo chi che sia. Ma Tifo soltanto la Mia Grande Grande
    Roma. Voglio al piu’ presto una grande Roma
    per poter battere tutti.

    Rispondi
  2. tanto te dicono le cose a cose gia fatte…nn
    te diranno mai “si ? vero abiamo venduto la societ? a soros”finke la societ? nn ? stata venduta del tt

    Rispondi
  3. daje co soros… e’ arrivato il momento di vendere… facciamo anche noi qualche cavolo di qauisto da 40 milioni di euro ogni tanto anzi che guardare gli altri e restare gli eterni secondi

    Rispondi
  4. CM DICE IL MIO COLLEGA DITE LA VERITA SW C’? SOROS O LA FAMIGLIA SENSI BASTA KE DA UNA ROMA FORTE CM ADESSO XO PIU FORTE X SEMPRE LUPACHIOTTO FORZA ROMA

    Rispondi

Lascia un commento