Berlusconi: “Totti non ci sta con la testa”


ROMA – «Non ci sta con la testa». Stavolta Silvio Berlusconi se la prende con Francesco Totti. Al leader del Pdl non è piaciuto il manifesto del capitano della Roma che sostiene Francesco Rutelli nella corsa al Campidoglio. Ai giornalisti che gli chiedono un commento sulla vicenda, dopo la manifestazione di chiusura della campagna elettorale al Colosseo, il Cavaliere risponde che «quando uno non ci sta con la testa, non ci sta».

CENTO – Ma all’ex premier arriva l’altolà di Paolo Cento, sottosegretario uscente all’Economia. «Totti potrebbe votare anche per il suocero di Alemanno, cioè Rauti, ma non si discute – dice l’esponente della Sinistra l’Arcobaleno-: giù le mani di Milano dal Capitano; Berlusconi chieda scusa a Roma». «Ma vi pare che questi arrivano giù da Milano, come i leghisti, e dal Colosseo si permettono di insultare Totti?» sottolinea Cento. «Un giorno Bossi su Roma ladrona, un altro Sgarbi che offende la cultura romana, oggi Berlusconi che ingiuria il Pupone: se proprio vuole fare il sindaco Alemanno si presenti in Brianza, forse lì qualcuno dei suoi lo voterà».

IL PD – Dura anche Cristina De Luca, esponente del Pd e sottosegretario alla solidarietà sociale. «Con la sua solita idea di democrazia e rispetto per le scelte altrui, Berlusconi ha deciso di insultare il romano più amato da Roma: Francesco Totti». «Berlusconi ormai straparla – aggiunge – incapace come è anche solo di concepire il concetto di libertà di espressione. È la sua ennesima dimostrazione di arroganza, prepotenza e maleducazione – prosegue l’esponente Pd – Francesco Totti ha espresso una sua libera opinione e come tale andrebbe rispettata. Tutti i romani conoscono la generosità e la bontà d’animo di Totti, – conclude la De Luca – spiace che ancora una volta Berlusconi sappia rispondere soltanto con i soliti insulti».

Dal Corriere della Sera


19 commenti su “Berlusconi: “Totti non ci sta con la testa””

  1. RUTELLI E’ LAZIALE E VELTRONI JUVENTINO.

    Da tottiano convinto dico che come il Capitano ? libero di fare tutti i manifesti che vuole, Berlusconi ? libero di dire tutto quello che pensa. Non ? democrazia se parlano solo quelli che ci piacciono.
    Secondo me uno come Totti non doveva fare politica, io lo adoro e lo difendo, ma lasciasse la politica ai politici… buoni poi quelli che vota lui, hanno rovinato l’Italia! Lasciamo perdere! Io Rutelli non l’ho votato, preferisco tifare la Roma… e Francesco (quando non fa politica).

    Rispondi
  2. piero, mi sembra ke il nostro capitano non sia indifferente ai bisogni dei pi? deboli… o ci scordiamo di quante opere di beneficenza ha fatto di tasca sua, non come i politici ke i soldi ke spendono li prendono comunque dalle tasche di noi cittadini…

    Rispondi
  3. Totti pensasse a giocare al calcio quando deve giocare, altrimente se vuole tanto bene alla povera gente, facesse come Veltroni che la pensione da Parlamentare la d? in opere di beneficenza. Pure lui mezzo stipendio lo dia a chi st? messo male economicamente, pure se ? della Lazio. Ma ho l’impressione che “panza” piena non pensa a quella vuota, come si dice a Roma…Saluti da Piero della Roma.

    Rispondi
  4. Ognuno vota chi vuole e ognuno ? libero di fare ci? ke vuole e non deve essere toccato da nessuno.Berlusconi ? solo un milanista del cavolo!!!!

    Rispondi
  5. IO ERO TRA QUELLI INDECISI E NON ERA MIA INTENZIONE ANDARE A VOTARE, A QUESTO PUNTO CREDO CHE BERLUSCONI ABBIA VERAMENTE SUPERATO LA MISURA, NON SOLO PER TOTTI, MA ANCHE PERCHE’ LASCIA CHE BOSSI PARLI DI IMPUGNARE LE ARMI CONTRO ROMA…ORA BASTA..QYUELLO E’ VERAMENTE PERICOLOSO ED IO FARO’ LA MIA PARTE PER FARLO RESTARE A CASA!!! GRANDE CAPITANO, SIAMO ORGOGLIOSI DI TE. GRAZIE FRANCESCO, SEI UN ESEMPIO PER TUTTI!!!

    Rispondi
  6. Grande Capitano siamo in democrazia puoi dire ci? che vuoi sei sempre il numero uno altro che quell’arrogante del Berlusca che si sente Dio in terra ora si accorger? di quanti voti prender? a Roma

    Rispondi
  7. FORZA CAPITANO BELUSCONO E NU STRUNZ E MERD E TUT SCEM CAPITANO TU SEI UN GRANDE FORZA ROMA X SEMPRE CN VOI NN MOLLEREMO MAI LO SCUDETTO. BELUSCONI DEVE VEDERE LA SUA SQUADRA KE NA MERD

    Rispondi
  8. GRANDE CAPITANO, grande uomo e straordinario calciatore!ognuno ? LIBERO di poter esprimere le sue idee, idee che anche se non condivise devono essere rispettate da chiunque!
    FORZA CAPITANO, FORZA ROMA, FORZA VELTTRONI, FORZA RUTELLI!

    Rispondi
  9. Redazione,vi faccio una domanda…ma se po’ sap? noi Romani che j’avemo fatto a personaggi come Bossi,Sgarbi e Berlusconi? Io nun je la faccio pi? a subimme sti sermoni sulla nostra citt?,ce ne dicono de tutti i colori,mo hanno rotto…ebbasta!!! Ormai er Berlusca s’attacca a tutto,e nun potete cap? quanto godr? se st’anno s’attacca ar c****.
    Ps: Gi? le mani dalla nostra meravigliosa citt?,gi? le mani da noi romani (Che siamo sempre pi? fieri di esserlo) e sopratutto gi? le mani dal nostro capitano simbolo e orgoglio di Roma!!!

    Rispondi
  10. Ad essere fuori di testa ? proprio lo psiconano che se la prende anche con che ha sempre fatto fare bella figura all’Italia, al contrario di lui..il grande statista, che esprime il meglio di s? facendo le corna sulla testa dei capi di stato…ma lasciamolo perdere!!!!
    Grande Francesco, grande campione, grande uomo!!

    Rispondi
  11. “CHI NON MI VOTA E’ FUORI DI TESTA”….ricordatevi di questo quando andrete a votare. Solidariet? a Francesco Totti da un tifosi juventino.

    Rispondi

Lascia un commento