Mezzaroma: “i giocatori del Siena lotteranno fino all’ultimo minuto contro l’Inter”


Rassegna Stampa – Gazzetta dello Sport – Anche il Siena è finito ieri nel calderone di Lazio-Inter. Tutto è cominciato con una dichiarazione rilasciata ad una radio romana, Teleradiostereo, da un dirigente del club toscano, Davide Buccioni: «Il presidente Massimo Mezzaroma garantirà un premio di due milioni di euro per fermare l’Inter. Voglio rivolgere un appello ai tifosi della Roma: i nostri giocatori lotteranno fino alla morte, fino all’ultimo minuto di recupero».

Mezzaroma L’esternazione del dirigente del Siena ha costretto il presidente Massimo Mezzaroma ad intervenire: nessun premio speciale, mala garanzia che la squadra toscana onorerà il campionato perché lo spettacolo di Lazio-Inter è stato deprimente. Due precisazioni d’obbligo: Mezzaroma tifa Roma ed è stato, nel 1993, dirigente giallorosso. Il presidente laziale Lotito è lontano parente di Mezzaroma, ma i rapporti tra i due sono pessimi: «Se fosse capitato a me, avrei preso a calci i miei giocatori — ha dichiarato il presidente del Siena a Sky —. Non ho visto la partita, ma ho letto tutti i giornali concordi nel dare certe valutazioni della gara. Se io fossi alla guida di una squadra che rappresenta una città stupenda come Roma, con tali investimenti, non accetterei che la mia squadra procuri questo danno d’immagine». Mezzaroma garantisce il massimo impegno del Siena contro l’Inter «perché vogliamo arrivare terzultimi. Nel calcio non si sa mai. Se dovesse esserci un ripescaggio, meglio farsi trovare pronti. La gara con l’Inter chiude la nostra avventura in serie A: vogliamo uscire dalla scena con dignità. I due milioni di premio di cui parlava il nostro dirigente scatteranno nel caso in cui il Siena arrivi terzultimo e per una qualsiasi ragione arrivi la salvezza a tavolino». I giocatori del Siena guardano però all’immediato futuro: vogliono battere la Fiorentina nel derby, poi si vedrà. Malesani potrebbe dare spazio in queste ultime due gare ai calciatori che finora hanno fatto molta panchina, puntando sulle motivazioni di chi ha vissuto una stagione in penombra. L’onestà riconosciuta di Malesani è un’altra garanzia per la regolarità di quel che resta del torneo: «Siamo retrocessi, ma abbiamo orgoglio e dignità. Onoreremo il campionato fino alla fine»


LEGGI ANCHE  Dybala e Zaniolo subito protagonisti in Roma-Shakhtar

24 commenti su “Mezzaroma: “i giocatori del Siena lotteranno fino all’ultimo minuto contro l’Inter””

  1. Ma se si dice da sempre che Mezzaroma è romanista…se è parente a Lotito non è detto che è laziale !!! Comunque io sono fiducioso, spero che fermano l’Inter !!! Comunque tutto smentito da StudioSport !!!

    Rispondi
  2. VI PRESENTO LA FAMIGLIA LOTITO/MEZZAROMA :
    Claudio Lotito – Wikipedia Il 3 marzo 2009 Claudio Lotito è stato condannato in 1° grado a due anni di … Residente a Ciampino, ha conseguito una laurea in Pedagogia con il massimo dei voti. … È sposato con Cristina, una delle figlie di Gianni Mezzaroma, …

    Rispondi
  3. un campionato a 16 squadre con play off e play out come il basket la pallavolo ect…il problema sono tutti quegli interessi economici che altri sport non hanno…poi certo con i play out la lazio rischierebbe ogni anno

    Rispondi
  4. Nessun dubbio su Massimo che, quando Franco Sensi e Pietro Mezzaroma (suo zio) rilevarono la Roma da Ciarrapico, divenne AD, giovane neolaureato.
    Proprio lo zio mi offrì di affiancarlo per i primi mesi di gestione, ma poi non se ne fece niente…
    Auguri al Siena, per sei punti nelle ultime due di campionato.
    Da qualche parte, forse su “Il Sussidiario”, ho letto stamane la proposta di play-off: niente male… parliamone.
    Giorgio.

    Rispondi

Lascia un commento