Giorni fondamentali per possibile cessione della AS ROMA

Quella che si apre potrebbe rivelarsi una settimana fondamentale per il destino della As Roma, dopo le notizie di un interesse da parte del magnate George Soros per un’acquisizione del club giallorosso. Secondo quanto scrive oggi la Gazzetta dello Sport in settimana e’ atteso un incontro tra l’advisor della cordata americana, Banca Rothschild e l’avvocato Gian Roberto De Giovanni, legale vicino alla famiglia Sensi. Oggetto dell’incontro: una possibile offerta per la As Roma. Prezzo: 200 milioni di euro destinati a crescere.

La famiglia Sensi, azionista di maggioranza della As Roma, non ha ancora sciolto le riserve su una possibile vendita della societa’, avendo sino ad oggi smentito qualunque trattativa.

Non e’ escluso, scrive il quotidiano sportivo, che nella partita rientri in campo l’altro magnate americano interessato alla squadra di Francesco Totti: il proprietario di marchi come Gap e Banana Republic, John J. Fisher. Nel frattempo dall’entourage di Soros fanno sapere che il magnate Usa ha una "passione" per Francesco Totti.

14 pensieri su “Giorni fondamentali per possibile cessione della AS ROMA

  1. Credo che i Sensi non possano durare in eterno senza rischio di dover vendere qualche pezzo forte. Ci sarebbe voluto qualche imprenditore italiano che li avesse affiancati, ma non si ? fatto avanti nessuno…, spero che comunque vada loro rimangano anche se come soci di minoranza

  2. ho appena visto dal sito del sole 24 ore le quotazione di apertura del titolo as roma, ? a 0.90; ieri ha chiuso a 0,82. secondo me sta succedendo qualcosa. speriamo.

  3. Speriamo bene, io penso che dal prossimo anno se non si avvera una soluzione di questo tipo non saremo in grado di reggere la forza delle altre squadre che si stanno poderosamente rinforzando. saluti e sempre forza Roma

  4. comunque vada la ROMA sara sempre dei SENSI !!! non mi fido di questi americani !!! e vero con questi si potranno comprare giocatori tipo Trezeguet o Benzema etc….
    ONORE AI SENSI !!!
    ROBERTO

  5. No!no!no!no!no! Questi non gli voglio anche se hanno pi? soldi e ci fanno vincere di pi?… I Sensi so i migliori, romani e romanisti e hanno fatto tante belle cose.Come Andrea non mi fido e grido ONORE AI SENSI!

  6. l’occasione per far arrivare la Roma in capo al mondo…pi? soldi pi? acquisti…pi? acquisti pi? campioni.. FORZA ROMA…SEI MAGGGICA!!!!!!!!!!!

  7. non dimentichiamoci che per vincere ci vogliono i soldi, purtroppo i sensi nn ce lanno onore a loro ma la roma prima di tuttu tifoso calabrese…….

  8. SI ONORE A SENSI!..MA RICORDATEVE CHE SIA ER REAL MADRID ER MANCHESTER E PIU DE QUALCUNO CE CONSIDERA NA SQUADRA DE SECONDO LIVELLO LA ROMA MERITA VITTORIE IMPORTANTI E PER QUESTO CE VOJONO LI SORDI!! CMQ SI ERA DETTO CHE ROSSELLA SENSI SE DOVESSE VENDERE RIMARRA SEMPRE IN ULTRO INCARICO TIPO DIRETTRICE

  9. La societ? Roma deve restare alla famiglia Sensi!!!!!!E poi Alessio noi l’anno scorso abbiamo vinto la Supercoppa italiana e la Coppa Italia,e anche se quest’anno vincono lo scudetto ? di soli 4 punti.

  10. beh penso ke x comprare la roma c’? un motivo,la roma ? forte pur non avendo sepso quasi niente..questo ? furbo ha capito ke da un budget x esempio 100 mln a stagione x i giocatori da spendere..e si pu? diventare veramente forti..se vediamo l’inter ke come squadra fa ridere x? in ogni ruolo ha gente forte e anke come “riserve”..me so stufato de non vince niente..voyo vede l’interisti ke rosicano visto ke x 1 scudo a tavolino se so gasati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.