Ag. di Brighi: “Matteo vuole solo la Roma”


Il manager del giocatore Matteo Brighi, Vanni Puzzolo, parla a Roma News della situazione attuale del suo assistito.
 
Matteo BrighiCi sono novità per quanto riguarda il rinnovo del contratto di Brighi?
 
 “Stiamo parlando con la dirigenza della Roma, stiamo valutando tutto, ma ancora non abbiamo nè deciso nè fatto nulla. Credo comunque che in tempi brevi si arriverà ad un accordo tra le parti”.
 
 Per il giocatore comunque, l’obiettivo è quello di rimanere?
 
 “Certo, il suo obiettivo è quello di rimanere e dimostrare il suo valore in una grande squadra come la Roma”.
 
 Chiederete anche un adeguamento economico del contratto?
 
 “Si, sarebbe una conseguenza del rinnovo del contratto”.
 
 Quindi è escluso che Brighi si possa muovere da Roma?
 
 “Non è escluso niente, da quì a giugno devono passare tanti mesi, poi nel mercato non si hanno mai certezze. Di sicuro da parte nostra c’è la volontà di rimanere e di allungare il matrimonio tra Matteo e la Roma. Poi dipende anche dalla società”.
 
 Il giocatore è riuscito a mostrare tutto il suo valore?
 
 “Secondo me si. Tutte le volte che è stato chiamato in causa, si è fatto trovare pronto. E’ chiaro che non ha avuto tante occasioni per mettersi in mostra. A mio parere Brighi può migliorare ancora, deve ancora far vedere tutto il suo valore. Lo stesso Aquilani, chè è un grande giocatore, ci ha messo del tempo a dimostrare di essere da Roma”.
 
 Brighi è contento così o vorrebbe giocare di più?
 
 “Tutti i calciatori vorrebbero giocare di più. Però Matteo fa parte di una grande squadra, con tanti bravi giocatori. Non è una prima scelta e quindi sa che per ora si deve accontentare”.