Roma pronta a fare di tutto per portare Aouar nella Capitale

Roma pronta a fare di tutto per portare Aouar nella Capitale

La Roma sembra aver individuato in Aouar un concreto obiettivo di mercato in vista della prossima stagione. L’interesse dei giallorossi per il centrocampista del Lione Houssem Aouar è ​​concreto poiché il club della capitale ha in programma di rafforzare il proprio centrocampo nella prossima finestra di mercato. Insomma, Mourinho non intende fermarsi al colpo Matic in questo reparto, secondo le informazioni raccolte di recente.

La situazione Aouar in vista dell’offerta della Roma

Gianluca Di Marzio di Sky Sport ha confermato oggi le indiscrezioni dalla Francia sull’interesse della Roma per Aouar. Nei giorni scorsi il Direttore Generale Tiago Pinto ha chiesto informazioni sulla disponibilità del 23enne in estate. Il francese avrebbe litigato con il Lione e, dato che il suo contratto scadrà l’anno prossimo, è sul mercato.

Resta da vedere se l’Aouar rappresenti un’alternativa a Davide Frattesi del Sassuolo – visto che sono in corso le trattative con l’entourage di Frattesi – o se il club della capitale voglia mettere in sicurezza entrambi i giocatori. Per il momento i giallorossi non hanno avanzato alcuna offerta per il centrocampista del Lione, ma presto potrebbero seguire ulteriori sviluppi.

Dunque, un giocatore chiave che potrebbe spostare i club quest’estate è Houssem Aouar. Il centrocampista del Lione è un giocatore chiave per la squadra della Ligue 1 e sembra che non rimarrà nel club. La Roma è una delle squadre che di recente ha mostrato più interesse per il francese. Il suo contratto scade nel 2023 e sarebbe un affare firmarlo a basso prezzo quest’estate. Secondo la fonte citata in precedenza, la Roma non pensa di sborsare per lui più di 20 milioni di euro. Il giocatore ha collezionato un totale di 45 presenze, 35 delle quali da titolare. Ha segnato otto gol e fornito quattro assist.

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

Ricapitolando, la Roma è vicina all’acquisto di Mehmet Zeki Çelik dal Lille e ha fatto un’offerta di 20 milioni di euro per Houssem Aouar. I giallorossi hanno annunciato martedì Nemanja Matic, ma José Mourinho è alla ricerca di nuovi volti per rafforzare la squadra nel 2022-23.

Secondo Calciomercato.com, i giallorossi sono vicini all’acquisto di Çelik dal Lille. Il nazionale turco diventerà il backup di Rick Karsdorp allo Stadio Olimpico. Il giocatore ha già raggiunto un accordo personale con i giallorossi, che ora stanno finalizzando l’accordo con la squadra della Ligue 1. Il nazionale turco dovrebbe passare alla Roma per circa 7,5 milioni di euro. Staremo a vedere se i giallorossi riusciranno a chiudere l’affare Aouar, dopo le informazioni raccolte questa mattina.

2 pensieri su “Roma pronta a fare di tutto per portare Aouar nella Capitale

  1. Giorni fa Val mi ha dato del pessimista quando ho scritto che la Roma rischia di arrivare l’anno prossimo a 25 punti dalla vetta. Non solo lo confermo, ma a vedere il mercato dell’Inter, che sta prendendo Dybala e Lukaku (tra l’altro spendendo due spicci e vorrei davvero capire questo mistero) aggiungo che il distacco potrebbe arrivare anche a 30 o 35. Come si può competere contro una squadra così?
    Come mai le strisciate riescono a prendere fior di giocatori con due soldi o a zero mentre la Roma paga a carissimo prezzo giocatori spesso mezzi rotti o deludenti?
    La mia risposta la conoscete già.

    1. Ciao Alex,
      a questo punto facciamo cifra tonda e diciamo 40 punti dalla vetta!
      Scherzo, ovviamente, e spero che tu non te la prenda quando ti definisco pessimista. Non vuole essere certo un insulto (definisco me stesso ottimista per dire che posso sbagliare in senso opposto!).
      Venendo alle domande che poni, io non penso che la risposta del perché certi giocatori non approdano alla Roma sia tutta da imputare a incapacità manageriale delle società che abbiano avuto, ancor meno a quella attuale.

      Quando un giocatore X viene preso dal Real Madrid o dal Barcellona, spesso i tifosi romanisti dicono: “Se la Roma avesse tirato fuori la stessa cifra, quel giocatore sarebbe venuto da noi”.
      Io non credo che funzioni così.
      In termini economici potremmo dire che scegliere la Roma rappresenta un rischio di impresa. Perché?
      Cosa vuole un campione, di solito? Guadagnare il più possibile, giocare la Champions, vincere dei titoli. Squadre come la Juve o l’Inter danno più garanzie per ognuno di questi aspetti. La Roma no. Una squadra che non gioca in Champions dà meno possibilità di mettersi in mostra a livello internazionale. Una squadra che non vince dei titoli può abbassare il blasone del giocatore. Tutto ciò può avere un effetto sulla carriera futura del calciatore.
      In poche parole: si viene a Roma se ciò rappresenta un salto in avanti rispetto alla situazione precedente, altrimenti si rischia di non riuscire a fare salti ulteriori.
      Dybala vede l’Inter come una situazione di carriera simile a quella che aveva alla juve, mentre la Roma per lui rappresenterebbe un passo indietro e un rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.