Non sarà facile. Champions? No, Clowns.


Il Panathinaikos Athlitikos Omilos è un’ottima squadra. Inutile nasconderlo. Ci sono ottimi giocatori, come Leto, Karagounis, Salpigidis, Cissè, Seitaridis, Katsouranis, Galinovic e Gilberto Silva, che stasera mancherà. Gli attaccanti sono di prima fascia, e sarà compito (per niente facile) di Burdisso e Mexès fermarli. Il bomber dei Greci, Cissè, corre 90′ e spazia in tutti i ruoli d’attacco. E’ un campione vero e due stagioni fa è stato molto vicino dal vestire la maglia giallorossa…ma erano pochi i tifosi, almeno su questo sito, che volevano il suo acquisto. Come anche per Saha, negli ultimi anni…ma questo è un altro discorso ed ora il mercato non c’entra…anche se Pradè & Co. lavorano ogni giorno…ah, giusto…stiamo insistendo come dannati per Pulzetti. E’ un ottimo giocatore, ma se dovessimo raggiungere l’obiettivo minimo della stagione, i nostri dirigenti potrebbero puntare ad altri giocatori, anche più costosi. Vorrei spendere, comunque, due paroline sulla giornata di Champion’s appena passata…dico, ma siamo seri? L’Arsenal ha preso due gol che sembravano i bambini in spiaggia…e la terna arbitrale di Bayern Monaco – Fiorentina è stata veramente divertente…si fa per dire. Come i clowns…Ovrebo non è nuovo a prestazioni oscene, ma quello che dico è: non è colpa sua…è colpa di chi ce lo mette. Lui e suoi assistenti. Ho visto qualcosa di veramente scandaloso. Signori i dirigenti e i giocatori della Fiorentina, cui mi congratulo per la buona partita disputata…sono nostri rivali in campionato, è vero…ma bisogna sempre dare a Cesare, quel che è di Cesare. Certo che Robben è mostruoso…e nemmeno è costato tanto…è un fenomeno. Tornando a stasera, servirà la miglior Roma. Loro sono molti forti, ma noi dobbiamo essere più forti di loro e della trasferta, delle pressioni che i loro tifosi eserciteranno sui nostri. Oggi è importantissimo segnare, anche solo un gol. Magari segnare subito e ragionare…Io lancerei Baptista e Menez…Vucinic solo all’occorrenza…le sta giocando tutte e non vorrei che anche lui, come Perrotta, cominci ad assere stanco. Simone stasera potrebbe non giocare a causa di un problema al collo…l’altra volta per la schiena…ma è normale, molte volte giocano gli stessi…vedremo, io rischierei qualcosa…Senza Totti, però, il Maradona dei Balcani è veramente troppo importante…anche se confido in Baptista e Menez…sono due campioni e non penso avrebbero troppe difficoltà. Oggi dobbiamo battere il Panathinaikos e domenica il Catania…non dico 7 a 0, ma comunque voglio una prestazione devastante. Voglio una super Roma…anche se basterebbe la solita per vincere. E la cosa bella è che la “solita”, è bella, forte e vincente. Qualcosa vorrà dire no?
Ave atque vale.


LEGGI ANCHE  Dybala e Zaniolo subito protagonisti in Roma-Shakhtar

14 commenti su “Non sarà facile. Champions? No, Clowns.”

  1. raga, comunque vada l’importante è che ci credano loro in campo,
    sofferenza e cattiveria,
    poi se prendiamo goal, li arsfaltamoooo e veniamo a Roma dajje compatti.!!!

    daje caxxo dajje

    pork se stò tesoooo…zzzhhzzzhhh :12:

    Rispondi
  2. Carissimo Borgo sottolineo che in questo sport senza umilta’ non vai da nessuna parte ed ai nostri ragazzi ho visto un’espressione sorniona che non mi piace proprio…..vorrei quantomeno arrivare al match con i barbari nerazzurri con la mente concentrata e non sbruffona della serie abbiamo fatto 30 risultati positivi e quindi vai…..una sconfitta ricucibile sarebbe un’occasione unica per far ricordare ai ragazzi che la fortuna aiuta gli audaci e non chi si culla.

    Rispondi
  3. Raffa, secondo me, hai ragione, brighi avrà il compito di picchiare più che spingere, anche perchè se salta per la prossima c’è Perrotta. Penso però, che i ragazzi abbiano la testa carica e vogliano cercare di spingere. Se segnamo nel primo tempo, allora magari attaccheremo per chiudere il discorso e consevare energie per il campionato. Se prenderemo gol cercheremo di chiuderci e pareggiare. Se va di sfiga, allora ci salterà la teste. Per questo spero che i ragazzi non prendano gol, o che al massimo segnino per primi per poi pareggiare. Ma se perdiamo, io, la vedo dura. Soprattutto se non recuperano i titolari e la partita si farà a porte chiuse. COMUNQUE. RAGA; VI VOGLIO BENE: POSITIVI!!!!!

    Rispondi
  4. QUINTo, non dobbiamo perdere. Dobbiamo vincere, al massimo pareggiare con gol, altrimenti ci cambia la testa. Devono entrare i nuovi e spaccare tutto. Solo così continueremo in grande. Mi preoccupa solo il, Napoli, Forse il Milan e i fantasmi di Moggi. HAHAH
    POSITIVI!

    Rispondi
  5. [quote comment=”134342″]questa serie di 20 partite utili mi terrorizza, spero tanto per il nostro bene che stasera perdiamo con un gol di scarto, giusto per far ritornare i ragazzi con i piedi per terra anche perche’ col Palermo e la fiorentina non e’ che mi siano piaciuti piu’ di tanto. Gia’ domenica abbiamo una partita insidiosissima e per nulla facile come qualcuno pensa.[/quote]

    scusate ma prima ho sbagliato tasto e nn ho scritto niente =)..comunque io la penso esattamente come te quintofabiomassimo..preferisco magari perdere oggi con un gol di scarto e magari segnando anke,ke perdere punti preziosi in campionato..

    Rispondi
  6. [quote comment=”134342″]questa serie di 20 partite utili mi terrorizza, spero tanto per il nostro bene che stasera perdiamo con un gol di scarto, giusto per far ritornare i ragazzi con i piedi per terra anche perche’ col Palermo e la fiorentina non e’ che mi siano piaciuti piu’ di tanto. Gia’ domenica abbiamo una partita insidiosissima e per nulla facile come qualcuno pensa.[/quote]

    Rispondi
  7. secondo me Ranieri si è studiato bene le sue mosse…

    obbiettivo nm 1= non prendere goal

    assisteremo ad una partita inchiodata al centro con svampate da entrambo i lati
    e falli a non finire.
    poi mi posso pure sbagliare, nn conosco i greci e non ho chiaro il loro modulo,
    ma conosco la roma e mi fido di ranieri.

    Buona Partita a tutti, FORZA ROMA :12:

    Rispondi
  8. Principino non farmi apparire per quello che non sono……giusto per conoscerci meglio prendi appunti che Lunedi’ ne riparliamo:
    PUNTO UNO Se la Roma perde oggi fa’ un bagno di umilta’ di importanza stratosferica (tanto al ritorno li maciniami)
    PUNTO DUE Se la Roma oggi vince con il catania………….non voglio neanche scriverlo.
    MI AUGURO DI SBAGLIARE E CHE LE VINCA TUTTE E DUE

    Rispondi
  9. [quote comment=”134342″]questa serie di 20 partite utili mi terrorizza, spero tanto per il nostro bene che stasera perdiamo con un gol di scarto, giusto per far ritornare i ragazzi con i piedi per terra anche perche’ col Palermo e la fiorentina non e’ che mi siano piaciuti piu’ di tanto. Gia’ domenica abbiamo una partita insidiosissima e per nulla facile come qualcuno pensa.[/quote]
    Non spero mai che la mia squadra perda. Con i piedi per terra? Di figure di m e r d a ne hanno collezionate già parecchie i nostri ragazzi in questi anni: ne hanno di materiale per ricordarsi di essere umili.

    Rispondi
  10. Più che altro nelle ultime due partite siamo stati molto fortunati,non molto forti.Certo la squadra è quadrata,tosta,ma non è che non prenda tiri,anzi.Con la Fiorentina sembrava un tiro a bersaglio.Certo ci vuole fortuna ma quella dopo un po scema.

    Rispondi
  11. questa serie di 20 partite utili mi terrorizza, spero tanto per il nostro bene che stasera perdiamo con un gol di scarto, giusto per far ritornare i ragazzi con i piedi per terra anche perche’ col Palermo e la fiorentina non e’ che mi siano piaciuti piu’ di tanto. Gia’ domenica abbiamo una partita insidiosissima e per nulla facile come qualcuno pensa.

    Rispondi

Lascia un commento