La grande abbondanza, Claudio medita


La Roma da oggi preparerà la super sfida di sabato a Torino, Juve-Roma o Roma-Juve è sempre la gara storica dopo il derby. Ranieri ha parecchi dubbi ma di abbondanza questa volta. De Rossi e Mexes saranno a finalmente a disposizione mentre Totti valuterà di giorno in giorno le sue condizioni fino a venerdì, giornata di vigilia e di rifinitura. Mentre i compagni si sono riposati dopo la vittoria di domenica in campionato sul Genoa, Francesco Totti è tornato al lavoro in vista della della sfida di sabato contro la Juventus, che dovrebbe segnare il suo rientro in campo. Totti ha svolto lavoro atletico, fatto di corsa continua, allungo e scatti. Con lui, il preparatore e amico Vito Scala. Oggi, alla ripresa degli allenamenti della Roma, il capitano dovrebbe scendere in campo con il gruppo. Quindi problemi di abbondanza per Ranieri, finalmente un problema giusto che però dovrà essere risolto con le mosse adeguate senza lasciar spazio a polemiche, l’organico attuale della Roma consente di lottare su tutti e tre i fronti senza lasciare nulla di intentato. Non sò sinceramente se Ranieri giocherà con Totti, Toni e Vucinic, perchè il vero grande dilemma sarà proprio questo. Mentre in difesa con il rientro di Mexes, Burdisso potrebbe trovare spazio a destra, in avanti Totti giocherebbe alle spalle di Toni ed i quattro centrocampisti sarebbero De Rossi al rientro, Pizarro, Perrotta in formato mondiale e Taddei. Vucinic così partirebbe dalla panchina. Meglio averli di questi problemi, sappiamo tutti come la Roma in passato è giunta alle grandi sfide con l’infermeria strapiena. Ultimo ricordo che servirà tanto: Roma-Juve 1-4, 12 calciatori assenti, 12 convocati della prima squadra compresi due portieri, 6 primavera aggregati. DISTRUGGIAMOLI!


23 commenti su “La grande abbondanza, Claudio medita”

  1. PAOLO.94 – 19 gennaio 2010 alle ore 12:43 Quota commento

    Famo giocà JEREMY MENEZ…mannaggia la miseria, ma perchè tenerlo in panchina….contro la Juve io metterei in attacco Menez-Totti-Vucinic….Toni verso il 70esimo

    SI E PERROTTA IN TRIBUNA…..MA DAIIIII CHE MENEZ E MENEZ

    Rispondi
  2. Però anche 82 ha ragione, stravolgere non, ma cambiare…Poi la dovrebbe conoscere bene quella squadra, magari gioca a nostro favore.
    Speriamo in bene, perchè se tutto fila liscio, allora, è tempo di riscossa!!!

    Rispondi
  3. Lazienograzie..hahahahahha, preciso preciso eh..
    Comunque io userei un 4-5-1 fasullo, con Totti trequartista, Toni punta e Vucinic Ala sinistra. Terrei blindatala difesa e la fascia destra,
    Bertagnoli
    Juan-Mexes
    Riise e Burdisso
    Pizarro-Perrotta-DDRossi-Vucinic
    Totti
    Toni

    Rispondi
  4. Domenica non stravolgerei la squadra.abbiamo un modulo consolidato che sta portando frutti. perchè stravolgerlo in questa partita importantissima???

    Rispondi
  5. [quote comment=”129569″][quote comment=”129568″][quote comment=”129560″]Famo giocà JEREMY MENEZ…mannaggia la miseria, ma perchè tenerlo in panchina….contro la Juve io metterei in attacco Menez-Totti-Vucinic….Toni verso il 70esimo[/quote]

    toni al 70?? ma scherzi?? tutto pe fa gioca chi?? menez?? quel ragazzo ha tanta tecnica ma se non si mette a servizio della squadra puo gioca co la primavera per me..fare giocare menez va bene..ma lui deve capire che sta giocando con la roma non con il monaco..quando lo capira giochera di piu e se divertira lui ma sopratutto noi..poi con cani tipo chiellini e cannavaro io metterei toni..cosi la squadra rimane alta e fatica di meno..[/quote]
    toni non è uno ke entra e segna….kome fate a far giocare totti toni e vucinic? non esiste un tridente cn loro, xke totti e toni sono centrali, al massimo totti e toni kn vucinic esterno di centrocampo…xke perrotta se nn lo metti dietro le punte tanto vale ke nn lo metti, sulle fasce nn è utilissimo….[/quote]

    infatti intendevo proprio questo..totti e toni la davanti e vucinic esterno di centrocampo..possibilmente a sinistra dove secondo me con la sua velocita’ fa male davvero..non e’ un vero e proprio tridente anzi non lo e’ per nulla..pero’ io non vedo proprio l’ora di vedere totti e toni giocare insieme..ma ve lo immaginate toni con totti a fianco che gli mette la palla sul sopracciglio al quarto pelo dopo il neo?? che coppia micidiale..

    Rispondi
  6. le opzioni sono tante:
    1)baptista-toni-menez
    2)totti-toni
    3)vucinic-baptista-menez
    4)vucinic-totti-menez

    finalmente uni po’ di scelta!

    Rispondi
  7. [quote comment=”129568″][quote comment=”129560″]Famo giocà JEREMY MENEZ…mannaggia la miseria, ma perchè tenerlo in panchina….contro la Juve io metterei in attacco Menez-Totti-Vucinic….Toni verso il 70esimo[/quote]

    toni al 70?? ma scherzi?? tutto pe fa gioca chi?? menez?? quel ragazzo ha tanta tecnica ma se non si mette a servizio della squadra puo gioca co la primavera per me..fare giocare menez va bene..ma lui deve capire che sta giocando con la roma non con il monaco..quando lo capira giochera di piu e se divertira lui ma sopratutto noi..poi con cani tipo chiellini e cannavaro io metterei toni..cosi la squadra rimane alta e fatica di meno..[/quote]
    toni non è uno ke entra e segna….kome fate a far giocare totti toni e vucinic? non esiste un tridente cn loro, xke totti e toni sono centrali, al massimo totti e toni kn vucinic esterno di centrocampo…xke perrotta se nn lo metti dietro le punte tanto vale ke nn lo metti, sulle fasce nn è utilissimo….

    Rispondi
  8. [quote comment=”129560″]Famo giocà JEREMY MENEZ…mannaggia la miseria, ma perchè tenerlo in panchina….contro la Juve io metterei in attacco Menez-Totti-Vucinic….Toni verso il 70esimo[/quote]

    toni al 70?? ma scherzi?? tutto pe fa gioca chi?? menez?? quel ragazzo ha tanta tecnica ma se non si mette a servizio della squadra puo gioca co la primavera per me..fare giocare menez va bene..ma lui deve capire che sta giocando con la roma non con il monaco..quando lo capira giochera di piu e se divertira lui ma sopratutto noi..poi con cani tipo chiellini e cannavaro io metterei toni..cosi la squadra rimane alta e fatica di meno..

    Rispondi
  9. Ahò! Nun stiamo a scherzà! Se il capitano può giocare, gioca più che può,atro che un tempo….che siamo impazziti? La Roma con Totti è……ma che lo dico a ffà? Se uno ancora non l’ha capito è mejo che se dia alla pallavolo femminile.

    Rispondi
  10. secondo me nn bisogna farsi prendere dall’entusiasmo e andare ad attaccare subito..su questo mi fido di ranieri…con perrotta cosi..sipuò giocare anke come ho detto…anzi forse rinuncerei a taddei x matteo brighi…anke lui meriterebbe di giocare..solo 1 cosa…ke squadra finalmente!!!!solo un neo..motta se trnasse ai suoi livelli….per me baptista si può cedere subito!!!

    Rispondi
  11. Forse Romanista del nord hai ragione, ma hai visto il secondo gol di Toni il passaggio di Vucinic, FANTASTICO, sulla testa con telecomando, allora è meglio iniziare con la coppia Vucinic Toni e Totti entra nel secondo tempo…non sò, ma averne sempre di questi problemi

    Rispondi
  12. non è semplice…ma contro la juve forse sarebbe meglio 4-4-2 a rombo cn mirko fuori…siccome sarebbe la prima del tridente io me lo giocherei dalla prossima + facile in casa…

    Rispondi
  13. il lunedi – – – che gioia al cuore – – – andare in fabbrica a servire il tuo padrone – – –
    o juventino – – – CIUCCIAPIS… – – – DI TUTTA QUANTA LA FAMIGLIA agnelli !!
    E JUVE MERD: JUVE JUVE MERD: :12: :12: :12:

    Rispondi
  14. io sono un estimatore di Menez, ma domenica mi dite al posto di chi deve giocare, Totti-Toni-Vucinic è questo il tridente, al massimo un tempo per Totti, se no cosa deve fare?

    Rispondi
  15. [quote comment=”129542″]Ma io proprio non capisco perchè questi continui appelli al francese, è sicuramente un giocatore tecnico ma deve crescere molto, inoltre nelle grandi sfide ha sempre deluso, senza andare a rivangare Cagliari.
    E Poi secondo voi chi deve levare x mettere Menez?? per caso Perrotta?? e la copertura che offre Simone??[/quote]
    nelle grandi partite menez ha sempre deluso….? ma ke stai a di? ma dv le vedi le partite? con la juve migliore in campo all’andata, con il genova idem, cn il milan ha segnato e si è preso un rigore, con l’inter ha fatto benissimo, se ricordi bene dopo 2 min ha messo vucinic solo davanti al portiere e vucinic si è mangiato un gol fatto, nel derby ha giocato sulla fascia un ruolo nn suo, e cmq ha kinato la testa e ha lavorato sulla fascia….dai nn dire cazzate…

    Rispondi
  16. Ma io proprio non capisco perchè questi continui appelli al francese, è sicuramente un giocatore tecnico ma deve crescere molto, inoltre nelle grandi sfide ha sempre deluso, senza andare a rivangare Cagliari.
    E Poi secondo voi chi deve levare x mettere Menez?? per caso Perrotta?? e la copertura che offre Simone??

    Rispondi
  17. ma no tranquillo, che lo fa entrare gli ultimi cinque secondi, sto cog..ne. Mi sa che mister Ranieri di psicologia se ne intende ben poco. Altro che bastone e carota, solo BASTONE! E Cerci, dopo l’ottima prova in Coppa Italia, seguita a quella ancora migliore in Europa League, quando avrà la possibilità di giocare anche solo un quarto d’ora? E già ma il mister sa laniare i giovani, ne ha lanciati così tanti in Inghilterra! So di essere impopolare in questo momento che le cose vanno bene, tuttavia certe cazzate non le capirei nenache fossimo in lotta per lo scudetto, e vedrete verrano fuori se le cose (malauguratamente) non dovvessero più andare così “bene”.

    Rispondi

Lascia un commento