Calciomercato Roma, l’Internacional rifiuta la proposta per Alisson

Secondo quanto afferma il sito brasiliano Globoesporte, la Roma ha presentato un’offerta ufficiale all’Internacional di Porto Alegre per il portiere brasiliano Alisson. La cifra avanzata per l’estremo difensore, 6 milioni di euro, è stata rifiutata dalla formazione verdeoro nonostante l’accordo già raggiunto tra la Roma ed il portiere.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

7 commenti su “Calciomercato Roma, l’Internacional rifiuta la proposta per Alisson”

  1. Ma porcaccio iddio regà,
    Cominciamo a accendere il cervello:
    “E’ di oggi la notizia dell’offerta della Roma all’Internacional per Alisson: 6 milioni di euro per il portiere brasiliano, individuato come degno erede di Szczesny”
    Ok questa è la prova del gran potere di Sabatino. A ottobre me rompi rcazzo co la storia de l’arsenal? A gennaio te ne vai affanculo.
    Scritto ideato e recitato da
    Mr. Sabatini

    Rispondi
  2. I giocatori si dividono solo in forti e non forti.
    Perché Handanivic ti avrebbe fatto schifo? Oppure Neuer o Courtois.
    Il discorso vale anche per il brasiliani.
    Ricordo che l’Inter c’ha vinto il triplete con un brasiliano in porta.
    Alissson pur giovane è il portiere titolare della nazionale brasiliana.
    Da quel che ho visto nei video sembra fortissimo.
    Anche l’utente Brazil Giallorossi che lo vede giocare in patria dice che è fortissimo, niente a che vedere con gli ultimi portieri brasiliani approdato in Italia.
    Pare che verrà pagato intorno ai 5/6 mln.
    Con quei soldi ci copri metà Sportiello ed 1/3 di Perin.

    nBARBAROSSA ha detto:

    Ancora con sti portieri stranieri superpippe?
    Il portiere lo voglio italiano che sti stranieri mi hanno rotto il cazzo!!!

    Rispondi
    • Tra l’altro anche il nostro polacco ha fatto di recente delle parate super alla portata di ben pochi portieri italiani. E pensare che nella sua nazionale è pure la riserva di Fabianski.

      Rispondi
    • Troppo altalenanti e ben lontani dalla costanza di rendimento dei migliori portieri italiani, i numeri parlano chiaro basta vedere le prestazioni in due stagioni e mezzo di Perin,Sportiello,Padelli,Consigli e Viviano(Buffon neanche lo mettto in elenco) e ti rendi conto subito di quello che intendo anche tenendo conto l’età giovane di alcuni di loro.

      Rispondi
  3. Le mie opzioni in porta per la prossima stagione in ordine decrescente di gradimento:
    1) Szczesny
    2) Alisson + Sportiello (ne metto 2 perche’ il brasiliano e’ un’incognita)
    3) Sirigu

    Credo si possa approfittare dell’attuale buon momento di Cech e dell’Arsenal per trattare l’inserimento di una clausola per il diritto/obbligo di riscatto del polacco a giugno.
    Magari adesso ce lo cedono facendo poche resistenze.
    Se cosi non fosse non attenderei giugno per decidere e quindi via libera ad altre opzioni.

    Rispondi

Lascia un commento