Toni-Roma: l’avevamo scritto mesi fà..


Luca Toni Roma

Toni-Roma è questione di ufficialità. Fra pochissimo il ruolo di centravanti, atteso a Roma da anni, sarà ricoperto da Luca Toni. Spalletti, soprattutto nell’ultimo mercato, Ranieri invece da subito, hanno chiesto per mesi la grande punta.

“Non è per gloria e neanche per vanto, sono stato letteralmente massacrato per la vicenda Fioranelli, ora è necessario ribadire come quel 17 agosto quando scrissi l’articolo  sulle reali possibilità che l’affare Roma-Toni si facesse, anche i più ottimisti non credevano che lo si poteva portare avanti”.
 
http://www.forza-roma.com/8618/as-roma-toni-se-le-condizioni-sono-queste-si-puo.
L’acquisto che Rosella Sensi ha messo sotto l’albero di Natale di Trigoria è di gran livello. E’ il segnale che la Roma darà, per corsi e ricorsi storici il condizionale è un monumento dalle parti di Roma, è ancor più forte. Arricchire un organico già di per sè di livello, la mano di Ranieri ha temprato, e di molto, il gruppo, con Luca Toni è di grande sapienza calcistica. Un anno che si chiuderà con il botto, la Roma è tornata di diritto nel club delle quattro sorelle, e quello nuovo che si aprirà con una presentazione che ormai ha fatto salire il termometro della trepidazione quasi in zona rossa. Manca pochissimo e poi l’anno che verrà regalerà il primo sorriso ai tifosi della Roma che dopo tante amarezze e illusioni a iosa possono godere per una grande manovra di mercato della propria società.


10 commenti su “Toni-Roma: l’avevamo scritto mesi fà..”

  1. Voi credete di sapere tutto vero?? Metti che già sanno cm trattenere toni a giugno??? E poi cerci andrà via sl in prestito e cn baptista ci paghiamo l’ingaggio di toni ke è una punta di pesa, baptista un peso e basta.

    Rispondi
  2. a me toni non piace per niente ma spero con il cuore che mi possa sbagliare…con questo dico che se per prende toni bisogna venne cerci e menez e baptista..di gran lunga preferisco gli ultimi tre che ho citato..e poi alla fine di giugno quando toni se ne andrà chi và a giocà conti ,pradè

    Rispondi
  3. non sono prevenuto,spero che Toni faccia 20 gol,ma non sono neanche entusiasta x l’acquisto di un giocatore di 32 anni che sembra essere in fase calante….

    Rispondi
  4. appunto…standing ovatin o meno…84 minuti in 4 mesi sono pokissimi. Meglio vender lui ke vucnic ke in 4 mesi ci haftt vincere almeno 5 partite compreso il derby (assist).
    E poi so daccordo co francesco10, siete prevenuti solo xk lo han rlegato in serie C? vaan gaal è un coglione ke c’entra!

    Rispondi
  5. APPUNTO… MAGARI SE EVITATE DI DEFINIRLO BROCCO E GLI FACCIAMO SENTIRE TUTTO IL NOSTRO CALORE FORSE E’ MEGLIO! RESTA IL FATTO CHE IO L’ASSENZA DI AQUILANI IN QUESTA SQUADRA NON L’HO NOTATA… TROPPI POCHI 80 MINUTI IN 4 MESI!

    Rispondi
  6. 2 giorni fa prima partita da titolare di Aquilani nel Liverpool:sostituito all’84° e Anfield Road in standing ovation…..
    Luca Toni all’inizio del campionato è stato relegato nella squadra riserve del Bayern (l’equivalente della nostra serie C….)
    io rispetto tutte le OPINIONI,ma quello che conta è il campo…..

    Rispondi
  7. massacratemi, ditemi quel ke volete….grazie rosella x nn averci menato nel buio quest’estate regalandoci a qualcuno ke voleva la roma e poi ha rinunciato nn facendosi sentire piu…e per nn aver venduto nessuno d importante (aquilani 80 minuti in 4 mesi…) e x aver portato a termine una trattativa del genere senza spendere niente. Grazie sensi

    Rispondi

Lascia un commento