Se Moratti compra alla Roma arriva Suazo


David SuazoMoratti credo che sotto sotto voglia un pò bene alla Roma, ha pagato a peso d’oro Mancini e Chivu, ci ha regalato Andreolli e prestato Burdisso. Ovviamente scherzo ma potrebbe arrivare ancora da lui la svolta per il tanto richiesto rinforzo dell’attacco giallorosso; se Mourinho riesce a convincerlo ad aprire le casse allora è probabile che l’honduregno David Suazo possa arrivare in prestito alla Roma.

La soluzione è assai gradita sia a Ranieri, anche se non è prettamente la tipologia di giocatore di cui necessati la Roma, ma sopratutto alla dirigenza che cosi non sborserebbe niente.


11 commenti su “Se Moratti compra alla Roma arriva Suazo”

  1. Come era un fenomeno Esposito al Cagliari non vorrei facessimo la stessa fine prendendo Suazo, che dopo Cagliari (anche perche’ ha giocato poco) ha dimostrato 1/10 di quello che aveva fatto vedere in Sardegna. E sono d’accordo sul fatto che Suazo e Vucinic sono simili, non al 100% ma simili. Ultima considerazione: ma secondo voi se un allenatore e’ serio, spara nomi a destra e sinistra alla societa’ come stanno facendo i giornalisti? O chiedera’ una punta con determinate caratteristiche? Non puoi passare da Suazo a Kuranyi… Se prendi Suazo solo perche’ te lo regalano ma gli devi poi a giugno vendere qualche pezzo grosso non mi sta bene, spero anche Ranieri si faccia sentire in caso.

    Rispondi
  2. Come sempre avviene alla Roma, Suazo era un giocatore sì da prendere ma qualche anno fa. Sono inoltre d’accordo con Thiago: si infortuna con una certa regolarità ed onestamente non se ne posso più di giocatori spesso indisponibili, di scarti e giocatori a fine carriera. Inoltre non è un centravanti di peso, non è la torre che serve alla Roma. Suazo a me piace, ma pensavo cercassimo altro ed inoltre qui c’è anche l’orgoglio in ballo. Questo è uno che ha rifiutato la Roma quando l’affare già era fatto, solo per andare a fare lo stipendiato panchinaro a Milano. Ed inoltre c’è un’altra cosa che non mi va giù: Rossella, cambia il nome alla società, e chiama AS Inter B 1927.

    Rispondi
  3. Se non erro Suazo ha la stessa posizione in campo di Vucinic, e perciò non potrebbe ricoprire la tanto agognata posizione di punta di peso !
    Quindi a cosa mai potrà servire un giocatore come Suazo che tra le altre cose si infortuna con una certa regolarità ?

    Rispondi
  4. a fare mercato cosi sono capaci tutti e non serve pagare Pradè e company migliaia di euro!se fosse davvero cosi rinnovo alla “signora” rosetta i miei auguri per un’uscita rapida da questa “societa”

    Rispondi

Lascia un commento