Cena con Etihad. In ballo anche i diritti stadio


RASSEGNA STAMPA – GAZZETTA DELLO SPORT

Inizialmente si pensava di farla all’ambasciata americana, poi si è virato per un famoso ristorante di Roma. Sta di fatto che la giornata di ieri di Pallotta si è chiusa con una cena istituzionale (presente anche Garcia), in cui il presidente giallorosso ha radunato un po’ tutto il Cda, imprenditori locali (Parnasi) e una serie di sponsor, tra quelli che già collaborano con la Roma e quelli che potrebbero farlo in futuro. Il primo nome della lista, ovviamente, è Etihad Airlines, la compagnia aerea con cui Pallotta ha allacciato i contatti da tempo, per un abbinamento doppio: la compagnia aerea, infatti, nelle speranze di Pallotta dovrebbe diventare sia main sponsor, sia titolare dei diritti per il naming dello stadio. Un’operazione da circa 25-30 milioni di euro a stagione.


Lascia un commento