Castàn: “Manca poco al mio ritorno!”


Leo Castàn annuncia che manca poco al suo rientro. L’assenza del guerriero brasiliano si sta facendo più di qualsiasi altra e Garcia non vede l’ora di riaverlo a disposizione. Il difensore della Roma su Twitter:
Ogni giorno è una battaglia vinta…Manca poco, il peggio è passato!!! Non vedo ora di tornare!!!

DAJE LEO!

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Dybala e Zaniolo subito protagonisti in Roma-Shakhtar

13 commenti su “Castàn: “Manca poco al mio ritorno!””

  1. Un suo ritorno in campo sarebbe l’unica cosa che mi renderebbe veramente felice, visto l’andazzo che la squadra ha ormai fatto proprio…

    Rispondi
  2. L’indiscrezione arriva da Nyon, Svizzera, sede dell’Uefa. Questa dovrebbe essere la settimana nella quale si sapranno novità per Roma e Inter in merito al fair play finanziario tanto caro a Michel Platini. Le due società italiane, infatti, sono sotto strettissima osservazione da diversi mesi. La situazione interista, a quanto pare, è la più delicata. I due club italiani, come del resto hanno fatto tantissime altre società del continente, hanno la facoltà di poter patteggiare e proprio per questo motivo avrebbero già presentato all’Uefa un piano strategico che è stato seguito con certosina attenzione dai vertici Uefa. Ora non resta che aspettare le decisioni.

    Il rischio – Possibile che arrivi una sanzione. Ce ne sono diverse. Potrebbero, per esempio, essere bloccati i premi maturati in questa stagione. La Roma, che ha partecipato alla Champions League, con questa decisione sarebbe la più penalizzata. Ricordiamo che al momento tutte e due le squadre partecipano all’Europa League. Oppure, come è spesso accaduto in casi come questo, potrebbe arrivare una limitazione sulla rosa per la prossima stagione. Il che significherebbe che le due società non potrebbero fare mercato. Ovviamente partirebbero subito i ricorsi. Michel Platini, lo ricordiamo, è convinto che le severissime norme porteranno i club ad una maggiore attenzione sui bilanci.

    😯 😯 😯 😯 😯 😯 !!!!!!!!

    Rispondi
    • @down under:

      se non andiamo in champions l’anno prossimo probabilmente saremo costretti ad un ridimensionamento cospicuo del monte ingaggi (almeno una 20 di milioni lordi), oppure lo teniamo così e facciamo un mercato ad impatto 0 (entra quello che esce).
      Magari ora ce la possiamo cavare con un avvertimento, ma credo che la gestione finanziaria di questi anni non ce la permetteranno più

      Rispondi
    • Ma quale sanzione ,la Roma ha un bilancio incostante miglioramento e miglioreremo anche quest’anno .Nessun problema non sentite Ruttosporc la Pravda di Torino. Giovedì passiamo ed altri ragionamenti facciamoli Lunedì sera ok. Grazie Forza Roma.@down under:

      Rispondi

Lascia un commento