Feyenoord-Roma, i convocati! Grossa sorpresa…


Portieri: Curci, De Sanctis, Skorupski;
Difensori: Astori, Cholevas, Cole, Manolas, Mapou, Spolli, Torosidis;
Centrocampisti: De Rossi, Florenzi, Keita, Nainggolan, Paredes, Pjanic, Uçan;
Attaccanti:  Doumbia, Gervinho, Iturbe, Ljajic, Totti, Verde.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Come potrebbe giocare Dybala con la maglia della Roma

61 commenti su “Feyenoord-Roma, i convocati! Grossa sorpresa…”

  1. mah…sto ‘PRESIDENTE’ se deve parla’ ogni 3 mesi pe’ di ‘ste cazzate farebbe mejo a stasse zitto! O non sara’ mica un ‘business man’ di boston cor cognome da caciottaro a pretendere di DARE LA PATENTE DEL TIFOSO ROMANISTA! 😉

    Rispondi
    • Già, c’hai ragione, molto meglio Lotirchio, Zio fester, ADL e Zampa che le sparano ben più grosse ed ogni giorno…vuoi mettere…. 🙄 @stikkinikki:

      Rispondi
      • @derossimaancheno: ma adl chi e?…ZAMPA e’ zamparini?… mah se il parametro e’ questo….c’hai ragione…io credo che al ‘Presidente’ BASTEREBBE FARE UNA COSA:
        andare in INCOGNITO ALLO STADIO o in giro pe’ Roma e vedere anzi sentire l’umore VERO dei tifosi….

      • Aurelio De Laurentis, il fratello tonto dei Della Valle o l’erede sfigato della famiglia Agnelli, oppure Rossellina, o anche Cairobraccino, dimmelo tu chi vorresti come presidente.
        @stikkinikki:

      • @derossimaancheno: Per il nome l’hai preso, è tra quelli che hai detto..
        Perchè sappiamo tutti i commenti che faceva questo “utente” (si chiamava cactus prima, poi jimmy) qualche hanno fa, quando gli americani posero fine alla “gestione” all’amatriciana.

  2. Non vinceremo niente nemmeno l’anno prossimo , quando Totti si ritirerà , dopo che le avrà giocate tutte anche il prossimo anno e ci farà vincere l’ennesimo premio dei secondi , forse forse e dico forse inizieremo a vincere qualcosa !!!! Di certo non con Dumbià Ibarbo Gervinho

    Rispondi
  3. Come squadra al momento siamo dietro al Napoli ….. il centrocampo non gira , De Rossi cammina , Keità fa lo stopper ma non ha gamba , solo Nainggolan , Pjanic non corre , abbiamo perso Strootman che comunque reputo un giocatore buono ma che ancora non ha dimostrato nulla , l’attacco fa ridere , Doumbia è l’ennesima pippa al sugo comprata perché deve giocare Mister Totti 40 anni sul campo , Gervinho è in calo per la Coppa , la difesa è ridicola , Manolas buon difensore ma non di livello , Astori panchinaro , Mapou lasciamo stare , Maicon meglio si ritira , Il portiere lo paga l’Inps …….. abbiamo speso una cifra per Iturbe , Dumbia , Ibarbo , Ucan mai considerato , Paredes e Sanabria mai presi sul serio , Abbiamo sbagliato a prendere Ashley Cole e a fidarci di Maicon , abbiamo sbagliato a mandare via Benatià ……. ripeto il gioco è veramente pessimo , dopo il 7-1 questa Roma non ha più giocato , ora con il Napoli dietro la vedo dura . Credo che la società abbia grossi errori ….. non puoi vincere con questo tipo di gioco e puntando sempre ai giovani e a vendere i big , vedi Marcos Benatià Lamela Osvaldo , poi è sempre colpa loro , secondo me nessuno vuole vincere veramente a Roma , troppi interessi economici , sembra più una squadra messa su per allevare ragazzi fare plusvalenze

    Rispondi
  4. 22.07.1927 ha detto:

    @down under:
    è un progetto ad ampio respiro si ma anche nell’ottica di un progetto ad ampio respiro ci si pongono degli obiettivi, mano a mano sempre più ambiziosi, e ci si aspetta dei miglioramenti graduali. Una volta raggiunto l’obiettivo il capo dell’azienda si aspetta che si parta da quella base consolidata per migliorare e ambire ad obiettivi più alti, se invece di migliorare si peggiora, se c’è un involuzione che vanifica gli obiettivi già acquisiti allora il capo interviene e cerca di capire chi nella sua azienda non ha reso. Per questo prendete le sue parole con le pinze, se arriviamo terzi e non dovessimo andare ai preliminari prevedo che saltino teste importanti, altro che filosofia americana.

    Credo che Pallotta se lo potesse confermerebbe a lungo sia Sabatini che Garcia.
    James mi ha dato l’impressione di essere una persona che guarda molto al valore umano dei suoi collaboratori oltre alle qualita’ professionali e da questo punto di vista penso si possa dire che allenatore e DS siano quanto di meglio ci sia in giro.
    Piuttosto credo che un po’ dei casini che ci affliggono siano dovuti ad una diversa valutazione da parte di Walter e Rudi su chi acquistare al calciomercato. E qui forse e’ mancata una figura di raccordo tra i due che e’ Baldissoni, elemento di facciata della societa’, visto che chi comanda a Trigoria e’ Sabatini.
    Per questo credo che serva un vero vice-Pallotta in societa’ che possa interloquire alla pari con i Galliani e i Marotta di turno e mediare in sede di mercato tra quelle che sono le richieste del tecnico e quelli che sono gli obiettivi pro-plusvalenza del fumante.

    Rispondi
  5. BOA NOITE, IRMAOS GIALLOROSSIS!!

    Nossa a quanto tempo eu nao comento em???

    E que estou em uma fase “complicada”, em relação ao trabalho… Mas com fe em Deus, logo sera resolvida!!
    E por isso tenho pouco tempo para comentar.

    E que mal momento e esse que vive, a nossa amada Roma!?
    FORZA-ROMA!!!
    FORZA-GARCIA!!!
    FORZA-ITURBE!!!

    Vamos torcer para que essa má fase, acabe quinta-feira contra o Feyenoord!!!

    VALEU AMIGOS….. ATE MAIS!!! UM ABRAÇO A TODOS!!!

    Rispondi
    • @Brasil_Giallorossi:
      Garcia mi sembra peggio di Luis Enrique , con la scusante che lo spagnolo aveva una difesa ridicola , il francese invece aveva delle basi per non fare così schifo ……. questa Roma necessita di un cambio modulo per far respirare alcuni giocatori , iniziando dall’attacco . Lui vuole dei giocatori , Sabatini ne prende altri e li paga cari, Lamela Iturbe Osvaldo , grandi bidoni ….. il francese ci ha portato Gervinho , e che nome !!! poi ci ha ripieno di Ibarbo Dumbià tutti giocatori tecnicamente da Ligue 1 , ma non da serie A …….. pessimo tutto e tutti

      Rispondi
  6. Se leggiamo i difensori convocati che poi sono quelli che giocano anche in campionato, si capisce perchè non siamo quelli dello scorso anno, mettiamoci Castan, Benatia e Maicon l’anno scorso in forma….poi togliete chi volete.

    Rispondi
  7. down under ha detto:

    @LorySan:
    Io credo che la dichiarazione derivi dalla serenita’ con la quale negli States si affrontano le competizioni. Da noi e’ una guerra. Da loro no, il che significa che non e’ una tragedia sportiva se si fallisce un obiettivo. Aggiungiamo pure che il progetto di Pallotta e’ un progetto ad ampio respiro che non puo’ essere messo in discussione da una sola annata storta!
    Ieri mi auguravo proprio queste parole dal Presidente. Tipo un discorso a Sabatini e Garcia dicendo: ” quest’anno forse non si vince niente, lavorate sodo per finire al meglio la stagione pensando gia’ alla prossima “.

    Verissimo, negli USA é logico che ci sia qualche eccezione, li lo sport é preso cm uno sport, non cm una carneficina ogni domenica sera qui in italia!!!

    Per farti un esempio: Il baseball ⚾ é uno sport che se lo vedi dal vivo é uno sballo, perché ogni tot minuti ci sn degli eventi speciali e simpatici che coinvolgono i tifosi!!!

    Più che seguire la partita uno si diverte sugli spalti.

    Idem basket ecc…

    In America é tutto preso cm un vero gioco, l’incontrario di qua in Italia.

    Telo posso dire perché ci ho vissuto vario tempo.

    Rispondi
  8. 22.07.1927 ha detto:

    @down under:
    si però da la sensazione di parlare di qualcosa che non conosce

    Però uno deve sempre pensare che un presidente cm un dirigente, non possono fare dichiarazioni pessimistiche, ma rimanere neutre e dare speranza, pure se vanno contro la realtà.

    Rispondi
    • @LorySan:
      Io credo che la dichiarazione derivi dalla serenita’ con la quale negli States si affrontano le competizioni. Da noi e’ una guerra. Da loro no, il che significa che non e’ una tragedia sportiva se si fallisce un obiettivo. Aggiungiamo pure che il progetto di Pallotta e’ un progetto ad ampio respiro che non puo’ essere messo in discussione da una sola annata storta!
      Ieri mi auguravo proprio queste parole dal Presidente. Tipo un discorso a Sabatini e Garcia dicendo: ” quest’anno forse non si vince niente, lavorate sodo per finire al meglio la stagione pensando gia’ alla prossima “.

      Rispondi
      • @down under:

        è un progetto ad ampio respiro si ma anche nell’ottica di un progetto ad ampio respiro ci si pongono degli obiettivi, mano a mano sempre più ambiziosi, e ci si aspetta dei miglioramenti graduali. Una volta raggiunto l’obiettivo il capo dell’azienda si aspetta che si parta da quella base consolidata per migliorare e ambire ad obiettivi più alti, se invece di migliorare si peggiora, se c’è un involuzione che vanifica gli obiettivi già acquisiti allora il capo interviene e cerca di capire chi nella sua azienda non ha reso. Per questo prendete le sue parole con le pinze, se arriviamo terzi e non dovessimo andare ai preliminari prevedo che saltino teste importanti, altro che filosofia americana.

  9. Letta solo ora la dichiarazione di Pallotta.
    Come mi auguravo ha smorzato gli animi e predicato calma e fiducia nel lavoro della societa’. Bravo! Spero pero’ che gli errori compiuti quest’anno (preparazione, infortuni, scelte di mercato) non vengano reiterati anche la prossima stagione! Allora sarebbe da preoccuparsi!

    Rispondi
    • @down under:…pensa che s’estate vanno in america cina ed indonesia e se trovano posto sul filobus fanno pure ‘na capatina in australia, perchè molti di loro non hanno mai visto i canguri dal vivo

      Rispondi
  10. Efess e che sorpresa Mr.30 milioni, quello che si scarta da solo e si fa male da solo ma per favore sto mezzo uomo.
    Ah…dimenticavo tra qualche mese non iniziate a rompere i maroni con Dybala che di questi bimbiminkia ne abbiamo già troppi, si facessero tre anni in provincia ad alto livello e poi ne riparliamo, altro che 30-40-45 milioni tutte cazzate per i fessi che abboccano!

    Rispondi
    • @BARBAROSSA:
      Senza offesa…capisco che di ragioni per essere incazzato ce ne sono tante….pero quando leggo i tuoi commenti,non sei mai positivo.
      Per curiosita,hai almeno una speranza/sogno di come ti piacerebbe fosse la Roma oggi e domani?
      Quali sono i giocatori che ti piacerebbe veder giocando nella Romai con il feyenoord o con la juve?
      o la prossima stagione?

      Rispondi
  11. E’ la testa con cui giocheranno che mi interessa..

    Il Napoli ci ha agguantato in campionato, con il Feyenord è un dentro o fuori.. Sono mesi che ce lo auguriamo prima di ogni partita, ma domani e lunedì devono giocare con il sangue agli occhi. Non ci sono più alibi!

    Rispondi
  12. Stavo guardando Genoa – Sampdoria

    Non avevo notato che Bertolacci è cresciuto molto rispetto all’ultimo anno, sarà la nuova posizione in campo, ma mi sta stupendo…

    Rispondi
      • @sniper752009:

        più che altro la palla viaggia molto più rapidamente, tocchi di prima, mai più di due tocchi, chi porta palla punta la porta o va sul fondo… tutto un altro gioco

  13. Che dobbiamo pensà…..è arrivato il Presidente stanno tutti bene?…(scherzo)…

    Garcia fai giocare chi credi stia nella migliore condizione, ma vinci…altrimenti
    c’è il baratro…una stagione = in una partita…la perdita della EL sarebbe un vero
    guaio. Abbiamo il morale sotto le scarpe ma la fede è intatta, ci mancherebbe. 😉

    Fatevi…. e fateci! Questo regalo, se lunedì volete guardare in faccia i rubentini. 😉

    Rispondi
  14. io giocherei così

    skorupski
    torosidis-manolas-yanga mbiwa-holebas
    nainggolan-de rossi
    verde-ljajic-gervinho
    doumbia

    un pò pensando alla juve, un pò pensando agli spazi che il feyenoord concede

    Rispondi
  15. Ma florenzi lo davano forfait e in dubbio x la rube “” mah mistero della medicina “” che x caso pallotta ha portato la bacchetta magica?

    Rispondi
  16. Non so se essere felice per un recupero lampo o essere preoccupato per una possibile ricaduta vista l’incompetenza dello staff- medico!

    Rispondi

Lascia un commento