Serie A posticipo giornata 24, Fiorentina-Torino 1-1


La Fiorentina non riesce a battere il Torino dopo esser passata in vantaggio nei minuti finali della gara. Nella prima frazione di gioco i viola sbagliano un rigore con Babacar, senza altri sussulti la partita si accende nella ripresa quando Salah, appena entrato, dopo un rapido uno due con Gilardino conclude a rete e porta in vantaggio i viola al minuto 85. La risposta granata però è immediata e Vives segna, un minuto dopo, su ribattuta dopo un tiro di Maxi Lopex parato da Tatarusanu.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Migliori e peggiori in Salernitana-Roma tra i giallorossi: tutti gli occhi su Dybala

74 commenti su “Serie A posticipo giornata 24, Fiorentina-Torino 1-1”

  1. Quel “mona” di mio fratello mi ha già fatto il funerale?
    Porca mucca, lo sapevo che dovevo fare otto anni di pugilato per suonargliele… 😆
    Non badate troppo al “mona”
    se me la sento di andare in Olanda vuol dire che ho ancora qualche energia da spendere…
    ma grazie del supporto morale 😉

    Rispondi
  2. scusate , ma ecovian e’ un utente del sito che sta poco bene?
    mi pare di aver capito cio’!
    e’ una cosa tremenda , credo di non aver mai ‘interagito’ con lui…
    posso solo mandare un pensiero ed UNA PREGHIERA per lui e per la sua famiglia!

    Rispondi
    • @Il Principe:

      due considerazioni, poi tutto poteva essere
      a) se prendevi Salah non prendevi Doumbia visto che sono entrambi extracomunitari…. Magari si poteva oprtare per una punta comunitaria, di certo non Luiz Adriano.
      b) il gioco della Fiorentina è fatto per enfatizzare il gioco della ali. Anche Joaquin che sembrava finito si muove bene. Fosse venuto alla Roma, in questa Roma, non avrebbe combinato molto. il gioco è morto!

      Rispondi
      • @Peter Pan: si tra l’altro io AUSPICAVO IL SUO ARRIVO , perché l’avevo visto e lo conoscevo bene,….certo che era pronto!

    • @Il Principe:

      con la cessione di destro dovevano prendere una punta…….purtroppo perchè l’egiziano era un vero affare.

      Peccato perchè in questo momento sarebbe quel valore aggiunto che per vari motivi ora non sono nè doumbia, nè ibarbo.

      Credo che in realtà sabatini puntasse tutto su luiz adriano e che fosse sicuro di prenderlo e che abbia commesso un grave errore a cui ha dovuto rimediare alla meno peggio.
      Doumbia è fuori forma ma probabilmente era l’unica punta di un certo livello prendibile, anche se forse a noi serviva altro per caratteristiche

      Rispondi
      • @sebastian:…Garcia vuole un centravanti di movimento, se non ricordo male Doumbia ha dichiarato durante la presentazione che lui è uomo d’area gli piace giocare lì
        qualcosa non torna

  3. e prima era la sfiga, poi gli infortuni, poi se torna Strootman, poi se se viene Salah (l’antisemita non lo volevano), poi se Destro, poi se compriamo a gennaio, poi se tornano gli ivoriani, poi se recupera DDR, e poi…. é finito il campionato 😆

    Rispondi
  4. Gianfrusaglia ha detto:

    …..potrebeb essere anche l’ultima partita della Roma che vediamo assieme…
    mi sa che vado…

    ???? ecovian 🙄
    che vuol dire? 🙁

    Rispondi
    • @Peter Pan:

      Non sta benissimo, anzi…
      però ha più fiducia di me su tutto, anche sulla Roma.
      Siamo stati assieme a Bad Waltersdorf quest’estate per vedere la squadra in ritiro… La tranquillità che ho visto quei giorni mi sembra evaporata!

      Rispondi
      • @Gianfrusaglia: abbraccialo da parte nostra, uno dei pochi amati del sito che andava d’accordo con tutti….

      • @Gianfrusaglia: non so cosa abbi ECO ma leggendo la sua frase mi sa niente di buono , anche se non ci conosciamo ti voglio fare un imbocca a lupo e non ti abbattere e sopratutto non mollare mai la speranza è semp l’ultima a morire

  5. “Na Fracca” (con una sola c) si una anche qui in Veneto. “go na fràca de debiti” ho un sacco di debiti 😆
    Nonostante il momento di scoramento mio fratello mi sta convincendo ad andare Giovedì in Olanda per la trasferta. Potrebbe essere l’ultima partita Europea che giochiamo quest’anno, potrebeb essere anche l’ultima partita della Roma che vediamo assieme…
    mi sa che vado…

    Rispondi
  6. …piccola riflessione, nonostante il momento “pareggite” che c’ha preso (un bel momento che dura da tempo) siamo ancora secondi in classifica
    il che vuol dire che dietro di noi, tutti questi fenomeni non ci sono

    ma quanto è scarso il campionato italiano?

    Rispondi
      • @Er Catalano:…”na fracca” se non ricordo male è un ‘espressione emiliana- romagnola, lo dicevano amici di quelle parti in particolare una ragazza, me sbaglio?

      • @AVE:

        Quando vivevo a Roma l’ ho sempre usato e sentito usare dai miei amici,Queste presunte origini emiliane mi sono sconosciute! 😀

      • @onemoretime:…appunto, nessuna squadra che ha approfittato del nostro momento no. Meglio così chiaro, ma fa riflettere, scarso veramente

      • @AVE: se oggi il napoli vince col sassuolo rischiamo di giocare il 2 marzo con la juve a pari punti….

      • @AVE: Se non cambiamo rotta però rischiamo..Il Napoli se vince stasera va a -3, e settimana prossima la vedo dura contro la juve..

      • @onemoretime:…andrebbero a -3 vero, ma fin’ora non è che ne abbiano approfittato molto
        ecco dov’è il rammarico, ma quanti punti abbiamo lasciato x strada solo x demerito nostro?

  7. lupogio ha detto:

    @aleste85: e allora perchè non è successo di vincere subito dopo 5-0 ???
    è da quella fottuta partita in poi che la squadra è sbracata …… io la vedo così ed ho detto che sarò anche imbecille a pensarla così ma ti assicuro che anche se non lo dicono sono in tanti a pensarla così …………

    non me so spiegato… magari hai ragione, potrebbe essere stato quello.
    dico solo che se fosse vero allora non siamo una squadra che merita lo scudo. dovevamo giocare tutta la champions tutto il campionato e molli per due fischi contro?
    fosse vero ai lavori forzati dovrebbero andare

    Rispondi
  8. A mente fredda continuo a pensare che anche con tutti gli infortunati, la sfiga, e l’autolesionismo che ci vogliamo mettere, il parma retrocesso in casa lo dovevi asfaltare e col Verona dovevi aver chiuso la partita nel primo tempo.

    Come molti su questo sito sono innamorato della Roma che ha costruito Garcia, ma a questo punto mi viene veramente difficile giustificare certe scelte, la gestione di alcuni calciatori (Totti, Destro, Radja, Gervinho) o la comunicazione post juve..

    Ma sinceramente la cosa che più mi infastidisce è non aver visto nessun tentativo per invertire la rotta. Traballiamo da due mesi abbondanti, ma non ho visto un cambio modulo, uno schema sulle palle inattive e sulle palle in area, una diavolo di alternativa al gioco classico “palla a Gervinho in profondità”..

    La juve con le squadre chiuse come il verona di ieri ha due schemi semplici.. Fa scendere la seconda punta (Tevez) e lo fa triangolare al limite dell’area cercando di entrare.. Oppure tiene la prima Punta (Llorente) fisso in area a fare sponde per gli inserimenti..
    Noi invece ci mettiamo lì a far girare il pallone a centrocampo o cerchiamo di saltare 3-4 uomini in dribbling partendo dalla bandierina (Gervinho).. Ma in area non ci entriamo MAI e non impensieriamo MAI gli avversari! Ieri se non era per il tiro da fuori potevamo giocare 270 minuti e non avremmo comunque segnato..

    Ma è possibile che si debbano buttare dodici dico dodici punti di vantaggio sul Napoli senza fare nemmeno un tentativo?

    Forza Roma e forza Garcia, ma se non facciamo qualcosa qui perdiamo anche il terzo posto.

    Rispondi
  9. La cura per questa Roma:doppia seduta di allenamento e tattica durante la settimana, la prima seduta 6.30 del mattino (cosi gli passa la voglia di andare per locali) seconda seduta ore 16,multe salate per ritardi,pieno potere a Garcia di eliminare i lavativi,diminuzione di stipendio per mancati obbiettivi 😈

    Rispondi
  10. lupogio ha detto:

    ragazzi buongiorno a tutti ………
    non so cosa passa per la testa a questa ROMA ma io un’idea me la sono fatta ma per dire certe cose passerò da tifoso imbecille …….
    hanno smesso di giocare quando a torino dal alto hanno fatto capire che puoi essere forte quanto vuoi ma chi comanda siamo noi ……… PUNTO e tutti a casa …….
    cela faranno pagare cara non dubitate e non arriveremo neanche secondi scommettete ?
    SEMPRE FORZA ROMA

    lupo dai…
    ammesso che fosse vero una squadra con le palle non reagisce così. ma hai visto quanti classici real-barcellona sono finiti con decisioni arbitrali discutibili in un verso o nell’altro? e che il real o il barcellona hanno mollato dopo un mese di campionato perché si sono demoralizzati?

    sono cose che non hanno senso per me. se hai la palle la partita dopo la vinci 5-0 non ti demoralizzi

    Rispondi
    • @aleste85: e allora perchè non è successo di vincere subito dopo 5-0 ???
      è da quella fottuta partita in poi che la squadra è sbracata …… io la vedo così ed ho detto che sarò anche imbecille a pensarla così ma ti assicuro che anche se non lo dicono sono in tanti a pensarla così …………

      Rispondi
  11. ragazzi buongiorno a tutti ………
    non so cosa passa per la testa a questa ROMA ma io un’idea me la sono fatta ma per dire certe cose passerò da tifoso imbecille …….
    hanno smesso di giocare quando a torino dal alto hanno fatto capire che puoi essere forte quanto vuoi ma chi comanda siamo noi ……… PUNTO e tutti a casa …….
    cela faranno pagare cara non dubitate e non arriveremo neanche secondi scommettete ?
    SEMPRE FORZA ROMA 😉

    Rispondi
    • @lupogio:

      Ma quest’ anno la Rube fa abbastanza cagare e ti ha dato piu’ di un’ occasione per recuperare dei punti, devi fare solo un mea culpa! Se hanno smesso di giocare per me e’ solo per andare contro l’ allenatore e non sarebbe la prima volta che succede a Roma.Il perche’ gli potrebbero remare contro rimane un mistero, anche con la preparazione sbagliata certe squadrette le batteresti comunque!

      Rispondi
      • @Er Catalano: no … io credo che senza ambizioni o meglio ambizioni vietate non vinci neanche con il montefiascone perchè ti hanno tagliato le gambe davanti al mondo intero …….
        non è possibile che fino al giorno prima di torino mettevi paura al mondo intero e da li in poi come per maggia siamo diventati delle pippe ……..
        per quanto riguarda l’allenatore non credo che lo vogliono liquidare anche se l’uscita di TOTTI ( nel attegiamento ) mi fa un po pensare .

  12. Onestamente mi sembra un po’ presto per dare un giudizio definitivo su questo giocatore visto anche le dovute attenuanti della condizione fisica ed il suo inserimento negli schemi della squadra, quindi aspettero’ qualche settimana.

    Detto questo, nei giorni di mercato che girava il suo nome non conoscendolo mi ero andato a vedere qualche video su Youtube per farmene un’ idea e sinceramente non mi aveva fatto una grande impressione. Gol semplici, giocate non eccelse e come tocca il pallone mi ricorda i soliti giocatori africani reattivita’ e forza fisica ma piedi non proprio vellutati (Gervi ne e’ un esempio lampante per questo se magna un sacco di gol).

    Il tempo lo dira’ ma a sensazione e spero di sbagliarmi non credo abbiamo fatto un grande salto di qualita’ sostituendolo a Destro (che a me non piaceva comunque).Lo stesso Saba sta cercando un altro centravanti per il prossimo anno da affiancarlo ma non un panchinaro forse un titolare e questo la dice lunga perche’ comunque per Doumbia hai speso 15 milioni che pochini non sono!

    Rispondi
  13. partiamo dal presupposto innegabile, essendo la realtà dei fatti, che doumbia finora ha giocato la bellezza di 135 minuti….. le critiche a lui sono assurde e infondate; sono TUTTI criticabili men che lui. è innegabile anche che sia una o due, ma anche tre spanne sopra destro, sotto tutti i punti di vista, ciononostante il problema è sempre lo stesso, lo stesso che avevamo con destro: non c’arriviamo a servire la punta, non crossiamo, non lanciamo in profondità. a che ti serve un attaccante che va in profondità se non lo servi?
    sta succedendo con doumbia come succedeva con destro.
    più ce prendermela col giocatore, me la rpenderei con chi fa la tattica durante la settimana, o meglio, chi non fa la tattica. perché la roma è una squadra che non ha un gioco

    Rispondi
    • @King Schultz:

      D’ accordo sul concetto generale, in questo moemnto il gioco della Roma non agevola affatto le punte chicchesiano, pero’ qualche liscio ed incespicamento sul pallone lo abbiamo visto e la’ centra poco come ti servono o la condizione fisica.Ma ripeto io non ne sono molto sorpreso, tranne qualche eccezione di giocatori africani fenomeni con i piedi non me ne ricordo molti.

      Rispondi
  14. E certo perche il valore di un giocatore lo vedi dai bribling!!!???? Ci sarebbe anche il senso della posizione il colpo di testa il fiuto x il gol la tecnica di tiro ed altre mille cose che rendono un giocatore forte o non forte!!!! Da destro qualcosina ho visto…. non tutto buono ma in parte qualcosa miha fatto vedere…. da doumbia … apparte doppi passi da paraolimpiade ed una bruttezza pari forse a quella del suo compare africano io non ho visto altro!!!! Poi magari diventera’ drogba… visti I suoi dribling… ma non so perche… a sensazione….. questo me pare na sega!

    Rispondi
  15. Doumbia già bollato come pippa? Ma davero davero?
    Io mi vergogno di condividere il tifo co certa gente, non ce la posso fare.

    A me è bastato vederlo dribblare 2 giocatori di fila oggi, una delle poche palle toccate, per capire la differenza abissale che c’è tra i piedi dell’ivoriano e destro. E devo sentire qui, insieme a tutti gli altri deliri, che è tecnicamente scarso? Incredibile..

    Rispondi
    • @Erminio: Per me Doumbia non e una pippa,ma e stato un errore puntare su di lui, primo perche il campionato russo e fermo da fine novembre quindi compri un giocatore non in condizione,secondo non lo puoi allenare e inserire subito perche e presente nella coppa d’Africa ( e gia ce un titolare che gioca in Africa) questo era un momento cruciale della stagione dove serviva gente subito pronta 😕

      Rispondi
      • @CuoreRoma: CuoreRoma ha centrato il punto. La questione è sulle tempistiche e sull’opportunità di prenderlo ora, non sul valore assoluto del calciatore.

Lascia un commento