Zeman: “La Roma adesso non dà soddisfazioni”


Parte dell’intervista dell’ex tecnico boemo della Roma, Zeman, in onda su un noto programma televisivo su La7: "Oggi sono solo uno spettatore. Purtroppo vivo a Roma, vedo la Lazio e la Roma e in questo momento non danno grandi soddisfazioni. E invece vorrei andare al campo e vedere qualcosa di bello".

Un commento poi sul gioco visto nel campionato di serie A: "E’ difficile trovare una squadra che mi piaccia. Ci sono delle belle partite, e queste le possono fare il Genoa, l’Udinese e la Fiorentina". Quanto ai calciatori che lui reputa dei fuoriclasse, non ha dubbi: "Totti, Baggio e Rivera. Poi ci sono anche degli ottimi giocatori come Del Piero".

Alla domanda se pensa di tornare sul campo l’ex allenatore della Lazio dice: "Mi hanno fatto proposte per delle panchine fuori, ma per ora non vado, non mi va. Preferisco fare il pensionato. Ho avuto due esperienze non positive all’estero e non per i risultati, ma capirsi con i turchi e’ difficile. Anche se vogliono entrare in Europa, penso sia tutto un altro mondo".


16 commenti su “Zeman: “La Roma adesso non dà soddisfazioni””

  1. intanto dacce sta doppia soddisfazione de vincere contro l atalanta e contro li caciottari…a 24 punti se piamo na bella boccata d ossigeno…ROMA!!!

    Rispondi
  2. Zeman, simpaticissimo,esperto di calcio,rispettabilissimo uomo ma,,quanti schiaffi c’ha fatto prendere!! Il bel gioco me lo stoppo quando ci fa perdere poi 3-4..preferisco pareggiare 1-1 con un brutto gioco!! E poi la Roma di Zeman non era per niente una squadra scarsa: Tetradze non ha quasi mai giocato,cos’ Tomic, mentre ricordo buoni giocatori per quel periodo come Di Biagio,Del Vecchio,Konsel,Di Francesco,Tommasi, lo stesso Totti,Aldair e così via…Non era una squadra pizza e fichi insomma!!

    Rispondi
  3. mirko_asr – 27 Novembre 2009 alle ore 20:15 Quota commento

    a mario ma che stai a di….ok un gioko bello, me di risultati nn ne parliamo….l’allenatore numero 1 è stato fabio capello….digli quello ke ti pare, ma lui ci ha fatto vincere….

    Ti ha fatto vince che……Co quella squadra che c’avevamo e riuscito nell’impresa de vince solo no scudetto, ma dai….e in Europa?Ne vogliamo parlare? Che figure ci ha fatto fare?

    Rispondi
  4. chi vince ha sempre ragione,ma un allenatore che fa giocare a pallone gente tipo Codispoti,Consagra,Padalino,Sciacca ecc(nel Foggia) o le pippe elencate da Marios89 (nella Roma)ha comunque dei meriti……

    Rispondi
  5. a mario ma che stai a di….ok un gioko bello, me di risultati nn ne parliamo….l’allenatore numero 1 è stato fabio capello….digli quello ke ti pare, ma lui ci ha fatto vincere….

    Rispondi
  6. Voglio rispondere a CLO: io penso che zeman sia stato uno dei migliori allenatori della storia della ROMA perchè con lui,a parte il gioco spettacolare, riuscimmo ad arrivare quarti (si andava in coppa uefa nel ’98) con una squadra composta da “pellegrini”,tipo tetradze,dal moro,scapolo,tomic,gurenko,chimenti in porta……ecc,ecc

    Rispondi
  7. veramente qnd è andato via Zeman abbiamo vinto 1 skudetto e adesso stiamo facendo risultati molto mijori dei suoi ankora nn capisco xké l’anno scorso ai miti giallorossi l’hanno messo tra i mijori allenatori

    Rispondi

Lascia un commento