LIVE. Roma – Parma in diretta, formazioni e ultime notizie.


FINE PARTITA: assurdo. Un risultato imbarazzante. La Juventus ora può scappare, fischi dell’Olimpico su una squadra che non ha avuto la forza, né il carattere per vincere la gara. Poco da dire.

89′: Verde vicinissimo al gol! Con il destro spara largo!

88′: Cole al volo sfiora il gol! La palla esce di pochissimo.

84′: esce Doumbia, entra Sanabria. Punizione dall’out di destra. Entra Mariga, entra Lodi.

82′: TRAVERSA DI COLE! Verde crossa, Cole di testa coglie l’incrocio dei pali.

81′: dritto fra le mani di Mirante. Pronto ad entrare Sanabria.

80′: altro corner Roma.

77′: Keita di testa, palla alta.

76′: angolo Roma. Ancora. Entra Paredes, esce Ljajic. Dentro Palladino, fuori Varela.

74′: Nainggolan può colpire indisturbato, ma cerca il cross e viene contrato.

73′: ammonito Costa. Grande giocata di Verde, che ne salta due.

70′: niente, niente, niente. La Roma riparte da dietro.

69′: altro corner. Florenzi di nuovo dalla bandierina.

68′: Nainggolan vicinissimo al gol! Che occasione! Sponda di Manolas, Radja in scviolata sfiora il palo.

67′: la Roma guadagna angolo.

67′: punizione dalla trequarti per la Roma. Florenzi prende la mira…

64′: ovviamente niente di fatto.

63′: Nainggolan vicino al gol! Destro che finisce di un soffio fuori. Angolo.

62′: tiro a giro di Verde, Mirante blocca.

59′: Doumbia atterrato da Lucarelli. Episodio dubbio.

58′: miracolo di Mirante! Gran parata su Gervinho!

57′: entra Verde, esce De Rossi. Roma tutta in attacco.

49′: giallo per Mauri, fallo tattico.

48′: nulla di fatto per la Roma. Il Parma riparte dal fondo.

47′: punizione in attacco per la Roma. Ljajic crosserà dentro.

45′: Keita suona la sveglia, con una bomba dal limite dell’area. Palla altissima.

SI RINIZIA.

FINE PRIMO TEMPO: Roma lenta e macchinosa, chiaramente con i meccanismi ancora da oliare, soprattutto davanti. Nel secondo tempo urge un cambio di passo: il Parma è in grande difficoltà, ma la Roma non sta spingendo sull’acceleratore. Serve una vittoria e per vincere servirà cambiare ritmo.

44′: Roma vicina al gol! Keita di testa, Mirante in due tempi blocca.

43′: altro corner. Di nuovo Ljajic…

43′: angolo Roma! Mendes salva su Doumbia. Ljajic dalla bandierina…

41′: Ljajic vicinissimo al gol! Adem pericolosissimo all’interno dell’area di rigore: serpentina, tunnel a Lucarelli e tiro di destro, ma troppo schiacciato.

36′: Florenzi al volo da lontano! Mirante blocca.

35′: punizione dal limite, out di destra, per la Roma. E giallo per Lucarelli.

26′: corner Parma, che nasce da un errore in impostazione di Manolas. Cassani va al tiro da lontanissimo, ma la conclusione termina altissima.

25′: Ljajic al tiro! Il suo destro si allarga e finisce largo.

22′: miracolo di Cassani su Ljajic! Destro a botta sicura, murato con un sacrificio umano, praticamente.

18′: secondo corner Parma. Varela si prepara: fallo in attacco del Parma.

17′: Ljajic serve De Rossi che dal limite dell’area spara alto, di prima.

14′: Roma pericolosa! 1-2 Nainggolan-FLorenzi con il 24 che crossa dentro: il Parma libera. Roma ancora avanti.

14′: angolo sbagliato, ma Roma comunque avanti.

13′: murato, nuovo corner. Ancora Florenzi, con Ljajic vicino.

13′: va Florenzi…

12′: corner per la Roma. Gervinho tira ma la palla viene contrata da un Giallorosso, Manolas! Altro cross di Florenzi, altro corner.

9′: la Roma riparte da dietro.

9′: solo rimessa laterale in zona offensiva.

8′: punizione per la Roma dalla trequarti del Parma. Ljajic pronto a mettere dentro.

4′: De Rossi cerca Keita in profondità, ma Mirante anticipa il maliano.

COMINCIA LA PARTITA!

Saluti di rito al centro del campo. Si parte fra pochissimo…

Squadre pronte all’ingresso in campo.

13:30: secondo Angelo Mangiante, ecco l’11 titolare della. 4-3-3 – De Sanctis; Florenzi, Manolas, Yanga M., Cole; Nainggolan, De Rossi, Keita; Ljajic, Doumbia, Gervinho.

Ci siamo! La Roma torna in campo alle 15:00 di oggi, contro il Parma di Donadoni, disastrato tecnicamente ed economicamente, ma ogni match ha le sue insidie e non si può mai abbassare la guardia, soprattutto quando la sfortuna continua a colpire basso. Oggi, infatti, Garcia dovrà rinunciare alle geometrie di Miralem Pjanic, causa sindrome influenzale. Garcia studia se lanciare Paredes dal 1′, per dare qualche minuto di riposo a Nainggolan, o se confermare il belga e cercare di chiudere il match il prima possibile, per poi proseguire con il turn-over. La sensazione, in ogni caso, è che la Roma partirà forte. In attacco torna Gervinho, ci sarà Ljajic e probabilmente uno tra Florenzi e Verde, con Doumbia pronto a subentrare. A centrocampo torna Daniele De Rossi, finalmente, con al suo fianco Keita.

In difesa, Torosidis e Cole sulle fasce e Manolas-Mapou i favoriti per giocare al centro della difesa, con l’apporto fondamentale di DDR.

Fischio d’inizio: 15:00.


588 commenti su “LIVE. Roma – Parma in diretta, formazioni e ultime notizie.”

  1. Vergogna !!! Una Vera Vergogna !!!

    Concordo con chi ha scritto che il giocattolo si è rotto !!!

    Quando si rompe un giocattolo o si cambia il giocattolo o si cambia il giocattolaio !!!

    Garcia ,è così difficile ammettere che la squadra non ti segue più ? E’ così difficile ammettere che la preparazione ateltica è stata toppata alla grande e che il preparatore atletico deve essere cambiato (Garcia ,lo so che il preparatore è un tuo amico e che era il preparatore del le mans,dove tu hai allenato,e lo hai voluto tu alla Roma,ma quando è troppo è troppo ) ? E’ così difficile ammettere che ormai il la situazione va sempre a paeggiorare a livello fisico e tattico ?
    A fine stagione ,fattiun esame di coscienza ,non si può continuare così.Anche se arriveranno nuovi giocatori sarà sempre così.
    Destro non mi è mai piaciuto (come giocatore e come persona) ma qui si è ormai capito che non era destro il problema della nmancanza di gol;il problema è che non arrivano palle in area di rigore,il problema non è di uomini, ma di gioco: non abbiamo più un gioco (se mai lo abbiamo avuto).
    Il gioco dovrebbe darlo l’allenatore,ma qui vedo solo tanta confusione.
    Un altro campionato buttato nel cesso ( come l’anno scorso).Solo parole e niente fatti.Squadra e allenatore allo sbando,società che non richiama “all’ordine” ,in modo duro e feroce,la saquadra e l’allenatore : non era così che ci avevano detto che sarebbero andate a finire le cose.
    Ci avevano parlato di trionfi,di gloria,di vittorie,Ahò !!!

    Rispondi
  2. FINALMENTE LA MAGGIOR PARTE DEI TIFOSO SI STANNO RENDENDO CONTO CHE NON è COLPA DEI SINGOLI MA DI UN GIOCATTOLO ROTTO.. ORA COME ORA IL SECONDO POSTO è TANTA ROBA..

    Rispondi
  3. le critiche sono giustificate,anche se questa partita come altre ha evidenziato che non possiamo fare a meno della classe di Pijanic e Totti..si vedono di più quando mancano…

    Rispondi
  4. la juve e’ di un altro pianeta…ogni volta che e’ in svantaggio pareggia subito…

    non si capisce perche’ siamo l’unica squadra che gioca con i passaggetti tra DDR e i difensori ad una lentezza sconcertante quando tutte le altre sauqdre giocano un calcio semplice fatto di sponde, sovrapposizioni, triangolazioni, cross in area, schemi su calci piazzati…il tutto ad una velocita’ doppia.

    fateme capi’, le squadre si chiudono solo con noi? con la juve, il napoli e le altre non lo fanno? e che siamo il barca di messi?

    la roma non ha gioco. facciamo piu’ passaggi all’indietro che in avanti.

    e questo ahime’ dipende dall’allenatore. mi spiace dirlo, perche’ a me garcia piaceva moltissimo, ma sono deluso da garcia. sia per le troppe parole spocchiose, sia per la qualita’ del gioco espresso.

    non so se e’ successo qualcosa che ha spaccato il giocattolo. a questo punto spero di si, per l’uomo e l’allenatore.

    Rispondi
  5. vedo che nel bene o nel male, sempre di Totti si debba parlare…….
    partita inguardabile..squadra completamente bloccata, difensori che non salgono per creare superiorita’, rimaniamo secondi”per il momento”, abbiamo aumentato il distacco dal Napoli. Che sia il Parma o chi altro,questa squadra ha perso la fiducia, e a meta’ febbraio un distacco momentaneo di 6 punti dalla prima, la vedo alquanto dura, anche se la speranza e’ l’ultima a morire.
    Non era certamente la partita di Gervigno o dello stesso Doumbia, peraltro arrivato a Fiumicino, e’ messo in campo,contro un Parma completamente chiuso nella sua meta’ campo.
    Comunque forza e coraggio, vediamo giovedi’.

    Rispondi
  6. Mr. Garcia ormai purtroppo propone solo ed esclusivamente il suo stucchevole 4 3 3 .. anche senza punte anche senza giocatori in forma, sempre e solo quell’unico modulo..
    ormai lo sanno anche i sassi e chiunque riesce a fermarci facendo un po di pressing e mettendo un uomo in piu a centrocampo.
    il giocare poi senza punte completa il quadro. Decine e decine di palle crossate per il nulla per il vuoto..

    Unica società del mondo a giocare senza un attaccante di peso davanti… Cosa altro possiamo volere???

    Rispondi
      • @NERUDA: se DDR scende dietro a maggior ragione abbiamo due soli centrocampisti sempre in inferiorità numerica…
        i moduli non contano dici? e chi lancia eventuali attaccanti’? chi imposta il gioco?
        il gioco è sterile, i terzini non salgono, e le punte nn ci sono…
        tutto qui !!!

      • @centurione: i moduli contano relativamente
        quello che conta e’ giocare vicini e correre insieme per creare superiorita’ ed opportunita’
        se si gioca di squadra si riesce a vincere facile

        la Roma prima del trittico Torino-bayer-napoli
        faceva paura a chi scendeva in campo..poi non hanno piu’ avuto paura e noi di soluzioni non ne abbiamo sapute trovare

    • @NERUDA: @stikkinikki: Oggi davvero triste ragazzi…..ma sono tre mesi, è vero, che va così……resistiamo in trasferta, le ultime vittorie solo li….ed in casa dove dobbiamo attaccare, un disastro…..la differenza rispetto a tre mesi fa è che sono finiti gli alibi……Gervinho è tornato, Destro venduto…etc….ma continuiamo a non correre….e a non segnare….

      Rispondi
      • @CommandoUltraCurvaSud: ciao CUCS

        tre mesi su 5 di stagione…non e’ piu’ un periodo ma la cruda realta’. siamo ormai in ambito di slavare la stagione.

        per me e’ successo qualcosa. non si spiega tutta questa differenza in 3 mesi. non e’ possibile. e le assenze contano solo in parte.

        in questo momento deluso da tutti, giocatori, allenatore e societa’.

        mi apsettavo un po piu’ di serieta’ e professionalita’.

        rischiamo di diventare una societa’ di chiaccheroni.

  7. Garcia sicuramente fuori controlla…ma la societa’/dirigenza dove e’?…
    pensiamo alla comunicazione?
    OGGI STRIZZAVAMO L’OCCHIOLINO AI CINESI….gli abbiamo fatto gli auguri…..
    dopo 10 minuti avranno spento la tv dalla noia e se saranno guardati qualche torneo de ping pong…
    e’ cosi che vogliamo esportare il marchio?….
    ATTRAVERSO FIGURACCE IN EUROPA E CON L’ULTIMA IN CLASSIFICA IN SERIE A?…..

    Rispondi
  8. Tra l’altro la cosa che mi fa incazzare è che, pur sapendo bene che non fosse così, Garcia dopo Cagliari ha dichiarato che il periodo negativo era alle spalle.
    Mah…sono veramente senza parole.

    Rispondi
  9. stanno facendo tutto loro.purtroppo

    il pubblico e’ paziente
    siamo ancora secondi

    grazie al livello attuale, di certo c’e’ sconforto
    loro devono dimostrare di potersi tirare fuori con gioco soluzioni e prestazioni
    io vedo pochi rischiare e credere

    Rispondi
  10. A me non frega niente del risultato. Mi sarebbe però piaciuto vedere in campo gente affamata e affiatata.

    Cmq se come dice qualcuno Garcia va via a fine anno spero torni vincenzino.

    Rispondi
    • @NERUDA: si, ma garcia dopo averlo esaminato in un colloquio lo scelse con il benestare di pallotta proprio per non accollarsi da solo tutta la responsabilità. Pallotta lò invito a New York e ci parlò personalmente prima della firma.

      Rispondi
      • @22.07.1927: grazie della risposta
        la domanda era rivolta a te

        spero ci sia sintonia totale tra tutte le componenti
        alla luce dei fatti tra preparatori e medici…non sembra esserci

        saluti

  11. Area 51 ha detto:

    @22.07.1927: A sto punto prendiamo Spalla per l’estate se fosse così. Capello ci costerebbe troppo anche se sarebbe l’ideale

    con sabatini devi prendere uno che fa crescere i giovani ❗ ❗ ❗ capello vo i nomi grossi…con gervinho e doumbia te ride in faccia 🙄 spalletti,delio rossi,mihalovic o conte i miei preferiti, antipati ma almeno con loro paredes gioca ❗

    Rispondi
  12. Garcia vuole tutti “centometristi” perché fondamentalmente è un catenacciaro, gioca sulle ripartenze.
    Quante volte, sull’1-0 per noi, ci chiudiamo a riccio (in puro stile Cesena) per poi ripartire in contropiede? SEMPRE.

    Rispondi
  13. checco86 ha detto:

    @Area 51: troppo lenti, noi compriamo solo gente che fa i 100m in meno di 10 secondi… la tecnica per il nostro allenatore è un optional

    piamoce bolt ❗

    Rispondi
  14. paredes e ucan non erano le riserve natutali di pjanic? 🙄 ha giocato piu taddei che ucan e paredes insieme con garcia 🙄 solo noi potevamo pareggia con il parma

    Rispondi
    • @NERUDA: Vero, ma Strootman quando si infortunò? Credo ci fu un periodo in cui non avevamo né Strootman né Benatia. Però giocavamo ugualmente a calcio. 🙄

      Rispondi
      • @Area 51: strootman+benatia

        poi subentro’ nainngolan che ci diede una grossa mano

        poi smettemmo di credere allo scudo

  15. i pensieri più brutti mi si avvicendano nella mente

    garcia ha già un accordo col barca e la roma ha tirato per questo i remi in barca? oppure vogliono farlo fuori come con ranieri?. Qualcosa però è successo, neanche dopo il 7 1 succedeva questo, ripeto, è successo qualcosa.

    Rispondi
  16. Garcia: ” …abbiamo sbagliato il risultato” , ma che cazzo voleva dire?

    Forse voleva dire….giochiamo di merda e quindi facciamo giustamente risultati di merda?

    Rispondi
  17. so che mi manderete a cagare, ma spero che il capitano si stia riprendendo e che torni in forma al più presto perché è ancora l’unico che sappia tirare la carretta

    Rispondi
    • @romanAOstano: l’unico che sa tirare in porta

      ma purtroppo non fa una preparazione decente da Zeman…e gli anni passano anche per lui

      triste ma e’ cos’

      Rispondi
    • @romanAOstano:

      Mi permetto di correggerti, e’ l’ unico che ti cambia le partite con una giocata ma non puo’ piu’ tirare la carretta.

      Per renderlo ancora decisivo non bisogna spomparlo a 38 anni ma farlo giocare gli ultimi 20 minuti anche se si offende! 😉

      Rispondi
      • @Er Catalano: se è in forma può anche partire titolare… non può giocare tre partite in 7 giorni, neppure giocare se deve recuperare o se ha l’influenza, dai suoi piedi girano spesso le palle giuste x i compagni, con ste difese schierate ci vogliono le illuminazioni che lui riesce a dare

      • @romanAOstano:

        MI spiace ma per me non puo’ piu’ faren neanche una pertita intera, si prende ormai troppe pause e non te lo puoi permettere con nessuno.Meglio farlo giocare i minuti finali delle gare, anche mezz’ ora ma i finali!

      • @Er Catalano: 20 minuti! Hai ragionissima! Il capitano gli ultimi 20 minuti se vuole il bene della Roma, altrimenti giochiamo in 10 per uno spezzone di partita!

    • @romanAOstano:…quando gioca giochiamo in dieci, quando non gioca è l’unico che sa far girare la squadra
      gli assenti hanno sempre ragione e sono rimpianti
      ma Totti o non Totti, questa squadra dovrebbe prescindere dai singoli giocatori

      Rispondi
      • @AVE: a me sembra che lui e miralem siano quelli che riescano, per le loro caratteristiche, a velocizzare il gioco con i passaggi ai tempi giusti, nel momento in cui giocare la palla di prima verso le punte è la soluzione giusta e non tornare indietro col pallone ai difensori..

      • @romanAOstano:…sono quelli con più classe in squadra oltre a Ljajic, possono sempre inventarti la giocata, ma col Parma devi vincere anche senza di loro

    • @romanAOstano: Lo speriamo tutti! Perchè fino a quando c’è una società nella Roma che spende 50 milioni per prendere De Bruyne e Yarmolenko vendendo Pjanic a 30 e Ljajic a 15 (differenza di 5 milioni, al massimo 8), la Roma non vincerà mai…

      Rispondi
    • @romanAOstano:io spero di no cosi si svegliano quelli che devono comprare giocatori che e inutile comprare giovani per farci plusvalenze e altro o farli marcire in panca

      Rispondi
  18. chi porta palla viene lasciato solo
    non funziona una catena sulle fasce
    spesso i palloni verticalizzati dalla linea difensiva vengono dati a giocatori spalle alla porta

    non si accompagna piu’ l’azione

    Rispondi
  19. Rispetto a l’anno scorso non abbiamo una rosa ridimensionata come dice Garcia.

    Manolas = Benatia (se la giocano alla pari, poi Benatia ha avuto anche degli infortuni l’ultimo periodo)

    Dodò -> Holebas (teoricamente doveva essere piu’ forte, invece ora ho qualche dubbio)

    Castan è l’unica vera assenza nella Roma rispetto all’anno scorso, ALIBI ZERO RUDI!

    Rispondi
    • @Area 51: Benatia sarà pure un pezzo di merda, ma ahimè a manolas gli dà 2 pizze (pure 3).
      Dodò > Holebas manco sotto l’effetto di ecstasy!

      Rispondi
    • @Area 51: Anzi quest’anno avevamo ance giocatori “piu’ forti” rispetto all’anno scorso:

      Ashley Cole o Emanuelson piu’ di Balzaretti perché si infortunava spesso.

      Keita è un innesto in piu’ come lo è Doumbia…

      Rispondi
    • @Area 51: la differenza è che l’anno scorso ti allenavi 5 giorni e poi facevi la partita, giocando più spesso e allenandoti di meno sono venuti i limiti di preparazione e di alcuni giocatori diversamente giovani

      Rispondi
      • @romanAOstano: E’ vero, ma lo stesso discorso vale per le big che fanno sempre 3 partite a settimana ma arrivano ugualmente freschi a fine anno perché si allenano diversamente.

        Diversamente Giovani…hai ragione

  20. Concordo su tutto ma non sull’allenatore, in quel maledetto spogliatoio del cazzo ci vuole un Capello che appenda al muro chi lo merita, Spalletti non ha il carattere.

    Rispondi
  21. spesso si vede Garcia sbracciarsi ed invitare la linea a salire per accorciare il campo…
    puntualmente questa non lo fa lasciando trenta metri tra le due fila…

    la linea difensiva schiacciata perde tempo passandosi inutilmente il pallone senza salire né verticalizzare

    di chi e’ la colpa?

    non ti ascoltano?

    tira fuori chi non e’ capace di salire perché non corre
    abbi il coraggio…
    e’ un difensore?…purtroppo di benatia ne nascono pochi…

    di certo ddr serve a poco…si alla fase difensiva…
    ma noi siamo scoperti e sulle ali non abbiamo gioco

    ha fatto piu’ verde di tante belle statuine.

    Rispondi
  22. mettere gente come gervinho e l’atro nero ke vengono da notti insonni a festeggiare e’ l’ennesima prova ke questo allenatore arrogante ha perso la bussola… verde paredes e sanabria ci hanno fatto vincere la partita di cagliari e lui pensa bene i meterli alla fine per far giocare mr 6ml ddr e due africani spompati … ma per piacere

    Rispondi
  23. Ma voi pensate che a fine anno qualcuno paghera’ per questa situazione o si finisce come sempre a tarallucci e vino?

    Perche’ se non gli metti paura a questi faranno sempre come gli pare….

    Rispondi
  24. In effetti perché la Roma aveva la scusante delle tante competizioni? Arsenal Bayer Lever. squadre forti o medio-forti giocano tante competizioni, mai con gli stessi 11 giocatori dell’anno precedente e non si lamentano mai.

    Rispondi
    • @Area 51: Infatti vedi il Bayer che – nel campionato più ridicolo d’Europa (a livello di competitività) visto che il Bayern vince il campionato con una decina di giornate di anticipo quasi – è quinto.
      O l’Arsenal che nonostante abbia speso 50 mln per Ozil, 50 per Sanchez (naturalmente non in un anno solo) è quinta sotto anche al peggior United degli ultimi anni.

      Poi tu che ne sai se i loro tifosi si lamentano? 😆

      Rispondi
  25. …c’è poco da dire, se non che nelle ultime cinque partite interne abbiamo lasciato dieci punti.Troppi

    ormai neanche me la prendo più di tanto, la Roma è questa

    speriamo in qualcosa di meglio nelle prossime giornate

    Rispondi
    • @AVE: 10 punti tra:
      Sassuolo, Empoli, Parma, il peggior Milan degli ultimi 20 anni e Lazio (ma vabbè lì è un derby e ci può stare).

      🙄

      Rispondi
      • @ForzaRoma_93_:…sì vabbe’ c’è il derby, ma se vuoi ambire a qualcosa di importante, le altre partite le devi vincere, sennò contro chi vinci? avversari abbordabili, solo demerito nostro

  26. Area 51 ha detto:

    @lelesong: E pensare che avevamo Jedvaj (campione) e Romagnoli (molto promettente). Vai a prendere Astroi (scarso) preso ai laziali e Yanga-Mbiwa per 7 milioni, vabbè Mbiwa va pure bene, ma se li avevi in casa… poi era meglio rinforzare i terzini invece di cedere i centrali e prendere altri centrali..

    Se Castan non aveva i problemi che ha avuto, Astori manco lo vedeva il campo.
    E’ normale che col senno di poi si sarebbe evitato Astori per tenere Romagnoli.

    Rispondi
  27. Tutti bravi a fare i maestrini adesso che le cose non girano. Tutti a buttare tutti dalla finestra, a fischiare a metà del primo tempo. A roma non si vincerà mai niente proprio per questo. Siete patetici e lagnosi. Avete ragione non serve Garcia. Ci serve Cosmi. E per una tifoseria così provinciale basta e avanza. Anzi mettetevi in fila a fare allenatori e ds così andiamo bene. Vivete nella più bella città del mondo tifate una squadra con un nome così importante e vi permettete il lusso di contestare la vostra squadra seconda in classifica?
    Venite fuori da Roma. A tifare la Roma. A vivere ogni maledetto giorno in mezzo a juventini interisti e milanisti che si fanno belli dei loro titoli.
    Non vi starà MAI bene niente.
    Fate pure tutti i vostri discorsi adesso. Tanto non vi seguirò più.

    Rispondi
    • io vivo a Ravenna e so benissimo quanto sia duro tifare Roma lontano dalla città eterna ……… ma i risultati inducono a tirare somme … non a condannare. Garcia, come gran parte della rosa è un’allenatore sopravvalutato che non è attualmente in grado di gestire la situazione che gli sta clamorosamente scappando di mano .. non è solo un problema di preparazione e di infortuni … è un buon allenatore ma non è un vincente come credevamo …@Rm1927:

      Rispondi
    • @Rm1927: Sono 2 mesi e mezzo che facciamo cagare.
      Direi che abbiamo il cazzo di diritto di sapere perché sta squadra sta avendo un’involuzione senza precedenti.

      Rispondi
      • concordo con te, e poi se mi permettete con una rosa del genere (salvo qualche pippa) partite come quella di oggi o tante altre da tre mesi a sta parte … Cosmi magari le avrebbe vinte@Quasar:

  28. Nell’Arsenal (non uno squadrone) vedo tutto quello che manca a noi. Corsa, velocita’, aggressivita’, freschezza atletica. Giocano con gente fisicamente integra e si vede sul campo. Giocano oggi contro una squadra di serie inferiore e la differenza sul campo si vede.

    Il tifoso della Roma chiede normalita’ a Garcia

    Rispondi
    • @AsRomaUK: Ecco hai fatto una splendida sintesi……mancano “Corsa, velocita’, aggressivita’, freschezza atletica”.
      Tutto integralmente assente…..
      Qualcuno affronterà questo problema….?
      Speriamo….

      Rispondi
  29. noi ci alleniamo una volta al giorno, ma non sui cross…non sappiamo batterli
    e neanche sugli schemi

    possesso ossessivo compulsivo all’indietro

    Rispondi
  30. Jedvaj in panchina l’anno scorso con Romagnoli, Uçan in panchina, Verde in panchina, Paredes in panchina, Sanabria in panchina, Somma in panchina e poi ceduto…

    Preferisce Maicon zoppo, Ibarbo rotto, ec…

    E’ evidente che questo Garcia non fa per niente affidamento ai giovani promettenti che magari hanno qualità da mettere in campo e ti risolvono le partite.

    Rispondi
  31. che poi il rischio e’ che dei coglioni tipo il MAX di turno approfittano di questi momenti per tirare fuori…….TOTTI
    non so se mi spiego…….
    ma se ne annasse affanculo sto tlaziale de merda!

    Rispondi
  32. per giocare a calcio occorrono il cervello, il cuore le gambe ….il primo e il secondo puoi averli innati,…ma le seconde, se non ti alleni, non puoi inventarle

    Rispondi
  33. A Giugno una bella epurazione di giocatori bolliti: Cole, De Rossi, Maicon, Keita De Santics e Totti deve giocare gli ultimi 20 minuti a partita!

    Si dovrebbero epurare pure i mezzi giocatori ma poi nun ce rimane con chi giocare! :mrgreen:

    Mi spiace per Garcia ma se da qui a fine stagione non ritrova un gioco decente aripiamose subito Spalletti!

    Rispondi
      • @ForzaRoma_93_:

        Non e’ lui che dovrebbe fare il lavoro sporco am occuparsi solo di creare qualcosa per rompere gli equilibri….visto che il gico di merda che fai non e’ piu’ efficace come prima!

  34. Domanda: Perché cedere Somma all’Empoli?

    Hai Maicon zoppo

    Hai Torosidis coi piedi fucilati

    Hai Florenzi adattato

    Per me Somma se giocava titolare avrebbe aiutato la Roma come Verde ha aiutato la Roma la scorsa settimana e lo farà anche in futuro.

    Rispondi
    • concordo con te ….. ma a questo punto potrei aggiungere anche Romagnoli ed esserci privati in un colpo solo di due centravanti (Borriello e Destro)@Area 51:

      Rispondi
      • @lelesong: E pensare che avevamo Jedvaj (campione) e Romagnoli (molto promettente). Vai a prendere Astroi (scarso) preso ai laziali e Yanga-Mbiwa per 7 milioni, vabbè Mbiwa va pure bene, ma se li avevi in casa… poi era meglio rinforzare i terzini invece di cedere i centrali e prendere altri centrali.. 🙄

  35. Garcia ha preso tutti centometristi che vanno bene in tutti gli altri campionati fuori che in Italia qui si gioca con 10 in difesa e uno all attacco

    Rispondi
  36. Ha perso il feeling con il pubblico?
    Il pubblico vuole vedere la sua squadra vincere, è normale che sia deluso come noi. Abbiamo ricevuto l’ultimo in classifica e, se abbiamo delle ambizioni, avremmo dovuto batterli. Ora giovedì in europa league dobbiamo fare di tutto per tornare a vincere all’Olimpic

    “se abbiamo delle ambizioni, avremmo dovuto batterli. ” 🙄 🙄 🙄 🙄 🙄 🙄

    Rispondi
  37. ad inizio secondo tempo vedere i tre dietro passarsi la palla sterilmente mentre lo stadio fischiava

    e’ stato talmente imbarazzante da costringere garcia a cambiare ….

    noi non tiriamo in porta
    calciamo le palle da fermo da paura

    Rispondi
  38. NERUDA ha detto:

    @hai detto bene …ansia…
    chi parla spesso nasconde insicurezza

    ANSIA, vedo troppa ansia nelle mosse di Garcia
    un po’ la stessa (comprensibile pero’) di molti utenti che non vedevano l’ora di vedere Doumbia
    ma una squadra si costruisce
    e quello che fa male é la svalutazione di una intera squadra
    mentre con poche scelte coraggiose avresti un Verde e Sanbria e Paredes Ucan forti per il mercato

    Rispondi
  39. Avevamo una persona seria…e con le palle… ricordo un intervista di L.Enrique dove ai giornalisti che gli chiedevano di una sostituzione di Totti lui rispose: Totti è grande ma io devo pensare prima alla squadra… questo vuol dire avere personalità… pago’ un mercato povero con troppi giovani inadatti per un gioco nuovo ed una serie A tosta

    Rispondi
  40. … e noi ci stiamo pure a spaccare il cervello per capire cosa sia successo?
    …ma non ne vale neanche la pena con questa mandria d’incapaci, Garcia in testa dato che ha dimostrato di non saper gestire la situazione nella maniera più assoluta.
    La mia passione merita qualcosa in cambio…non sono un tifoso a prescindere… e questa squadra sono mesi che non mi sta dando nulla indietro,,solo delusioni e partite a sputare bile .
    La curva sud dovrebbe disertare l’olimpico fino a Roma -Juve.

    Rispondi
  41. Ce vuole il 4-2-3-1, allenamento sui passaggi, tiri, cross, corsa di 30 minuti in salita (fiato), corsa in velocità, tattica, collaborazione. I prmi 10 minuti giocarli come la finale di Champions e segnare almeno 2 gol, poi si inizia col possesso palla e solo dopo. Ricominciare a fare 15 tiri in porta a partita.

    Skorupski
    Somma-Manolas-YangaMbiwa-Holebas
    Nainggolan-Keita
    Verde-Tott/Pjanici-Gervinho
    Doumbia

    Problema risolto.

    Rispondi
      • @Area 51: non credo..questi te fanno abbassa’ la pressione a 0…..er tifoso romanista attuale c’avra’ la temperatura si e no a 34….

    • @stikkinikki: Come ho detto ad un altro utente, non è il momento di sparargli addosso….ma da domani, come dici giustamente anche tu, due allenamenti al giorno e ritiro di 15 giorni…..poi ne riparliamo…..

      Rispondi
      • @CommandoUltraCurvaSud: ma dai CUCS hai visto la partita?…non c’e’ un inserimento senza palla , un movimento…un cazzo di un cazzo…
        siamo al peggior luis Enrique….

      • @stikkinikki: L’ho vista, si…..na pena…..volevo solo evitare di sparargli addosso….lo meriterebbero…pensa che ho il biglietto per Verona, avrei voluto andarci con un altro spirito…..

      • @stikkinikki: e tocchi argomenti tecnici che condivido….totalmente….quando i centrocampisti hanno la palla tutti fermi…..incredibile..

  42. l anno scorso c’era l anno del miracolo gervinho e benatia e castan ecco il perche di garcia , quest’anno che deve fare un gioco è finito tutto

    Rispondi
  43. Spero che De Rossi non aspetti di vincere un trofeo importante con la Roma per andarsene finalmente in USA!

    Giocatore bollito e strapagato inutilmente!

    Rispondi
  44. una squadra partita con ambizioni da primato
    ridotta a schierare e sperare
    sanabria
    verde
    florenzi terzino
    paredes

    mi da da pensare che qualcosa non ha funzionato

    se credi nei giovani fallo sempre

    non basta un tempo decente e tanta confusione

    Rispondi
  45. qui rischiamo il prossimo anno che paredes, ucan e altri giovani chiedano di andar via perche chiusi da pensionati visto che garcia li vede solo quando è disperato

    Rispondi
  46. da domani doppia seduta di allenamento per tutti, oppure ritiro a trigoria, tutti a dormire lì senza poter uscire per 15 giorni, il presidente dovrebbe farsi sentire!!

    Rispondi
    • @romanAOstano: Non è il momento di sparare a zero sulla squadra e su Garcia, che un pò magari ci vorebbe, ma quel che dici è il commento più giusto.
      Da domani 2 allenamenti al giorno e ritiro per 15 giorni….poi ne riparliamo!

      Rispondi
  47. Ci rendiamo conto che nelle ultime 10 partite abbiamo fatto 3 vittorie e 7 pari (di cui 5 consecutivi in casa)?
    Nelle ultime 10 la Juve ci ha preso 6 punti ed il Napoli 3.
    E’ una involuzione troppo assurda!
    Io non me la spiegO!
    Ok le critiche a Garcia, al gioco e tutto ciò che volete.
    Ma questa è gente che fino a 3 mesi fa chiudeva le partite dopo 20 minuti sul 2/3-0 e ora non solo non riesce più a segnare, ma manco a fare un passaggio banale.

    Mah

    Rispondi
  48. Garcia per me è finito agli occhi dei giocatori come carisma e rispetto per colpa di totti nel momento della sostituzione in roma torino dove il capitano da cafone ed egoista lo ha strattonato… Garcia ha subito la reazione di totti e lo ha fatto poi giocare sempre… ma agli occhi dei calciatori ha perso la stima ed il credito… temo che non lo seguano piu’ oltre al fatto che ci sono altri problemi… preparazione sbagliata di cui è responsabile garcia avendo voluto il preparatore… e tanti troppi giocatori a fine carriera o peggio sopravvalutati

    Rispondi
      • @ForzaRoma_93_: in quel caso si… per me un giocatore che strattona l’allenatore che lo sostituisce in buona fede allo scopo di preservarlo E’ UN TESTA DI CAZZO…. che sia totti c. ronaldo messi o nocerino

      • @Max: Ma lì sbagliò assolutamente.
        Ma non credo che per quel gesto ora nessuno segue più garcia (da come dici tu)

      • @ForzaRoma_93_: qualcosa non funziona

        di certo mancare di rispetto
        puo’ far sentire chiunque legittigimato a farlo

        di certo chi porta palla …rimane da solo

      • @ForzaRoma_93_: non mi sembra una squadra “unita” che gioca per l’allenatore… lo vedo molto solo garcia in questo momento… poi spero di sbagliarmi ma percepisco quel tipico vento romano quando la squadra non è piu’ in mano all’allenatore… di certo non remano piu’ tutti assieme nella stessa direzione…

  49. voglio vedere come giustifica la prova orrenda di gervinho ?? perche se dice che era stanco che c..o l ha fatto giocare se dice che non gli e piaciuto perche non l ha levato

    Rispondi
    • @charly: dai come fai a schierare uno che s’é fatto una coppa del cazzo, 5 giorni di baldoria e sbornie…..??
      e l’altro che non gioca da mesi?

      Rispondi
  50. Cercate di rimanere lucidi.
    La Roma del 2° tempo è buona.
    Certo, non è quella che tutti ci ricordiamo, quella dell’anno scorso, ma è stata comunque una buona Roma.
    Ha creato diversi pericoli, specialmente con l’ingresso di Verde.
    Gervinho non pervenuto, ma Doumbia ha fatto diversi movimenti buoni.
    Parliamo di un giocatore che ha affrontato quel che ha affrontato, fra viaggi e situazioni varie.
    L’unico errore rimarchevole che ha fatto Doumbia è stato su un cross di Florenzi dove per una volta che doveva andare sul lungo ha fatto un taglio al centro completamente senza senso, ma si è mosso bene.
    Benissimo Cole, un palo per lui oggi, nel 2° tempo.

    Perchè il problema è essenzialmente questo.
    Il 1° tempo viene sempre, sempre, sempre buttato e perso in inutili giro palla sterili.

    Rispondi
    • @Il_Cannibale: perche il secondo tempo è stato non buono ma sufficiente perche hai levato de rossi da rompere i cojoni a keyta e hai messo uno che salta l uomo e corre

      Rispondi
  51. io, in tutta sincerità, i dubbi su Garcia ce li avevo anche l’anno scorso…..a parte il derby e il Napoli in casa, siamo mancati troppo spesso nei momenti decisivi ……..

    Rispondi
  52. una squadra piena di equivoci tattici e giocatori fuori ruolo
    gioca a tre dietro senza avere le ali adatte

    costretti a far giocare i due ivoriani…
    appena arrivati

    non c’e’ uno straccio di schema davanti

    la squadra si spacca in due

    chi porta palla rimane da solo

    non sappiamo battere un calcio da fermo…schierati male

    mea culpa garcia
    l’equipe aveva ragione su di te

    traditi sul piu’ bello

    al prossimo anno

    Rispondi
  53. er timmolo ha detto:

    mah
    per me e’ successo qualcosa…non e’ possibile passare dal gioco dell’anno a quello di quest’anno…
    o garcia ha deciso di andarsene in un top club ed i giocatori l’hanno sgamato, o si e’ spaccato qualcosa nello spogliatoio o non lo so.
    sicuro qualcosa e’ successo

    Esatto! Mi chiedo ciò anche io! Non è normale che improvvisamente non sappiano più giocare a pallone o fare cose elementari!

    Rispondi
  54. quello che mi da fastidio é l’ansia di schierare gli africani
    e poi quelli che venivano da un infortunio
    e lasciare pochi minuti a verde paredes e sanabria
    erano scelte che dovevano essere confermate da mesi

    purtroppo noto tanta confusione e paura in Garcia
    poco realismo e coraggio con i giovani e molta soggezione nei confronti degli “anziani” e fedeli

    Rispondi
    • @Peter Pan: quel poco che avevamo costruito a cagliari
      lo abbiamo buttato nel cesso
      schierando due appena arrivati stanchi e spaesati

      salvo poi fare retromarcia e togliere doumbia per fargli beccare i fischi

      hai detto bene …ansia…

      chi parla spesso nasconde insicurezza

      Rispondi
    • @Peter Pan: Verissimo. Verde mi è sembrato l’unico lucido li davanti e ci ha fatto vincere una settimana fa.

      Perché buttare un talento in panchina?

      Poi Ljajic inguardabile, doveva partire Verde da titolare…

      Somma come terzino destro?

      Paredes invece di De Rossi o Keita?

      Uçan è vivo?

      Per me la differenza mentale degli allenatori all’estero è diversa:

      IL B. Leverkusen non è scarso e sta bene in classifica credo. Intanto mette titolare Jedvaj (un talento) che noi tenevamo palesemente in eterna panchina (Garcia) Oibhooooo

      Rispondi
  55. prossimo anno se si vende : gervinho, ljalic, doumbia mandiamo totti e de rossi negli USA se li vogliono , ci facciamo soldi per un vero attaccante??

    Rispondi
  56. mah

    per me e’ successo qualcosa…non e’ possibile passare dal gioco dell’anno a quello di quest’anno…

    o garcia ha deciso di andarsene in un top club ed i giocatori l’hanno sgamato, o si e’ spaccato qualcosa nello spogliatoio o non lo so.

    sicuro qualcosa e’ successo

    Rispondi
    • @charly: Per due motivi:

      1) Non sanno battere un calcio d’angolo preciso (giocatori di Serie A 🙄 )

      2) Di testa non c’è quel Lewandovski che invece di tirare a casaccio, prende la rincorsa e inchioda il pallone per segnare)

      Rispondi
  57. Tutti in confusione.
    – giocatori straniti in crisi d’identita’
    – allenatore che mette in campo i morti e lascia fuori i pochi vitali
    – DS che stravolge un intero reparto manco fosse Mandrake
    Destro capro espiatorio, ma quella palla messa in area alla fine da Verde e non sfruttata da nessuno mi ha fatto pensare che se c’era lui….

    Rispondi
  58. Garcia è un mediocre che lo scorso anno per tante situazioni concatenanti abbiamo tutti sopravvalutato… è capace di fare possesso palla sterile e conosce solo l’affidarsi a gervinho o all’estro di totti… non conosce schemi alternativi… è visibilmente nel pallone… è responsabile anche di una preparazione sbagliata visto che quel preparatore lo conosceva e lo ha voluto lui… gli do una sola attenuante… si ritrova anche ad allenare giocatori sopravvalutati…

    Rispondi
    • hai ragione. l’anno scorso aveva 3 giocatori su tutti che gli hanno fatto la differenza: castan, benatia e strootman. un bravo allenatore deve essere capace di cambiare. lui non è capace. gioca con il 433 che dovrebbe essere un gioco offensivo e poi non segniamo mai.

      Rispondi
  59. Sinceramente a me dell’Allenatore non mi importa nulla, questa estate è meglio cambiare se lui propone questo tipo di gioco.

    IO voglio che la Roma ci faccia divertire (si può perdere, ma giocando bene) e che vinca le competizioni.

    L’anno scorso la Roma faceva 3 gol in 10 minuti e chiudeva la partita, poi capitava di fare possesso palla.

    In una partita faceva e dico faceva dai 15 ai 20 tiri IN PORTA.

    Ora se va bene ne fa 3-4

    Questo cambia tutto-

    Rispondi
    • @Area 51: Quale gioco? me la chiami “proposta di gioco” questa? Nahh, non ci siamo proprio. Inizio a credere che l’exploit dell’anno scorso sia stato un caso, un concatenarsi di eventi favorevoli, e che Garcia ha pochissimi (se non addirittura nulli) meriti.

      Rispondi
    • @Area 51: Verissimo. Una enorme differenza che pochi hanno sottolineato é proprio l’attuale assenza di tiri in porta. Prima con le squadre chiuse si tirava da fuori. Oggi tiriamo solo se arriviamo all’area piccola. Al massimo tira Naingollan a cui non hanno detto di mettere il corpo in avanti al momento del tiro

      Rispondi
  60. 1. Hai evidenti limiti atletici generali.
    2. Hai in formazione 3 giocatori con etá troppo avanzata per essere lucido e reggere 90 min
    3. Hai in formazione 2 giocatori superstiti di una coppa finita ai rigori e conseguente festa
    4. Hai davanti una squadra disperata catenacciara.

    Le speranze di vittoria sono minime

    Rispondi
    • @lelesong: Per me i giocatori capiscono e non capiscono.

      Ad esempio non è Garcia che dice a Florenzi di tirare e passare bene, è Florenzi che in quel momento deve impegnarsi.

      Però è anche vero che è Garcia a dover proporre degli allenamenti rigidi per far colmare quelle lacune abissali.

      I giocatori si devono aiutare, lo dovrebbero capire da soli, ma è Garcia che talvolta se loro non lo fanno, glielo dovrebbe dire.

      Rispondi
      • forse è troppo morbido e troppo amico …. e questo non aiuta sopratutto quando devi tirare fuori i coglioni ……… Capello insegna che per vincere non è necessario essere affabili e morbidi …@Area 51:

  61. Per me è Garcia che sta sbagliando.

    Sarà che penserà a una big e per questo ha trovato il modo di disfare il tutto? Bho…

    Comunque le cessioni di questa estate non centrano e nemmeno gli infortuni.

    Mi sono rivisto le partite di questa estate le amichevoli: c’erano tutti a parte Strootman.

    C’era perfino Benatia e anche Castan.

    Benatia e Castan se pur bravi nei contrasti, proponevano lo stesso inutile gioco degli attuali difensori che abbiamo ora.

    Se tutti i giocatori giocano in un certo modo e prima ne giocavano un altro, è Garcia che ha cambiato qualcosa.

    Secondo me pensava di fare queste tante competizioni e di giocare piu’ sul possesso palla (Luis Enrique) per non forzare troppo, ma poi quel gioco ti porta a questi risultati

    Rispondi
  62. che amarezza, che delusione… ma come si esce da questa situazione, sembra una squadra regredita all’inverosimile rispetto a quello dell’anno scorso o di inizio stagione

    Rispondi
  63. I giocatori non corrono= si e’ sbaglata la preparazione colpa di Garcia

    La Roma non ha uno stralcio di gioco= colpa di Garcia

    Sei secondo perche’ il resto delle squadre italiane e’ di un livello bassissimo!

    Rispondi
  64. Che poi non capisco: Pjanic ha dato forfait e si è vista l’assenza di uno coi piedi “buoni” a centrocampo. Perché non ha messo Uçan o Paredes dal 1′?

    Rispondi
    • @Quasar:

      Secondo me si è voluto giocare la prima frazione sottoritmo per poi sprintare nella ripresa, ma così non sempre hai il culo di buttarla dentro.

      Rispondi
    • @Quasar:

      Perche’ e’ un cacasotto e non si fida dei giovani. E vista la filosofia della societa’ e Sabatini non mi sembra affatto l¡ allenatore piu’ adatto!

      Rispondi
  65. oramai si lotta per il secondo per il 100 campionato di fila e sci si arriva perche il napoli e pggio di noi ma almeno loro hanno un idea di gioco noi nemmeno quella , la difesa e mediocre senza castan , il centrocampo potrebbe andare se non mette de rossi con quei piedi scarsi che ha davanti cambi i suonatori ma la musica e la stessa e allora facciamo giocare i vari paredes e verde almeno per il prossimo anno si trovano pronti

    Rispondi
  66. Gianfrusaglia ha detto:

    Alla fine abbiamo scoperto che la colpa non era di Destro, che non era di Totti che non era di Pjanic…

    Eh.

    Se posso cazzara’, posso di’ che quel paio di palloni con cross lungolinea (i gol facili da scarparo che fanno tutti) li potevi già mette nel tabellino di Destro? I suoi.
    Invece il vuoto.

    Rispondi
    • @Pessoa:

      alla fine un cross in mezzo rasoterra l’ha fatto Verde e Doumbia si era fermato perchè aspettava palla indietro…
      però Doumbia lento, impacciato e falloso…

      Rispondi
  67. IL gioco di Garcia e’ basato sulle individualita’ che al momento non ci sono. Questo allenatore punta troppo poco sul gioco corale, sulla corsa, sugli schemi. Cosi’ non si vince

    Rispondi
  68. Alla fine abbiamo scoperto che la colpa non era di Destro, che non era di Totti che non era di Pjanic…
    Giocare 20-30 minuti a partita non l’ho mai visto fare se non nella seconda Roma di Ranieri, quando per sua stessa ammissione si sbagliò la preparazione….

    Rispondi
    • scusami ma non può essere solo la preparazione …. e poi a questo punto della stagione ci sono tanti sistemi per riparare al danno fatto ……@Gianfrusaglia: @Gianfrusaglia:

      Rispondi
    • @Gianfrusaglia: Concordo. Il primo è sempre l’allenatore. Ho in mente la Roma bella di Spalletti: giocatori che non avevano il nome ma che lui ha trasformato in campioni.

      Garcia ha cambiato il gioco e l’allenamento e ora ne risentiamo.

      Rispondi
  69. Non vincere contro il Parma che le ha perse tutte e che non paga stipendi da 7 mesi è un qualcosa da ritirarsi dal campionato.
    Vergogna è dire poco. Non so più che dire.

    Rispondi
  70. Emblematico quello che ha detto Garcia a Verde, prima di entrare: “Prova a stupire, fai qualche tua giocata”.
    A mio avviso è il segno evidente che Rudi ha perso completamente l’orientamento, la squadra non ha un gioco da mesi e mi sta iniziando anche a sorgere un dubbio: la vera Roma qual è?Questa oscena oppure quella pre-Bayern?

    Rispondi
  71. 77 giorni senza vincere in casa, se si vuole vincere lo scudetto in casa bisogna vincerle tutte, ne puoi pareggiare al massimo una o due

    Rispondi
  72. Aoh. Mo avete rotto le palle…. Basta insulti a giocatori e allenatore.
    Bruttissima partita ,OK ,ma c’è un limite a tutto. Dimissioni di Garcia? Solo menti illuminate possono pensare che da secondo in classifica un allenatore possa dimettersi.

    Rispondi
  73. Aridateme Spalletti, tutto un altro gioco e li faceva correre alla grande!

    Basta con sta ragnatela di passaggi indietro infinita, non c’e’ bastato Luis Enrique???

    Rispondi
  74. Inutile continuare a voler difendere l’indifendibile …….. se la Roma è ridotta così non solo colpa degli infortuni e della preparazione sbagliata …. è colpa di chi c’è la sotto mano tutti i giorni e nonostante ciò non riesce a dargli un gioco e palle da cacciare fuori al momento opportuno. Non c’è un barlume di gioco, non c’è cuore non pressing non c’è un benamato cazzo di niente ….. Garcia hai fallito.

    Rispondi
  75. puiklasara ha detto:

    Daniele Verde e Paredes titolari già dalla prossima partita!! Chiaro??!!
    Se non sarà così, vuol dire che più di qualcuno non capisce di calcio!!

    Purtroppo è così.

    Non si sa perchè ma quelli che non sono stati invischiati nella crisi psicologica di questo autunno, vanno.
    Sono liberi di testa, freschi di testa, non hanno paura, provano la giocata, giocano a pallone.

    Verde e Paredes in campo, Sanabria primo cambio.

    Doumbia e Gervinho stessero un mese in ritiro a smaltisse i cazzi loro che si son beatamente fatti co sta cazzo di coppa del terzo mondo e le bevute di champagne successive.
    Che già so’ i primi che mi hanno rotto il cazzo.
    I primi.

    Rispondi
    • @Pessoa:

      Mettere in campo chi è motivato, Verde e Paredes.
      Imperdonabile non mettere titolari questi due ragazzi in questo preciso momento.

      Rispondi
  76. Un altro punto?

    Giocatori di Serie A coi piedi fucilati (passaggi e tiri) sono giocatori che farebbero bene a fare un altro mestiere perché questo non gli si addice proprio.

    Io ho giocato a calcio 1 anno e mezzo, tiro sia di destro che di sinistro, inquadro la porta e la velocità e tecnica ci sono.

    Questi che prendono tutti questi soldi che devono fare? 👿

    Rispondi
  77. Nascondersi dietro il nome di Doumbia.
    Lasciare fuori gli eroi di Cagliari.
    Poi magari non si vinceva uguale.
    Pero’ Rudi hai poco coraggio, anzi fammetelo dire: SEI UN CAGASOTTO!

    Rispondi
  78. A me nel secondo sono piaciuti.
    Abbiamo pagato il pessimo stato di forma degli africani ed abbondante sfortuna, ma nel secondo sono stati decenti.
    Con Verde poi la Roma ha assunto brillantezza, deve giocare lui sempre.

    Per me è offensivo proprio il primo tempo con De Rossi, Manolas e Yanga a passarsela fra di loro.
    Togli la noia, ma proprio una cosa inutile.
    Oscena, inguardabile, inconcepibile.

    Rispondi
  79. È una vergogna. Una squadra costruita (lo hanno detto dirigenti e allenatore) per vincere lo scudetto e dire la sua in champions, non riesce a battere QUESTO Parma, che anzi se si fosse impegnato anche solo UNA volta davvero, avrebbe sbancato l’Olimpico; questa squadra non può MORIRE di possesso palla. BASTA. Quasi il 70% di possesso per concludere NIENTE. Gervinho ormai è più inutile che altro. Perché arriva a dribblarsi pure da solo invece di creare superiorità e dar via palla per poi riaverla. Garcia dovrebbe fare dei cambiamenti. Seri, immediati. Nella preparazione e nel modulo. Perché sta crollando tutto. E al timone c’è lui. E solo chi è al timone viene consegnato alla storia come responsabile. Cambi qualcosa o cambi aria. Perché non si può non battere il Parma. Non è possibile. Stiamo regalando lo scudetto, stiamo gettando al cesso le nostre possibilità, partita dopo partita.

    Rispondi
  80. Daniele Verde e Paredes titolari già dalla prossima partita!! Chiaro??!!
    Se non sarà così, vuol dire che più di qualcuno non capisce di calcio!!

    Rispondi
  81. Mister bla bla senza un gioco per tutta una stagione!! prossimo anno ci vuole una rivoluzione dentro i giovani e fuori dalle palle totti, de rossi , maicon , de sanctis e via tutti gli attaccanti che di 5 non ne fanno uno !!!

    Rispondi
  82. Quasi dimenticavo: PAREGGIO CON L’ULTIMA IN CLASSIFICA E CONTRO GIOCATORI CHE NON PRENDONO 1 EURO DA 7 MESI, BLOCCATELI GLI STIPENDI ALLORA POI VEDIAMO…TANTO COSA CAMBIEREBBE??

    Rispondi
  83. Seguo la Premier League da anni e non ho mai visto una big di Premier giocare cosi’ male, neanche contro un’altra big. Qui si e’ raggiunto un minimo che si e’ raramente toccato

    Rispondi
  84. Un dato di fatto c’è però, se davanti ci siamo riempiti di contropiedisti (doumbia, gervinho, iturbe, ibarbo) si può dire che l’idea di calcio di garcia non prevede esattemente fraseggi e bel gioco stile arsenal per capirci.

    Chissà magari frutterà meglio in europa

    Rispondi
    • @sebastian: In EL sarà peggio. E’ vero che in Italia si dice che le squadrette vivono di contropiedi. Ma purtroppo per noi
      anche le squadre forti come City, Arsenal, fanno contropiedi e vivono di profondità. Non credo cambi qualcosa.

      Rispondi
  85. Il fatto che Manolas oggi sia stato preoccupante è un brutto segno. Anche quelli che erano stati positivi per un paio di mesi, da tempo stanno perdendo la bussola. Cmq ne deve mangiare di pane duro per avvicinarsi al rendimento di Benatia.

    Rispondi
      • @Il Principe: Aggiungo che quando non c’è Totti, la Roma vale davvero poco. E visto che Totti ha 38 anni è una vergogna.

      • @Il Principe: Concordo, poi se Totti gioca, a volte un po male e ci sono delle critiche, ma non tengono conto che lui ha 38 anni.

        Questi hanno davanti anni e se li giocano così…male

        Florenzi per me è da eterna panchina, non si impegna piu’ come una volta

  86. Questa Roma è inguardabile, Garcia è in bilico questa volta e non ci sono scuse.

    I giocatori non hanno idee e si vede la stanchezza che hanno perché non sono allenati bene.

    E’ l’allenatore che deve dire cosa devono fare i giocatori, soprattutto quando questi non sanno giocare a calcio.

    Ashley Cole non entrasse piu’ in campo.

    La squadra gioca un calcio da oratorio.4 giocatori rimangono in difesa, Nainggolan rimane solo a centrocampo gli altri tutti in avanti e mal posizionati.

    Non c’è aiuto tra i giocatori, troppo distaccati centrocampo e attacco.

    Buttata la chance di staccare il Napoli di molto, scudetto bello che andato e zeru titoli anche quest’anno perché in EL ci faranno neri, in finale non ci arriveremo mai con questa mentalità primitiva.

    A questo punto si deve fare il ritiro forzato.

    Voglio sentire quei pseudo tifosi che sono contenti che la Roma non vince mai un emerito niente.

    Vai così!!

    Rispondi
  87. Il Principe ha detto:

    Comunque è uno schifo! Non si può. Quando staimo vincendo si va dai 4′ minuti a salire, quando è in bilico, 6 sostituzioni, perdite di tempo continue… 3. È uno schifo.

    Fa parte del gioco, se hai ancora cambi giustamente li adoperi quando vuoi.

    Rispondi
  88. mai un calcio d’angolo o punizione verso il mezzo in cui siamo pericolosi.. troppo schiacciati in alto quando dobbiamo partire dalla difesa, con passaggi tra i due centrali senza soluzioni con i centrocampisti.. verticalizzazioni mai.. che prevedibili che siamo

    Rispondi
  89. #3Peter Pan
    Prima le cose serie poi il calcio
    speriamo non sia nulla di sconvolgente che abbia ripercussioni…

    Anche se non comprendo l’ansia di avere i due ( gervinho, doumbia)
    visto che dobbiamo giocare contro il Parma

    12 feb 2015, 12:15

    petr pan quando parla porta sempre bene, alla sua squadra però, la lazie

    Rispondi
  90. Perchè ve la prendete col parma o con donadoni? una squadra con le palle oggi e non serviva il real madrid li avrebbe stracciati cmq… la squadra fa pena … Pallotta si mettesse in testa che per fare soldi serve una squadra che vince non che fa da comparsa…. Garcia la figa gli fa male o se ne andasse via… alcuni giocatori vadano in pensione ed altri sono sopravvalutati… questo è…

    Rispondi
  91. i pezzi di merda sono i giocatori della roma non quelli del parma!!!! ma qualcuno considera ancora Garcia un buon allenatore lui e il suo cocco gervinho in campo a fare nulla per 90 minuti , bel mi verde tutta la partita !!! de rossi e gervinho i peggiori in campo per il primo una costante

    Rispondi
  92. Pareggio. Un mio “porcoddio” dovrebbe arrivare sotto forma di eco, lì, a tutti voi tifosi romanisti sparsi per il mondo…
    Casa mia sta già crollando. Mortacci nostri.

    Rispondi
  93. Mi dispiace.

    Oggi gli alibi non ci sono.

    L’unico aggettivo è inqualificabili.

    Quando Verde ti deve salvare il culo ed è migliore in campo, sei inqualificabile.

    Lento, intimorito pure dall’ultimo in classifica, noioso, prevedibile, tutto sbagliato, tutto.

    Con l’ultima in classifica, coi giocatori che non vengono pagati da un anno.
    No.

    Mi spiace.
    L’alibi non c’è.

    Prendi palla e la passi per cinquanta cazzo di porca eva di minuti in difesa.
    Stai per partire in contropiede e fai altri venti passaggi indietro.
    Boh.
    Inconcepibile.

    Tutti vergognosi, dal primo all’ultimo.

    Rispondi
  94. zzzzzzzz………….. usero’ queste gare per addormentarmi nelle notti insonni
    bene solo florenzi cole ljaic verde e sanabria (per i soli 5 minuti ridicoli che gli ha regalato Garcia)
    il resto na GRANDE cagata

    Rispondi
  95. Garcia se ne puo’ tranquillamente andare affanculo, non solo fa giocare la squadra di merda ma non mette i piu’ in forma in campo….Verde doveva giocare ancora una volta e’ stato il piu’ reattivo in campo!

    Rispondi
    • @aleste85: Il Parma non ha fatto un cazzo se non difendersi in 11. Contro una squadra che sulla carta te ne dovrebbe fare 5 ci può stare.
      Anzi che non sapevano che saremmo entrati in campo senza coglioni e senza fiato… sennò… penso che si sarebbero messi a giocare a calcio pure loro.

      Rispondi
  96. Vaboh…. partita noiosissima.
    Parlare dei singoli sembra sciocco perchè nessuno , in realtà, ha demeritato particolarmente tranne forse Gervinho che non ne ha azzeccata una ( stanchezza) e Doumbia per ovvi motivi ( ha mezzo allenamento con la squadra).
    Il gioco deve essere veloce, bisogna verticalizzare molto prima.

    Rispondi
  97. Chi non ha comprato il bomber in estate si dimettesse. Alla fine ci si rompe anche le palle. Soldi buttati e intanto sempre le stesse cazzate. Da una settimana lo sapevo già che il parma in vacanza si veniva a prendere un punto qui. Ora le perderanno tutte. Qua sempre a leggere che è una società di fenomeni, che i giocatori sono fenomeni… ma un paio di palle.

    Rispondi
    • @Il Principe: 4 anni senza che si sia mai arrivati, a metà stagione, con la sensazione di poter vincere qualcosa. Ah, no, con l’eccezione della coppa Italia… sanguinoso ricordo.

      Rispondi
  98. Verde ha dimostrato che chi non corre non deve giocare. Magari con Sanabria invece di gente distrutta qualcosa in piu’ lo avremmo fatto

    Rispondi
      • @AsRomaUK: Io non sono così convinto della bontà della Rosa. Non siamo completi in tutti i reparti. La juve lo è. Noi siamo a livello del napoli (loro sono più forti di noi in attacco, noi più forti di loro in difesa e a centrocampo, anche se i nostri terzini fanno ridere.

  99. squadra morta

    la roma non c’e’ piu’

    giovedi’ usciamo dall’EL e non rimarra’ piu’ nulla di questa stagione, se non statistiche.

    non sta ai tifosi individuare le responsabilita’ di eventuali fallimenti, ma a chi e’ pagato per fare solo questo.

    deluso

    Rispondi
  100. Doumbia ha vinto una coppa da protagonista l’altro ieri. E’ stanco fracico.

    Doumbia ancora chiama l’arbitro “Ref! Ref!”. Manco Ashley Cole. Ancora non sa in che lingua chiamare la palla.

    Doumbia è atterrato ieri dopo un viaggio di 9 ore d’aereo.

    Doumbia è forte e non je cagate er cazzo. Non ora almeno. Grazie.

    Rispondi
  101. Comunque è uno schifo! Non si può. Quando staimo vincendo si va dai 4′ minuti a salire, quando è in bilico, 6 sostituzioni, perdite di tempo continue… 3. È uno schifo.

    Rispondi
    • Il Principe ha detto:

      Comunque è uno schifo! Non si può. Quando staimo vincendo si va dai 4′ minuti a salire, quando è in bilico, 6 sostituzioni, perdite di tempo continue… 3. È uno schifo.

      e’ colpa dell’arbitro…lol

      sei ridicolo

      Rispondi
      • @er timmolo: Timmolo, ciucciami le palle. Dove cazzo ho scritto che la colpa di oggi è dell’arbitro? Anche oggi abbiamo fatto pena, ma il recupero dopveva essere almeno di due minuti in più. Tanto li sprecavamo a fare il torello, questo è sicuro, ma erano alemno due minuti in più, ed è tutto il campionato che avviene ‘sta cosa. È un fatto, con buona pace tua.

  102. Qualcuno mi spieghi Doumbia…..quanto lo abbiamo pagato? Non ha stoppato un pallone…sempre in ritardo…e poi non abbiamo qualità a centrocampo.

    Rispondi
  103. Doumbia e’ forte, aspettiamo. La colpa e’ di chi l’ha messo in campo dopo un allenamento.
    La partita di Cagliari non ha insegnato nulla a Garcia!

    Rispondi
  104. Sabatini, sui terzini vai a ripetizione, che non ci hai portato solo scarti. Maicon l’unico buono, se sta bene, e la sua carriera parlava per lui.

    Rispondi
  105. Ancora che parlate male di doumbia? È tornato giovedì insieme a gervinho ma che pretendete?????????? L’errore è farlo giocare tutta la partita dall’inizio…chissà cosa si inventerà ora garcia….

    Rispondi
  106. Mi pare che l’arbitro perda più tempo di quelli del parma. Non è possibile che per battere una punizione ci voglia sempre dal minuto in su.

    Rispondi
  107. Questa era una partita che dovevi vincete subito e bene.
    Era la partita della svolta visto che si giocava contro una squa morTa, una squadra con cui vincono tutti.
    probabilmente siamo più morti di loro.

    Rispondi
  108. sara’ sicuramente fuori condizione e non conosce i movimenti della squadra…doumbia’ per il momento (spero) ingiudicabile…anche se…

    Rispondi
  109. Sembra un assurdo perchè era un difensore, ma andato via Benatia la nostra pericolosità aerea sui calci piazzati si è azzerata. Lo dicono i numeri. L’anno prossimo prendessero gente forte di testa perchè è una risorsa che non possiamo trascurare. Ti permette di vincere anche quando giochi una merda come oggi.

    Rispondi
  110. anche se vinciamo questa squadra mi sta cominciando a preoccupare…. sto cominciando ad avere dubbi su garcia…… 👿 👿 👿 👿 👿 👿 👿

    Rispondi
  111. boh

    a sto punto sono preoccupatissimo

    non puo essere…ma mi faccio paranoie bestiali…e se questi avessero saputo qualcosa sulla societa’, tipo che pallotta se ne va o boiate simili?

    sto in paranoia, non e’ possibile essersi rincoglioniti tutti insieme, allenatore, giocatori, medici…tutti insieme?

    sembriamo una barca alla deriva

    aiuto

    ps: scusate lo sfogo

    Rispondi
  112. Gervinho e Doumbia hanno qualità indiscusse ma è PALESE che sono stanchi. Non pensavo così tanto. Ma a partita in corso… Gervinho deve uscire per far posto a Verde. Doumbia deve pure rodarsi col gruppo pure…

    Fuori pure De Rossi per Paredes.

    Ashley Cole non l’avrei MAI MAI MAI detto ma…sta facendo un buon match. Bene per lui. Gli altri anche dai… quest’anno abbiamo visto di moooolto peggio.

    Rispondi
      • @TrajanAge:

        ho detto questo per caso? mi riferisco al fatto che la roma gioca di merda da secoli e l’olimpico copriva di fischi destro

      • @22.07.1927: Io ho solo corretto il nome di Destro con quello di Totti. Visto che se Destro non segnava ed eravamo costretti a far giocare un Totti stanco… la colpa era SEMPRE di Totti. Quando giocava Destro e faceva vomitare la colpa era comunque di Totti perchè era colpa sua perchè non dava spazio a Destro le restanti partite e lo “scoglionava”.

        Il capro espiatorio di un attacco sterile era Destro. Vero. Ma poi il capro espiatorio di Destro era Totti.

        PS: Tutto questo film che stiamo scrivendo ovviamente è relativo ai tifosi criticoni e che cercano SEMPRE un capro espiatorio. Io me ne tiro fuori.

      • @TrajanAge:

        forse i giudizi su totti sono stati troppo severi ma quand’è scusa che destro non segnava? succedeva raramente

  113. uno spettacolo triste…speriamo che non ci siano troppi cinesi che guardano sta partita

    e speriamo anche che pallotta la stia guardando

    marketing de che’?

    boh

    Rispondi
  114. siamo troppo lenti. forse è un po’ la paura del momento negativo che stiamo passando . davanti sono un po’ spaesati.
    però se non becchi un tiro in porta in 45 non puoi dire che stai giocando male

    Rispondi
  115. Non è certo la nostra peggior prestazione, molte altre volte abbiamo fatto peggio e la partita è ancora ampiamente a portata di mano. Anzi, lo 0-0 a fine primo tempo è positivo, visto i nostri primi tempi da due mesi a questa parte, ma veramente giochiamo male. Ha ragione Keita che si sbraccia: zero movimento. A parte i soliti che ci mettono tutto e che si spostano per il campo, gli altri sembrano statue che aspettano il pallone fra i piedi. E oggi non ci sono i soliti contro cui gran parte della “tifoseria” ama fare il tiro al bersaglio, non ci sono Totti e Maicon come capri espiatori. È una vergogna: quelli del Parma non prendono lo stipendio da mesi e sembrano metterci, nel loro piccolo, più cattiveria. E oggi, come se non bastasse, si stanno vedendo errori in fase di palleggio davvero imbarazzanti. Nainggolan, Florenzi e Gervinho fanno movimento, anche se Gervinho non sta mai tornando a dare una mano, mentre di solito lo fa. Manolas e De Rossi hanno consegnato stupidamente agli avversari palloni che potevano essere pericolosissimi. Cole è vergognoso, e non perchè stia facendo particolarmente male, solo che appena deve fare un controllo un tantino più difficile o si trova in una situazione un po’ più delicata, sbaglia. Qualsiasi ragazzino preso dalla Primavera saprebbe garantire lo stesso rendimento (e forse anche di più) senza fregarsi milioni di euro. Doumbia fino ad ora non l’ha strusciata mai, ma diamogli tempo. Cmq, e questo non c’entra con Doumbia, è anni che la Roma non ha in organico una punta pesante su cui gli avversari rimbalzino, uno che non si smuove e che sappia proteggere il pallone o dominare nel gioco aereo. Ok, noi puntiamo sul fraseggio stretto, però uno così serve in organico, perchè può servire in certe partite, e l’assenza di un giocatore con queste caratteristiche non credo che sia imputabile al tecnico, perchè un giocatore così non lo abbiamo da anni, anche da prima che ci fosse Garcia. Cmq oggi la prestazione fino ad ora negativa non è imputabile alle assenze, a qualche carenza di organico e neanche alla scarsa condizione fisica. Oggi ci vorrebbe poco per aver ragione del parma. Ci vuole concentrazione, bisogna finirla con gli errori stupidi. Speriamo che Garcia nello spogliatoio se li mangi vivi.

    Rispondi
  116. A me Keita mezzala comunque non convince per niente. Tende sempre a rientrare sul sinistro però ha un passo troppo lento e finisce per portar palla retrocedendo di 5 metri. Lo vedo bene solo come regista

    Rispondi
  117. Ci vuole la difesa a cetrocampo e il pressing senza quartiere. Stiamo giocando contro una squadra ridicola, non si puo’ fare queste prestazioni

    Rispondi
  118. sebastian ha detto:

    Pessoa ha detto:
    A me dispiace ma fanno bene a fischiare.
    Perchè il fatto è che non vogliono, non che non ce la fanno.
    Io inizio non sopportare più e a trovare ingiustificabili i 50-60 minuti a partita che la Roma passa a passarsela in difesa.
    Un’ora a partita di passaggi tra Manolas e de Rossi, te credo che abbiamo i record de possesso palla.
    Hanno paura?
    Si cacano addosso?
    Si so’ rotti er cazzo?
    Non lo so, ma è inqualificabile.
    Giustamente lo stadio ha iniziato a fischia’ quando per la trentesima volta manolas stava a fa’ i passaggetti co’ Yanga Mbiwa, per Dio.
    Il greco sente i fischi e se sveglia, con la faccia come per dire “e mo’ a chi la do?”.
    E’ ingiustificabile.
    Almeno Nainggolan s’è un po’ svegliato, prende palla e parte.
    Ma io spacco la tv se mi snervano per altri 45 minuti coi passaggetti e poi scoprono che la partita è finita.
    non hanno sbocchi, gli intermedi si fanno vedere poco, uno tra keita e nainggolan deve mettersi a fare quello che fa pjanic

    Seba’, io non conosco squadre che non escono dalla metà campo per mezza partita.
    Su.

    Ecco, gli intermedi se svegliassero e ammazzassero sta massa de pippe.
    Che io ancora non ho capito perchè siamo unici che non possono più vincere le partite con 3-4 gol, manco co’ l’ultima in classifica.

    Le scuse in questo momento servono a poco.

    Ho difeso qualunque momento di questa Roma, gli alibi c’erano.
    Ma mo’ non creiamo alibi se fai sto schifo con una squadra già in B.

    E su.

    Che Garcia li prendsse a calci in culo nello spogliaotio.

    Rispondi
  119. sebastian ha detto:

    Pessoa ha detto:
    A me dispiace ma fanno bene a fischiare.
    Perchè il fatto è che non vogliono, non che non ce la fanno.
    Io inizio non sopportare più e a trovare ingiustificabili i 50-60 minuti a partita che la Roma passa a passarsela in difesa.
    Un’ora a partita di passaggi tra Manolas e de Rossi, te credo che abbiamo i record de possesso palla.
    Hanno paura?
    Si cacano addosso?
    Si so’ rotti er cazzo?
    Non lo so, ma è inqualificabile.
    Giustamente lo stadio ha iniziato a fischia’ quando per la trentesima volta manolas stava a fa’ i passaggetti co’ Yanga Mbiwa, per Dio.
    Il greco sente i fischi e se sveglia, con la faccia come per dire “e mo’ a chi la do?”.
    E’ ingiustificabile.
    Almeno Nainggolan s’è un po’ svegliato, prende palla e parte.
    Ma io spacco la tv se mi snervano per altri 45 minuti coi passaggetti e poi scoprono che la partita è finita.
    non hanno sbocchi, gli intermedi si fanno vedere poco, uno tra keita e nainggolan deve mettersi a fare quello che fa pjanic

    Appunto, ma non può farlo per evidenti limiti tecnici, il più adatto sarebbe proprio Ucan, al limite Paredes.

    Rispondi
  120. C’è da dire che abbiamo due terzini scandalosi, Florenzi arriva sul fondo e sbaglia i cross, mentre cole non arriva neanche sul fondo…

    Rispondi
    • @Gianfrusaglia:

      florenzi invece a me è piaciuto molto, molto meglio terzino che attaccante, non può essere lui il finalizzatore ma ha corsa e dinamismo per fare il terzino

      Rispondi
      • @22.07.1927:

        sì, ma l’unico cross che ha fatto invece che alzarlo l’ha fatto rasoterra facendoselo intercettare

    • @Pio Daceto:

      Ormai un ex giocatore, il passaggio a due metri all’ indietro lo so fare anche io senza prendere 6.5 milioni all’ anno!

      Rispondi
    • Credo che sia l’unica alternativa addormentare la partita per un tempo e cercare di vincerla nell’altro poichè non ce la fanno a correre per tutto il match.
      Spero arrivi subito la fine del campionato, questo incubo deve finire, non è ammissibile avere problemi di tenuta atletica do questa portata è un orrore!!!

      Rispondi
  121. Pessoa ha detto:

    A me dispiace ma fanno bene a fischiare.
    Perchè il fatto è che non vogliono, non che non ce la fanno.
    Io inizio non sopportare più e a trovare ingiustificabili i 50-60 minuti a partita che la Roma passa a passarsela in difesa.
    Un’ora a partita di passaggi tra Manolas e de Rossi, te credo che abbiamo i record de possesso palla.
    Hanno paura?
    Si cacano addosso?
    Si so’ rotti er cazzo?
    Non lo so, ma è inqualificabile.
    Giustamente lo stadio ha iniziato a fischia’ quando per la trentesima volta manolas stava a fa’ i passaggetti co’ Yanga Mbiwa, per Dio.
    Il greco sente i fischi e se sveglia, con la faccia come per dire “e mo’ a chi la do?”.
    E’ ingiustificabile.
    Almeno Nainggolan s’è un po’ svegliato, prende palla e parte.
    Ma io spacco la tv se mi snervano per altri 45 minuti coi passaggetti e poi scoprono che la partita è finita.

    non hanno sbocchi, gli intermedi si fanno vedere poco, uno tra keita e nainggolan deve mettersi a fare quello che fa pjanic

    Rispondi
  122. Contro di noi pure il Parma sembra una squadra di calcio.
    Prima usavano l’alibi delle assenze per giustificare ste partite orrende, adesso voglio vedere quale scusa inventeranno.

    Fischi meritatissimi.

    Rispondi
  123. De rossi il solito giocatore lento e… Mha… Non é meglio Keita regista?? Che messo li davanti??

    Peredes??

    Verde??

    Due ragazzi reduci e artefici della vittoria a Cagliari messi fuori…

    Rispondi
    • @Skontrino:

      Su sente la mancanza della schiuma alla bocca!!! Questi te li devi mangiare qualunque giocatori giochi…..er Parma cazzo!!!! 😈

      Rispondi
  124. Si salvano per ora solo mapou,il ninja e florenzi

    Diciamo anche che vista la situazione é difficile giocare contro una squadra cne si chiude nella propria area di rigore,ma la rma deve dare molto di piu

    Rispondi
  125. A me dispiace ma fanno bene a fischiare.

    Perchè il fatto è che non vogliono, non che non ce la fanno.

    Io inizio non sopportare più e a trovare ingiustificabili i 50-60 minuti a partita che la Roma passa a passarsela in difesa.
    Un’ora a partita di passaggi tra Manolas e de Rossi, te credo che abbiamo i record de possesso palla.

    Hanno paura?
    Si cacano addosso?
    Si so’ rotti er cazzo?

    Non lo so, ma è inqualificabile.
    Giustamente lo stadio ha iniziato a fischia’ quando per la trentesima volta manolas stava a fa’ i passaggetti co’ Yanga Mbiwa, per Dio.
    Il greco sente i fischi e se sveglia, con la faccia come per dire “e mo’ a chi la do?”.

    E’ ingiustificabile.

    Almeno Nainggolan s’è un po’ svegliato, prende palla e parte.

    Ma io spacco la tv se mi snervano per altri 45 minuti coi passaggetti e poi scoprono che la partita è finita.

    Rispondi
  126. parma molto chiuso e pronto nei raddoppi, non è semplice.

    Il problema principale credo sia la poca qualità dagli intermedi, radja e keita, che dovrebbero raccordare l’azione con l’attacco. O sbagliano oppure sono troppo lenti e compassati, l’assenza di pjanic si sente. Davanti ottimo ljajic, d’altra parte è quello con le caratteristiche più adatte per far bene in questa situazione.

    Una soluzione potrebbe essere il passaggio al 4-2-3-1

    Rispondi
  127. Che pena i messaggi qui sotto.
    Mi sa che c’avete una vita triste ed i vosto commenti ne sono lo specchio.
    Ma che volete?
    Si chiudono in 11 dietro la palla e corrono molto, nonostante quest sono salvo x miracolo sulla due occasioni di LJAJIC.
    Come è semore accadut l’ann scors in situazioni simili gli avversari non tengon 90 minuto e nel secondo tempo segneremo.
    E basta con pessimismo e fastidio….

    Rispondi
    • @derossimaancheno: ma uno commenta quello che ha visto nel 1° tempo
      na camomilla extra forte
      o una supposta di valium
      tranne Florenzi e Ljaic

      Rispondi
  128. Che gioco de merda!!!! 🙄

    Anche io voglio un milione di euro all’ anno per fare il passaggetto indietro a due metri!!! 😀

    Il Ninja l’ unico che prova a verticalizzare e Lljajic l’ unico che prova a saltare l’ uomo il resto un mortorio!!!

    Rispondi
  129. non stiamo giocando male . gervinho sembra un po’ fuori dagli schemi. doumbia non ne ha strusciata una, ma l’atteggiamento è corretto. stiamo pressando tanto. non credo che il parma possa reggere altri 45 così

    Rispondi
    • @Diggia:

      queste sono caratteristiche che aveva anche destro se permetti, voi che lo conoscete bene avete parlato di un giocatore capace di dare profondità, per ora non mi sembra essere quel tipo di giocatore la ma sarò lieto di sbagliarmi qualora mi smentisse

      Rispondi
      • @22.07.1927: ciao ale…

        non me lo so spiegare, sembriamo scarichi, svogliati, impacciati…come se non si allenassero…boh

      • @er timmolo:

        si infatti, oltre al non gioco mi colpisce il fatto che attacchiamo male, senza concentrazione nei passaggi, troppa ansia nelle conclusioni al tiro, purtroppo sembra un caso pscologico che non vede la fine

  130. testa

    non c’e’ la testa

    basta vedere come gioca DDR

    tranquillo, passaggi imprecisi, cadenza lenta…

    speriamoin un secondo tempo migliore perche’ a questo punto non so che dire

    questo sono ultimi in classifica, praticamente retrocessi e quasi falliti

    38 minuti, zero tiri, zero occasioni ( o quasi), ritmo che il valium te fa na pippa

    boh

    Rispondi
  131. TrajanAge ha detto:

    ender ha detto:
    bello lo sponsor ma che è?
    Non è uno sponsor.
    Vuo dire tipo “amo l’asRoma” in cinese ed è un messaggio d’omaggio ai tifosi romanisti cinesi. Omaggio in occasione del fatto che la Roma ha appena innaugurato un canale ufficiale in Cina

    Veramente vuol dire qualcosa tipo Buon anno visto che in Cina in questi giorni si festeggia il capodanno

    Rispondi
  132. ender ha detto:

    bello lo sponsor ma che è?

    Non è uno sponsor.
    Vuo dire tipo “amo l’asRoma” in cinese ed è un messaggio d’omaggio ai tifosi romanisti cinesi. Omaggio in occasione del fatto che la Roma ha appena innaugurato un canale ufficiale in Cina 😉

    Rispondi
  133. Daje!!! che già da 10 giorni ho fatto i biglietti per il settore ospiti di Verona….. ci voglio andare carico e dopo una vittoria bela e convincente!!!
    fateme sto regalo……

    Rispondi
  134. passiamo dal non avere attaccanti che vadano in profondità ad avere gervinho e doumbia contemporanemente. Mi auguro si vedano le differenze.
    Condivido la scelta di doumbia subito, prima gioca prima entrerà meglio nei meccanismi della squadra. Ljajic poi rappresenta il giusto completamento del trio visto che rispetto agli altri due è più bravo a venire in contro e a giostrare tra le linee.

    Per il resto è assodato credo che si punti su florenzi come terzino, mentre a centrocampo sinceramente avrei messo paredes per far riposare qualcuno in vista dell’impegno importantissimo di martedì.

    Daje!

    Rispondi
    • A Principe ogni volta che dici così poi pareggiamo…ora dovrò passare tutta la partita con una mano sui cojoni…nn è che mi dispiaccia però… 🙂

      Rispondi
  135. Verde l’avrei schierato comunque per poi sostituirlo con Gervinho
    poi Doumbia puo’ starci anche se non ha mai giocato…
    Ma credo che Garcia voglia far fare il rodaggio in vista del Feynoord
    e che abbia una certa “paura” e voglia virare la rotta

    FORZA ROMA

    Rispondi
  136. Anche alla luce di questo empoli possiamo ridimensionare (e speriamo archiviare) il momento negativo.
    Siamo usciti imbattuti dalle difficilissime trasferte di firenze (la juve ha pareggiato) e Palermo (chiedere al napoli), in casa abbiamo pareggiato contro sassuolo ed empoli (in due partite strane contro squadre molto preparate) e milan (che in quei giorni viveva il suo picco stagionale ed ha rubato x occasioni e decisioni arbitrali) in mezzo qualche vittoria e l’uscita dalla coppa italia ma comunque lottando partita su partita e con tantissime assenze importanti. Ora bisogna ritrovare continuità anche considerando che la juve con un calendario molto piu morbido non ha fatto benissimo e arriveranno tempi duri anche per loro.

    Rispondi
  137. Molto bene le tre pere subite dal napuletame, è proprio un fenomeno rafael cabral 😈
    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Ora dobbiamo vincere contro una squadra che sembra alla deriva, ma noi siamo maestri nel complicarci la vita in situazioni come queste…
    Oggi spero proprio che i 3 punti arrivino senza troppi problemi.
    la contemporanea presenza in campo di Cole e Torosidis mi mette un po’ di agitazione 😕

    Rispondi
    • @amarcord: Ricordo di aver letto in questo stesso sito delle lamentele riguardo il mancato acquisto di Rafael. Un utente in particolare lo esaltò dopo l’amichevole Monnezza Boys 1926-Galatasaray, lamentandosi poi dell’acquisto “di quel bollito di De Sanctis”.
      La solita competenza del tifoso romanista.

      Rispondi
  138. Verde è il piu in forma e secondo me dovrebbe giocare.
    I due africani dopo una coppa d africa saranno un po sdrumati…..
    Staremo a vedere

    Rispondi
    • @Oblomov: D’accordissimo….in questo garcia mi sembra poco psicologo…..farlo giocare dopo una partita bella ed importante, come quella di cagliari, gli avrebbe dato fiducia e morale…….

      Rispondi
      • Forse ha pensato che facendolo partire di nuovo titolare l’avrebbe caricato di eccessive pressioni e responsabilità visto che a Roma dopo una buona partita l’hanno già trasformato nell’erede di Maradona

      • @Uomo di m…ondo: probabilmente hai ragione…se avesse sbagliato magari lo bruciavano….però la partita con il parma, mi sembrava quella giusta per confermarlo…..il rischio era basso……poi facciamo gli scongiuri….

  139. Cmq mi stavo rivedendo la partita del Palermo… madonna…
    Hanno delle lacune, e ok, ma in contropiede sono delle bestie allucinanti. HANNO SPACCATO il Napoli, dominandolo COMPLETAMENTE.
    Hanno poi delle giocate “a memoria” nello stile dell’Udinese di qualche anno fa. Solo che invece di Di Natale e Sanchez (ripeto, qualche anno fa), hanno Dybala e Vazquez.

    Rispondi
    • @TrajanAge: DYBALA, grande campione potenziale, usa i due piedi in modo eccezionale…..speriamo, per lui, che il carattere sia adeguato……il carattere conta, anche nel calcio……

      Rispondi
      • @CommandoUltraCurvaSud: @CommandoUltraCurvaSud: Il carattere non conta… il carattere E’ FONDAMENTALE.

        PS: Si, Quaison ieri non so se avesse la mente sgombra o avesse in mente di essere Cristiano Ronaldo 😆 😆 😆

    • @TrajanAge:

      Ieri ho visto un semisconosciuto come Quaison fare due veroniche e saltare in una sola mossa tre uomini… Quando si dice giocare con la mente sgombra

      Rispondi
      • @Gianfrusaglia: Volevo risponderti (vabbè è sopra) ma invece di rispondere a entrambi mi ha messo la doppietta su CUCS, e vabbè XD

      • @TrajanAge:

        Comunque ho visto il Napoli un po’ sulle gambe. Forse sta pagando la rimonta per il secondo posto, o le troppe partite di fila giocate, pensare che giovedì ci sarà anche l’Europa League….

      • @Gianfrusaglia: MMMm… forse hai ragione, io però VERAMENTE sbianchito e morto ho visto solo Higuain, che al secondo tempo aveva una faccia manco avesse magnato pesce avariato. Callejon invece, per dirne un’altro che fa la differenza in quella squadra de stronzi, era quello di sempre.

        Secondo me si, in parte erano sulle gambe, come dici tu, ma… non vorrei togliere i meriti al Palermo che ha fatto cose dell’altro mondo…

  140. Lo dico io che Destro non l’ho mai “attaccato” qui dentro, a differenza di altri:

    I gol che fa Destro, li fa anche Matri, li fa anche il Pazzini di questi anni (non il Pazzini della Samp che era paragonabile al Destro di Siena, altri tempi per entrambi), li fa anche Rolando Bianchi, li fa anche Denis, e soprattutto li faceva pure Borriello, per dire eh…

    Se volevamo finalmente svoltare e comprare un attaccante che sia una spanna sopra… ce l’abbiamo fatta. Doumbia fa i golletti facili, i gol difficili, i gol di rapina e i gol costruiti. Fa i gol che fa una prima punta VERA, appoggia come una seconda punta, e se serve segna pure nelle vesti di “ala prolifica”.

    Altro che Destro. E ripeto, a me Destro piaceva pure.

    Chiusa parentesi.

    Rispondi
    • @TrajanAge: Non ho la tua stessa certezza perché Doumbia non lo conosco….ma se è come dici…..lo vado ad attendere all’aeroporto o in albergo, quando verrà a Torino…..promesso…..

      Rispondi
  141. Vi confesso una cosa, ovviamente mi posso sbagliare, ma per me Garcia doveva fare giocare Verde.
    Dopo una bella partita con il Cagliari, perché non dargli una seconda chance consecutiva ……?
    Gli avrebbe dato fiducia e maggiore convinzione……

    Rispondi
  142. Destro è un cecchino in area di rigore..Il problema è che, per il nostro tipo di gioco, l’attaccante tipo è uno che manovra,non da posizioni,si muove e dialoga molto con il resto della squadra. Tutte cose in cui Destro è carente.
    La scelta era quella di cambiare attaccante o cambiare gioco, in modo logico abbiamo scelto di prendere un attaccante più congeniale al gioco attuale..Vedremo!

    Rispondi
    • @onemoretime: Aoh… sinceramente… tutto sto cecchino non mi è mai sembrato Destro. Comunque Doumbia non sarà da meno. Sarà semplicemente più forte di Destro sotto ogni punto di vista 8)

      Rispondi
      • @TrajanAge: Ci mancherebbe, altro che cecchino……io lo vedevo solo un buon giovane su cui investire…..poi come ho detto se Doumbia farà bene, sarò il primo ad essere strafelice…….io sono tifoso della ASROMA, non di uno dei suoi giocatori……sia che sia fortissimo ed un mito (Totti), che uno dei tanti che ha vestito la maglia giallorossa (Destro) …..

      • @TrajanAge: Grazie…..spero che anche tu, come fidanzate, sei passato (come paragone tra le due…..ovviamente) da una del valore di Destro ad una del valore di Doumbia……….

      • @CommandoUltraCurvaSud: Purtroppo ancora no, solo magre scopate con sciatte sgualdrine da due soldi. Mejo de niente 😕 Credo… almeno una notte ogni tanto non sono a letto da solo… Però “un Doumbia per Destro” ancora non c’è stato…

        Vabbè, arriverà, mejo esse’ ottimisti dai! 🙂

  143. Sto vedendo il Milan su premium.
    Non avete idea quanto il telecronista difenda il gioco del Milan a causa dei troppi infortuni.
    So proprio di parte oh!

    Rispondi
  144. Come al solito indovinare una formazione titolare di Rudi è un’impresa.
    Forse avrei messo paredes al posto di DDR ma sono molto contento del tridente d’attacco

    Rispondi
    • @ForzaRoma_93_: Anche a me piace molto….. giovane e con i piedi buoni…….speriamo bene, senza esaltarci se va bene, perché giochiamo con il parma…..verona e juve, esami più adeguati……

      Rispondi
    • @Pessoa: daje Dumbo!!! bella formazione…..a me piace pure Florenzi…….sono in minoranza ma mi piace molto…….l’anno scorso eccellente, quest’anno con la linea OLD di Garcia, ha fatto fatica ad avere fiducia e spazi……

      Rispondi
  145. Poi se Doumbia, da qui alla fine, fa il doppio dei goal del girone di ritorno di Destro dello scorso anno, ciò è ne fa una ventina, e ci fa vincere lo scudetto sono il primo ad esultare, ed essere strafelice, e mi impegno ad andarlo ad attendere davanti all’Albergo della Roma, quando verrà a Torino per applaudirlo……

    Rispondi
      • @ForzaRoma_93_: @AsRomaUK: Eccomi.
        Vendita di Destro, sintomo del masochismo giallorosso.
        specifico.
        Doveva essere venduto, perché era ridotto da far pena…..
        Ma non doveva essere trattato nel modo in cui è stato trattato…..
        Questa ovviamente è solo la mia opinione…..ognuno ha la sua e sono tutte valide.
        Ha fatto un gola facile, è vero.
        Siamo tutti sicuri che la stessa occasione i nostri attccanti l’avrebbero messa dentro ?
        Quialche dubbio ce l’ho….

      • @CommandoUltraCurvaSud: Destro è fortissimo negli ultimi 10 metri.
        è raro sbagli da lì.
        Ma è un giocatore carente sotto tutti gli altri punti di vista a mio avviso

      • @ForzaRoma_93_: Per come era ridotto, sono d’accordo anche io…..faceva pena…..e caratterialmente deve essere debole/presuntuoso…..ma, per me, dopo il girone di ritorno dello scorso anno gli andava data più fiducia…non mi sembra sia stato trattato come una risorsa – giovane – su cui puntare…..

  146. Centrocampo fisico e pesante, contro una banda come il Parma che giocherà come al solito contro la Roma con il deleterio per noi 3-5-2 forse potrebbe bastare, forse e speriamo bene che nrl resuscitare i morti la Roma è campione del Mondo!!!

    Rispondi

Lascia un commento