La Roma vuole rinnovare il contratto di Keita


keita

Rassegna Stampa Forza-Roma.com – Il Leggo ha aggiornato la situazione riguardante il rinnovo di Seydou Keita. La Roma ha proposto al maliano un prolungamento dell’attuale accordo ma il calciatore ha scelto di prendersi una settimana di tempo prima di dare una risposta definitiva al club. L’attuale accordo con il centrocampista scade al termina di questa stagione.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Il punto sulle cessioni della Roma: da monitorare non solo Kluivert

32 commenti su “La Roma vuole rinnovare il contratto di Keita”

  1. gli farei il rinnovo e non solo, cercherei il modo di farlo entrare in società, ha un grande spirito comunicativo, una grande intelligenza e conosce il calcio internazionale come pochi è una persona su cui investire per il futuro

    Rispondi
  2. si rischia di fare la fine di maicon.
    ringraierei keita per quanto ha dato ques’anno … un supporto che non mi aspettavo . ma abbiamo tanti giovani in rampa di lancio e sarebbe un peccato non farli giocare per dare minuti a lui.
    cmq grandissimo giocatore !

    Rispondi
  3. E’ giusto che si prenda del tempo per dare una risposta definitiva, mi aspetto che alla fine rimanga. Qui è titolare al 90%, ha la fiducia di tutti, il gioco italiano è il più adatto alle sue caratteristiche.
    Non ce lo vedo in Premier, lì il gioco è molto fisico, dovrebbe lottare per inserirsi in squadra.

    I presupposti sono tutti per una sua permanenza. Speriamo bene.

    Rispondi
  4. Il termometro emotivo di Guardiola. 16 trofei vinti in carriera…

    Io me lo terrei stretto per un altro anno. E’ un giocatore importante che sa dare grande equilibrio alla squadra.
    Giocatore integro, non inferiore ai titolari e che prende solo 1 milione netto. Piuttosto metterei in discussione qualcun altro…

    Keita come riserva è quasi un lusso. Non facciamoci condizionare dalle ultime prestazioni (che io non trovo insufficienti) perché ha giocato tanto più di quanto previsto inizialmente.

    Si può fare!

    Rispondi
  5. OT.

    Basandoci sulle nuove aste per i diritti domestici della Premier League, ho letto che dalla stagione 2016-2017 la squadra che arriva ultima in classifica prendera’ 99 milioni di sterline. Non penso che noi le prendremo neanche arrivando primi qui in Serie A.

    Se non troveremo uno sponsor come quello del PSG, sara’ molto difficile competere in Europa

    Rispondi
      • @roma roma roma: L’ho letto sulla BBC. Comunque la cifra totale e’ 5.1 miliardi per tre stagioni. In effetti, non so quel 99 milioni da dove provenga. Sta di fatto che il costo dei diritti e’ aumentato dell’80% circa

  6. Fate i seri.
    Un giocatore come Seidou, che può ricoprire tutte e tre le posizioni del centrocampo, vincente come pochi, integro, con grande carisma e peofessionale come nessuno dove lo trovi? Per un mln di stipendio netto poi…
    La durata del contratto è insignificante. Non confondetelo con saprofiti tipo Borriello o Julio Sergio.
    Questo è quel tipo di giocstore ( meglio campione) che è il primo a rendersi conto se finisce x diventare poco utile alla causa e nel caso leverebbe le tende da solo.
    Del resto da noi gioca x il piacere di competere ancora ad alti livelli, perché se volesse altrove guadagnerebbe 3 volte tanto. Ma di soldi ne ha già messi via tanti e la cosa non gli interessa, fortunatamente.
    Speriamo rinnovi, ma la sua faccia sconcertata davanti ai torti del rubentus stadium mi è rimasta impressa. Secondo me le sue esitazioni nascono da lì, dallo schifo per il sistema marcio che ha trovato in serie A.

    Rispondi
    • @derossimaancheno:

      concordo pienamente…oltre ad essere professionista serio, è esempio di sani e corretti principi per i giovani, nel nostro ambiente è oro colato!

      Rispondi
  7. Gianfrusaglia ha detto:

    @pevek80:
    scade a giugno del 2015

    Be allora fargli fare anche l’anno prossimo ci sta in una rosa con 3 competizioni.

    Rispondi
    • @pevek80:

      Secondo me un anno lo può ancora fare, magari non tutte le partite e soprattutto non 3 in 7 giorni, ma visto la tecnica e il carisma un altro anno glielo farei fare volentieri.

      Rispondi
  8. Molti lodano keita….a me sambra nn faccia nulla di che…pulito ordinato e preciso…ok
    Ma nn fa mai e dico mai una giocata vincente come puo fare pjanic
    Mai un cross decisivo
    Mai un intervento in scivolata alla radja
    Mai una bomba da fuori alla kevin
    Mai un bell intervento in difesa alla ddr
    Insomma a me sembra svolga solo il compitino
    Sbaglia poco ma nn fa nulla di che
    Preferirei vedere ucan che tra l altro é bravissimo nel pressare

    Rispondi
    • @Giallorosso Pescarese: inoltre mi sembra che ritardi spesso la manovra con alcune galloppate palla al piede superando 2 avversari x poi nn finire da nessuna parte se nn x qualche applauso
      Mha….x me é da panchina…di lusso ma da panchina

      Rispondi
    • @Giallorosso Pescarese:
      Non parlarmi di Ucan, il cruccio piu’ grande di questa stagione, vedendolo ammuffire triste in panca. Il Saba lo seguiva da qualche anno e quando ritorna sulla scena del delitto difficilmente il fumante sbaglia. Spero proprio che abbia la possibilita’ di giocare, non me ne frega nulla della plusvalenza alla Jedvaj, io lo voglio vedere vincere in giallorosso.

      Su Keita ribadisco il concetto che e’ giocatore carismatico. Gioca un’infinita’ di palloni, da’ sicurezza alla squadra, fa sempre la cosa giusta al momento giusto. Tra i nonni che abbiamo e’ l’unico che terrei.

      Rispondi
    • io gli ho visto più di una volta immolarsi e stoppare avversari che calciano a botta sicura; ho notato un intelligenza tattica fuori dal comune; ho visto che non si nasconde mai ma si smarca sempre per dettare il passaggio del compagno; ho visto che nei break durante la partita Garcia sei affida spesso a lui per dare indicazioni. Insomma anche se la velocità non è il suo forte ho visto un leader in campo e il rinnovo del contratto per un anno lo merita.
      Se, e credo che sarà così, Strootman dovesse riprendersi a pieno per l’inizio della prossima stagione speroproprio che il centrocampo rimanga quello attuale:
      De Rossi, Nainggolan, Pjanic, Strootman, Keita, Paredes

      Rispondi
    • @Giallorosso Pescarese: se vedi tutto questo che dici allora mi sa che te devi mette un paio di occhiali ma di gran misura xo’ 😯 😯

      Rispondi
  9. Vado controcorrente.
    Un rinnovo di un anno a Keita e’ una manovra intelligente, due anni forse un azzardo.
    Giocatore carismatico, leader del centrocampo gia’ dopo poche settimane.
    Peraltro pur giocando tantissimo si e’ infortunato poche volte.
    Tenerlo non significa chiudere ai giovani.
    Quella e’ una scelta di Garcia, se vorra’ fara’ giocare il maliano se non vorra’ gli preferira’ i giovani.

    Rispondi
  10. ATTENZIONE!!!

    Rinnovare oggi, significa rischiare in futuro, perché il caso maicon insegna.

    Avrà 36 anni, troppi, visto che Garcia confida nei senatori.

    Meno cene sn, meglio è.

    Rispondi
    • @LorySan:

      Situazioni completamente diverse.

      Maicon è stato preso per fare titolare e ad oggi se sta bene lo è ancora indubbiamente. Ma è anche un calciatore falcidiato da tanti infortuni negli ultimi 4-5 anni.

      Keita invece è stato preso come riserva di De Rossi e riserva rimarrà in caso di rinnovo. E’ un alternativa ai titolari. E a differenza di Maicon è più integro fisicamente!

      Rispondi
  11. Mha….io nn lo rinnoverei
    L anno prossimo avra un anno in piu e boi avremo uno strootman in piu
    E sarA anche l anno in cui decidere dei prestiti di paredes e ucan….ergo vanno fatti giocare
    Senza il maliano abbiamo 6 centrocampisti di livello piu florenzi e volendo piu ljajic schierabile trq davanti i 2 centrali
    Se solo garcia osasse di piu

    Rispondi

Lascia un commento