AS Roma, le operazioni del club nel mercato invernale


L’AS Roma rende noto che nell’ultima giornata della sessione di mercato invernale della stagione sportiva 2014/2015 sono state perfezionate le seguenti operazioni:

– con il Genoa CFC, cessione a titolo definitivo dei diritti pluriennali alle prestazioni sportive del calciatore Marco Borriello.

– con il Calcio Catania, acquisizione a titolo temporaneo, con diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo, dei diritti pluriennali alle prestazioni sportive del calciatore Nicolás Spolli.

con l’Empoli FC, cessione a titolo temporaneo dei diritti pluriennali alle prestazioni sportive del calciatore Michele Somma. L’accordo prevede il diritto di opzione, in favore della società toscana, per l’acquisizione a titolo definitivo, e di controopzione in favore di A.S. Roma.

– con il Delfino Pescara, cessione a titolo temporaneo dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Stefano Pettinari.
L’accordo prevede il diritto di opzione, in favore del Pescara, per l’acquisizione a titolo definitivo, e di controopzione, in favore di A.S. Roma. Il calciatore torna dall’U.S. Latina, con cui è stato risolto il relativo contratto in essere.

Nelle settimane precedenti, inoltre, sono state definite la cessione a titolo definitivo, all’Atalanta BC, del calciatore Urby Emanuelson, e l’acquisto a titolo definitivo dei diritti pluriennali alle prestazioni sportive dei calciatori Mendez Olivera e Radonjic Nemanja. Il calciatore Mendez è stato successivamente ceduto in prestito all’AC Perugia Calcio fino al 30 giugno 2016, mentre Radonjic continuerà a giocare nell’Empoli FC fino al termine della corrente stagione.

(asroma.it)

Photo Credits | Getty Images


4 commenti su “AS Roma, le operazioni del club nel mercato invernale”

  1. Concordo in tutto tranne su florenzi.

    In ogni caso guardavo oggi i vari video su destro: ma segna sempre gol semplici, anche al siena! Ero dubbioso sulla cessione, ora sono convintissimo! Era proprio un inzaghi 2.0!

    Rispondi
  2. aleste85 ha detto:

    @Il_Cannibale: risulti essere la squadra che ha speso di più per tamponare eventuali falle? se spendo più di tutti voglio migliorare i titolari non tamponare eventuali falle

    Se spendi di più significa che avevi bisogno di farlo, indipendentemente da che tipo di acquisti fai.
    Nell’11 titolare siamo forti, avevamo delle defezioni nel comparto riserve, ed in più bisognava fare i conti con un Gervinho in Coppa d’Africa e con la partenza di non 1 ma ben 2 centravanti.
    Due seghe, tra l’altro.

    Rispondi
  3. Bilancio positivo, assolutamente.
    Il mercato di riparazione serve esattamente a questo, a tamponare eventuali falle.
    E lo abbiamo fatto.

    Abbiamo preso Spolli per tamponare l’emorragia causata da Castàn, Ibarbo e Doumbia per quelle lasciate da Destro, Borriello e Gervinho out per la coppa d’africa.
    Ibarbo, tra l’altro, non l’hai ancora pagato.
    Se fa bene te lo prendi, altrimenti sconto o ciao.

    Preso due prospetti, Mendez e Ponce, per il futuro.

    Ipotecato Yanga Mbiwa, operazione che non avrei fatto ma che lascia soddisfatto l’allenatore.
    Tanto basta.

    Se dovessi profetizzare alcune manovra, direi che sicuramente rimarremo con De Sanctis e Lobont, verràpreso il portiere titolare e Curci e Skorupski andranno via con formule diverse.

    A destra uno fra Maicon e Torosidis saluta ed entra uno bello rampante.
    Non è utopia immaginarsi Maicon in Brasile a chiudere la propria carriera.

    A sinistra Balza scade, Cole potrebbe cedere alle lusinghe americane e, come per destra, imho arriva qualcosa di più fresco di Holebas.

    Al centro è difficile da dire perchè bisognerebbe valutare le condizioni di castàn.
    Comunque vada Pallotta è stato emblematico: “Torna Romagnoli”.
    Astori e Spolli me li immagino lontani da Roma.

    A Centrocampo imho cediamo sicuramente Pjanic, che è quello che ci finanzierà buona parte della campagna acquisti.
    E non è detto lo prendano, il sostituto.
    Non è difficile immaginarsi un Paredes più centrale nel progetto Roma, od un arretramento di Ljajic (cosa che amerei molto).
    Imho a Keità glielo faranno il rinnovo di 1 anno.
    Ucan penso e spero vada a giocare in Serie B, ora sua dimensione.
    Mi piacerebbe un ritorno di Aquilani come 7° centrocampista, è a 0 euro e ci serve per le liste uefa.

    Imho lo prendono un esterno di piede sinistro che faccia rifiatare Iturbe e, con Totti 39′, per me ci scappa anche il bomber di scorta.

    Florenzi me lo vedo sempre più fuori dal progetto, è più forte di me.
    Ma forse farebbe bene, nel nostro tipo di gioco muore.
    Non può fare l’esterno alto, non può fare quello basso ed a centrocampo ci serve un concetto di centrocampista completo.
    Lui corre più di tutti, ma quei piedi…

    Rispondi
    • @Il_Cannibale: risulti essere la squadra che ha speso di più per tamponare eventuali falle? se spendo più di tutti voglio migliorare i titolari non tamponare eventuali falle

      Rispondi

Lascia un commento