Seydou Keita parla dopo Roma-Empoli 1-1


Seydou Keita intervistato da Sky Sport dopo Roma-Empoli 1-1:

SULLA FATICA

“Sto bene, dispiace non avere vinto la partita”.

SULLA JUVE

“Sono 4 partite che pareggiamo e dobbiamo rialzare la testa, tutto parte dalla testa. Adesso siamo in un momento difficile ma dobbiamo ripartire dalla ripresa. Dopo l’espulsione di Manolas la gara è cambiata ed abbiamo reagito, usiamolo come spunto per andare avant”.

SU DOUMBIA

“Lo conosco bene, aiuterà la squadra a segnare. Mi sembra un buon giocatore”.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Il punto sulle cessioni della Roma: da monitorare non solo Kluivert

2 commenti su “Seydou Keita parla dopo Roma-Empoli 1-1”

  1. il problema qui, il problema la, il non gioco qui, le pipe la..

    ma che minchia volete capì.. ma chi vi credete di essere?

    ma vedete di non rompere troppo li cojoni.. se alla Juventus gli si infortunavano quelli che si sono rotti a noi stavano ai nostri stessi punti.. non è un alibi ma la verità.

    Rispondi

Lascia un commento