Calciomercato: la Roma punta su Simplicio, Taddei in uscita


(CALCIOMERCATO ROMA, LA GAZZETTA DELLO SPORT) – Uno s’immalinconisce in un letto d’ospedale, un altro assapora una delle più grandi gioie della sua vita calcistica. Strana la vita di Daniele De Rossi e del brasiliano Simplicio, professione centrocampisti, che il futuro potrebbe unire nel nome della Roma. Niente dimissioni Cominciamo dal giallorosso che, a differenza del previsto, non è stato dimesso ieri dal Policlinico Gemelli dove è ricoverato per coliche renali. Niente di allarmante, ma i medici desiderano proseguire gli accertamenti e così De Rossi dovrebbe uscire domani. A questo punto è assai improbabile che domenica prossima possa essere disponibile per il Bari. Simplicio & Taddei Disponibile — ma per il prossimo campionato — potrebbe essere invece Simplicio, in questi giorni con la Seleçao. Il brasiliano, in scadenza di contratto col Palermo a giugno, piace parecchio alla Roma, che ha sondato il terreno in vista di giugno. Il problema è l’ingaggio, visto che il manager Gilmar Rinaldi sta chiedendo 3 milioni a stagione. Cifra non impossibile (coi premi) per i giallorossi, ma che si vorrebbe limare. Acomplicare le cose, però, potrebbe essere il rinnovo col Palermo, che Simplicio non esclude. Ma non per restare, bensì per non tagliare fuori il club rosanero dalla trattativa. Insomma, una mossa in stile Aquilani. Sempre a proposito di Roma, sembra possibile che Taddei, in scadenza a giugno, possa approdare da svincolato alla Fiorentina. Mentre a gennaio potrebbe essere proposto al Tottenham uno scambio Julio Baptista-Pavlyuchenko. Insomma, il viavai dei brasiliani a Trigoria è già cominciato.


LEGGI ANCHE  L'agente di Siebert avvicina il giocatore alla Roma

10 commenti su “Calciomercato: la Roma punta su Simplicio, Taddei in uscita”

  1. bè…taddei,cassetti,faty,guberti,baptista,esposito,pit,tonetto e lobont..per me possono partire..giocatori di terza categoria,sicuramente nn sono giocatori per una squadra che punta alla champions o alla europa league..(non aggiungo doni e juan perche per ora sono un punto interrogativo)

    Rispondi
  2. A gennaio arriverà la punta … credi Pauylicenko ( se cosi’ si scrive) , Baptista è quasi fuori ormai … Simplicio non è malvagio … Taddei o parte o rimane è la stessa cosa … la sostanza non cambia

    Rispondi
  3. Io rinnoverei il contratto a Rodrigo, per venderlo poi…per soldi…vendere anche Cassetti e Tonetto…Con i soldi di Rodrigo ci compri Valdez…

    Rispondi

Lascia un commento