MERCATO. Tutte le indiscrezioni della serata. Salah, Luiz Adriano, Jedvaj, Emanuelson…


22:17: è quasi fatta per il passaggio di Martin Ødegaard al Real Madrid, con una clausola rescissoria da far girare la testa. Il ragazzo era stato seguito anche da Roma e Juventus.

20:17: la Roma continua a riflettere su Joao Pereira, esterno destro portoghese in forza al Valencia ma in scadenza di contratto in questo giugno. La Roma prende tempo.

Raccogliamo tutte le indiscrezioni e le notizie riguardanti il mercato della Roma.

Luiz Adriano ha parlato al sito ufficiale della Coppa America. Ecco le sue parole, importanti anche in chiave Roma.
“Sono andato in Ucraina al momento giusto, ho raggiunto nuovi obiettivi e traguardi. In Europa ho anche sperimentato una nuova cultura, quindi è stato molto importante per la mia crescita. (…) Una proposta della Roma nei miei confronti? Ufficialmente a me non è arrivato niente, a parte questo interessamento della Roma. Credo che l’unico che si occuperà di tutto questo sarà il mio club. Decideranno ciò che è meglio per me e per loro. In ogni caso, è sempre bello avere nuove sfide. (…) Sarebbe bello avere l’opportunità di andar via dallo Shakhtar, ma sarebbe altrettanto bello restare nel club che mi ha accolto. Lo Shakhtar è un club che amo, è la squadra che mi ha proiettato sulla scena europea. Se alla fine dovessi rimanere sarei ancora più felice”.

19:20: Tin Jedvaj è stato ceduto al Bayer Leverkusen. Sky Sport riporta la notizia, riportando che a breve arriverà l’ufficialità di questa operazione. Alla Roma circa 7,5 milioni. Sempre secondo l’emittente satellitare, vicino l’accordo tra Atalanta ed Emanuelson.


LEGGI ANCHE  Dybala e Zaniolo subito protagonisti in Roma-Shakhtar

249 commenti su “MERCATO. Tutte le indiscrezioni della serata. Salah, Luiz Adriano, Jedvaj, Emanuelson…”

  1. Credo che sabatini possa fare i veri colpi in estate.
    Mi spiego.
    Vanno in scadenza numerosi giocatori di livello: konoplyanka, luis adriano e chissà quanti altri.
    Se vendi destro a 15 ml, e già da oggi hai la firma dei due sopracitati fai una plusvalenza mostruosa. Rinforzi la squadra e non devi vendere nessuno.

    Faccio un esempio.

    Vendi destro = 15 ml
    scadenza balzaretti= 2 ml

    Varie comproprietà: bertolacci (3 ml), e via dicendo fino a 5 ml.

    Prendi luis adriano e knoplyanka a zero. Hai un tesoretto, al netto della champions, di 20 ml. Non riscatti astori, riporti alla base romagnoli, prendi 2 terzini da 7-8 milioni (sempre che non ti scappa il montoya o qualcuno in scadenza). Cech in scadenza te lo prendi.

    La squadra, spendendo solo i soldi di destro diventa:

    cech
    maicon/x manolas/x – Castan/romagnoli – Holebas/x
    de rossi/strootman/paredes/ucan/naingolan/keita/pjanic
    gervinho/iturbe/konoplyanka/totti/luis adriano/ florenzi

    se vendi pure ljaic e prendi uno alla yarmolenko staresti al top.

    Insomma non mi sembra complicato, basta non fissarsi con certi giocatori da prendere a tutti i costi (vedi i sanabria che poi non li fai giocare o gli ucan, che a me piace da morire, che fa panca e lo riscatti a 11ml).

    Rispondi
  2. RomaWolf ha detto:

    @22.07.1927: Pallotta ti racconta, Garcia ti dice, Sabatini esegue.
    Detto francamente ma che ti aspetti che ti dicano o facciano?
    Tieni conto di una cosa, come tifoso hai le tue opinioni, ma a loro frega solo dei loro interessi di lavoro e della squadra, di quello che i tifosi pensano non gliene frega un fico secco.
    Loro fanno il loro lavoro e con quello hanno riportato una squadra finita quasi a metà classifica come la nostra, non in EL ma subito in CL e al secodno posto.
    E cosa pretendi tu tifoso? Che ti facciano vincere tuto e subito dopo un solo anno che torni tra le prime?
    Cosa vuooi che ti dicano “a noi interesa che la squadra faccia bene e che i ricavi societari aumentano come il fatturato, del resto che vinciamo o no, se siamo nel palcoscenivco importante basta solo quello”?
    Immagino che tutti i giorni vorresti sentire cose del genere, invece che “fra 5 anni torneremo tra le grandi”
    Credi che Garcia non dica “vinciamo lo scudetto” per motivare i giocatori a dare sempre di più? O credi che lo dica ai poveri tifosi che vivono di sogni?
    Iniziano a mettere i piedi per terra su, ricordati che il calcio è business prima di tutto e i tifosi non sono che una parte di esso.
    Us ail Npaoli come esempio, DeLaurentis diceva le stesse cose, dopo essere arivato secodno 1 volta, poi non c’è arrivato + e non ha mai vinto lo scudetto.
    Si deve impiccare per questo? Sai quanti soldi si è fatto come società?

    ma sti giocatori non li può motivare nello spogliatoio?, deve per forza farlo davanti alle telecamere illudendo noi tifosi ed esponendoci alle figuraccie 😐

    Rispondi
  3. e poi fato che come dici, la stagione non è finita? perché trarre già le conclusioni? iturbe è già da bocciare?
    Contando il fpf quali sono gli altri errori di Sabatini? Naturale che servirebbero terzini, ma solo perché mai con latita e cole pure, acquistare da giovani terzini fenomeni e affermati non è roba per noi al momento, quindi preferisci i maicon o i dodo? i vecchi sperando siano im forma o le scommesse senza esperienza alcuna? l’unica alternativa a questi è un mediocre qualunque di età media.

    Rispondi
    • Lo vedi che manco mi stai a sentire e mi rispondi per partito preso? Veramente ho detto il contrario, e cioè che il campionato non è finito e per questo bisogna correggere gli errori, per giocarcela fino in fondo. Poi ti rendi conto delle cose che dici? Naturale che mancano i terzini ma solo perchè cole e maicon latitano? E Cole chi l’ha messo sotto contratto? Ci sono svincolati validi, e ci sono anche quelli che ormai sono degli ex. Su Iturbe: ma quante volte lo si deve ripetere che non è scarso ma che è logico che vada aspettato. Solo che se vuoi puntare sin da subito allo scudetto è logico che non possa essere Manuel il valore aggiunto, non già quest’anno. E se decidi di fare un grosso investimento su di lui continuando quindi a mettere una pezza in altri ruoli perchè il tuo budget è limitato, allora nell’immediato non hai rinforzato più di tanto la squadra. Mica è una bestemmia!

      Rispondi
      • Sì ho capito, sono d’accordo, infatti volevo scrivere “come hai detto tu, il campionato non è finito” mica il contrario.
        Qualcosa è stata sbagliata in estate, ma non sono errori così osceni, cole con il chelsea non ha giocato solo l’ultimo anno. E a destra tutti pensavamo di essere coperti. O no?
        Dell’attacco ho parlato sotto, così come delle possibilità di gennaio. Non è così facile riparare in inverno, ma sono sicuro che faranno il possibile.

  4. No principe a volte è frustrante dire sempre le stesse cose. Il fatto che si spendano milioni su milioni per i giovani perché non rientrano nel fpf è stato detto 2000 volte, ma devi sempre mettere sulla bilancia il bomber con sti mischia di giovani. 😆
    Ti ho risposto sotto, proprio per farti capire che la crociata la fai tu, con quelli dei tempi di Luis, o qualcuno che gli assomiglia nell’atteggiamento. Criticare ok? sottolineare gli errori anche, ma stanno lì e stanno facendo grandi cose, e sono sicuramente saldi alle loro poltrone. Perché qualcuno, non tu eh, mette in dubbio anche questo.

    Rispondi
      • Sono d’accordo che alcune critiche che leggo sono eccessivamente disfattiste ed esagerate. Io per esempio, pur non condividendo alcune cose, ho ancora molta fiducia in Garcia. Allo stesso tempo non mi sembra un’eresia sottolineare come da anni ci manchi un bomber e che la scelta di puntare a rinforzare prima altri ruoli non ha portato alcun valore aggiunto. Non si può comprare ora perchè si è preferito prendere un altro esterno? Ok, ma questo non cambia ciò che dice il campo: alla Roma il grande attaccante manca. Ce lo potremo permettere solo l’anno prossimo? Va bene, ma questo non cambia la realtà dei fatti.

      • Mi hanno perso il commento, comunque concordo con quel che dici nell’ultimo commento principe. Si sono fatte delle scelte, si sono potenziate le fasce ma iturbe non carbura, pensandoci destro e Totti ci facessero stare tranquilli nel centro, ma non è proprio così. A gennaio se ci sarà chi acquistare e a chi vendere destro, il bomber arriva, ma solo in quel caso. Un’ala per Borriello anche , così come credo un terzino nuovo per uno uscente, ma non emanuelson che con la sua partenza farà spazio ad un centrale difensivo. IMHO.

        Buonanotte principe, e a tutti gli altri ancora svegli.

      • Buonanotte Erminio. Comunque non preoccuparti, che prima o poi qualche soddisfazione ce la toglieremo. 🙂

  5. ora, per carità, iturbe ce l’abbiamo e sosteniamolo… ma se gioca come ha giocato col palermo io gli sputo in un occhio altro che sostegno 😆
    buona notte notturni calciofili

    Rispondi
  6. i giocatori buoni si trovano sempre se sai cercare, anche a meno di quanto abbiamo preso iturbe.
    e sabatini è uno che le intuizioni ce l’ha.
    mertens e callejon il napoli li ha presi a 9ml a testa… e non ditemi che non vi piacerebbe averli in squadra.
    purtroppo sabatini, che è un ottimo dirigente, s’era fissato con iturbe perché a lui sto tipo di giocatori li ama.
    e chi può biasimarlo, però la verità è che abbiamo strapagato un giocatore che non aveva dimostrato di valere quella cifra, punto. ci sta. anche i migliori sbagliano.
    un passo in avanti è quello di ammetterlo.

    Rispondi
    • @King Schultz: Molti del Napoli sono andati lì perchè c’era Benitez, se non c’era lui non sarebbero mai andati, manco se avevano 100m da spendere.
      Il vero colpo mi sa è stato Mertens per me, il resto è tutta gente che è andata perchè volevano quell’allenatore, altrimenti non mettevano piede in serie-a andando via dal Real Madrid.

      Rispondi
      • mertens…. che prima di andare al napoli io lo invocavo a gran voce per noi….e qualcuno di ” rinomato” qui sul sito diceva :” zitto coglione, che gran pippa mertens”…

        ehhhhh 😆 @RomaWolf:

      • @King Schultz: Mertens è l’unico giocatore che io adoro del Napoli, dato che seguo la nazionale belga posso dire che mi è sempre piaciuto.
        Non capisco chi possa criticare un giocatore simile, dato che ha giocato più di nainggolan in nazionale ed è più conosciuto

      • E non esagerate, non c’è bisogno di essere così teatrali. I commenti leggeteli. L’ho detto più di una volta che la Roma è un’ottima squadra e che è seconda, non ultima, ma che se l’obiettivo era migliorare bisogna ammettere che non si sono indovinate parecchie cose, perchè restiamo un’ottima squadra ma ancora con le stesse carenze. Ma a voi piace buttarla sulla “resistenza”, come fosse una guerra santa. State tranquilli, sedetevi e rifiatate. E forza Roma.

      • @Il Principe: Rendiamoci pure conto che le suqadre dietro di noi sono migliori dell’anno scorso, il fatto che siamo così distanti dal napoli vorrà dire qualcosa, o dobbiamo solo vedere le cose in negativo dicendo che gli altri fanno più cagare?
        Non siamo migliorati perchè anche se la difesa fa bene è totalmente nuova e non puoi sperare che giochi come se giocassero insieme da 3anni.
        Nel centrocampo è appena tornato Strootman e Paredes e Ucan potranno dare un amano adesso, prima non erano pronti per Garcia, magari ora lo saranno, chi lo sa.
        L’attacco è non è proprio migliorato perchè sì abbiamo Iturbe in più, però Gervinho fuori causa coppa d’Africa.
        I soldi sono quelli e li ahno usati per ampliare la rosa e ricambiare titolari. Poi se le cose vanno male nel mercato successivo fanno gli aggiustamenti, tutto qui.
        Poi siamo stati penalizzati dal rientro dei mondiali, dalle qualificazioni degli europei, coppa d’africa e tantissimi infortuni.
        Che ti aspetti, che siano al 100% in forma?

      • I numeri dicono che non si è migliorato, e purtroppo contano solo quelli. Ripeto, mi va bene tutto, ma a patto che non vengano fatti proclami di vittoria quando oggettivamente non ci siaamo rinforzati poi così tanto. Il Napoli è distante ma ogni volta che ci giochiamo ci fa pelo e contropelo. Non vinciamo uno scontro diretto neanche a pagarlo, e riguardo ad alcune defezioni, si sapeva con ampio anticipo che ci sarebbe stata la coppa d’africa e che Kevin avrebbe avuto bisogno di tempo per riprendersi. Ma qua non ragionate, appena uno apre bocca pensate che si voglia spalare merda sulla squadra o sulla dirigenza. Semplicemente ci si chiede come a fronte di un esborso non stratosferico ma neanche esiguo in sede di mercato, i risultati non siano migliorati poi tanto. C’è bisogno di integralismi e di censura per mettere a tacere tali domande? Guardate che stiamo parlando di calcio, anche con un certo rispetto verso allenatore, dirigenza, proprietà e parco giocatori.

      • @Il Principe: I proclami di vittoria li deve fare per i giocatori e perchè era al secondo posto, mi pare ovvio che se arrivi secondo provi poi ad arrivare primo, che male c’è?

      • Il male c’è che l’anno scorso avevi problemi con i terzini, e ce li hai ancora. Mancava un bomber, e manca ancora. Avevi il miglior difensore del campionato e sei stato costretto a venderlo. Avevi giocatori che sapevi benissimo che ti avrebbero dato qualcosa per una stagione, come soluzioni temporanee, ma non potevano essere definitive (De Sanctis e soprattutto Maicon), e non potevi pensare che a risolverti le partite potesse essere Iturbe (ha bisogno di tempo è solo un ragazzo) o che a Ljajic scendessero improvvisamente gli attributi per risolverti le grandi partite. Un po’ di umiltà nelle dichiarazioni non sarebbe guastata. Posso almeno dire che questo mi ha dato fastidio e l’ho trovato controproducente o non posso dire neanche questo? Si può puntare a vincere anche senza far proclami, soprattutto perchè in estate non hai comprato Samuel, Emerson e Batistuta.

      • E con questo non voglio dire, voglio sottolinearlo, che la stagione sia finita e che non si debba provare ancora a vincere lo scudetto. Anzi, proprio perchè dobbiamo ancora provarci, sul mercato va fatto qualcosa ora, per correggere la Roma sin da subito, rinforzarla. Far finta che sia tutto perfetto non serve a nulla. E sono sicuro che faremo qualcosa. Speriamo che siano le mosse giuste.

      • @Il Principe: Guarda che loro non fanno finta che sia tutto perfetto, ma non crederai che ai media vadano a dire il contrario o a spiegare i loro problemi?
        Sanno fare il loro lavoro e tra questi c’è quello mediatico dove non devi dare vere spiegazioni a nessuno.

      • @Il Principe: Ti aspetti che ai tifosi dicano la verità e la realtà della loro gestione? In che mondo vivi?

      • No, tu in che mondo vivi, che manco stai capendo ciò che ti sto dicendo. Per troppi tifosi chiunque lavori o giochi per la Roma è il massimo in tutto, perfetto e infallibile e si incazza dibrutto se uno fa notare gli errori commessi o la vede in modo diverso. Ed è un’eresia, questo sto dicendo.

  7. Se icardi non è una punta di movimento, allora destro non si muove proprio. l’unico neo di icardi è la testa. Pere è molto simile a morata appunto.

    Rispondi
  8. dicendo morata intendevo come tipologia di giocatore: punta centrale di movimento, ottima tecnica, buonissima velocità, FASE DIFENSIVA, perché te lo ritrovi che aiuta anche in difesa!! poi che faccia cagare,bè, sono opinioni. io ti dico magari ad avercelo morata!
    però si, tendenzialmente se dobbiamo spendere tanti soldi uno più formato e con più esperienza sarebbe meglio. a me morata piace un sacco.
    ha giocato anche meno di destro ed ha una media realizzativa migliore, e tra l’altro, MAI UNA POLEMICA

    RomaWolf ha detto:

    @King Schultz: E Morata fa cagare.
    Usa altri esempio per favore con gente di esperienza, non una riserva che sarà sempre una riserva.
    Dimmi almeno uno come Rossi o uno come Higuain

    Rispondi
    • @King Schultz: Si l’avevo capito, ma non usare quella squadra come esempio, non me piace 😀
      In premier vedi giganti come Benteke ripiegare in difesa sempre, credo sia un difetto di quasi tutte le punte italiane.
      A me il tipico centravanti italiano fa cagare

      Rispondi
  9. Facile con il senno di poi, è c’è da calcolare anche la rosa delle possibilità che noi non conosciamo. Magari da noi era quanto di meglio VOLESSE venire.

    Rispondi
  10. @Principe:
    Sicuramente Iturbe ha tutto il tempo di crescere e ripagare la spesa, un Gomez invece, c’è tu sicuramente volevi a Roma prima che andasse a Firenze, sono gli stessi soldi buttati completamente.
    Questo per dire che il rischio lo corri in entrambi i casi ma nel caso del giovane, hai tanto tempo per recuperarlo.
    Quelli che fanno la differenza senza dubbio costano quanto Higuain è costato al Napoli, cosa comunque molto rara, perché nonostante brutti soldi che puoi dargli in Italia i veri top non ci vengono. Vengono le scommesse, tevez, gomez, gli scarti delle Big europee. Mettiamo anche che si sia sbagliato a prendere Iturbe, e mettiamo che c’era un’alternativa come la intendi tu, ora che facciamo? piangiamo per avere il bomber? Spazio di manovra ora di sicuro non ce n’è, causa Fp. Aspettiamo cosa succede in uscita, perché è l’unica soluzione.

    Rispondi
    • @Erminio: Conta che non è solo il prezzo dei cartellini per i giocatori tipo Higuain, ma anche l’ingaggio.
      E pure noi come loro ce ne possiamo permettere solo 1 per ora, solo che quello è DeRossi.
      Quindi anche con i soldi, massimo ti puoi prendere quelli tipo Martinez, cartellino altissimo, ingaggio molto basso, e sono pochi.

      Rispondi
      • @Erminio: Ormai in Italia c’è la moda che tutti vogliano Jovetic alla Roma.
        Tralasciando l’ingaggio, me sembra che nessuno sappia che è una seconda punta, solo che poi ti dicono, ma lui può fare pure la punta.
        Poi però si lamentano che abbiamo giocatori fuori ruolo.
        Mancanza di coerenza? 😀

      • Ci sono anche le occasioni in cui il cartellino lo paghi poco (sono all’ultimo anno di contratto o fanno i panchinari in grandi squadre) e quindi puoi permetterti di pagare un ingaggio un tantino più alto. Poi, miei cari, “noi” non siamo dei fenomeni, ma non lo è nemmeno Sabatini. Nessuno è perfetto e prima di idolatrare qualcuno sarebbe il caso di attendere risultati concreti. E poi ci vuole sempre un pizzico di umiltà. Allora se Sabatini è un fenomeno, quella merda di Marotta che cos’è? Abbiamo comprato una valanga di ragazzini pagandoli anche soldi buoni, e Pogba l’abbiamo lasciato a Marotta praticamente a zero? Nessuno è perfetto e le critiche ci stanno, per tutti.

      • Aggiungo che il Jovetic visto alla fiorentina farebbe comodo a tutti, ma un giocatore con le sue caratteristiche non è la priorità della Roma.

      • @Il Principe: Jovetic alla fiorentina era un Jovetic adatto al gioco della Fiorentina. Quel Jovetic è lo stesso Jovetic al City che gioca in una squadra con un modulo diverso.
        Con noi potrebbe pure fare peggio dato il nostro modulo anti-seconde punte.
        Questa è la realtà, non è questione di forma, ma di modulo in cui gioca.

      • @Il Principe: Se permetti Sabatini è un uomo d’affari e nel suo lavoro è uno di migliori, paragonarlo a dei tifosi è ridicolo oltre ogni limite.
        Nessuno dice che lui non possa sbagliare, ma se azzecca almeno 2/3 di quello che fa è già un fenomeno per me.

      • Principe ma di cosa ti lamenti? lacompattezza della squadra etc? Siamo secondi, allo stesso livello della iumerdus, che ricordi ha vinto lo scontro diretto con 3 gol irregolari. Cosa dovrei imputargli a Sabatini? Per me è il migliore in Italia, se tu preferisci Marotta, è ok.
        E per inciso, anch’io critico le scelte di Sabatini e Garcia, forse non te ne sei accorto, sull’utilizzo dei giovani Garcia, iturbe l’ho criticato anch’io. È però semplicemente ridicolo farlo passare per uno che sbaglia tutto, che debba essere sostituito, lui o la società o l’allenatore. Tutte cose che ho letto quo dentro in 2 giorni. I risultati però dicono che questi “tifosi” sono completamente o pazzi o laziali infiltrati. La Roma sta crescendo a vista d’occhio sotto tutti i punti di vista. Ed è merito di tutti : Garcia, Sabatini e Pallotta.

      • @Erminio: Magari vogliono Tare adesso, non vedi dove ha fatto arrivare gli sbiaditi in classifica 😀

      • Niente non ci arrvi proprio. Non preferisco Marotta ma se si vuole essere onesti intellettualmente non si può non notare che dei problemi si trascinano da anni, come il terzino, ad esempio. Basta con la “fenomenite” perchè i risultati non dicono questo. E non siamo allo stesso livello della juve perchè la classifica NON DICE QUESTO. La classifica è bugiarda? La juve ruba? Ma qualcuno è arrivato ora sul pianeta terra? Secondo te i dirigenti della Roma non lo sanno che il calcio italiano è una mafia e che per vincere devi cmq dare per assodato, sin da inizio stagione, che almeno 10 punti glieli regalano. Per vincere in Italia senza essere una strisciata devi STRAVINCERE, e lo puoi fare solo avendo almeno qualche grande giocatore. Non te lo puoi permettere? Bene, allora inutile fare proclami, e inutile credere che prendendo Iturbe hai pescato il jolly per lo scudetto, perchè per vederlo al top ci vorrà, COSA NATURALE E NORMALE, almeno qualche anno. E a quel punto speriamo che non venga ceduto, come accaduto sino ad ora con tutti quelli che sono esplosi con questa maglia.

      • No principe a volte è frustrante dire sempre le stesse cose. Il fatto che si spendano milioni su milioni per i giovani perché non rientrano nel fpf è stato detto 2000 volte, ma devi sempre mettere sulla bilancia il bomber con sti mischia di giovani. 😆
        Ti ho risposto sotto, proprio per farti capire che la crociata la fai tu, con quelli dei tempi di Luis, o qualcuno che gli assomiglia nell’atteggiamento. Criticare ok? sottolineare gli errori anche, ma stanno lì e stanno facendo grandi cose, e sono sicuramente saldi alle loro poltrone. Perché qualcuno, non tu eh, mette in dubbio anche questo.

  11. oh..

    Il Principe ha detto:

    I soldi di Iturbe però rientrano nel fpf, e onestamente, da un ragazzino che aveva fatto 7 goal in Italia era logico non aspettarsi sfraceli il primo anno. Certo, nessuno si aspettava questo rendimento ridicolo, ma nemmeno si poteva credere di aver preso il giocatore che avrebbe cambiato faccia alla Roma. Alla squadra dell’anno scorso per migliorare occorrevano giocatori già pronti, e non l’ennesimo giocatore da aspettare. Iturbe diventerà grandissimo (può essere, ha tante qualità) ma ora non è l’acquisto da salto di qualità. Ci possiamo girare attorno quanto vogliamo, ma fino ad ora, in questo campionato, se non l’avessimo avuto sarebbe stata l’identica cosa, visto che non ci ha portato neanche un punto. E visto che ci è costato soldi buoni, e che altri settori del campo continuano a necessitare di rinforzi, la zappa sui piedi ce la siamo data anche noi.

    Rispondi
    • PER QUESTO A ME GIRANO I COGLIONI.
      una volta tanto che puoi permetterti di spendere 30 ml per un giocatore solo, te vai a prende quello che aveva appena messo a segno 7 gol in serie A.
      ma cristoddio santissimo beatificato…@King Schultz:

      Rispondi
  12. Per finire l anno io prenderei bruno peres e via cole, con torosidis jolly anche a sinistra, lavezzi in prestito scambio destro icardi e luiz adriano al posto di borriello metti velocita in avanti per il centrocsmpo siamo apposto cosi, anche se uno sfizio paulinho melo toglierei prestito con diritto fi riscatto….. questo il mio fantamercato

    Rispondi
      • icardi è un altro simil destro… per carità, più talentuoso e giovane di mattia, ma li’ siamo…a noi serve la punta di movimento non il solito stoccafisso d’area di rigore..@johnnywalker:

      • ma per carità di iddio!!!
        a quel prezzo se lo comprerà la solita squadra di premier che si ritroverà in casa una bella sola……….
        destro vale 12-13 ml ma icardi, tiè, massimo 16-17….
        se mi dicono famo lo scambio alla pari ti dico comunque no.
        io voglio una punta di movimento!!!! qualcosa alla morata per intenderci..@RomaWolf:

      • @King Schultz: E Morata fa cagare.
        Usa altri esempio per favore con gente di esperienza, non una riserva che sarà sempre una riserva.
        Dimmi almeno uno come Rossi o uno come Higuain 🙂

  13. Serve il bomber. Non è l’unica carenza, non è l’unico problema, ma è uno dei principali. Possibile che perfino la più modesta Roma di Sensi potesse permettersi Balbo, bomber e nazionale argentino, e questa non possa?

    Rispondi
    • Scusami eh, ma è la seconda volta oggi che qualcuno deve ricordarti del Fair play finanziario.
      I ragazzini non vanno a bilancio nel fpf, ecco perché dire “spendiamo 50 ml per i ragazzini e non compriamo un bomber” non ha senso.
      Faranno ciò che il bilancio gli consentirà di fare, né più né meno. 😉

      Rispondi
      • @Erminio: Damme una mano me sto svenando a rispondere e non ce la faccio più a dire sempre le stesse cose.
        Ormai qui la Roma è una merda, il secondo posto è uguale alla retrocessione, Pallotta deve vendere la Roma ad altri, invece di pensare al nuovo stadio meglio una stalla, Garcia non sa allenare, Sabatini deve fare il secondo di Tare, ecc.
        Me so stancato di sentire ste cose, ognuno avrà pure la sua opinione, ma de stronzate se ne sentono tante ultimamente che state esagerando.

      • I soldi di Iturbe però rientrano nel fpf, e onestamente, da un ragazzino che aveva fatto 7 goal in Italia era logico non aspettarsi sfraceli il primo anno. Certo, nessuno si aspettava questo rendimento ridicolo, ma nemmeno si poteva credere di aver preso il giocatore che avrebbe cambiato faccia alla Roma. Alla squadra dell’anno scorso per migliorare occorrevano giocatori già pronti, e non l’ennesimo giocatore da aspettare. Iturbe diventerà grandissimo (può essere, ha tante qualità) ma ora non è l’acquisto da salto di qualità. Ci possiamo girare attorno quanto vogliamo, ma fino ad ora, in questo campionato, se non l’avessimo avuto sarebbe stata l’identica cosa, visto che non ci ha portato neanche un punto. E visto che ci è costato soldi buoni, e che altri settori del campo continuano a necessitare di rinforzi, la zappa sui piedi ce la siamo data anche noi.

      • E mi permetto di aggiungere che qui il problema è sempre lo stesso. Va bene non essere disfattisti, sono d’accordo, ma neanche il contrario! Da noi, a prescindere so’ tutti fenomeni. Bisogna anche ragionare e rendersi conto che il Ds le cavolate le fa, che l’allenatore a volte sbaglia, che i giocatori non sono dei fenomeni se ti fanno il goal bello col Torino e poi latitano per 5 o 6 partite. Guardiamo anche i nostri giocatori e rendiamoci conto che alcuni hanno dei limiti evidenti. Destro? Buona media goal? Ok, però diciamo anche che non sa stoppare un pallone, che nei big match spesso sparisce e che è presuntuoso, e crede che tutto gli sia dovuto quando invece ne deve mangiare ancora di pane duro. Ljajic? Ma veramente crediamo che sia qualcosa di più del giocatore slavo di talento che fa una buona partita ogni tanto e per le restanti sparisce? Lo vogliamo dire che sì, ok, ha piedi e talento, ma anche una testa particolare, che difetta di grinta, che gioca fuori ruolo, che fino ad ora sono più i milioni cacciati per prenderlo che i goal che ha segnato (12 in un anno e mezzo). E quando mai ci ha risolto una grande partita? Sparisce. Iturbe: si ok, lo aspettiamo, ma vogliamo ammettere che fino ad ora se facevi giocare verde in campionato non cambiava nulla? Vogliamo dire che, inutile girarci intorno, ma è un azzardo pagare un ragazzino quei soldi dopo una sola stagione giocata decentemente in provincia, 8 goal messi a segno? Intanto il problema terzini c’è, il problema goal c’è, ed è logico che persista se questi sono gli uomini che vanno in campo. Lo ripeto: questo non significa che la Roma sia una squadra penosa (è seconda) ma che non si è rinforzata rispetto allo scorso anno. Per me si può benissimo prendere Iturbe, aspettarlo e continuare a mettere una pezza in altri ruoli, però a patto che a inizio stagione non si dica “puntiamo allo scudetto”.

      • @Il Principe: Cosa vuoi che ti dica una squadra che arriva seconda in classifica, “Puntiamo allo stesso posto dell’anno scorso?”
        Sai cosa significa la parola “motivare”?
        Guarda che quello lo dice ai giocatori, non ai tifosi.
        Perchè lui deve motivare i giocatori a fare meglio e farli vincere, di quello che pensano i tifosi non gliene può fregare niente.

      • Così però si attira le critiche di tutti se poi le cose non vanno come annunciato. Allora dopo non parlasse di giornalisti che gli demoliscono i giocatori (come ha fatto parlando di dodò, che giocava male non certo per colpa dei giornalisti) e non si addebitino all’ambiente delle prestazioni penose, se i tifosi non c’entrano un caxxo. Se non c’entrano non c’entrano mai, neanche quando li si usa come scusa.

      • ma 22.07.1927 che s’è bevuto “Sabatini solo sudamericani attaccanti” e Manolas, Castan, Benatia, Marcos, Maicon, Holebas?
        Lo stesso Dodo ti ha fruttato 9 ml, Torosidis resta un buon terzino, che se giocasse regolarmente farebbe anche più bella figura.

      • @Erminio:

        marcos, giusto, quella è stata una bella intuizione, una, gli altri sono tutti giocatori già affermati.

      • Questo poi è un altro discorso: Dodò ha fruttato 9 milioni. Benissimo, ed è logico che la proprietà sia contenta di sabatini per questi guadagni. Ma il fatto che una società, l’inter, impazzisca e paghi 9 milioni un brocco, non mi fa dimenticare che io per un anno ho giocato con questo brocco sulla fascia e che forse invece, avendo qualcun altro al suo posto, potevo fare qualche punto in più. È giusto giudicare il DS per quanto ti fa guadagnare, e Sabatini da questo punto di vista è un vincente, ma poi va giudicato anche per la completezza e la prontezza della rosa che ti mette a disposizione.

  14. Il Principe ha detto:

    In pratica l’operazione Jedvaj non è servita a nulla.

    sabatini per me non è adeguato, oppure è la società che ci racconta palle

    Rispondi
      • @RomaWolf:

        no scusa hai ragione, non è colpa di sabatini infatti, sono le strategie societarie che non funzionano e di fatto basta che esci dai gironi di champions per dover svendere qualcuno, non è sintomo di forza societaria questo ma tanto ci prendono tutti per il culo. Pallotta ci racconta che tra 5 anni saremo tra le società più grandiose del pianeta, garcia promette scudetti e coppe italia a gogo, i giocatori un giorno parlano e l’altro non entrano in campo.

      • @22.07.1927: Pallotta ti racconta, Garcia ti dice, Sabatini esegue.
        Detto francamente ma che ti aspetti che ti dicano o facciano?
        Tieni conto di una cosa, come tifoso hai le tue opinioni, ma a loro frega solo dei loro interessi di lavoro e della squadra, di quello che i tifosi pensano non gliene frega un fico secco.
        Loro fanno il loro lavoro e con quello hanno riportato una squadra finita quasi a metà classifica come la nostra, non in EL ma subito in CL e al secodno posto.
        E cosa pretendi tu tifoso? Che ti facciano vincere tuto e subito dopo un solo anno che torni tra le prime?
        Cosa vuooi che ti dicano “a noi interesa che la squadra faccia bene e che i ricavi societari aumentano come il fatturato, del resto che vinciamo o no, se siamo nel palcoscenivco importante basta solo quello”?
        Immagino che tutti i giorni vorresti sentire cose del genere, invece che “fra 5 anni torneremo tra le grandi”
        Credi che Garcia non dica “vinciamo lo scudetto” per motivare i giocatori a dare sempre di più? O credi che lo dica ai poveri tifosi che vivono di sogni?
        Iniziano a mettere i piedi per terra su, ricordati che il calcio è business prima di tutto e i tifosi non sono che una parte di esso.
        Us ail Npaoli come esempio, DeLaurentis diceva le stesse cose, dopo essere arivato secodno 1 volta, poi non c’è arrivato + e non ha mai vinto lo scudetto.
        Si deve impiccare per questo? Sai quanti soldi si è fatto come società? 😆

      • @RomaWolf: non fa una piega

        questa Roma almeno ha un idea di quel che vuole fare

        cercando di durare nel tempo

      • @johnnywalker: Un po’ di ottimismo non fa male, io non mi impicco se non vinciamo niente e non mi impicco manco se arrivamo 4 in classifica.
        Mi impicco magari se andiamo sotto la lazzie o lontano dal posto di EL in campionato e torniamo senza coppe europee, quello è un fallimento per me 😆
        Non mi pare che il Napoli sia una quadra fallimentare perchè non arriva al secondo posto.

    • Io non dico che non sia adeguato, ma neanche lui è incriticabile. Quando fa cose buone bisogna sottolinearlo, quando commette degli errori bisogna fare lo stesso. Quest’anno parecchie valutazioni sono state sbagliate e stanno pesando. Questo non ci ha resi una squadra da serie b (siamo secondi, non ultimi) ma non ha neanche migliorato la squadra dell’anno scorso.

      Rispondi
      • @Il Principe:

        ma condividi con me che la strategia di comprare giovani per generare plusvalenze aveva senso solo quando i giovani giocavano?. E’ evidente che questo sistema non frutta più, perchè la Roma ha speso tutto sui giovani, perchè continuiamo a comprare ragazzini a caro prezzo che sono anni che non abbiamo terzini decenti?.

      • @22.07.1927: Perchè i giovani adesso li mandi in prestito a giocare, non puoi farli giocare nella prima squadra, non siamo più 7 in classifica dove puoi farlo, ed è un ottimo metodo comunque che usano tanti, la juve in primis.
        La scelta pessima è stata mandarlo in un campionato migliore del nostro, ovvio che poi non voleva più tornarci.
        Ma mi pare che sia l’unica squadra anche che lo voleva, non mi pare che nessuno abbia fatto richiesta.
        Plusvalenza o no ci siamo ripresi i soldi spesi per prenderlo e per me succederà lo stesso con Sanabria, data la sua presunta clausola identica al prezzo con cui l’abbiamo riscattato.
        Personalmente non me ne fregherebbe molto, con i soldi di Sanabria ci riscattiamo Paredes, che almeno mi pare servi a qualcosa.
        Piuttosto che pensare a plusvalenze mi sa che è il momento di pensare ai soldi buttati.
        Infatti con Ponce e Mendez sta adottato strategie diverse, dato che le altre non andavano bene.

      • A me interessa che la prima squadra sia forte e completa. Una volta fatto questo può anche comprare tutti i ragazzini che vuole. Ma per migliorare la squadra dell’anno scorso, già ottima, servono fuoriclasse, non mezze figure o promesse.

      • @johnnywalker:

        e allora lo mandi via perchè a noi i terzini ci servono. Sabatini è il classico ds fissato con i giocatori offensivi sudamericani, per lui esiste solo l’attacco, un pò come zeman. Alla roma si è trovato un proprietario che di pallone non capisce un cazzo e gli ha dato carta bianca, a lui non è sembrato vero ma non siamo un parco giochi noi, serve qualcuno che gli da una linea guida in società. Questo mercato non ha criterio.

      • @22.07.1927: qlcosa ha sbagliato

        ma non rinuncerei a lui

        fossi l’allenatore pero’ gli chiederei un terzino subito e forte

        se penso abbiamo rinnovato due anni a maicon che non copre piu’…

  15. oregon1 ha detto:

    @RomaWolf: direi che è uno dei pochi parametri oggettivi

    Allora in base al minutaggio possiamo dire che DiMaria è una sega gigantesca.
    Magari possiamo fare uno scambio con Borriello quasi alla pari date le sue prestazioni attuali.
    Dai su, avete stancato tutti con sta storia del minutaggio, è ormai l’unica cosa a cui vi attaccate.

    Rispondi
  16. Sono un tifoso, guardo i fatti:
    NOTE NEGATIVE
    1) Siamo lenti e prevedibili
    2) Manca il fuoriclasse, c’è sempre stato Totti.. ci serve chi ci fa vincere da solo
    3) A destra o gioca Maicon o siamo nulli
    4) Iturbe ha deluso, ma dobbiamo aspettarlo, non si può far altro
    NOTE POSITIVE
    1) Holebas è un buon terzino
    2) Sta tornando Strotman

    Fatte tali premesse, o compriamo bene o è meglio stare fermi..

    Rispondi
    • @HULK84: via borriello,emanuelson,cole,curci cediamo bertolacci,jedvai,curci riscattiamo radja prendiamo luiz adriano,salah e risaniamo i conti a giugno poi con la cessione di destro e altri soldi prendiamo un bomber di razza

      Rispondi
    • @HULK84: 1 Siamo lenti = Pjanic inguardabile in fase offensiva + Ljajic & Florenzi non sono ali, non corrono è inutile farli giocare in quel ruolo contro squadre dove devi correre.
      2 Se vuoi trovare uno che ti fa vincere da solo allora hai sbagliato allenatore, con Garcia non succederà mai non preoccuparti 😀
      3 Per me se Torosidis tornasse quello del CSKA andrebbe bene, ma da quando ha giocato con Ranieri s’è rotto.
      4 C’era tante aspettative sì, bisogna aspettarlo

      Per me non serve qualità, ma manco quantità, quello che serve sono giocatori che giocano nel proprio ruolo, se prendi un terzino è perchè sa fare il terzino, se prendi un’ala è perchè fa l’ala.
      Se continuiamo ad usare adattati davanti non si potrà mai giocare veramente bene.
      L’unico adattato può essere la punta, che per me se lo fa un trequartista o un’ala o una seconda punta me ne frega ben poco, ma il terzino e le ali non possono farle altri, perchè quello è un ruolo dove devi saper correre e saltare l’uomo.

      Rispondi
      • @RomaWolf: trovami uno che davanti gioca nel suo ruolo
        o nella posizione giusta secondo il suo piede preferito

        a parte gervinho

        pieni di mezze punte per giunta riadattate

      • @johnnywalker: Iturbe e Gervinho sono le nostre sole ali.
        Ljajic è una seconda punta che sa fare il trequartista, tantissima tecnica ma non può fare l’ala perchè non sa correre.
        Florenzi ha le qualità da terzino, ma che le sfrutti o no sono un altro discorso, ma non è un’ala.
        Totti, è una seconda punta, che on può fare più il trequartista perchè non ha fase difensiva, ma può fare la punta.
        Destro è una punta all’itlaiana, ovvero fa il palo, e anche male.
        Borriello manco lo conto.
        Pjanic è un regista, adattato a trequartista l’anno scorso dove ha fatto benissimo, quest’anno è tornato a fare il suo ruolo, che è inutile da noi se usi altri 2 centrali difensivi.
        Ucan sarebbe il trequartista perfetto, ma non si sa che fine farà.

        Perciò si, la nostra fase offensiva ha problemi, saper fare 2 ruoli è una cosa, ma metterli a fare un terzo ruolo che non li compete è un’altra.

      • @RomaWolf: la ns fase offensiva latita
        e cio’ si vede anche dai gol su palla inattiva
        troppo poco per la mole di gioco sviluppata…
        spesso male…spesso imbottigliata al centro

        iturbe per me ha le caratteristiche della seconda punta
        pjanic e’ trequartista costretto a fare il centrocampista con scarse doti di cattiveria sotto porta…spesso invece di spaccare la porta…tira piano o la passa…salvo poi segnare su calcio di punizione

        ljaic forse e’ l’unico che potrebbe ricoprire il ruolo di falso nove con due ali vere a supporto
        se fosse un po piu’ cattivop e migliorasse la difesa del pallone col corpo

        gervinho e’ un anarchico del calcio

        florenzi terzino…senza un ala di ruolo avanti e’lasciato a vivacchiare nel nulla con grosse lacune nella posizione di copertura

        trovami uno schema su calcio da fermo…

      • @johnnywalker: Iturbe è un’ala, proprio non sa fare la seconda punta non ne ha le caratteristiche.
        Pjanic fa il regista, lo ha sempre fatto anche prima di venire alla Roma e ancora lo fa pure in nazionale, però è vero che fa meglio il trequartista.

    • @lupo1887: Dodo ha giocato da noi tantissimo, Jedvaj 2 partite come minimo.
      Non è giocatore che poteva fare qualcosa alla Roma, detto questo 7m per uno pagato 5m è cmq poco.
      Vero che non l’abbiamo utilizzato e quindi il suo valore non può essere aumentato tanto, ma l’abbiamo dato in rpestito proprio per valorizzarlo, altrimenti a quel prezzo si poteva cedere già da questa estate.
      Cmq uno in meno.
      Mi aspetto che Peres del Torino ce lo prendiamo dando via Viviani a Giugno.

      Rispondi
      • @RomaWolf: il problema è averlo pagato 5 mln ma nel calcio una valutazione gonfiata puo voler dire molto di piu, favori, collaborazioni, e tante altre cose. Penso che jedvaj arrivera ad una valutazione massima di 10/12 mln se vogliamo parlare di valutazione se vogliamo fare paragoni lo possiamo paragonare ad un palletta. Per quanto riguarda peres spero che venga preso gia adesso

    • Fra parentesi, una percentuale della cessione di Jedvaj andrà alla squadra da cui l’abbiamo prelevato, quindi se viene ceduto a 7,5 mln, non li becchiamo neanche tutti noi.

      Rispondi
      • @Il Principe: la percentuale è il 20% di 1, 5 mln a noi dovrebbe entrare 7, 2 milioni di euro piu credo una parte del prestito oneroso. Di questi 7, 2 milioni saranno registrati tutti nei ricavi

  17. ho letto buona parte dei commenti e quello che ho notato e il dispiacere x aver ceduto jedavai,chi x i soldi chi x il prospetto.però mi domando perchè quando i giovani perchè destro,adem,iturbe etc,etc giocano alle prime problematiche vengono sfondati.vogliamo i giovani ok,ma dobbiamo avere pazienza.se si vuole subito una squadra di campioni forse ancora nn è chiaro che nn siamo ancora in condizioni di farlo o almeno nn totalmente

    Rispondi
  18. E aspettiamo ancora il centrale difensivo.
    Manolas per me e’ una spanna sopra Yanga e Astori.
    Quando manca lui mi sembra siamo piu’ vulnerabili.
    Pensiamo solo se tra un mese, quando avremo una gara ogni 3 giorni, dovesse mancare il greco per qualche gara…..rischiamo di uscire da tutto.

    Rispondi
  19. Ciao a tutti, mi DIVERTO a leggere spesso i vostri commenti, ma non scrivo quasi mai. Ma oggi voglio dire la mia in quanto credo di capirci qualche cosa data la mia esperienza.Voglio partire dal calciomercato, in quanto, penso e ripeto penso, qualcosa di grosso bolle in pentola, se non adesso per il prossimo anno.Una società come la Roma, prima di fare certe operazioni di mercato ha bisogno di ripulire i propri bilanci tagliando monte ingaggi e raccimolando qualche soldo in cassa, quindi come ben noto, anche a causa dell’uscita dalla champions sta riducendo le spese tagliando i vari borriello emanuelson e cosi via, non mi stupirei se venisse ceduto anche cole. per quanto riguarda jedvaj è un buon prospetto, acquistato per il settore giovanile(dove non vengono messi a passivo gli acquisti nel fpf) e viene rivenduto anche per motivi caratteriali oltre a dei motivi di limitatezza tecnica. la roma si ritrova in bilancio 5 milioni+1,5-20% questo è il gioco che viene fatto da sabatini e che gli permetterà con gli ingaggi risparmiati di trovare in cassa 10 milioni spendibili per il bilancio con rate e quote di ammortamento i 10 milioni diventano magicamente anche 20…… discorso un po lunghetto da scrivere a quest ora…. ma io mi fiderei, anche perche per jedvaj nessuno fino adesso si è mai strappato i capelli.

    Rispondi
      • @johnnywalker: grazie, mi piacerebbe, campo di pallone, ma purtroppo non ho molto tempo a causa del lavoro, comunque ci proveró

      • @lupo1887: soprattutto se quel che bolle in pentola e’ davvero grosso

        tu scrivi

        allargare il confronto fa sempre bene

      • @johnnywalker: il bolle in pentola qualcosa di grosso sono mie conclusioni e miei pensieri, quando dico che campo di pallone, campo davvero di pallone…. e voglio dire una cosa, un invito a riflettere, qui passiamo da che non c è una lira ad alcuni articoli di giornale dove compriamo cavani ibra jovetic quadrado e fra poco anche messi, ma io dico? Come è possibile che oggi non abbiamo una lira e domani ce compramo messi? A sensazione e in base all esperienza qui si cerca il nome giusto al prezzo giusto….. un nome che porta tutti a fiumicino

      • @lupo1887: guarda

        credo anche io che il proximo anno
        se liberiamo il monte ingaggi ripulendo l’organico per bene
        allora si che si libereranno risorse importanti per legare noi certi nomi
        anche perché siamo al giro di boa del 5° anno
        il presidente ha promesso lo scudetto al 5° giro
        e credo a ragion veduta

        certo che…rinnovare due anni a maicon rotto non e’ un buon viatico
        un portiere tra handanovic o czech
        un terzino destro vero
        un attaccante che fa la differenza e un ala
        un centrale

  20. Jedvaj poteva essere il nostro terzino/centrale per i prossimi 10 anni almeno..e visto il maicon e il torosidis di quest’anno…ci serviva come il pane!

    Rispondi
    • @Rikiasroma90 – Pensando a Melbourne –: Ripeto sempre al stessa storia, per quello che fatto vedere al Bayer ha un gran futuro come terzino, per quello che ha fatto vedere alla Roma, non aveva futuro.
      Con squadra diversa e gioco diverso i giocatori cambiano, pensare che uno fa le stesse cose in un’altra squadra non è veritiero.
      Cederlo è una cosa buona, ma non a quel prezzo, dato che parte ne perdi pure per la %.

      Rispondi
      • @RomaWolf: Ma quante partite avete visto? volete paragonare il campionato tedesco con quello italiano? nel campionato tedesco solo una squadra e mezzo regna l’altre sono tutte al pari dei vari chievo ed empoli

      • @lupo1887: Purtroppo escludendo noi e la Juve tutte le altre sono del livello della B della bundes, non il contrario.
        Si dice in spagna oltre le solite 3 tutte le altre sono come la nostra serie B, nella realtà dei fatti il napoli, la terza forza italiana è stato stracciato in piena forma con tutti i giocatori dal Bilbao, squadra che adesso milita nell’altra parte della classifica spagnola.
        Imparate che il nostro campionato al livello attuale è ormai inferiore pure a quello francese.
        Il nostro livello è quello portoghese e fra poco raggiungiamo il livello olandese.
        Magari un giorno arriveremo a quello turco 😆
        Certa gente cade dalle nuvole oggi 😀

      • @RomaWolf: purtroppo non mi trovi daccordo, credo che il nostro campionato, è strutturato male, ovvero troppe partite in orari assurdi o troppo frequenti. Siamo la nazione con piu infortuni muscolari, le nostre squadre sono arrivano spremute e non corrono come le straniere. Qui ogni partita dai il 100%. Per quanto riguarda il napoli tolti 2 / 3 giocatori in avanti vale 0 io non la considero nemmeno la 5 forza….

      • @lupo1887: E già colpa degli orari e delle troppe partite se facciamo cagare in Italia 😀
        Conta questo: Il Benfica batte la Juve, il Bilbao Batte il Napoli = noi siamo una squadra a metà tra quelle due.
        Fine discorso

      • @RomaWolf: non è colpa degli orari, ma della SRUTTURA del campionato italiano e quindi anche degli orari, ma il discorso si fa molto ampio, perche si va da campi impresentabili a orari inopportuni per alcune condizioni climatiche, ma fai bene a dire discorso chiuso troppo lungo…. 😉 😉 😉

    • @oregon1:
      Buon giocatore ma non sono convinto ci possa far fare un salto di qualita’.
      Poi se non sbaglio se arriva lui non possono arrivare altri extracomunitari (Salah, Konoplyanka). Penso che tra un centravanti e un’ala Garcia voglia la seconda.

      Rispondi
      • @down under: Infatti se arriva farà un accordo per Giugno a costo 0, non lo si prenderà adesso come è impossibile che Destro venga ceduto ora per me.
        E dato che non abbiamo questo gran bel rapporto con Lucescu e lo Shakhtar, direi che è meglio così.

    • @oregon1: Luiz Adriano = Giocatore con più fisico che sa stoppare la palla e tenere possesso, sa colpire di testa, bravo nei tap-in e nello scontro aereo, non sta fisso in area anche se la velocità e uguale a destro e la precisione la stessa, ovvero niente di che.
      Anche se non ha un grande score ha comunque tanta esperienza in CL contro grandi squadre, che abbia vinto o perso.
      Costo = 0

      Direi che al momento è decisamente meglio di quello che abbiamo,a nche se non troppo 😆

      Rispondi
      • @oregon1: AL chelsea non ci crede nessuno e sarebbe il rimpiazzo di Drogba cmq, sai quanto ha giocato Drogba per ora? 😀
        All’Arsenal solo per fare il rimpiazzo di Giroud perchè Welbeck è infortunato, ma non ci crede nessuno cmq.
        Fiorentina perchè so tutti rotti o troppo scarsi.
        Al Milan c’hanno anche una punta? Ah si, Pazzini

        Infatti è un gran bella riserva, aspetto il momento in cui lo vedo portare le bibite agli altri 😆

      • @oregon1: Arsenal?? Welbek, giroud, Sanchez, e naltro che non ricordo.

        Chelsea non mi avvicino.

        Milan, Inter, fiore, tutte squadre da meta classifica dv farebbe panca.

      • scusate, scusate….certo Destro fa schifo e la sua media gol anche…all’estero devono essere proprio degli stupidi…… mi ero dimenticato che invece noi come punte centrali abbiamo TottI (38 anni) e Borriello (un’altro lampo di guerra)……

  21. Speriamo di concludere al più presto tutte le trattative in uscita.
    Finché non ci sono delle uscite, non ci possono essere delle entrate.
    Per Jedvaj è fatta.
    Per Emanuelson quasi.
    Per Borriello dovremmo essere ad una reale conclusione, si attende con ansia questa famosa firma mercoledì. Questo è capace di dire sì e poi tirarsi indietro alla fine, l’ha fatto spesso.

    In entrata abbiamo Salah e un terzino, probabile Chiriches, e speriamo a giugno Bruno Peres.
    Tutti giocatori giovani.

    Questo dovrebbe essere il mercato della Roma di gennaio, il fiore all’occhiello sarà liberarsi di Borriello. 😉

    Rispondi
  22. Ma ancora a dire che se non arriva un socio non si può fare mercato? Ma lo capite che una società non può spendere più di quanto guadagna? Ma è un concetto così difficile da capire? Se arrivasse Soros, Feng o il padreterno non potremmo spendere più di quanto spendiamo adesso. Se crescono i ricavi allora si spende di più.

    Rispondi
    • @Gillu:…x quanto riguarda il fpf hai ragione, se non sbaglio mi pare di aver letto tempo fa, che questo ostacolo può essere superato attraverso un discorso di donazioni
      ora il punto è chi è disposto a fare una cosa del genere?
      però ripeto non ricordo bene se era una cosa di questo tipo

      Rispondi
      • @AVE: Ricordiamo una cosa, l’FPF è stato creato per fermare gli sceicchi, solo quello.
        Se a quel tempo il bayern e il real avevano i soldi attuali e non c’erano gli sceicchi, l’FPF non l’avrebbero mai messo xD

  23. a me luiz adriano pare solo che una fotocopia di destro, in versione brasiliani…
    ricordiamoci che la valanga di gol in champions li ha fatti praticamente solo al bate borisov…
    per me con luiz adriano non facciamo il salto di qualità e non miglioriamo neanche rispetto a destro.., ve lo dico ora e nun ve lo dico più!

    LorySan ha detto:

    mha… sarà, ma a me sto luiz adriano nn piace piu di tanto.
    Però è uno che sa stopparla la palla, è gia un passo avanti!!!

    Rispondi
  24. 22.07.1927 ha detto:

    Tommy91 AsRoMa ha detto:
    @Pablito:
    Capisco la volontà del giocatore di rimanere li (e la Roma in questo caso si è mossa bene accontentandolo e trattando il suo trasferimento definitivo) però a livello contrattuale avevamo tutto da guadagnarci (anche perché non c è mai stato il rischio di vederlo tornare e svalutare)
    Venderlo per cosi poco è un errore. Spero ci sia dell altro!
    non diciamo cretinate, il giocatore di fronte alla scelta di marcire in tribuna o impegnarsi con la roma per affermarsi a grandi livelli secondo voi sceglie la prima?. La verità è solo una, se la roma lo vende a 7,5 è una società dilettantistica

    stronzata.

    Rispondi
    • Pessoa, sono due giorni che stai esagerando. Puoi esprimere i tuoi concetti anche in altro modo. Ognuno ha la sua opinione e nessuno è il depositario della verità. Non mi sembra che Tommy stia dicendo una cosa tanto sconsiderata. Se, e sottolineo se, quelle sono le cifre autentiche della cessione di Jedvaj, anche a me non sembra un’operazione brillante, perchè il giocatore è giovane, in crescita e ha un contratto lungo con la Roma. L’anno prossimo varrà di più, così come l’anno dopo, e attirerà l’interesse di altri club. Se si cede ora per quei soldi è solo per recuperare una piccola liquidità immediata da spendere sul mercato, ma se non si ha questa liquidità si potrebbe anche evitare di andare a prendere tanti giovani, se poi li devi cedere in maniera svantaggiosa per fare qualche operazione.

      Rispondi
  25. Rudi non e un dilettante
    Come tutti ha dei limiti da migliorare
    Preferisce la manovra ed il possesso palla
    Ma se non finalizzato dalla giocata del singolo
    Spesso gervinho…nel bene e nel male…visto che non è Ronaldo e spesso gioca da solo
    O dall’aria inserimento del centrocampista…
    Allora è un gioco sterile

    Rudi e bravo molto bravo
    In special modo caratterialmente…
    Ma resta il fatto che abbiamo una bassa media realizzativa su palle inattive

    Le colpe di questi rallentamenti nei risultati…comunque buoni
    Vanno divise tra tutti
    Mentalità provinciale
    Infortuni pesanti e troppo numerosi figli anche di una preparazione sbagliata
    Errori di mercato

    Rudi non è un dilettante ma neanche il padreterno
    Resta comunque il nostro rudi…anche se giochiamo spesso sul famoso…palla a gervinho e passa la paura

    In cinque mesi più infortuni di tre squadre messe insieme…sarà il caso

    Rispondi
    • @johnnywalker: Daje johnny, quoto tutto. “Rudi non è un dilettante ma neanche il padreterno” questa la frase che meglio rende l’idea. Però non mi sento di dare una sentenza definitiva. Siamo in ballo e possiamo ancora ballare: ecco, balliamo. Possibilmente a bocca chiusa e con la massima concentrazione.

      Rispondi
  26. Rudi che viene additato come un minestraro è na cosa veramente squallida. Qua pare essersi dimenticati di Taddei e Perrotta terzini, di difese a centrocampo e di minestre riscaldate che di più non si poteva. Ultimamente pare che non ne azzecchi molte, questo è vero, ma chi scende in campo fa veramente poco o niente per dargli ‘na mano. Forza, ragà, compatti: tifiamo la Roma e sosteniamo i ragazzi! Attenzione: questo non vuole assolutamente dire che bisogna chiudere gli occhi e far finta che tutto vada bene, perché così non è, però bisogna avere equilibrio in tutto. E questo, più ancora che rispetto ad ogni altra volta, è il momento in cui bisogna sostenerli e spronarli, altrimenti contribuiremo solo a sfaldare tutto quanto…

    Rispondi
    • @Gugly_89: sostenerli spronarli… ma che sono ragazzini o rincoglioniti? io non sono di quelli che va a tirare loro la verdura contro metaforicamente parlando quando le cose vanno male… ma di sicuro non sono tra quelli che per un pareggio a londra col chelsea vanno ad aspettarli a fiumicino manco avessero vinto chissa’ che… se vogliamo acquisire mentalità vincente iniziamo a criticarli non che dopo una scoppola in casa col bayern e 7 pere prese con una figuraccia internazionale stiamo li a lodarli… altrimenti con tutto perdonato vivacchieranno come hanno sempre fatto finora…

      Rispondi
      • @Max: Sostenerli significa che non bisogna fischiare, perché non serve a niente. E no, manco festeggiare per un pareggio. Qui bisognerà festeggiare solo il colpo grosso, eventualmente dovessimo farlo.

  27. Stiamo a cercare mille pretesti…ma se la politica di mercato è questa c’è poco da fare,
    non sempre le ciambelle escono bucate e si creano queste situazioni…ho fiducia ma…
    E’ un pò di tempo che ci dice male dappertutto.
    Questo è. 😐

    Rispondi
  28. Tommy91 AsRoMa ha detto:

    @Pablito:
    Capisco la volontà del giocatore di rimanere li (e la Roma in questo caso si è mossa bene accontentandolo e trattando il suo trasferimento definitivo) però a livello contrattuale avevamo tutto da guadagnarci (anche perché non c è mai stato il rischio di vederlo tornare e svalutare)
    Venderlo per cosi poco è un errore. Spero ci sia dell altro!

    non diciamo cretinate, il giocatore di fronte alla scelta di marcire in tribuna o impegnarsi con la roma per affermarsi a grandi livelli secondo voi sceglie la prima?. La verità è solo una, se la roma lo vende a 7,5 è una società dilettantistica

    Rispondi
  29. Perfettamente d’accordo sugli alibi.
    Mi sono espresso principalmente per contrastare la moda dilagante e deleteria che sta infettato la piazza. Far passare Rudi come un dilettante che gioca solo con il lancio per gervinho, che non ha idee, schemi etc etc..
    Non concepisco come si possa credere che questo allenatore che abbiamo ammirato per più di un anno sia un dilettante.
    Gervinho è stato il nostro miglior uomo in attacco in questo anno e mezzo, può anche essere che senza di lui perdiamo troppo peso offensivo, ma ciò non dimostra necessariamente che rudi sia un dilettante. Ma che magari gervinho f la differenza. il real gioca palla a Ronaldo? e il Barcellona con palla a messi? la iummerdus con palla a tevez?
    Spero di essermi spiegato meglio. E poi scusa se te lo dico ma la tua crociata a difesa dei lamentosi non ha proprio senso dato che entrambe le “interpretazioni” del tifo in questo sito è non solo, si trattano alla stessa maniera, e io non ci vedo nessuna volontà a censurare onestamente.

    Rispondi
    • @Erminio:…ma quale crociata dai, noi abbiamo scambiato poche volte opinioni, altrimenti sapresti che sono “un non allineato” non seguo correnti di pensiero 😉
      parlo e discuto con tutti, lamentosi e non :mrgreen:
      niente di personale ci mancherebbe

      Rispondi
      • Sì sì, ti apprezzo come utente, però non è la prima volta che difendi la libertà di espressione. 🙂
        Ma come appunto ti dicevo? spesso è solo un’opinione, magari un opposizione ad una tesi altrui, ma per me ciò non intacca la libertà di espressione di nessuno. Ne nessuno ha la volontà di comprometterla.
        Chiacchiere da bar, niente di più. 😉

      • @Erminio:…hai detto bene chiacchere da bar, ufficio, scuola, da stadio, il sito è poi un concentrato di tutto questo. Se ne leggono di tutti i colori e visto il momento di argomenti ce ne sono. Concordo con te nessun disfattismo, la delusione sì ci sta, ma non è tutto da buttare.
        C’è un girone di ritorno e due coppe da giocare, se non vinco pazienza, ci sono anche gli avversari, però voglio vedere la voglia di provarci fino all’ultimo.
        Voglia che in molte partite mi è sembrata di non vedere
        Non mi piace la sufficienza con la quale a volte giochiamo.

  30. Mi dispiace tanto x jedvaj giocatore che conoscevk e ritenevo ottimo in prospettiva. X luiz adriano magai ce casca ma certo che bisognerebbe rivedere e non poco le gerarchie. Non verrebbe x fare la riserva. Credo toglierebbe ulteriormente spazio alle ali xke sicuro giocherebbe cn totti. Sacrifichamo iturbe toglienfogli ulteriore fiducia o magari ljaic perdendolo d nuovo. Bo nn so staremo a vedere. Joao pereira non è male. O.T. una persona che davvero mi irrita è pjanic avrebbe una gran tecnica ma non ha nerbo personalità ne prestanza fisica. Gia quando arrivo nom ricordo quale giocatore del lione si disse contento di essersi liberato di lui in quanto fosse uno senza palle buono solo a lamentarsi.Vendiamo lui altro che strootman valorizziamo paredes ucan e coi soldi compriamo due terzini giovani e cazzuti! Credo al psg 40 mln x pjanic glieli soffi tranquilli.

    Rispondi
  31. Pio Daceto ha detto:

    @Pio Daceto: allora qui ognuno parli per il lavoro che svolge nella vita e basta, da oggi non commentiamo più la Roma.

    Eh, parlace dell’università.
    Meglio.

    Rispondi
  32. Tommy91 AsRoMa ha detto:

    7,5 – 20% (1,5) = 6 milioni.
    Pagato 5 venduto a 6. E 1,5 da dare alla Dinamo Zagabria.
    Per un giovane talento del 95. In questa stagione per lui 14 presenze 2 gol e 1 assist.

    Il la percentuale è sulla plusvalenza.

    Rispondi
    • @Pessoa:

      Quindi il 20% di 2,5 milioni (se le cifre sono confermate)?

      “L’11 luglio 2013 viene acquistato dalla Roma per 5 milioni di euro.[5] La Dinamo Zagabria, in caso di cessione futura, riceverà il 20% del ricavato”

      😕

      Rispondi
  33. …se le cifre sono queste ed il guadagno è minimo, visto che il prestito è di due anni si poteva aspettare e magari far valorizzare ancor di più il giocatore

    anche se servono soldi x il mercato, non credo che uno o due milioni in più facciano la differenza

    …lo dico da tifoso, non sono economista, ragioniere o contabile

    Rispondi
  34. Stai scapocciando senza motivo, la mie era una battuta, la giusta ricompensa per il mal di testa che avete fatto venire a me. Con catastrofismi inutili e spesso ridicoli, opinioni su professionisti come Garcia e Sabatini che farebbero ribaltare dal ridere tutti gli addetti ai lavoro. Esprimetevi come vi pare, io però se mi permetti faccio altrettanto. E anche s e con un po’ di stizza, ho cercato solo di ridimensionare un catastrofismo che lede alla squadra che tifo.

    Rispondi
    • @Erminio:…guarda nel mio caso non mi sento tirato in ballo, perchè non attacco società allenatore e giocatori
      rispondevo x il pensiero degli utenti in generale

      la Roma in questo momento sta giocando male, non mi piace il modo in cui affronta le partite, non mi piacciono alibi e scuse nello scaricare sempre sugli altri colpe nostre

      gli alibi e le scuse creano sconfitte non vittorie

      Rispondi
  35. AVE ha detto:

    @Il_Cannibale:…se proprio lo volete sapere, il giorno che è stato acquistato ho subito commentato
    …è costato tanto x essere un giovane
    giocherà poco
    andrà in prestito x due anni, ma lo venderemo dopo uno
    ad una squadra tedesca
    Bayern o Bayer

    😯 😯 😯

    Damme subito 6 numeri compresi tra 1 e 99, ora!

    Rispondi
  36. A me se l’anno scorso mi avreste detto che da Jedvaj ci guadagnavo 1.5 mln non ci avrei creduto.A me non piace nei comportamenti e gia’ che lo mettono a Destra vuol dire che non puo’ fare il centrale e ripeto la testa che ha non mi piace zero umilta’ e non ha dimostrato ancora niente.

    Rispondi
  37. allora parliamo di jedvaj che del Bayer L., magari anche di okaka,cerci, rosi e così via….invece di parlare di quella pippa di iturbe, del rinnovo dell’ex giocatore maicon, che la Roma è l’unica squadra del campionato che va a 2 all’ora.

    Rispondi
  38. Sulle voci di mercato odierne: per Jedvaj mi spiace perché intravedevo del potenziale nel ragazzo, e non ci vuole da essere commercialisti o ds per capire che se lo hai comprato a 5 e lo rivendi a 7,5 con il 20% da dare allo Zagabria non mi pare un affarone, tanto più che la parte contrattuale forte eravamo noi.

    Su Borriello magari fosse vero…

    Luiz Adriano: indubbiamente un ottimo calciatore ma 183 cm di altezza, è un altro che nel gioco aereo è una schiappa… dico io siamo costretti a giocare sulle fasce, spesso crossiamo ma se non c’è mai nessuno al centro che prenda na palla è dura… per non parlare dei calci d’angolo… una cazzo di punta agile ma pure un minimo fisicata no?!

    Rispondi
  39. …Pio Daceto “Allora di che parliamo? Di mercato non possiamo parlare perché non siamo ds, di calcio giocato nemmeno perché non siamo calciatori, di politica nemmeno perché non siamo politici… ma che ve fumate?”

    …è quasi carnevale, parlace delle castagnole e delle frappe, quanti kg te ne mangi?

    Rispondi
  40. Pablito ha detto:

    @Tommy91 AsRoMa: certo che ci sono operazioni giuste e operazioni sbagliate ,ma noi non siamo nella posizione di stabilirlo ……

    P59 ha detto:

    Adesso Jedvaj è diventato un campione e venderlo a 7,5 è uno scandalo, ma quante persone hanno visto il Bayer Leverkusen? Vogliamo capire più di persone che fanno questo per mestiere, mentre noi facciamo chiacchiere da bar.

    Allora di che parliamo? Di mercato non possiamo parlare perché non siamo ds, di calcio giocato nemmeno perché non siamo calciatori, di politica nemmeno perché non siamo politici… ma che ve fumate?

    Rispondi
    • Il mio discorso non voleva vertere su questo.
      È un’interpretazione piuttosto sempliciotta.
      Intendevo solo ridimensionare il grado di sfiducia che molti ripongono in determinati professionisti.
      Non si può pensare che Garcia e Sabatini di punto in bianco siano diventati dei dilettanti nel loro lavoro. O peggio che lo siano sempre stati.. è questo quello che si evince da “l’unico schema è palla a gervinho” etc..
      Ed è poco dignitosa come cosa, soprattutto per chi lo scrive. IMHO

      Rispondi
    • @Tommy91 AsRoMa: posso anche concordare che la cifra sembra bassa , ma lo ha valorizzato il Leverkusen ….. purtroppo per noi sono loro ad avergli dato fiducia e fatto giocare

      Rispondi
      • @Pablito:

        Questo però non vuol dire regalarglielo!

        Cioè stiamo parlando di un talento del 95 dato in prestito biennale e sotto contratto con noi. Va bene la volontà del giocatore di rimanere lì. Però ha un valore, potenziale, non da poco.

        Abbiamo speso 5 milioni per averlo, ne dobbiamo il 20% in caso di cessione alla Dinamo Zagabria. Il Bayer lo vuole comprare dopo appena 6 mesi (vuol dire che il giocatore vale) e noi che abbiamo il coltello dalla parte del manico per chiedere tanti soldi, accontentiamo il Leverkusen (club che non ha problemi di soli) e lo vendiamo per 7,5 milioni guadagnandone 1 rispetto a quanto pagato in precedenza??? 😯 😯 😯

        Dai non è possibile!

      • @Tommy91 AsRoMa: ok è condivisibile ciò che scrivi , ma considera anche la volontà del giocatore : se lo fai rientrare controvoglia non si allena bene,non gioca e di conseguenza si svaluta ……
        è un’ ipotesi estrema,mi rendo conto ,ma non proprio assurda

      • @Pablito:

        Capisco la volontà del giocatore di rimanere li (e la Roma in questo caso si è mossa bene accontentandolo e trattando il suo trasferimento definitivo) però a livello contrattuale avevamo tutto da guadagnarci (anche perché non c è mai stato il rischio di vederlo tornare e svalutare)

        Venderlo per cosi poco è un errore. Spero ci sia dell altro!

  41. Su Jev, alla fine, ho avuto ragione io.

    Ha dominato la volontà del ragazzo.
    La Roma non poteva permettersi di riportare a casa uno scontento ed il Bayern ha pagato un premio di valorizzazione alla Roma per averlo scovato.

    Avevo detto 7, mi sono sbagliato di 500.000 euro.

    Rispondi
    • @Il_Cannibale: mettete in fila per il premio. è dal giorno che hanno annunciato il prestito che ho sostenuto che non sarebbe più tornato

      Rispondi
    • @Il_Cannibale:…se proprio lo volete sapere, il giorno che è stato acquistato ho subito commentato
      …è costato tanto x essere un giovane
      giocherà poco
      andrà in prestito x due anni, ma lo venderemo dopo uno
      ad una squadra tedesca
      Bayern o Bayer :mrgreen:

      Rispondi
  42. Adesso Jedvaj è diventato un campione e venderlo a 7,5 è uno scandalo, ma quante persone hanno visto il Bayer Leverkusen? Vogliamo capire più di persone che fanno questo per mestiere, mentre noi facciamo chiacchiere da bar.

    Rispondi
  43. 22.07.1927 ha detto:

    @22.07.1927:
    i giovani con garcia non giocano, almeno prima facevamo le plusvalenze, adesso nemmeno quelle, e certo se non giocano i giovani non ti servano neanche a quello, non servono a nulla

    mi domando infatti se l’acquisto di mendez porti a qualcosa……. 🙄

    Rispondi
  44. RomaWolf ha detto:

    7,5m? Che pacco assurdo, dopo il pacco Benatia ci tirano pure il pacco Jedvaj. Ma la smettiamo di vendere in germania che ce fregano tutti come polli?

    l’hai pagato 5, lo rivendi a 7,5 e devi dare il 20% sulla cessione allo zagabria, se consideri che è un centrale che può essere impiegato come terzino e noi come terzini abbiamo uno buono, due scarpari, un non pervenuto, un altro a fine carriera be o sabatini si è bevuto il cervello o non ci sono tanti soldi da spendere.

    Rispondi
    • @22.07.1927:

      i giovani con garcia non giocano, almeno prima facevamo le plusvalenze, adesso nemmeno quelle, e certo se non giocano i giovani non ti servano neanche a quello, non servono a nulla

      Rispondi
  45. Quoto Erminio e con tutto il rispetto estendo il discorso al mercato:
    ma come si fa a stabilire dal di fuori che la valutazione di un giocatore
    è bassa o eccessiva ??? come riuscite a stabilire il valore di un giocatore guardando
    qualche partita in tv o al massimo allo stadio ????
    a occhio ???
    a sensazione ???
    Sabatini ,Garcia ecc sono dei professionisti !!!
    e tra i migliori !!!

    FORZA ROMA

    Rispondi
  46. Scusate la ripetizione ma l’avevo postato in un articolo morto.

    I miei neuroni in questi 2 giorni si
    stanno suicidando nel leggere i commenti
    degeneranti che si leggono in questo sito.
    Ne avrò letti una decina in ordine sparso ed
    erano a dir poco scandalosi.
    Tipo la leggenda metropolitana dello schema
    “palla a gervinho” come unica nostra risorsa,
    mi fa male la testa solo pensare che qualcuno
    possa realmente credere a una cosa simile.
    Ridimensioniamo le calzante anche in base ai
    soggetti di cui si parla.
    Beh vi ricordo che state parlando di Garcia,
    Rudi Garcia.
    Quindi magari, riformuliamo:
    Rudi punta sul gioco di fascia e facendo
    possesso in attacco (ai tempi che ci
    riusciva), il giocatore che provava più
    spesso ad affondare e a creare una
    occasione da rete era gervinho, molte volte
    gli è anche riuscito. Su contropiede invece
    è anche naturale che venga cercato il
    giocatore più veloce, spesso, quando gioca,
    il più veloce è sempre lui: gervinho. Può
    andare? E questo è solo una delle tante che
    ho letto. È persino stato contraddetto uno
    con il patentino da allenatore, preso a
    Coverciano, quando molto gentilmente ha
    cercato di spiegare che i numeri, 442, 433,
    451, non contano una beata mischia. Diamoci
    una regolata, abbiate fiducia in chi sta
    lavorando per la Roma, perché LORO sono
    professionisti.

    Rispondi
  47. Se diamo Jedvaj a meno di 10 vuol dire che siamo in difficoltà economica e nella condizione di dover accettare offerte al ribasso, perche’ la cosa altrimenti non ha molto senso. Tanto piu’ che siamo nella condizione ideale per trattare. 😕

    Rispondi
  48. Francesco10 ha detto:

    500.000 per il predtito di Salah e 8 milioni della cessione di Jedvaj x Luiz! È fattibile:)

    E Nainggolan e Mapou li paghi con i buoni ristorante.

    Rispondi
  49. 7,5m? Che pacco assurdo, dopo il pacco Benatia ci tirano pure il pacco Jedvaj. Ma la smettiamo di vendere in germania che ce fregano tutti come polli? 👿

    Rispondi
    • @RomaWolf: pacco benatia??

      preso d auna squadra che nn ha vinto nulla, e un giocatore al primo anno in na squadra di alto livello che nn ha fatto neanche la champions, a quanto lo volevi vendere??

      dai su, siate realisti ragazzi.

      Idem jedvay, un giocatore che non vuole piu la roma, che non ha mai giocato nella roma.

      Rispondi
      • @LorySan: Pacco, perchè il kebabbaro non vale 27m + bonus, non scherziamo.
        Cazz centra, non andiamo a dire che vale quanto Marquinhos su, o che Marquinhos non vale quella cifra quando ci sono Barca e altre pronte ad affrire 35-40 per lui adesso.
        Benatia almeno 40 li valeva tutti.

Lascia un commento