Konoplyanka o Salah, c’è posto solo per uno


RASSEGNA STAMPA – IL MESSAGGERO

Non è bastato il tweet riparatore nella notte di sabato («Che rabbia, ho ritrovato il gol ma purtroppo non sono arrivati i tre punti. Comunque qui nessuno molla»). La frittata Destro l’aveva fatta a fine gara: «Per ora sono un calciatore della Roma». Quella precisazione temporale non è piaciuta alla tifoseria (diverse le repliche polemiche sul profilo personale dell’attaccante) tantomeno a qualche compagno di squadra e alla dirigenza. Che però rimane ferma sulla propria valutazione: l’attaccante costa 20 milioni (anche se a Milano, sponda rossonera, sono convinti che possa muoversi con 18). Al momento Torino e Milan (anche il Genoa ha chiesto informazioni) si sono fatti avanti: la prima destinazione non è gradita al calciatore, l’altra deve alzare la proposta.

BORRIELLO AI SALUTISalah è un’operazione che ha poco a che fare con il futuro del centravanti ascolano ed è legata invece alla partenza di Borriello. Nelle prossime ore l’attaccante conoscerà il suo futuro che a meno di sorprese in extremis sembra essere già segnato (Genoa). Nonostante la frenata strategica di Mourinho (tra Besiktas e Amburgo, disposte ad investire subito, e la Roma, gradisce l’opzione italiana) l’operazione rimane in piedi. L’alternativa (più costosa) resta Konoplyanka. Si cerca sempre un difensore: Chiriches attende segnali. Intanto Sanabria ha mercato in Spagna (Real Sociedad tra le pretendenti), Uçan dopo essersi mostrato tiepido sull’ipotesi-Empoli, continua ad esser richiesto dall’Atalanta che vuole anche Emanuelson.

Photo Credits | Getty Images


3 commenti su “Konoplyanka o Salah, c’è posto solo per uno”

  1. In realtà i posti per 2 ci sono eccome, dato ceh Emenuelson va via, Borriello va via e molto probabilmente pure Sanabria va via.
    Quindi o lasicano uno di primavera come Verde, o è possibile che prendano pure un altro attaccante, ovviamente che costi poco.

    Rispondi
  2. Io cederei borriello e prenderei uno che possa fare le due fasi punta ed esterno d’attacco..Sanabria va lasciato in Italia senno facciamo la stessa storia di Jedvaj…Emanuelson e Ucan si posso accomodare all’atalanta tanto abbiamo capito che garcia ucan non lo fará mai giocare e quindi è meglio farlo crescere li..Dobbiamo assolutamente prendere un vice Holebas e un vice Astori

    Rispondi

Lascia un commento