ESCLUSIVA. Non solo il Beşiktaş su di lui. La Roma si muove, ma i costi…


Nonostante radiomercato racconti solo oggi dell’interesse del Beşiktaş nei confronti di Mohamed Salah, noi di Forza-Roma.com ve lo avevamo anticipato già nei giorni scorsi. Non è l’unico club interessato, però. La situazione intorno alla procura di Salah è complessa, forse ne parleremo nelle prossime ore, ma, eventualmente, con le dovute precauzioni per non rischiare anche noi di andare incontro a denunce e cose simili. La Roma è interessata a Salah, ormai è risaputo, e c’è stato più di qualche contatto fra le parti negli ultimi giorni, alcuni positivi, altri negativi: c’è ancora distanza fra le parti, soprattutto fra Roma e giocatore, che nel suo prossimo club vorrebbe mantenere l’ingaggio che percepisce al Chelsea, ben superiore ai 2 milioni di euro. Il problema, quindi, non sta nella formula d’acquisto, perché su quella i due club si verranno incontro: non obbligo di riscatto, ma clausola a presenze o gol. Ci sono diverse squadre interessate al giocatore: Beşiktaş, Spartak Moscow, ma anche e soprattutto QPR, oltre ad altri club interessati ma in seconda fila. Diciamo soprattutto perché le preferenze del giocatore, secondo quanto raccolto da Forza-Roma.com, sarebbero l’Italia e la permanenza in Inghilterra, sempre Londra, dove Salah si trova bene. Dicevamo: il problema non sta tanto nella formula d’acquisto, quanto nei costi dell’operazione. La Roma vorrebbe limare, e non di poco, le richieste di Chelsea e soprattutto di Salah. Si continua a trattare, perché il giocatore piace.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Migliori e peggiori in Salernitana-Roma tra i giallorossi: tutti gli occhi su Dybala

4 commenti su “ESCLUSIVA. Non solo il Beşiktaş su di lui. La Roma si muove, ma i costi…”

  1. Ammazza ke sola. Serve altro alla Roma e nn un dribblomane ke segna col contagocce.. già in rosa abbiamo calciatori cn le stesse caratteristiche.

    Rispondi
    • @rugantino2014:
      Perfettamente d’accordo, le priorità sarebbero state altre.
      Ok che è giovane e può migliorare e giocatori con quella velocità e tecnica ti possono fare la differenza in Italia, ma se hai i soldi contati diventa un lusso visto che come hai gia detto un giocatore molto similare gia l’abbiamo.

      Rispondi
  2. Le cifre che leggevo, 0.5 per il prestito e 14 per il riscatto, sono irrisorie, appena un anno fa veniva pagato 16 milioni ed era seguito conteso da mezza premier, sarebbe un gran colpo e per un anno e mezzo in giocatore così a così poco, sarebbe l’ennesimo capolavoro di sabatini

    Rispondi
    • @Jedvaj:
      E dove sta l’affare che non sei costretto a riscattarlo?
      Oppure il risparmio di soli 1,5 milioni per un giocatore che hanno molto svalutato spedendolo quasi sempre in tribuna….

      Rispondi

Lascia un commento