De Rossi in campo contro il Bari con una mascherina


(NEWS AS ROMA – DE ROSSI IN CAMPO CONTRO IL BARI CON UNA MASCHERINA – TEMPO) – De Rossi dà appuntamento alla Roma dopo la sosta. Dopo il colpo proibito di Vieira, il centrocampista è stato operato ieri mattina al Policlinico Gemelli e punta al rientro il 22 novembre all’Olimpico contro il Bari. O, al più tardi, una settimana dopo a Bergamo. Ieri si è sottoposto al primo intervento chirurgico della sua carriera per la riduzione e ricomposizione della frattura scomposta allo zigomo destro. È durato circa un’ora e mezza, in anestesia totale, e non c’è stato bisogno di installare placche o viti. "L’intervento, eseguito dal Direttore della Clinica Otorinolaringoiatrica Gaetano Paludetti, coadiuvato dal Direttore dell’Unità Operativa di Chirurgia Maxilofacciale Sandro Pelo è perfettamente riuscito" recita il bollettino della Roma. De Rossi ha dormito nel reparto privato «Solventi 2» del Gemelli e oggi lascerà l’ospedale. "Come sto? Poteva andare meglio" ha detto ieri mattina prima del ricovero. Dopo l’operazione era molto più sereno. La Roma ha già richiesto a uno specialista di preparare una mascherina su misura per il giocatore che gli consentirà di allenarsi e rientrare in campo subito. "In due settimane può giocare senza problemi" ha detto il medico giallorosso Spataro. Alla ripresa degli allenamenti domani andranno valutate le condizioni di Mexes (botta al ginocchio) e Vucinic (pestone) usciti malconci da San Siro.


4 commenti su “De Rossi in campo contro il Bari con una mascherina”

Lascia un commento