Girandola di attaccanti, il mercato si muove su Pazzini, Destro, Giovinco e Mario Gomez


poker.attacco

Rassegna Stampa Forza-Roma.comLa Gazzetta dello Sport ha fatto il punto della situazione riguardo i possibili movimenti in attacco delle maggiori squadre di Serie A.

JUVENTUS-FIORENTINA

AC+Milan+v+US+Sassuolo+Calcio+7hhiDUZwFJal

La Juventus potrebbe prendere Giampaolo Pazzini dal Milan, fino ad ora l’attaccante ha rifiutato ogni destinazione ma l’idea di giocare con i bianconeri in lotta per lo Scudetto potrebbe cambiare le carte in tavola. A quel punto sarà facile cedere Sebastian Giovinco che piace alla Fiorentina. I viola vogliono scambiare il portiere Neto per il calciatore bianconero ricevendo nell’affare anche Marco Storari. A quel punto l’addio di Pazzini in rossonero sarebbe più semplice considerando la possibilità del calciatore di giocare in Champions League.

MILAN-ROMA

mattia-destro

Il Milan ha bisogno di un nuovo attaccante che non può essere Pazzini, per questo Galliani continua a trattare per il prestito con diritto di riscatto Mattia Destro che, alla cifra giusta, sarebbe ceduto volentieri dalla Roma. Walter Sabatini di conseguenza sta lavorando per Luiz Adriano, in scadenza di contratto con lo Shaktar Donetsk.

ROMA-FIORENTINA

gomez

L’alternativa è Mario Gomez, un fantasma a Firenze dove ultimamente è stato criticato anche dal mister Montella. Lo stesso procuratore del tedesco ha detto che le parole del mister sono “ingiustificabili in una situazione così delicata“. La Roma resta alla finestra in attesa di possibili novità e potrebbe provare a rilanciare il tedesco che ha un ingaggio abbastanza alto per i viola (4,5 milioni all’anno). Per questo il futuro di Pazzini, Destro, Giovinco e Gomez è legato a doppio filo.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Sempre più vicino Belotti alla Roma: le ultime notizie in merito

133 commenti su “Girandola di attaccanti, il mercato si muove su Pazzini, Destro, Giovinco e Mario Gomez”

  1. È stato nominato sicuramente, sono stati fatti una miriade di nomi! Oltretutto per la maggior parte inutili per la Roma!oggi mi sono informato e I miei contatti mi dicono belhanda, che di proposito settimana scorsa ha rilasciato un intervista dicendo che potrebbe stare alla dinamo per 5 anni, la verità è che lui vorrebbe scappare dall ucraina ed arrivare da garcia… Almeno così mi han detto, però mi hanno confermato che non è l unica pista che si trova in fase più che avanzata… Staremo a vedere

    Rispondi
  2. RomaWolf ha detto:

    Pessoa, ci serve l’indizio vago di oggi
    Altrimenti finiamo per parlare di Destro tutto il giorno e la cosa mi fa un po’ schifo

    Anche a me.
    Già ho letto delle cacate che ti fanno cadere le braccia.

    Posso annunciare che in questi giorni due persone ci sono andate vicine.
    I due fortunati riceveranno una gigantografia di Apollo nudo a grandezza naturale.

    Rispondi
      • @pevek80: Don’t forget che l’obiettivo è sempre di non farlo uscire.
        L’indizio non può essere facile, anche perchè ci si gira pericolosamente attorno, non posso far chiudere il cerchio.

      • No lo capisco ed infatti non voglio metterti in difficolta’ 😉 Ma la chiusura se cosi sara’ quando?

      • @pevek80: Se sarà, non lo so proprio. Sui vari siti leggo di “operatori” “che so che sanno” che non citano la questione manco di striscio, quindi non credo sia vicina.

        Però già da ieri serpeggia la questione dell’esterno.

      • @Pessoa: Parlavo dell’intermediario di Piris, iniziali del nome e cognome 😀
        Perchè altrimenti mi sto confondendo con un altro

      • @pevek80: Andate vicine vuol dire tante cose, tipo non è stato nominato ma fa parte della squadra di uno dei nominati, o roba simile 😀
        Almeno si può divagare di più ora 😀

  3. Poi passare dal Bayern alla Fiorentina è chiaramente uno (se non dieci) passi indietro in carriera. Con tutte le belle parole di circostanza sul fatto di averla scelta per la città e per essere una bella squadra però secondo me un trasferimento del genere per un giocatore del genere, non ti gratifica a livello personale (nonostante i soldi che percepisce). Poi anche gli infortuni hanno contribuito tantissimo.

    Da noi almeno tornerebbe a competere ad alti livelli (a livello nazionale) e da li potrebbe rilanciarsi. Almeno per 6 mesi!

    Rispondi
  4. Pessoa, ci serve l’indizio vago di oggi 😀
    Altrimenti finiamo per parlare di Destro tutto il giorno e la cosa mi fa un po’ schifo

    Rispondi
  5. Poi a chi dice che destro e gomez sono uguali per caratteristiche, io vi invito ad aprire you tube, e vedervi i goal che ha fatto in carriera, solo questo, e vi accorgerete che è totalmente un altro spessore.

    Mi potreste dire:”su you tube pure moscardelli sembrerebbe maradona”, io vi dico solamente di vedervi come ha fatto i goal, PUNTO.

    Rispondi
  6. Un eventuale scambio di prestiti Destro-Gomez non sarebbe del tutto male però. E’ vero che il Gomez che stiamo vedendo a Firenze è l ombra di se stesso e che è calato tantissimo, però inserito in un altro contesto, come la nostra squadra…potrebbe agevolarlo a fare meglio e rilanciarsi!
    Noi abbiamo elementi superiori a quelli della Fiorentina. Abbiamo giocatori in grado di servirlo. Sicuramente ha l esperienza e le capacità per essere un po quello che cerchiamo (a noi servirebbe uno molto valido tecnicamente e veloce), uno di presenza e che sappia fare reparto (cosa che Destro non sa fare).

    Destro poi andrebbe in una squadra/ambiente dove c è meno pressione e dove può tornare a fare bene per rivalutare il cartellino.

    Se tutti e 2 i giocatori poi dovessero fare bene a quel punto sia Roma che Fiorentina riavrebbero dalla loro due giocatori che non si sono svalutati, con la possibilità poi magari, di cederli bene.

    Come ultima possibilità alla fine non scarterei questa operazione!

    Rispondi
    • @Tommy91 AsRoMa:

      Ovviamente con quel “valido tecnicamente e veloce” tra parentesi non mi riferivo a Gomez ma a quella punta che ci servirebbe per fare il salto di qualità! uno tipo Aguero insomma..

      Rispondi
    • Anche a Firenze hanno tanti giocatori in grado di servirlo e lui è anche l’unica punta, quello che riceve tutti i palloni in area. A Firenze hanno Cuadrado (magari ce l’avessimo noi), Borja Valero, Pizarro e un sacco di centrocampisti dai piedi buoni, che il pallone te lo sanno mettere, e hanno Pasqual che crossa benissimo. Gomez è servito a dovere a Firenze, non scherziamo. Che poi possa riprendersi ci può stare, ma non è che lì non gli sappiano fornire palloni buoni.

      Rispondi
      • @Il Principe:

        Sicuramente. Però noi abbiamo una struttura e un qualità di gioco superiore alla Fiorentina! Sarebbe inserito in un contesto migliore dove potrebbe trovarsi meglio e rendere di più.

  7. King Schultz ha detto:

    la valutazione di gomez è destro è abbastanza simile, non lo farei mai se volessero soldi in più, partendo da questo presupposto.
    però ricordiamoci che gomez nonostante gli infortuni era li’ li’ per andare in brasile a giocare il mondiale con la germania.
    ora sta avendo questa bruttissima stagione, che può capitare in carriera, dopo che sei stato falcidiato dagli infortuni. magari ha solo bisogno di una nuova esperienza.
    PER ME MARIO GOMEZ NON è UNA PIPPA, altrimenti non mi spiego le 60 presenza con la maglia della germania
    ed in uno scambio alla pari con destro, ci faccio ad occhi chiusi e firmo col sangue
    thiago94 ha detto:
    @King Schultz: Il discorso tuo sarebbe valido se la Fiorentina te lo regalasse Gomez. Ma se ci devi pure mettere soldi,meglio tenerseli per un giocatore vero,che sappia fare molte cose. Sarà pure migliore di Destro,ma non è cmq granchè. Pippa x pippa,me tengo pippa mia

    king, questa volta ti appoggio AL MASSIMO.

    GOMEZ è un giocatore che nn vorrei dir nulla, ma è totalmente di un altro pianeta.

    Una stagione negativa, puo capitare, A TUTTI, nessuno escluso.

    Se questo ritorna poco poco quello di monaco, ci ritroviamo un top.

    é uno che al monaco faceva reparto elo puo fare ancora, visto che nn stiamo prendendo uno di 35 anni, ma uno di 29.

    Rispondi
    • @LorySan: Se parliamo di prestiti per 6 mesi è k.
      Ma lo dico ancora, fare un contratto a Gomez equivale a spararsi nelle palle, assolutamente no.
      A me invece è il fatto che presti Destro, sapendo che ti torna sempre più svogliato e svalutato, preferirei una cessione definitiva a sto punto.

      Rispondi
  8. la valutazione di gomez è destro è abbastanza simile, non lo farei mai se volessero soldi in più, partendo da questo presupposto.
    però ricordiamoci che gomez nonostante gli infortuni era li’ li’ per andare in brasile a giocare il mondiale con la germania.
    ora sta avendo questa bruttissima stagione, che può capitare in carriera, dopo che sei stato falcidiato dagli infortuni. magari ha solo bisogno di una nuova esperienza.
    PER ME MARIO GOMEZ NON è UNA PIPPA, altrimenti non mi spiego le 60 presenza con la maglia della germania
    ed in uno scambio alla pari con destro, ci faccio ad occhi chiusi e firmo col sangue

    thiago94 ha detto:

    @King Schultz: Il discorso tuo sarebbe valido se la Fiorentina te lo regalasse Gomez. Ma se ci devi pure mettere soldi,meglio tenerseli per un giocatore vero,che sappia fare molte cose. Sarà pure migliore di Destro,ma non è cmq granchè. Pippa x pippa,me tengo pippa mia

    Rispondi
      • @King Schultz: alla stessa cifra della cessione di Destro no,ma aggiungendoci qualcosa si. Ci saranno sicuramente pure i soldi della champions e siccome che è proprio li la nostra più grossa carenza…
        Speriamo di poter arrivare a qualcuno di molto forte

    • @King Schultz: ma il discorso tuo è giusto perché Gomez è migliore di Destro e sono d’accordo,ma non è che la Roma fa chissà quale salto verso l’alto…inoltre scambi uno di 23 anni con uno di 29. Io sinceramente preferisco vendere Destro e reinvestire quella somma per uno più forte di Gomez(e ce ne sono) e magari anche più giovane. Non è facile trovarlo,ma se ci metti qualcosa in più non è impossibile.

      Rispondi
      • destro andava venduto quest’estate quando potevi farci anche 25ml, adesso non c’è squadra disposta a dartene più di 15…
        possiamo aspettare giugno, sperando che la sua valutazione risalga, ma con questo andazzo io dubito che arrivi persino a 20 presenze stagionali…@thiago94:

      • @King Schultz: concordo e ti dirò un’altra cosa. Quest’estate sono stato insultato qui solo perché dicevo che Destro era una pippa pensa un pò…quando dici la verità,qualcuno si sente in dovere di insultarti. Ma quando mai si è visto vincere lo scudetto con un giocatoretto come Destro ma dai

  9. Gomez mille volte,Una punta forte ti da mille vantaggi,tra qui variabilita di modulo,puoi cambiare modulo efficacemente senza fare cambi,per una squadra come Roma che arriva a crossare con tanta facilita e precisione sarebbe un sacrilegio non avere una punta forte di testa per usarla contro squadre medio basse senza la necessita di entrare palla al piede in area.Se vedi le statistiche di questo giocatore in una squadra rodata come bayern faceva 20 gol a stagione.In confronto a llorente e meno spiccato nel gioco aereo ma molto piu abile con i piedi.Poi e una persona seria che ha la sfortuna di giocare in una squadra come la fiorentina,senza obiettivi,senza un idea base di giocco ma che si aggrappa alle singole giocate individuali,alternate ad un possesso palla che non fa correre i avversari.Se non e fisicamente finito e la fiorentina volle mollare un bidone e sicuramente meglio di destro anche perche sa usare anche il sinistro :).Se non si prende un attaccante ambivalente tipo Ibarbo che ti puo fare sia la fascia che la profondita meglio Gomez ….

    Rispondi
    • @tonyALBANESE: Ma no Ibarbo sarebbe un altro giocatore che non tira mai. Servono attaccanti che tirino e sappiano tirare. Un’ala e un centravanti con queste caratteristiche. Poi è vero che la punta deve essere forte fisicamente,ma Gomez ha solo quella di abilità. Sicuramente è meglio di Destro,ma voglio dire,ci vuole poco

      Rispondi
      • @thiago94: Metti insieme Gervigno e Ibarbo con Totti a distribuire palloni e mandi in infermieria tutte le difese della serieA (tra strappi e stiramenti) ,in confronto a Iturbe e solo una promessa.poi e alto 1.88 che non nuoce…

      • @tonyALBANESE: Io penso che è un altro poco concreto,un altro cavallo imbizzarrito che segna poco. Poi spero vivamente che l’anno prossimo Totti non sarà più al centro dell’attacco ideale. Cioè alla sua età dovrebbe essere solo e soltanto un panchinaro di lusso,seppur leggendario e selfie man. E magari ci saremo liberati anche di Destro finalmente,che non serve a niente

      • @thiago94: Mettiamo che il Puppone non giochi l’anno prossimo (sarebbe un sacrileggio) con Ibarbo gervigno puoi far giocare sia pjanic in un 4-4-2 col rombo,sia Ljajic falso nove,sia destro prima punta,cosi anche come gioca ora la fiorentina con un 3-5-2 con holebas e maicon piu alti e con de rossi da difensore libero.Solo che le alleanze della serie A non faranno mai arrivare un giocatore simile dalle nostre parti perche la juventus sarebbe pronta a sborsare il doppio pur di non farcelo prendere.Gervigno da solo quest anno ha mandato in infermieria 4 tra terzini e difensori degli aversari pensa un po averne due,sarebbero anche intercambiabili.E la stessa logica la tua prima che arrivasse gervignho,non segna non sa tirare ma poi vedi tu.

    • @King Schultz: Gomez=Destro=Pazzini=Pippe. Solo che almeno Destro ha 23 anni. Gomez in verità non è mai stato un grande attaccante,segnava perché aveva dietro una squadra fortissima che gli metteva palloni a 1 metro dalla linea di porta. E per lo stesso motivo,con il forte centrocampo che abbiamo noi in un campionato di pipponi,che Destro ha segnato qualche gol. In verità pure Bergessio avrebbe fatto quei gol.
      Gli attaccanti veri sono ben altri,che hanno colpi,tecnica,forza,tiro ecc. tipo Benzema,Lewandowski ecc.
      Per noi questi sono solo sogni,ma chissà un giorno magari…

      Rispondi
      • @thiago94: Questi ultimi giocatori che ti ho elencato,non aspettano di tirare davanti alla linea di porta per segnare,la palla se la prendono e tirano da tutte le posizioni dentro e fuori dall’area. Inoltre hanno tecnica per giocare di prima,per manovrare. Al contario di Destro,Pazzini,Gomez che se non gli servi la palla a 2 metri dalla linea di porta non segnano neanche 2 gol a stagione…

      • @thiago94: E per questo motivo,dato che noi abbiamo ambizioni,che sono degli inutili scarti. J.Martinez invece sarebbe un’ottima soluzione mentre su Benteke è forte si,ma la Premier è un campionato così differente che non sai se si adatterebbe. Lo prenderei lo stesso

      • meglio gomez di destro perché perlomeno lui ha fisico, è grosso, sa proteggere la palla e magari ti vince anche contrasti aerei, cosa che destro non fa.
        se tanto mi da tanto, preferisco gomez a destro..@thiago94:

      • @King Schultz: Il discorso tuo sarebbe valido se la Fiorentina te lo regalasse Gomez. Ma se ci devi pure mettere soldi,meglio tenerseli per un giocatore vero,che sappia fare molte cose. Sarà pure migliore di Destro,ma non è cmq granchè. Pippa x pippa,me tengo pippa mia 😆

  10. …e la chiudo qua
    Destro o non Destro, se la Roma continua a scendere in campo, con la stessa mentalità del primo tempo del derby, come contro il sassuolo, il napoli, il city, anche con i Messi in campo troverai difficoltà

    al contrario, se giochi con la determinazione del secondo tempo di domenica, allora puoi giocare pure con “vattelaapesca”

    il primo avversario siamo noi stessi, poi vengono gli altri

    comunque sia Sempre Forza La Magica!

    Rispondi
    • @rugantino2014: Magari a Giugno, se si dimezzasse lo stipendio.
      Direi che anche Gomis è in uscita per lo stesso motivo dallo Swansea, stanno prendendo e cercando altre punte per rimpiazzare Bony, quindi poca fiducia nel giocatore.

      Rispondi
      • @RomaWolf: certo sempre a giugno. Se nn esce Destro nn può arivare nessun centravanti. A meno ke l’oliva ascolana nn vada in premier.. lì potrebbe avere mercato.
        In Italia nn se lo può xmettere nessuno e darlo in prestito sarebbe una cazzata.

  11. Ma lasciamo perdere gomez ,io destro me lo terrei stretto nn possiamo pretendere che quel poco che giochi faccia sempre gol,gli serve continuita e ora con la coppa italia ed europa puo trovarla e fare dei gol.
    Poi a giugno una volta che il valore del giocatore è aumentanto possiamo rivenderlo bene e prendere una punta piu forte magari suarez che mi pare sia in rotta con il liverpool.
    Oppure se destro fa bene in questa parrte di stagione magari rimane ,pero penso che per il gioco che fa la roma serva una punta che sappia giocare la palla quindi bravo tecnicamente,io pero ci penderei 10 volte prima di privarmi di destro.

    Rispondi
    • @nerone4: Continuità non ne avrà mai, mi pare che chi ancora non l’ha capito sta vivendo con la testa tra le nuvole.
      Se ha preferito Emanuelson a lui, penso che sia chiaro a tutti cosa vuole Garcia adesso e cosa non gli serve.

      Rispondi
      • EMANUELSON infatti ha sbagliato a farlo giocare perche ci ha fatto rischiare di pareggiare la partita con quel fallo,poi lo ha preferito a destro perche pensava di essere piu coperto con l’olandese.Pero destro lo scorso anno ha dimostrato di valere la roma e secondo me farà una seconda parte di staagione buona pero deve giocare con totti,come faceva lo scorso anno.

      • @nerone4: In realtà stava per segnare Emanuelson.
        Il motivo per cui l’ha messo è perchè voleva uno in fascia e non il palo davanti.
        Per Garcia Ali > Centravanti, mi pare che l’abbiano capito tutti ormai.

      • ma insomma nn so proprio daccordo perche quando vinse lo scudetto in francia aveva un centravanti che gli fatto un sacco di gol

  12. …@LorySan Destro è scontento perchè non gioca? Può essere vero, come tutti i calciatori del resto
    è demotivato? può darsi
    non si impegna? che prove hai x dire questo

    vuoi Gomez? lui giocherebbe più di Destro?
    diventerebbe scontento? demotivato? si impegnerebbe?

    se giocano con frequenza, la condizione la trovano tutti i calciatori e nel caso degli attaccanti, anche la confidenza con il gol

    Destro è un buon giocatore non un fenomeno, ma il Gomez attuale lo è altrettanto (anche se fenomeno non lo è mai stato)

    Rispondi
    • @AVE: Destro vuole la nazionale e per giocare in nazionale deve giocare titolare.
      Io credo che la questione sia tutta qui.
      Gomez se ne torni in germania, come farà Klose 😀

      Rispondi
      • @RomaWolf:…Destro è libero di decidere quello che vuole (non dal punto di vista contrattuale) se rimanere o chiedere di cambiare aria
        Ma leggere che dovrebbe essere sostituito da Gomez, sulle basi di chissà che cosa, mi fa capire quanto la gente ce l’abbia con questo giocatore

      • @AVE: Gomez seriamente ti sfonda solo le casse e da noi farebbe più panchina che dai viola.
        Non ne vedo l’utilità.

  13. Manolas: “Ogni tanto minaccio i compagni prima dell’allenamento”

    Quanto ho sperato che sfonnasse Morata quel giorno contro la juventus 😆

    Rispondi
    • @derossimaancheno: dero, ma ad oggi pure destro lo è, perche nn ce piu MENTALMENTE, questa è la cosa grave!!!!

      nell’ultima intervista che ha fatto ha mandato chiare frecciatine a garcia!!!

      Io destro, nn lo considero piu un giocatore della roma, perche lui tanto meni ci si sente.

      Gomez no??

      Io dico gomez si, perche ha esperienza, ha 29 anni, potrebbe rivelarsi quello che per la juve è llorente, e è un ragazzo serio.

      Perch enn provarci??

      tanto hai totti, e a gennaio di altri top nn ne prendi.

      Rispondi
      • @LorySan: Vorrei il dio greco Mitroglou a fare coppia con Manolas e Holebas.
        L’olympiacos porta bene 🙂

      • Mitroglu pure tecnicamente è abbastanza scarso.
        A noi serve uno che non sbaglia gli stop, gioca con naturalezza e precisione di prima ed azzecca la misura dei passaggi e delle sponde.
        Mattia non è esattamente quel tipo di giocatore, ma lo sono ancora di meno Gomez e Mitroglu.
        @RomaWolf:

      • Come la pensi tu su Destro è noto.
        Io credo che sia un ottimo centravanti, tra i migliori x movimenti in area di rigore, ma poco adatto al nostro modo di giocare che richede una punta più dinamica, in grado di giocare anche da esterno scambiandosi di posto con gli altri del tridente ed un po’ più tecnico ne tocco di palla dovendo fare da sponda agli inserimenti veloci di centrocampisti ed esterni.
        Detto questo molto meglio Mattia di Gomez che è un attaccante macchinoso e lento completamente inadatto al nostro gioco ed anche in una condizione di forma psicofisica pessima, da vedere se definitiva o momentanea.
        Tra l’altro Gomez giadagna quanto Higuain mente Destro meno della metà ed anche questo ha il suo peso.
        Tra l’altro, pur ribadendo il mio giudizio tecnico sopra, non concordo con chi dice che Mattia non si impegna.
        Io l’ho visto dal vivo a Bergamo è pur non segnando ha fatto una gran partita di sacrificio, risultando tra i migliori. Dopodiché credo abbia visto il campo da titolare solo un’altra volta, sicchè…….
        @LorySan:

      • @derossimaancheno: Gomez può essere buono se te lo danno in prestito 5mesi e Destro viene ceduto.
        Ma solo per quei 5mesi, dove stai attendendo a Giugno di prendere un nuovo attaccante e ti serve a forza un rimpiazzo.
        Fare un contratto a Gomez equivale a spararsi le palle.

  14. roma roma roma ha detto:

    Infatti mi dispiace tanto x Mattia non è un fenomeno ma neanche na pippa come alcuni lo [email protected]:

    che abbia fiuto del goal, ok, ma è la qualita della manovra, la qualita nei piedi che lascia a desiderare…

    e questo lo vedi subito, dal primo giorno che ha messo i piedi in campo.

    Poca tecnica, scarso nei tiri in porta, nn sa driblare, nn sa far reparto, sa fare poco le sponde (guarda contro la lazio, sponda facile facile, per stroot, sbagliata), ma è bravino nei movimenti.

    PUNTO.

    Poi che abbia giocato poco, ok, ma le qualita sono quelle, e leggere un minimo paragone tra le caratteristiche di destro e gomez è follia.

    Gomez sta trovando difficolta in una squadra che sta tentennando.

    Ha sbagliato vari goal, verissimo, ma il giocatore ha 29 anni, a luglio ne fa 30, e io uno scambio di prestiti, lo farei tutta la vita.

    QQui si esagera a volte…

    Se destro nella roma fa goal quasi solo su tap-in, gomez ( anche il 50% di quello che ra a monaco ), quanti ne puo fare??

    Rispondi
    • Ma xke gomez ha tutte queste qualità che destro non ha dai lory se mi dici higuain benzema Diego Costa ma calciatori come questi costano@LorySan:

      Rispondi
      • @roma roma roma: gomez ha dimostrato, ed è stato pure candidato al pallone d’oro.

        é stato pedina fondamentale della vittoria champions.

        è uno che sa fare reparto da solo, e ha un bagaglio tecnico e d’esperienza che destro, ahime, si sogna.

        SE gomez nn avesse fatto una stagione e mezza dleudente, stavate dicendo MAGARA, QUESTO è UN FENOMENO…

        dai rega, facciamo i seri per favore.

  15. Destro alla fine rimarrà e verrà ceduto in estate. Il mercato dipende dlle uscite: cole-borriello-emanuello-sanabria. Si prende lo stopper mancino ke possa giocare sulla fascia e l’attaccante esterno (o cmq 1 ke sappia fare i 3 ruoli offensivi). Anke xkè Flo potrebbe scalare da terzino, considerate le problematike di Maicon e così saremmo a posto.

    Rispondi
  16. AVE ha detto:

    …Auguri JULIA Buon Compleanno!!!

    GRAZIE AVEEEEEEEEEEEEEEEEEE
    😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛

    e grazie anche a tutti gli altri che mi hanno fatto gli auguri
    😀

    Rispondi
      • @AVE: 😀 CIAO
        mercoledì prossimo (21) inizia l’anno scolastico. nella nuova scuola la divisa è bianca e grigio scuro, con la giacca per l’autunno inverno nera
        che brutti colori 😥 😕 😕 🙁
        niente + bella divisa rossa con stemma giallo della vecchia scuola

      • @RomaWolf:…sono voci di mercato, a me interessano relativamente penso più alla squadra
        mi sorprende (non più di tanto poi) il fatto che pur di liberarsi di alcuni giocatori, siano disposti a prendere chiunque
        se mi si dice che il Gomez attuale vale più di Destro

        vabbè che qui ne leggo di tutti i colori

      • @AVE: AVE qui nn si parla di valori massimi, ma si parla di un giocatore, destro, che nn vuole piu stare nella roma, e l’entrata nel derby è stata l’ennesima dimostrazione.

        Sa che a roma nn giochera mai titolare perche ce totti, quindi vuole andare altrove.

        Poi dipende se a te piace avere un giocatore scontento, che nn si impegna, è un conto, ma a me nn piaceva prima, tanto meno ora che nn si impegna.

        A gennaio, se nn lo vendi nn prendi nessuno.

        ecco che allora uno scambio di prestiti tra gomez e destro potrebbe essere la soluzione.

        Protresti rivalutare un giocatore, e POTRESTI ritrovarti in squadra, nn un fenomeno, ma uno che potrebbe garantirti un bel gruzzolo di goal, SE TROVASSE la condizione.

      • @RomaWolf:…sull’articolo di Borriello, mi sono espresso in merito su quello che penso di questa situazione
        Emanuelson non so veramente cosa sia stato comprato a fare

  17. Facciamoci due conti… Con Totti a centrocampo o dietro le punte perdi un uomo in mezzo al campo… con Totti centravanti la classe ci sta ma non potrà mantenere la forma da qui a fine stagione… Destro ha capito che non si punta su di lui ed è umano che sia demotivato… a questo punto io sono per la funzionalità… per la concretezza… il grande nome non credo sia alla portata ora ma soprattutto non mi interessa… Alla Roma serve un calciatore d’attacco che sia piu’ adatto per come intende il gioco Garcia… ma che di mestiere la butti dentro… Pazzini o Gomez mi andrebbero bene per loro vale lo stesso discorso fatto con Mattia… sono oramai giocatori che hanno bisogno di cambiare aria per ritrovare motivazioni ma il loro mestiere ossia mettere la palla in rete lo sanno fare tutti e tre e questo a noi ci serve… spero che sull’onda dell’entusiasmo del derby non siano tanto sprovveduti da pensare che da qui a fine stagione con Totti puoi andare avanti… non basta

    Rispondi
    • @Max:

      nella loro mente malata sta gente crede che non fossimo contenti della doppietta del capitano ( che gli consente di raggiungere il record) e del pareggio ma non vogliono capire che ci preme prima di tutto il bene della squadra, sopratutto considerato che basta un passo falso come domenica affinchè la juve, spinta dai media e la classe arbitrale, ne approfitti. Io personalmente non ho nulla contro totti, e credo neanche tu, però dopo lo screzio con garcia di qualche settimana fa, mi sembra evidente che l’allenatore abbia difficoltà a escludere totti dal campo per scelta tecnica e questo è un problema, perlomeno prima si poteva credere che fosse solo una scelta tecnica, ma dopo il litigio per la sostituzione rimane il dubbio.

      Rispondi
      • @22.07.1927:

        quello che voglio dire è che il problema più che tecnico è psicologico e rischia di rompere lo spogliatoio. Io in questa situazione vedo un garcia che si fa problemi a toglierlo perchè sennò scazza e un destro che vuole andare via perchè capisce che è il capro espiatorio di questo problema tra i due. Totti poi anche a 38 anni ha i colpi e può risolverti un derby con due giocate ma la sua tenuta fisica non gli consente di essere decisivo in tutte le partite e le due magie nel derby non me lo fanno dimenticare con la bacchetta magica

      • @22.07.1927: lo fa giocare sia xkè bisogna mantenere un equilibrio d spogliatoio. Sia xkè destro mal si adatta al gioco dl mister. E cosa + importante: essendo un fuoriclasse può inventare una maggia qndo meno te lo aspetti. Ad esempio contro l’udinese ha fatto male.. ma ki ha dato la palla sulla testa ad Astori?

      • @rugantino2014: beh ora non esageriamo… da standing ovation la seconda rete al derby… ma l’assist per astori lo fa anche maccarone dell’empoli…. sapete qual’e’ il vero problema di questo ambiente? che si è esagerato…. totti è un fuoriclasse ok ma fate passare per oro tutto quello che tocca anche un normale assist… queste sono le esagerazioni

      • @Max: ma tutti ki? nn generalizzare. Io faccio parte d qlli ke lo voleva cambiare ad inizio 2tempo. Ti dovresti invece preoccupare ke sn gli altri ke nn segnano e ancora dipendiamo da un ragazzino d’oro di 38anni!!

      • @22.07.1927: ma difatti tanti ragionano poco… se non la pensi come loro fanno le divisioni tipo oriazi e curiazi… io ad esempio ho sempre messo la squadra avanti il singolo… e malgrado la doppietta nel derby continuo a pensare con la mia visione che ho del calcio che Totti non possa bastare da qui a fine stagione per tanti troppi ovvii motivi… se si ferma chi segna? gli altri non sono vere punte ma soprattutto che noi maciniamo gioco per poi non concludere che senso ha? la juve ad esempio vince piu’ sulle palle inattive cosa che noi non sfruttiamo mai… ripeto per me serve uno che la butta dentro come il pane…

      • @Max: fraté io ragiono benissimo. Mica ho detto ke dve giocare sempre.. ma ke sia ancora fondamentale xqsta Roma è innegabile. Poi a genova contro il genoa ho visto il futuro/presente d qsta squadra (giocando anke un bel calcio): ossia cn 3 brevilinei davanti ke nn davano punti d riferimento e sfrecciavano una bellezza!!

      • @22.07.1927: Penso che il bene della Roma lo sappia la Roma qual è, mi pare di averlo già detto, possiamo discuterne per giorni, ma il discorso non cambia.
        Dopo lo screzio? Dopo quello totti è andato tranquillamente in panchina con il Genoa ed ha giocato Ljajic al suo posto e contro l’Udinese è uscito ed entrato Emanuelson.
        Il tifoso fissatto con Destro o la punta dovrebbe accettare invece che Destro non è minimamente una priorità per la Roma.
        Ma come al solito si va a spingere sul Destro non gioca perchè c’è Totti, quando l’anno scorso giocavano insieme tranquillamente.
        Fatevi passare le fissazioni, non è questione di Totti gioca o non gioca, è questione che Destro non gioca perchè 1/3 di Totti, Florenzi, Ljajic e Iturbe per l’allenatore sono più utili di Destro in piena forma, tutto qui.
        Anzi se ha fatto entrare Emanuelson al suo posto penso tu debba accettare come in realtà consideri veramente Destro, se non lo fate continuate pure con il solito tran tran.
        Ricordati che non è Totti che comanda e lo fa Garcia, e sopra Garcia c’è Pallotta, fine, l’ultima volta che rispondo su questo argomento, ormai mi ha stancato ripeterlo.
        Siamo al secondo posto con circa 20 infortuni da inizio anno e una squadra quasi completamente nuova, e c’è gente che ancora si lamenta.

    • @fruzzolo: C’è anche Roberto tra i candidati.
      Dato che l’Olympiacos sta cercando altri portieri per sostituirlo in caso di addio.

      Rispondi
    • @roma roma roma: tra l’arakiri di Zeman,l’infortunio dello scrorso anno e l’uso a singhiozzo di questo, Destro non ha fatto 5 prtite consecutive in quasi 3 anni..
      È un peccato perchè per me resta un gran prospetto..

      Rispondi
      • Infatti mi dispiace tanto x Mattia non è un fenomeno ma neanche na pippa come alcuni lo descrivono@onemoretime:

  18. Ragazzi, mi spiegate una cosa? Fino in estate erano interessate anche squadre estere a Destro…ma dove sono andate a finire???

    Rispondi
    • In effetti la squadra che lo ha cercato di più era il Wolfsburg che aveva offerto 25mln x i cartellino ( ma magari ora…) e 3 di stipendio al giocatore.
      Poi hanno ripiegato all’ultimo su Bentdner che come previsto non sta convincendo.
      Mattia li aveva rifiutati, ma magari ora che sono secondi in bund cambia idea.
      Il dubbio però è che a non essere più interessati ora siano loro.
      @Roma.per.sempre:

      Rispondi
      • Quello che ha fatto gomez al Bayern lo faceva anche mio nonno con quella squadra che si ritrovano i grandi calciatori fanno sempre la differenza anche se non si chiama bayern@LorySan:

      • @roma roma roma:

        Se devo ragionare cosi, pure benzema, messi, cr7, e i più grandi…

        Che ragionamenti sn??

  19. Ditemi tutto, ma io uno scambio di prestiti tra Gomez e destro, io, lo farei.

    PER QUALE MOTIVO??

    Gomez ha trovato difficoltà a causa, anche, di un infortunio serio, e di una squadra che sta trovando tantissime difficoltà.

    Nella Roma se destro, che è l’unghia di Gomez ( guardando quello che ha fatto in carriera e i goal che ha segnato ), ha fatto abbastanza goal ( e come li ha fatti ), non credo che a 29 Gomez sia già un giocatore finito.

    Tanto hai Totti.

    A gennaio un attaccante CAZZUTO, TOP, nn lo trovi, tanto meno se nn vendi destro.

    Quindi, la scelta è: tenere un giocatore scontento, o darlo via per uno voglioso di rivalsa e cn grande esperienza cm Gomez.

    PS: parlavo di un operazione destro-gomez

    Rispondi
  20. “Il futuro di Mattia Destro a Roma sembra essere sempre più un’incognita. Secondo quanto appreso in esclusiva dalla redazione di Canale Roma, il Milan nelle prossime ore potrebbe sferrare l’affondo decisivo. Galliani ha in agenda per domani una telefonata “quasi decisiva” con Sabatini: la Roma è disposta a trattare il calciatore nel caso in cui arrivasse un’offerta concreta dai rossoneri”

    Ciaccia i sordi zio fester 😀

    Rispondi

Lascia un commento