Rudi Garcia torna al 4-2-3-1 con Totti centravanti?


FBL-ITA-SERIEA-ROMA-LAZIO

Rassegna Stampa Forza-Roma.com – Secondo quanto riporta il Corriere della Sera la Roma potrebbe tornare al 4-2-3-1 in occasione della trasferta di Palermo di sabato prossimo. Oltre alle scelte obbligate date dalla mancanza di De Rossi e Nainggolan è apparso evidente come i giallorossi nel derby abbiano macinato gioco con un assetto diverso dal solito 4-3-3.

Pjanic ha trovato più spazio e Totti è tornato a fare il centravanti come accadeva nella Roma di Spalletti. Contro il Palermo davanti alla difesa potrebbe giocare l’inedita coppia Pjanic e Strootman con Florenzi, Ljajic e Iturbe dietro a Totti nuovamente centravanti. Il ritorno al 4-3-3 potrebbe coincidere sopratutto con il rientro di Gervinho e Keita dalla Coppa d’Africa.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Il punto sulle cessioni della Roma: da monitorare non solo Kluivert

28 commenti su “Rudi Garcia torna al 4-2-3-1 con Totti centravanti?”

  1. Si gioca senza bomber? Sveglia domenica hai regalato un TEMPO. Se giochi e dai la palla di prima senza errori (mancanza di concentrazione), i gol arrivano. Poi se hai ank un bomber ancora meglio, vinci lo scudetto per 3 anni.

    Rispondi
  2. Cercate di ragionare. Qui nn si tratta di Totti e Destro, xk allora nn vedete. Qui si tratta che la Roma nn sta vincendo in casa. Il problema è che i giocatori regalano un tempo, nn hanno perciò la mentalità giusta. Qui nn si tratta di Strootman o no, xk con il Sassuolo c’era Nainggolan e con lui i giocatori hanno fatto un 2 tempo da favola in 10. Bisogna avere la mentalità e la personalità da GRANDE squadra. La ju ha perso in coppa col Napoli? Bene può capitare. Ma domenica è scesa in campo col piglio di grande squadra. La Roma è attesa da 2 grandi impegni, se vuole vincere deve combattere dal 1 minuto senza errori nei passaggi che sono indice di insicurezza e paura e stabilire subito chi sta in alto in classifica e senza mangiarsi i gol FACILI.

    Rispondi
    • @lamberto:non si vince perche non siamo forti come pensiamo l’allenatore è in confusione e per fare un tiro in porta ci vogliono 20 azioni

      Rispondi
      • @charly: NN sto parlando di forza, ma di concentrazione. Garcia si è esposto più volte dicendo che siamo in grado di vincere lo scudetto. La risposta dei giocatori nn è all’unisono. Sono forti ma quasi nn ci credono o sono scettici.

  3. nessuno c’è l’ha con totti , ma se pensate di vincere il campionato con lui centravanti fisso per tutte le partite mi fate riide !!!se non piangere ora ha fatto 2 gol ma se pensate che abbiamo pareggiato per lui siete ciechi la partita la cambiata strooman …se volete farvi le seghe mentali pensate a totti titolare per sempre ma se volete vincere ci vuole un BOMBER vero che non è certamente Destro

    Rispondi
    • @charly: No ma infatti le seghe se le fanno gli altri. Destro non è all’altezza e dobbiamo comprare uno forte. Chi mi dice che Destro è forte,mi sa che beve parecchio. Su Totti,tutti sanno che dovrebbe fare la riserva in qualsiasi grande squadra. Ma se Sabatini fa di tutto per non comprare un grande centravanti pure se si può vendere Destro,prendetevela con lui,non con Totti. Cioè qui per difendere Destro,si va contro Garcia e Totti. Incredibile. Ma la verità è che se Sabatini in estate prendeva un j.Martinez vendendo Destro,Totti giocava…a bigliardo però

      Rispondi
      • @thiago94: Il problema grosso ce l’ha chi pensa ancora di vincere lo scudetto con Destro. Se la prendono pure con Totti e Garcia per difenderlo. Io invece non me la prendo neanche con Destro,ma con Sabatini…lui pensa di avere in rosa Destro Maradona

      • @thiago94: A certe persone non viene in mente che magari questa estate con la cessione di Destro,e il successivo acquisto di un vero attaccante da roma,si sarebbe potuto fare di più?

      • @charly: Ma infatti niente scudetto. Nel momento che si gioca senza grande bomber dove vuoi andare?Io lo sapevo dal 2 Settembre questo però. Vieni un pò tardi. Prenditela con Sabatini

      • @thiago94: veramente e 10 anni che lo dico ma qui alle persone basta che ci sia Totti in campo e va tutto bene pero i vincono sempre gli altri

    • @charly:
      Te sbagli perchè QUI qualcuno ce l’ha con Totti e De Rossi precisamente !!
      Non ricordo nemmeno i nomi ma giorni dietro sono stati attaccati manco fossero laziali !
      Addirittura in Udinese-Roma ho letto critiche a Totti ANCORA PRIMA DEL CALCIO D’INIZIO
      Critiche preventive ed infamanti.
      Che anni fa , IO NON SMETTERO’ MAI DI RIPETERLO, il tifoso giallorosso nemmeno sarebbe mai venuto in mente di sollevare parole infamanti ai propri degni Capitani !!
      Per il resto,è chiaro e scontato che non si può contare su Totti titolare in tutte le partite perchè mi sembra cosi’ evidente che a 38 anni E’ NELLA NATURA DELLE COSE che abbia il calo fisico !!
      Il derby lo ha pareggiato mister Garcia che ha cambiato modulo nel secondo tempo.
      Te ne sei reso conto si ?!
      E’ il mister che ha dettato a Totti di giocare in area di rigore senza arretrare.

      Rispondi
  4. Bene bene,torno a scrivere oggi dopo un pò giorni d’assenza.
    Allora , che dicevamo dei ROMANI che giocano al derby ?
    Totti NON E’ IN GRADO DI GIOCARE vero ??
    Lo sente troppo…
    Ormai è un ex giocatore…
    Segna solo su calcio piazzato…
    Non è mai decisivo…
    E’ pure zoppo…
    UNA MAREA DI CAZzATE .
    pronunciate dai tifosi laziali in modo infamante e cavalcate da imbecilli che si dichiarano “romanisti”.
    PUNTO e BASTA.
    AVETE VISTO CHE COREOGRAFIA ?
    VI E’ PIACIUTA EH ?!
    Bene,tra quei volti che hanno fatto LA STORIA della AS Roma,ce ne sono 2 che ancora continuano a farla,sul campo.
    Ma a Di Bartolomei,uno di quei volti in Curva,il tifoso giallorosso ha mai rinfacciato o mugugnato di aver sbagliato un passaggio ?????
    Ma a Giannini,uno di quei volti in Curva,il tifoso giallorosso ha mai rinfacciato di aver sbagliato il rigore al derby che poi abbiamo perso ?????
    Ma a Conti,uno di quei volti in Curva,il tifoso giallorosso ha mai rinfacciato o mugugnato dopo che ha preso un cartellino rosso ?????
    Ecco vedete come è cambiato il tifoso giallorosso ?
    Oggi si guarda allo stipendio dei Capitani,a cosa fanno nel post o nel pre-partita,si fischia il portiere o un altro al minimo errore,il tifoso fa i conti in tasca a giocatori,alla società AS Roma,si crede contabile,commercialista,fa il moralista, MA QUANNO CAZzo TIFA ?????
    TUTTO GOSSIP , chiacchiericcio sterile,UNA MAREA DI CAZzaTE che anni fa nemmeno ci passavano per la testa.
    Allora tenetevi questa MAREA DI CAZzate,ma non proclamatevi “TIFOSI” della AS ROMA.
    perchè il significato stesso di essere tifosi per questi colori sta nel fatto di un AMORE incondizionato.
    LO RIPETO per l’ennesima volta: ormai da anni faccio una netta divisione tra chi vive i nostri colori facendo GOSSIP e chiacchiericcio sterile,e chi come me continua a credere che TIFARE sia la cosa piu’ giusta e appropriata,contro tutto e contro tutti.
    Allora non fate i moralisti benpensanti dicendo che la coreografia al derby vi è piaciuta e poi fate critiche infondate e preventive ai Capitani !!
    Personalmente continuerò a tifare finchè ne avrò.
    Allo stadio.
    Presente in Curva Sud nel derby come nel resto delle partite,dal 1994.

    Rispondi
    • @ROMAoMorte: Secondo me alcuni ce l’hanno con Totti solo perché sono andati in fissa con Destro. Siccome che gioca l’uno o l’altro(quasi sempre l’uno),se la prendono col capitano. Non capisco cosa abbia dimostrato Destro per meritare tutta questa stima. Alcuni non hanno capito che quando in forma,il nostro centrocampo è mostruoso,e i gol di Destro li faceva pure Bergessio…Destro è un discreto giocatore che non sa stoppare palloni,non è tecnico,non ha un gran colpo di testa,non è molto veloce,non è molto forte fisicamente. Però è meglio di Totti per alcuni

      Rispondi
      • @thiago94: Garcia è lo scemo del villaggio che mette una leggenda(perché lo è) che ha pur sempre però 38 anni,invece che Destro. Sarebbe da ricovero proprio se Destro è così forte come si dice

  5. Direi che è il modulo più giusto,ma in verità col ritmo con il quale giochiamo di solito,si fa fatica pure col 5-5-5. Non è possibile che per giocare a buon ritmo o bisogna andare sotto 2-0 oppure bisogna pregare di non segnare subito nei primi 10 minuti,altrimenti dormiamo negli altri 80.Peccato davvero,giochiamo così bene quando vogliamo. Questo lo dico a chi dice che non abbiamo un gioco:è il RITMO che manca!!!Il gioco c’è

    Rispondi
      • @roma roma roma: secondo me questo unito al fatto che li davanti abbiamo pure poca concretezza…nel senso che ad alto ritmo si creano molte più occasioni,questo è ovvio. Si segnerebbe di più,ma sempre poco per quello che produciamo. Occorre il mercato per la concretezza e più spinta da parte di Garcia ai giocatori. Adesso la palla passa a Sabatini e Garcia

      • Il ritmo non c’è perchè hanno sbagliato clamorosamente la preparazione atletica, adesso si attende l’avversario per un tempo e si cerca di chiudere nel secondo, fermo restando che con le squadre che fanno cagare dal primo minuto la Roma riesce a gestirsi bene e sembra quasi che il ritmo ci sia, ma è pura illusione infatti con chi gioca veloce la palla per tutto il mach o con chi ti aspetta e ti punge in contropiede si fanno magre figure.
        L’unica soluzione forse è un cambio di modulo diciamo all’italiana, brutto da vedere ma altamente redditizio visto il buon tasso tecnico della squadra e lasciando per l’anno prossimo il gioco veloce e spumeggiante dello scorso campionato, magari con un nuovo preparatore atletico per la miseria!!!

      • @thiago94:
        Eh si,rimanere a 3 punti dalla prima in classifica nonostante ci ha rubato la partita di andata e continua a rubare anche alle altre squadre, E’ PROPRIO UNA DELUSIONE …
        Ma che cazZo dite ??

      • @ROMAoMorte: se la juventus è una squadra de pippe te li devi seguire a ruota? Sul fatto che rubano hai ragione,ma la Roma non gioca come dovrebbe. Come si può pareggiare con una squadra che fa mercato con le noccioline? Andare sotto 2-0 poi? La verità è che la rubentus d’Italia ha fatto poco in campionato perché noi gli e lo permettiamo. Bisogna essere realisti. Hai pareggiato in casa con quelle pippe del Milan. Col Napoli li hai fatti 2 tiri in porta? Se sei contento te di stare secondo…in un campionato così mediocre poi…

      • @thiago94:
        Ma è chiaro che vorrei vedè la ROMA sempre in cima al mondo !!
        Ma tu analizza i fatti !!
        Lo vedi che a ogni partita che fa la juve,c’è sempre minimo un episodio arbitrale a favore ????
        O te li devo elencare io ??
        L’ultimo è il gol in fuorigioco col napoli,1-2 che gli permette di passare in vantaggio e cambia e come la situazione !!!
        A juve-Roma me sembra evidente che hanno rubato la partita,o te lo devo spiegare io ???
        Allora intanto damme i 3 punti del confronto diretto e toglili a loro,di che classifica discutiamo ?? si invertono le posizioni !! contando solo questo…
        Poi comincia a contare TUTTI i furti che fanno alle altre squadre,e si troverebbero a ridosso della lazio-merda.
        Saremmo primi a minimo 5 punti di distacco.
        Nonostante i pareggi e gli errori che abbiamo commesso noi AS Roma.
        Mica se possono vince TUTTE le partite di un INTERO campionato !!!
        Senza dimenticare,che :
        -Strootman è tornato ADESSO dall’infortunio;
        -Castan non c’è.
        -Balzaretti che doveva essere il titolare,non c’è.
        -Iturbe ancora deve ingranare.
        Allora valutando TUTTE queste situazioni,ma soprattutto che la juve RUBA le partite,nonostante ciò stiamo a soli 3 punti di distacco.
        E certo che vojo esse primo,ma se questi RUBANO che dovemo fa ??!!

      • @ROMAoMorte: sono d’accordo su tutto,lo dico da sempre che a noi non ci faranno mai vincere lo scudo. è già tutto deciso a tavolino prima di cominciare. Però ogni tanto preferirei perdere con l’empoli,piuttosto che non giocare col Napoli,il nulla col Milan,pareggiare col cska,prende le sberle dalla lazietta nella prima frazione accontentandosi poi del pareggio negli ultimi 25 minuti. Per me il problema c’è. Senza contare il ko col manchester city in casa tua

      • @thiago94: Non parlo di classifica io cmq,parlo di zero cattiveria quando giochiamo partite con l’asticella più alta. Non imponiamo MAI la nostra superiorità tecnica. Ritmo basso. Nessuno va dentro l’area di rigore. Non aggrediamo l’avversario. Niente fuoco negli occhi insomma

      • Il fuoco negli occhi si vede quando hai fiato, dopo che te lo ha trasmesso l’allenatore con le palle!

Lascia un commento