La situazione di Mattia Destro, la nuova offerta del Milan


destro1

Rassegna Stampa Forza-Roma.com – Continua a tenere banco la situazione di Mattia Destro per il quale il Milan aveva offerto un paio di giorni fa un prestito con obbligo di riscatto a 15 milioni di euro. La prima proposta è stata rifiutata dalla Roma ed i rossoneri si sono fatti sotto con una seconda offerta: prestito con diritto di riscatto, non più obbligo, a 20 milioni di euro.

Sabatini sta riflettendo sulla proposta rossonera ma Rudi Garcia vuole prima avere la certezza di poter schierare subito un sostituto per il resto della stagione. Secondo la Gazzetta dello Sport il nome giusto è quello di Luiz Adriano dello Shaktar Donetsk che ha il contratto in scadenza a giugno. Secondo Il Messaggero potrebbero interessare Fabio Quagliarella del Torino e Ciro Immobile del Borussia Dortmund.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Sempre più vicino Belotti alla Roma: le ultime notizie in merito

20 commenti su “La situazione di Mattia Destro, la nuova offerta del Milan”

  1. Leggendo tra i commenti mi sembra che vi state concentrando troppo sulle statistiche… È vero che magari destro può avere la stessa media goal di molti altri … Ma non significa che sono allo stesso livello ! Destro non fa per niente gioco !!! E garcia l’ha capito … Dare via destro per Luiz adriano sarebbe un affarone … Ci guadagni sia per quando riguarda il cash ( almeno 20 mil di liquidità) sia con un giocatore mille volte più forte ed esperto … Poi con i soldi di destro ci riscattiamo il ninja yanga e astori ! E quest’estate puntiamo tutto il budget per il colpo grosso in attacco !!

    Rispondi
  2. …allora se non le caccia niente Destro…bisogna cominciare a far capire a queste “morte” società chi è che comanda il gioco.. Quando la Rometta non poteva permettersi giocatori di valore le nordiche non ti agevolavano affatto e ti lasciavano nel tuo brodo infischiandosene….anzi se potevano ti bloccavano anche il mercato.. Ora o quattrini in contanti o niente!…poi a quel viscido pelato ancora meglio :mrgreen:

    Rispondi
  3. Se non ci sarà l’obbligo ma solo il diritto di riscatto, bisognerò trovare altri acquirenti perchè il milan 20 zucche non le caccia.

    Rispondi
  4. 9 gol e 3 assist in 5 partite di champions…. Sisi, proprio in calo… 😯
    oregon1 ha detto:

    Luiz Adriano:nelle ultime 10 partite tre gol….in netto calo rispetto all’anno scorso.
    Sarebbe una stupidaggine comprarlo

    Rispondi
    • @derossimaancheno: si ma 8 gol in Champions su 9 li ha segnati in due gare contro il Bate Borisov 🙂 ……….gare finite 0-7 e 5-0 (o risultati simili, non ricordo esattamente)

      in campionato ha 4 gol su 13 partite, più o meno come dice oregon1

      Può esserci utile, ma non trovo che sia un fenomeno

      Rispondi
  5. Io prenderei sicuramente immobile perche preferisco gli attaccanti che corrono tanto e fanno tanto movimento e vedono la porta.
    L’unica pecca e che nn avremmo all’occorrenza una torre per fare qualche cross in determinate partite.
    Contando che la roma nn crossa mai perche destro nn gioca mai.
    Pero se mou vuole destro ed il milan vuole destro e so disposto a tira quaisi 15 milioni allora dovremmo crederci anche noi di piu nel ragazzo e provare a farlo rigiocare con totti assieme e iturbe o gervinho,

    Rispondi
  6. Io prenderei immobile tutta la vita…

    Tra Luiz Adriano, Quagliarella, e io prenderei proprio il napoletano che in Italia ha dimostrato di saper fare la differenza.

    Poi sarebbe perfetto per il ruolo di attaccante negli schemi di Garcia.

    Rispondi
      • @RomaWolf:

        Ha fatto 8 goal in 20 partite, di cui 4 in 5 partite in champions.

        Conta che il borussia è in zona retrocessione, e che anche quelli che magari lo scorso anno erano fenomeni stanno stentando tantissimo.

Lascia un commento