Emanuelson e Ucan all’Atalanta?


Gianluca Di Marzio ha parlato degli ultimi movimenti del mercato giallorosso in uscita. Probabilmente Urby Emanuelson andrà all’Atalanta, insieme a lui potrebbe vestire la maglia nerazzurra anche Ucan. Entrambi in questa stagione non hanno mai giocato e potrebbero trovare spazio nella formazione bergamasca.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Dybala e Zaniolo subito protagonisti in Roma-Shakhtar

22 commenti su “Emanuelson e Ucan all’Atalanta?”

  1. ma perché non giochiamo stasera? era perfetto dato che torno per le 20 dalla spagna e domani mattina riparto per malta per lavoro. do’ cazzo me la vedo la roma a malta? mortacci vostri!

    Rispondi
  2. down under ha detto:

    CAZZEGGIO DOMENICALE SULLA TAZZA.
    Premesso che di Ucan non mi priverei mai, non capisco perché dobbiamo dare lui e Urby proprio all’Atalanta.
    Cmq, davo una sbirciatina ai giocatori in scadenza a giugno. Ci sono veramente ottimi affari. Possibile che noi si riesca a prendere a zero solo moribondi come Cole? Per vedere Emanuelson bisogna andare a “Chi l’ha visto?” o nuotare tra i delfini. Il solo Maicon è stato un affare anche se col ginocchio che si ritrova e col contratto appena rinnovato incomincio ad avere qualche dubbio. De Sanctis ha fatto bene solo l’anno scorso.
    Cosa accomuna tutti questo giocatori? SONO VECCHI!!!!!!
    Dopo un anno ti ritrovi un matusa pieno di acciacchi e al quale hai fatto anche un lungo contratto! E si sente in giro che cerchiamo Glen Jonhson che ha 30 anni! O meglio Denis, Bergessio e Gliardino!
    BISOGNA STRATEGIA!!!
    Prendiamo a zero solo giovani!!!
    Queste le occasioni più ghiotte a mio avviso, e sono tutti giocatori pronti a dispetto dell’età con anni di esperienza nei rispettivi campionati!
    Khedira 27 aa, centrocampista
    Konoplianka 25 aa (extra), ala
    Andrè Ayew 25 aa, ala
    Pato 25 aa, (extra) attaccante
    Shar 23 aa, dif centrale
    Luiz Adriano 27 aa (extra), attaccante
    Vlaar 29 aa, dif centrale
    Suso 21 aa, ala
    M’Poku 22 aa, ala
    Loris Karius 21 aa, portiere
    Danny Ings 22 aa, attaccante

    Karius credo sia già praticamente del Benfica, Khedira sognalo, Ayew mi pare abbia prolungato per 1 altro anno credo, Shar lascialo dov’è che non ne abbiamo bisogno, stesso dicasi di Vlaar e Suso credo abbia già accordi.

    Rispondi
  3. down under ha detto:

    @Gianfrusaglia:
    Ciao Gianfrusaglia bn domenica!
    Sarebbe il caso che anche noi ogni tanto virassimo su questi giocatori!
    Abbiamo ormai capacità attrattiva facendo la CL.
    Guarda la Juve: Llorente, Pogba, Coman, Pirlo tutti a 0!
    A parte Pirlo, gli altri sono stati veri affari considerando a quanto li puoi rivendere!
    Noi invece prendiamo vecchietti e i giovani li strapaghiamo o peggio li prendiamo al 60%!!!!

    Vabbè ma qui dimentichiamo anche che c’è la possibilità di riscattare Mapou a 7 milioni e Astori a 5 (e sono ancora relativamente giovani), Castan a 5 milioni e Marquinhos a 5 sono stati degli affaroni, per non parlare di Gervinho a 10 (complessivi). Lamela 12 milioni (+ bonus e più tasse per un totale di 17) secondo me non era un cattivo affare.
    Poi faccio sempre i soliti discorsi, anche io vorrei la super punta da 35 milioni, ma il costo dei giovanotti che Sabatini prende anche a cifre consistenti, essendo per lo più (come Jedvaj, Sanabria, Berisha et similia) tesserabili per la primavera non viene considerato al fine del FPF. Mentre al punta da 35 milioni (+ ingaggio) sì… a Primavera sarà tutto più chiaro, ma il warning della Uefa per i conti disastrati del 2012 e del 2013 mi sembra abbastanza scontato.

    Rispondi
    • @Gianfrusaglia:
      Ok ti seguo e concordo con te per quanto riguarda gli investimenti suo giovani e FPF.
      Peraltro lungi da me sconfessare l’operato del Saba sui giovani! Sono qua dentro uno dei pochi che ha sempre preteso un loro maggior utilizzo in campo!

      Non ho pretendo il giocatore da 30 ml. Dico solo che potrebbe essere intelligente non solo spendere 5 ml per il 17enne di prospettiva che poi te ne costerà due volte tanto perché ne detieni solo una percentuale, ma anche dare un buon ingaggio a giovani parametri 0 come quelli che ho riportato! Se non li prendi tu ci penserà qualche altro club senza farsi tanti scrupoli!
      Sono già rodati, pronti, validi e soprattutto giovani!

      Rispondi
    • @Gianfrusaglia: Arrivasse lo sponsor molti dei problemi non ci sarebbero più in realtà.
      Ponce ha ancora 17anni e ne compie 28 a marzo, mentre Mendez 19 fra 6 giorni.

      Rispondi
      • @RomaWolf:

        esatto dalla circolare Uefa sui dettagli riguardanti il settore giovanile si evince che il costo dei giocatori acquistati fino nell’anno del compimento del 19esimo anno (alla latina, quindi quando da 19 arrivi a compierne 20) esulano dal calcolo del FPF

      • @RomaWolf:

        Poi lo sponsor allieverebbe solo le sofferenze del passivo, l’anno scorso chiuso con quasi 40 milioni di deficit.

      • @Gianfrusaglia: L’ultima volta hanno detto che la Roma ha circa 115m di debiti ancora.
        Facendo un accordo per 10 anni con uno sponsor da 15m il debito dovrebbe sparire del tutto mi sa.

      • @RomaWolf:

        non confondiamo il passivo di bilancio con il debito. il passivo si registra di anno in anno, ma ci sono debiti che diventano certi, liquidi ed esigibili anche più tardi (non per nulla si tratta di debiti a scadenza differita in alcuni casi superiori ai 12 mesi), tra i “debiti” (che possono essere rinegoziati) ci sono anche quelli contratti per l’acquisto della società e l’acquisto delle azioni di unicredit. il passivo è la differenza tra il ricavo e il costo, ma non per questo diventa automaticamente “debito”. Molti passivi vengono coperti da riserve legali, o statutarie o con ricapitalizzazioni. Un eventuale sponsorizzazione andrebbe coprire il passivo ma non il debito proprio perchè i due referenti (in un caso la società as Roma nell’altro la ex Neep) sono due soggetti giuridici differenti.

    • @ste2363:
      Appunto! Il “rischio” per Rudi, avvallandone la cessione in prestito, è che poi il giocatore faccia faville dovunque vada. Se poco poco noi non dovessimo mantenere le attese nel proseguio della stagione, già immagino le polemiche!

      Rispondi
    • @ste2363:

      Ucan si si è infortunato prima dell’inizio del campionato e poi durante una partita con la Primavera. Magari qualche minuto in più avrebbe potuto giocare, ma lo stesso si potrebbe dire di Paredes….

      Rispondi
  4. CAZZEGGIO DOMENICALE SULLA TAZZA.
    Premesso che di Ucan non mi priverei mai, non capisco perché dobbiamo dare lui e Urby proprio all’Atalanta.

    Cmq, davo una sbirciatina ai giocatori in scadenza a giugno. Ci sono veramente ottimi affari. Possibile che noi si riesca a prendere a zero solo moribondi come Cole? Per vedere Emanuelson bisogna andare a “Chi l’ha visto?” o nuotare tra i delfini. Il solo Maicon è stato un affare anche se col ginocchio che si ritrova e col contratto appena rinnovato incomincio ad avere qualche dubbio. De Sanctis ha fatto bene solo l’anno scorso.
    Cosa accomuna tutti questo giocatori? SONO VECCHI!!!!!!
    Dopo un anno ti ritrovi un matusa pieno di acciacchi e al quale hai fatto anche un lungo contratto! E si sente in giro che cerchiamo Glen Jonhson che ha 30 anni! O meglio Denis, Bergessio e Gliardino!

    BISOGNA STRATEGIA!!!
    Prendiamo a zero solo giovani!!!

    Queste le occasioni più ghiotte a mio avviso, e sono tutti giocatori pronti a dispetto dell’età con anni di esperienza nei rispettivi campionati!

    Khedira 27 aa, centrocampista
    Konoplianka 25 aa (extra), ala
    Andrè Ayew 25 aa, ala
    Pato 25 aa, (extra) attaccante
    Shar 23 aa, dif centrale
    Luiz Adriano 27 aa (extra), attaccante
    Vlaar 29 aa, dif centrale
    Suso 21 aa, ala
    M’Poku 22 aa, ala
    Loris Karius 21 aa, portiere
    Danny Ings 22 aa, attaccante

    Rispondi
    • @down under:

      Ciao under!!!

      Io di quelli prenderei pato e konoplyanka… Il primo è una scommessa, ma ha 25 anni ed è integro fisicamente, infatti nn si infortuna più da 2 anni, poi sarebbe perfetto visto che può fare indistintamente ala e punta.

      Se ritornasse solo il 60-70% di quello di prima sarebbe cmq un gran bel giocatore.

      Ayew è un bel giocatore ma è più un 3/4artista.

      Khedira giocatore tipo strootman, ma nn ci serve, e per di più, guadagna tanto.

      Rispondi
      • @LorySan:
        Ciao Lory, mattiniero pure tu!
        Sicuramente Luiz Adriano, Kono, Pato e Khedira sono i pezzi pregiati!
        Ma a mio avvisi quelli riportati sono tutti giocatori in grado di farci fare un salto di qualità!
        Karius in patria è considerato l’erede di Neur.
        Ings è un attaccante molto moderno e tecnico che partecipa alla manovra e cosa che non guasta è un tipo che si fa sentire.
        Shar è un colosso titolare della nazionale elvetica.
        M’Poku, genio e sregolatezza, ma sa stare su entrambe le fasce essendo ambidestro

    • @down under:

      Khedira è un po’ lento e prende quasi quanto De Rossi.
      Ayew ha un accordo di massima con uan squadra di Premier.
      Pato è un infortunato cronico, piccoli infortuni ma quelle 2/3 partite di fila le salta sempre.
      Shar del Basilea lo avrei preso quest’estate, ma sembra che ora abbia un accordo con la Juve
      Per gli altri ci sono dei doppioni di ruolo
      Comunque se sono in scadenza quest’estate ci sarà la fila per prenderli…

      Rispondi
      • @Gianfrusaglia:
        Ciao Gianfrusaglia bn domenica!
        Sarebbe il caso che anche noi ogni tanto virassimo su questi giocatori!
        Abbiamo ormai capacità attrattiva facendo la CL.
        Guarda la Juve: Llorente, Pogba, Coman, Pirlo tutti a 0!
        A parte Pirlo, gli altri sono stati veri affari considerando a quanto li puoi rivendere!
        Noi invece prendiamo vecchietti e i giovani li strapaghiamo o peggio li prendiamo al 60%!!!!

      • @down under:

        Capisco, ma la Juve si è fatta una botta di “nemici”, il Manchester U., il Psg e l’Athletic non vogliono vedere la Juve manco in cartolina, la strategia della Roma è chiara, dare qualche soldo alla società cedente per non rovinare i rapporti tra le società… E infatti abbiamo perso Rabiot anche per questo. Inoltre la Roma gioca la Champions solo da quest’anno e dopo anni di digiuno Europeo. Forse solo ora che abbiamo un po’ più di appeal certi obiettivi sono più facili da raggiungere.

      • @Gianfrusaglia:
        La signorilità di Sabatini è nota.
        Sinora ci siamo mossi in Europa con grande diplomazia.
        Ma siamo sicuri che la cosa paghi?
        Abbiamo strapagato Sanabria, mi sarei aspettato qualche giocatore in prestito dal Barcellona in estate e invece niente, ora pure il blocco!
        Io tutta questa signorilità non la vedo nei grandi club europei che piuttosto fanno a gara a farsi le scarpe l’un l’altro!
        E in Italia? Prendiamo calci in culo da tutti e i giocatori (Iturbe, Ninja) li dobbiamo strapagare per prenderli. Senti le dichiarazioni dei vari presidenti (Preziosi, Lotito, Zamparini, Giulini, Pozzo…..) sempre piene di astio verso i nostri confronti! Mah

      • @down under:

        Su dai, Preziosi ha ritrattato le proprie dichiarazioni, ma i giocatori italiani si “strapagano” in generale. La Juve ha dovuto pagare 11 milioni la metà di Giovinco, Asamoah quasi 20 milioni e quasi 15 per Isla. Lotito ce l’ha con la Roma in generale e Zamparini ce l’ha col mondo. Giulini tira acqua al suo mulino laddove ha fiutato l’opportunità, ma potrebbe restare fregato. Iturbe io non l’avrei preso, ma perchè vedendo giocare il Verona dagli spalti del Bentegodi mi sembrava palese che a Roma avrebbe incontrato una montagna di difficoltà. Sanabria per ora lo si paga 5 milioni, bisogna vedere se matureranno gli altri 7 di bonus, ma poi non è neanche colpa della Roma se il Barcellona ha infranto le norme sul tesseramento dei giocatori minorenni, più che altro Rabiot a 15 mi sembrava una follia…

    • Mi unisco al cazzeggio domenicale ed aggiungo qualche altro nome alla lista:
      Romero (27) portiere;
      Munoz (24) difensore centrale/terzino;
      Mbia (28) centrocampista/difensore centrale – ideale come alternativa a DDR;
      Gourcuff (28) trequartista – alternativa a Pjanic;
      Bakkali (18) ala sinistra – alternativa a Gervinho;
      Gignac (29) Adebayor (30) punte.

      @down under:

      Rispondi

Lascia un commento