Le pagelle giallorosse di Udinese-Roma


(PAGELLE GIALLOROSSE DI UDINESE-ROMA – FORZA-ROMA.COM) – Chi si attendeva una reazione della Roma in termini di risultato è rimasto per l’ennesima volta deluso. La Roma che ha giocato un buon primo tempo ma senza quel guizzo di De Rossi non avrebbe segnato, nella ripresa ha rinunciato a giocare, l’espulsione di Taddei ha complicato la situazione. Sconcerto per la terza sconfitta consecutiva. Adesso bisogna necessariamente correre ai ripari.

Le pagelle giallorosse di Udinese-Roma:

DONI: 4,5 fino alla fine è in dubbio. Sul vantaggio di Floro Flores non può nulla. Poi ci mette del suo con qualche uscita poco felice. Il secondo goal dell’Udinese è colpa sua. SAPONETTA.

CASSETTI: 4,5 fà colpire di testa Floro Flores senza opporre resistenza. E’ facile affrontarlo in questo suo periodo di crisi, per fortuna rimedia l’ammonizione che gli farà saltare la prossima gara, un pò di riposo ci vuole per fargli schiarire le idee. FUORIGIOCO.

MOTTA: 6 decisamente migliore dell’altro terzino. Ritorna dopo un periodo di stop. Sfiora il goal peccando di presunzione. L’ennesimo infortunio muscolare lo toglie di mezzo. SFORTUNATO.
 
JUAN: 7 peccato che la sua enorme prestazione non sia valsa a prendere punti. Chiude i varchi e propizia il pareggio di De Rossi. Ha giocato 90 minuti senza acciacchi una nota lieta in mezzo ad un mare di problemi. GIGANTE.

MEXES: 5,5 è coperto dal suo compagno di reparto. Ingaggia qualche duello ma quando gli avanti friulani vanno nell’uno contro uno il francese traballa. BRUTTI RICORDI.

DE ROSSI: 6,5 migliore rispetto alle ultime opache prestazioni. Realizza il goal della speranza. Il gioco della Roma parte dai suoi piedi e spesso non è precisissimo come i vecchi tempi. PASSO AVANTI.

PERROTTA: 6 ha corso in una gara in cui lui si è sacrificato come un matto. Dopo l’espulsione di Taddei fà su e giù per la fascia per sopperire alla "deficienza" del compagno. SUDORE.

TADDEI: 3,5 un deficiente a lasciare la Roma in quel momento in 10. CEREBROLESO.

BRIGHI: 5,5 in avanti l’apporto richiesto da Ranieri lascia un pò a desiderare ma l’impegno a tamponare è di aiuto ma alla Roma di oggi manca qualcuno che porti la palla sulla linea per permettere a Vucinic di segnare. Non è quello dello scorso anno e si vede. IN SALITA.

GUBERTI: 5,5 tanto fumo e poco arrosto. Qualche buona accelerazione ma quando c’è da arrivare fino al fondo per mettere qualche palla nel mezzo, l’ex esterno che in serie B ha fatto sfracelli si perde tra le maglie bianconere. ACERBO.

VUCINIC: 4 ha svolto un buon lavoro nel primo tempo. Bei fraseggi con i campagni e tanto movimento. Ma quando deve svolgere il proprio mestiere, quello di fare goal, si divora letteralmente la rete del pareggio. Non segna da oltre 150 giorni e si vedono solo nubi all’orizzonte. MALEDIZIONE.

ANDREOLLI: 6 inserito al posto di Cassetti ha cercato mettersi al servizio della difesa senza particolari sbavature. PRONTO.

CICINHO: 6 non gioca in campionato da tantissimo tempo. Entra in un momento delicato ma si vede che è fuori ritmo. Riprenditi Cicero. BENTORNATO.

BAPTISTA: S.V.

RANIERI: 5 Taddei fà lo stupido e lo mette nei guai. La Roma giocherà quasi tutta la ripresa  senza capacità offensiva. Terza sconfitta consecutiva e la crisi è servita. La cura Ranieri  è finita. L’emorragia è ritornata. Non trasmette sicurezza nè prima della gara nè durante i 90 minuti. IMMOBILE.


26 commenti su “Le pagelle giallorosse di Udinese-Roma”

  1. [quote comment=”118231″][quote comment=”118190″]REDAZIONE, RANIERI 5??????? ma come se fa, Ranieri 2! Innazitutto gioca con una sola punta facendo sfiancared Vucinic e lasciandogli in torno quel trotterellino di mini (altro che super) Simo. Vucinic si sfianca e poi complice la paura anche di sbagliare sbaglia. INISISTE con Taddei e Cassetti! fa entrare Baptista al 92 (neanche fosse Pitt) quando siamo in 10 contro 10 e stiamo perdendo da dieci minuti. Accampa scuse vergognose sul fatto che non è la sua squadra. Sta distruggendo uno dei pochi giocatori di talento, cioè Menez. Sta deprimendo Okaka e Cercie Anreolli. E VOI GLI DATE 5????????????[/quote]
    Concordo sulla scarsità di Ranieri, ora dopo la terza sconfitta di fila dovrebbe lasciare (come a fatto “ingiustamente” il SIGNORE Spalletti).
    Da quando c’è Ranieri la Roma non gioca più a calcio, gioca a palla lunga e pedalare…
    col suo predecessore si vedrebbero partite più belle e avremmo di sicuro più punti![/quote]
    si si come no…

    Rispondi
  2. [quote comment=”118190″]REDAZIONE, RANIERI 5??????? ma come se fa, Ranieri 2! Innazitutto gioca con una sola punta facendo sfiancared Vucinic e lasciandogli in torno quel trotterellino di mini (altro che super) Simo. Vucinic si sfianca e poi complice la paura anche di sbagliare sbaglia. INISISTE con Taddei e Cassetti! fa entrare Baptista al 92 (neanche fosse Pitt) quando siamo in 10 contro 10 e stiamo perdendo da dieci minuti. Accampa scuse vergognose sul fatto che non è la sua squadra. Sta distruggendo uno dei pochi giocatori di talento, cioè Menez. Sta deprimendo Okaka e Cercie Anreolli. E VOI GLI DATE 5????????????[/quote]
    Concordo sulla scarsità di Ranieri, ora dopo la terza sconfitta di fila dovrebbe lasciare (come a fatto “ingiustamente” il SIGNORE Spalletti).
    Da quando c’è Ranieri la Roma non gioca più a calcio, gioca a palla lunga e pedalare…
    col suo predecessore si vedrebbero partite più belle e avremmo di sicuro più punti!

    Rispondi
  3. REDAZIONE, RANIERI 5??????? ma come se fa, Ranieri 2! Innazitutto gioca con una sola punta facendo sfiancared Vucinic e lasciandogli in torno quel trotterellino di mini (altro che super) Simo. Vucinic si sfianca e poi complice la paura anche di sbagliare sbaglia. INISISTE con Taddei e Cassetti! fa entrare Baptista al 92 (neanche fosse Pitt) quando siamo in 10 contro 10 e stiamo perdendo da dieci minuti. Accampa scuse vergognose sul fatto che non è la sua squadra. Sta distruggendo uno dei pochi giocatori di talento, cioè Menez. Sta deprimendo Okaka e Cercie Anreolli. E VOI GLI DATE 5????????????

    Rispondi
  4. Doni 4
    Motta 6, anche 6,5
    Mexes boh, non mi ricordo
    Jaun 7
    Cassetti 3
    Taddei 3
    De Rossi 7
    Perrotta 5
    Brighi 5
    Guberti 0 spaccato perché a calcio non ce sa gioca’, non sa cosa sia
    Ranieri 0 spaccato perché il calcio moderno non lo conosce affatto. se ne vedono pochi in giro che ricoprono un posto importante nonostante la manifesta incompetenza, e la maggior parte si concentra nella As Roma

    Rispondi
  5. Redazione secondo me tutto bene, tranne Doni sul secondo gol ci voleva un miracolo,ha colpito a due metri dalla porta quando tutti quelli che hanno saltato davanti a lui hanno lisciato, a Mexes avrei dato una sufficenza non abbiamo corso tutti sti pericoli,e a Perrotta mi sembra che sei stato un po’ avaro,ha praticamente fatto tre ruoli

    Rispondi
  6. non è uno scandalo quello che dici tu e manco quello che dico io. se moderi i termini risulti più simpatico. per poco, ma ancora esiste la libertà di parola.

    Rispondi
  7. Bah a me non è dispiaciuta, che qualcuno giochi male sugli 11 in campo è anche normale, succede da un anno. Abbiamo giocato secondo me bene, poi l’espulsione (e sono dello stesso parere: se ogni “mortacci” dobbiamo cacciare allora che fine farebbero gli Inzaghi? A parità l’entrata di Pasquale era da rosso diretto). Vucinic non sta bene e ok, gioca senza allenarsi e ok, ma anche io se non mi alleno un tiro a canestro lo so comunque fare. Se l’avesse buttata dentro con il Livorno e oggi, ora avremmo due punti in più. Sul secondo gol De Rossi perde Floro Flores dietro al marcatore di Juan, e Doni può far poco visto che rimbalza sulla linea. Peccato. Poi sul tiro di Motta c’ha detto sfiga, ma anche loro hanno rischiato. Sicuramente un pareggio sarebbe stato più giusto.

    Rispondi
  8. che menez se ne stia a casuccia con qualke male oscuro fin’ora nn ce sta’ certezza. l’unica certezza e’ che vucinic po veni piu giu de guberti o recupera’ la palla, ma non fa’ nulla che serva concretamente a qualcosa. oppure ce vo’ mostra cm si tentano i dribbling ne salta uno ma poi se fa’ recupera’ da n’artro……
    inoltre, te ricordo , che il ruolo dell’attaccante deve avare finalizzazione. quello che me pare, dimostra di non avere.
    un attaccante deve segnare. se nn segna e stronzate, vai affanc. chiaro il concetto e nn me pare che e’ no scandalo qll che dico a ci.
    forza roma

    Rispondi
  9. ma qualcuno l’ha visto Juan che ciccava l’intervento sul secondo gol, o no?
    Ma cosa gli è preso a Taddei che non ha mai detto una parolaccia in vita sua? stasera sembrava indemoniato.

    Rispondi
  10. Io la vedo la partita. Tu l’hai notate le distanze fra lui a centrocampo? Hai notato dove veniva a prendere il pallone ad un certo punto della partita? Hai notato che spesso si abbassava più di guberti? Poi ti credo che l’unica palla buona ricevuta alla fine l’ha completamente divorata… poi mo’ va di moda buttare la croce addosso a vucinic. E menez, il genio, ndò sta? s’è tirato indietro, a casuccia fingendo qualche male oscuro.

    Rispondi
  11. Ormai non commento piu’ ste pagelle..la pensiamo completamente diversa..Taddei stava crescendo e se espellessero tutti quelli che mandino affanlupo i guardalinee una partita su due finirebbe in forfait..poi doni e’ il miglior portiere che ci puo’ capitare poraccio, colpevole si’ ma la tensione non la regge ancora..(lui fa miracoli alla cervone e papere alla pelizzoli). De rossi da’ la vita per noi. punto. Vucinic? ormai ho capito l’andazzo, se lo vendessimo come Mancini ce famo un botto de sordi che c’ha l’aggressivita’ di una formica. Floro Flores li mortacci sua ha fatto il gol piu’ bello della giornata e noi meritavamo CATEGORICAMENTE la vittoria per il miglior gioco..ma con cassetti e la dea sfiga che ci sputa a ogni partita mi viene solo da bestemmiare, e odiare chi dice che l’inter sia quella sfigata

    Rispondi
  12. ma come fai a dire vucinic da 6!!! ma la vedi la partita te???? cosa fa’ di concreto??? segnasse soltalto ok, ma non fa’ manco quello!!!!

    Rispondi
  13. grande redazione!!! cassetti e taddei finalmente a casa.. forse un po troppo duri con doni che a parte l’ uscita a vuoto secondo me nn ha fatto malissimo soprattutto se paragonato ad artur

    Rispondi
  14. Juan è il responsabile del secondo gol dell’udinese, andatevelo a riguardare. Non basta una sola partita prima della selecao, per farsi trovare pronto all’appello di dunga….
    Vucinic è da 6, non da 4. Fa quello che può, completamente solo… non lo massacriamo come capro espiatorio che è una delle poche risorse che abbiamo. Amauri non segnava da 1 anno e non è che gli abbiano buttato addosso la croce.
    Magari De Rossi fosse da 6,5. 6- solo per il gol. Ansioso, fuori tempo, tagliato spesso fuori dagli avversari. Svalvolato.
    Cicinho, meglio non dargli un voto.
    Mexes è da 6, solo per la fase difensiva. Per impostazione di gioco dalla difesa prende 5. Certo con un centrocampo dove nessuno è in grado di giocare la palla con serenità è veramente difficile.

    Rispondi
  15. …..io credo che sia arrivato il momento di dire ciao ad alcuni giocatori. e definitivamente.
    ah si, un gradito ciao alla sensi!
    ma tanto so gia che e’ tutto inutile..

    Rispondi

Lascia un commento