LEGGO: Ranieri scommette su Menez


(NEWS ROMA, LEGGO, RANIERI SCOMMETTE SI MENEZ) – Un piacevole ritorno, quello di Claudio Ranieri che dopo aver allenato il Chelsea per ben quattro anni, fa visita al Fulham. Il tecnico della Roma non si fida degli avversari: «Mi aspetto un Fulham combattivo anche senza il capitano Murphy. Giocano un buon calcio e sono sempre molto stretti. Dovremo stare attenti per 90 minuti». Guai però a trascinarsi fino in Inghilterra la delusione di San Siro: «Quella partita è finita, gli arbitri possono sbagliare e non mi piace fare la vittima. Ora ci sono altre gare. Adesso dobbiamo rispondere sul campo e salvaguardare il patrimonio Roma in tutto e per tutto, come il nostro presidente ci ha chiesto di fare». Per la sfida di questa sera Ranieri confida in una buona prestazione da parte di Vucinic: «Ha subito degli infortuni e non si è mai allenato con la squadra. Contro il Milan ha fatto una gara di grande sacrificio. Sono contento di lui». Anche stavolta dovrà fare a meno di Totti. E il tecnico si aspetta molto soprattutto da Menez: «A San Siro ha fatto vedere di cosa è capace, deve continuare così perché è molto importante per la squadra». Impossibile per Ranieri non confrontarsi con i tanti i ricordi degli anni trascorsi alla guida del Chelsea, alle sfide con il Fulham che, come ogni derby, avevano un sapore tutto particolare: «Il Fulham la sentiva molto queste partite, che capitavano spesso, perché in Premier ci sono state anche 5-6 squadre di londra». C’è spazio anche per una considerazione sul calcio inglese: «Sono arrivati ricchi proprietari e il campionato si è arricchito di tantissimi campioni. Per questo il calcio inglese è bellissimo. Il destino ha voluto che tornassi a Roma dopo 4 anni e se non fosse arrivata la chiamata di Rosella Sensi probabilmente sarei tornato al Chelsea». La tradizione vuole che Ranieri non abbia mai perso contro Hodgson e il suo auspicio è naturalmente quello di non interrompere la serie. Ma quella di stasera sarà una gara particolare anche per Riise che si troverà suo fratello come avversario.


2 commenti su “LEGGO: Ranieri scommette su Menez”

Lascia un commento