A Londra la Roma ritrova Guberti e Brighi


(CALCIOMERCATO AS ROMA – CONTRO IL FULHAM CHANCE PER BRIGHI E GUBERTI – GAZZETTA DELLO SPORT) – A Londra la Roma ritroverà dal primo minuto Brighi e Guberti. «Voglio più partecipa­zione» urlava ieri Claudio Ra­nieri al gruppo. Alla fine lo hanno fatto, anche per un motivo più conviviale: il brindisi nato per festeggiare il 58° comple­anno dell’allenatore. Juan fuori La brutta sorpresa, però, è arrivata lo stesso: Juan è ancora alle prese con l’infortu­nio e non è stato convocato per la sfida col Fulham, anche se forse oggi partirà col gruppo per Londra. Dice il manager del brasiliano: «Mi rifaccio a quello che ha detto Ranieri. Ha detto che vanno rispettati i tem­pi di recupero, e questo stanno facendo. Ci sono dei tempi stu­diati da staff tecnico e staff sani­tario. Credo che domenica sarà a disposizione. Almeno questo ci hanno detto». Oltre a capi­tan Totti, mancherà anche Mot­ta, mentre Okaka (comunque disponibile per il match) non sembra al meglio. L’ora di Guberti In attacco, però potrebbe essere arrivato il momento di Guberti, probabi­le titolare. Anche a centrocam­po possibile una novità, col ri­torno dal primo minuto di Bri­ghi. Non è escluso, infatti, che possa essere dato un turno di riposo a Pizarro, con le chiavi della regia affidate a De Rossi. Riposo potrebbe esserci anche per Burdisso, ma Ranieri vuole pensarci bene prima di privarsi di quello che finora è stato il mi­glior elemento della difesa gial­lorossa. In ogni caso Andreolli è pronto a tornare protagoni­sta. In avanti dovrebbe essere confermata la fiducia a Menez, che in questo momento attra­versa un ottimo stato di forma. La (sfortunata) prova di San Si­ro, d’altronde, lo dimostra.


2 commenti su “A Londra la Roma ritrova Guberti e Brighi”

  1. Facci vedere Baptista dietro le punte…e vediamo come sta…
    Basta ke non gioca Vucinic…la panchina l ha sempre fatta Mexes,ma secondo me è molto + grave un numero 9 ke su + di 10 partite fa un goal(al Gant)…

    Rispondi

Lascia un commento