Sensi: “Attendiamo la decisione di mercoledi”

Rosella SensiL’amministratore delegato della Roma Rosella Sensi ha incontrato questa mattina il Prefetto Mosca per discutere delle problematiche relative al match di sabato prossimo all’Olimpico con il Napoli. "Abbiamo manifestato, solidarmente con il Comune di Roma – ha detto la Sensi al termine del vertice – l’interesse dei nostri tifosi a poter vedere la partita. Il Prefetto ha recepito le nostre richieste. L’Olimpico è stato messo a norma. Attendiamo con fiducia la decisione finale del Prefetto e del Comitato per l’Ordine Pubblico e la Sicurezza. Non abbiamo chiesto di far vedere la partita ai soli abbonati. Abbiamo manifestato una richiesta, un’esigenza e un diritto dei nostri tifosi a vedere la partita. Il Prefetto non ha deciso. Ha ascoltato le nostre richieste. Domani si riunirà l’Osservatorio, e mercoledì verrà presa una decisione".
Sulla lettera scritta da Spalletti ai tifosi, Rosella Sensi ha aggiunto: "Non commento la lettera, posso solo dire che
i nostri tifosi sono seri. Per bene. Uno sparuto gruppo non deve rappresentare ne la tifoseria di Roma ne la città di Roma".
L’amministratore delegato giallorosso ha parlato anche della possibilità di non mettere in vendita i biglietti per la gara con i partenopei: "
Non può decidere la Roma se vendere o meno i biglietti. La vendita dei tagliandi è importante per avere tifosi intorno, non per guadagnare".
Mataresse ha detto che non bisogna prendere "inziative in ordine sparso": "Noi non prendiamo iniziative – ha risposto la Sensi – ci rimettiamo alle decisioni. La Roma si attiene alle scelte, ma al tempo stesso è molto preoccupata affinché tutto quello che è stato fatto per ridare dignità al calcio e per mettere lo stadio a norma, non
venga vanificato con eccessiva scrupolosità. L’Olimpico è sicuro? Ci siamo rimessi alle decisioni che ci sono state imposte, giustamente, dalle istituzioni per garantire uno stadio a norma. Noi abbiamo rispettato le norme quindi è uno stadio sicuro”.
Rosella Sensi, al termine della chiacchierata con i cronisti presenti a Palazzo Valentini, è tornata anche sul tema Mancini: “I giocatori per noi sono tutti importantissimi. Dal primo all’ultimo. La Roma ci tiene ad avere giocatori che vogliono restare alla Roma. E credo proprio che Mancini voglia restare”.

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio