Skorupski: “Sogno di giocare di più con la Roma.

Le parole di Lukasz Skorupski, rilasciate a Roma Channel in un’intervista realizzata nel pomeriggio di oggi:

Roma è una grande squadra, dalla grande storia. Sono stato molto contento quando sono arrivato a Roma. Migliora il mio italiano, studio tutti i giorni con il mio amico traduttore e va sempre meglio“.

Che effetto ti ha fatto giocare con la Juventus?
Il Polonia ho già giocato partite come queste, anche se sono molto contento perché ho giocato contro la Juventus, se fosse finita 0-0 sarebbe andata meglio.

De Sanctis e Lobont?
Sono entrambi importanti per me. Loro giocano da più anni e io li guardo in allenamento, stando sempre insieme. Sono grandi amici per me.

Dimostri sempre molta concentrazione.
Prima di giocare io guardo tutto con l’allenatore dei portieri e con Morgan e Bogdan. Quando gioco sono concentrato sulla partita.

Skorupski nel tempo libero?
Dopo gli allenamenti sto sempre con la mia ragazza, usciamo in centro. Roma è una bella città.

Il tuo sogno?
Giocare di più con la Roma. Da quando sono arrivato è questo il mio sogno.

La nostra nazionale ha grandi giocatori, non so perché non siamo al Mondiale, forse perché giochiamo da meno tempo, ma siamo in crescita. Al prossimo Mondiale penso che ci sarò. Quando gioco ho sempre la convinzione di andare in Nazionale“.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

Lascia un commento