Mutu: “Mi sento pi? forte di Totti”

Mutu in conferenza stampa in vista della gara di domani all’Artemio Franchi di Firenze contro la Roma:

"Sarebbe bello mercoledì vincere e andare al comando,  ma conta poco a questo punto della stagione. Dobbiamo essere realisti e sappiamo bene che la Roma gioca un gran calcio senza dare riferimenti offensivi. Attaccano in cinque o sei e non sai mai chi marcare. Mi aspetto comunque una bella gara. Penso che Totti sia bravissmo a fare goal e far giocare la squadra, ma negli ultimi venti metri di campo mi sento più forte e rapido. Spero che la squadra cresca ancora e fuoricasa in futuro possa giocarla a viso aperto con tutti. Questa è ancora una squadra giovane che deve maturare ma sa giocare bene a calcio. Siamo una squadra di prospettiva, la Roma invece può essere seriamente una delle squadre che può puntare allo scudetto".