Nainggolan dopo Cagliari-Roma 1-3

Radja Nainggolan ha commentato su Twitter la vittoria della Roma per 3-1. Ecco le sue parole:

“Bello sentire tanti applausi… Qualche fischio ci sta… Ero molto emozionato inizialmente… Cmq poi è andato bene”.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

36 commenti su “Nainggolan dopo Cagliari-Roma 1-3”

  1. Gianfrusaglia ha detto:

    @onemoretime:
    avresti ragione se Castan stesse correndo, ma Castan è quasi fermo…. è quasi fermo e col braccio largo. Non dico che è rigore solare al 100%, ma nella stragrande maggioranza dei casi te lo danno.

    E allora?
    Per una volta è andata bene, tante, troppe volte siamo stati penalizzati per cose simili

    Ilaria D’Amico dacci le quote o fattele dare da Buffon

    Rispondi
  2. Ti cito qui..
    Gianfrusaglia ha detto:

    @King Schultz:
    non c’entra la volontarietà, ha il braccio largo e aumenta il volume che il corpo occupa, non schizza su nessuna SUA parte del corpo (condizione necessaria per la non applicazione della norma sulla volontarietà) ma la colpisce col braccio largo dopo che viene spizzata di testa dal compagno… è sempre rigore…

    Il volume di cui parli tu è una storiella che si sono inventati telecronisti e moviolisti, ma non ha la minima attinenza con il fallo di mano. Il regolamento parla esplicitamente di contatto volontario e per aiutare l’arbitro fornisce alcuni tips..

    TOCCARE IL PALLONE CON LE MANI
    Il fallo di mano implica un contatto volontario tra il pallone e la mano o il braccio di
    un calciatore. Per stabilire la volontarietà, l’arbitro deve prendere in considerazione
    i seguenti criteri:
    • il movimento della mano in direzione del pallone (non del pallone in direzione
    della mano);
    • la distanza tra l’avversario e il pallone (pallone inaspettato);
    • la posizione della mano, che non implica necessariamente che ci sia
    un’infrazione;
    • il toccare il pallone con un oggetto tenuto nella mano (come indumenti,
    parastinchi ecc.) è considerato come un’infrazione alla stregua di un fallo di
    mano;
    • il colpire il pallone lanciando un oggetto (scarpa, parastinchi ecc.) è da
    considerarsi un’infrazione alla stregua di un fallo di mano.

    In particolare, io non ci ho visto movimento volontario del braccio di Castan verso il pallone, anzi mi sembra sia il pallone che toccato da vicino (non ricordo da chi) va sul braccio di Castan. Poi si tratta di valutazioni, ma non mi sembra un fallo di mano netto ed indiscutibile.

    Rispondi
    • @onemoretime:

      si citi il regolamento che già conoscevo, ma non citi le direttive che accompagnano il regolamento. ad esempio non c’è volontarietà se “la palla colpisce il braccio dopo aver colpito un’altra parte del corpo dello stesso giocatore” mentre c’è volontarietà se “il giocatore allarga le braccia (non importa se volontariamente o meno) aumentando il volume occupato dal corpo”

      Rispondi
      • @Gianfrusaglia:

        ed è abbastanza ovvio altrimenti in area i difensori procederebbero tutti con le braccia larghe come i giocatori del basket…

      • @Gianfrusaglia: Ma infatti a parer mio Castan non allarga le braccia per cercare il pallone, è posizionato in area con le braccia larghe per tenere la posizione e il pallone tocca il suo braccio, nella frazione di un secondo. Per la tua teoria ogni giocatore in area dovrebbe correre con le braccia sempre adese al busto, altrimenti ogni contatto palla braccio sarebbe rigore. Siamo entrambi Romanisti ed entrambi obiettivi. Già il fatto che siamo su opinioni diverse rende l’idea di come la situazione sia perlomeno opinabile.

        Su Destro è un altro caso, per le immagini che si vedono poteva anche meritare l’espulsione. La mia era un’opinione sulla volontarietà, credo che non volesse dargli uno schiaffo ma fosse solo scomposto, si sono viste espulsioni per meno..

      • @onemoretime:

        avresti ragione se Castan stesse correndo, ma Castan è quasi fermo…. è quasi fermo e col braccio largo. Non dico che è rigore solare al 100%, ma nella stragrande maggioranza dei casi te lo danno.

      • @Gianfrusaglia: Evidentemente abbiamo due metri di valutazione diversi.. Per fortuna l’arbitro l’ha vista come me! 😉

  3. purtroppo in casa juve ‘sti episodi sono comuni e costanti.
    anche tu stai facendo passare destro per un assassino ‘ se la sfanga, chi mi assicura che non ricapiterà?’ ma fatemi il piacere regà, destro è sempre stato un giocatore corretto anzi, quasi dal temperamento fin troppo mite, e lo state processando per un normale contrasto di gioco ( cosi ha decretato l’arbitro che era a due passi)

    Gianfrusaglia ha detto:

    @King Schultz:
    ma dai, se fossero successi due episodi identici in Juventus Cagliari, saremmo tutti qui a dire che la Juve ha rubato… siamo obiettivi: Castan rigore e Destro espulso. punto.

    Rispondi
    • @King Schultz:

      se l’arbitro fosse stato a due passi… mandiamolo subito da AVANZI perchè è espulasione tutta la vita. A parti invertite dimmi tu se non ti saresti incaxxato come una biscia…

      Rispondi
      • destro spiega benissimo cosa è successo nel post partita.
        e anche onemoretime più giù.
        io di occasione per incazzarmi come una biscia ne ho avute tantissime, e se per una volta ci va bene, mi pare assurdo far polemica
        @Gianfrusaglia:

      • @King Schultz:

        ma dai, Destro si butta per terra coprendosi il volto, manco avesse preso una gomitata. Nel post partita la spiegazione di Destro è indifendibile e ammettere di aver fatto una cazzata è da uomo maturo. punto. Ricordo dichiarazioni di Nedved quando si buttava in area che erano anche peggio di quelle di Destro ciò non significa che bisogna giustificare un comportamento al limite dell’assurdo

  4. Sì però ragazzi è anche ora che cominciamo a guardare a casa nostra. Destro ha fatto una supermegacazzata inutile e gratuita, poi lasciarsi cadere come se avesse ricevuto una gomitata è stata una sceneggiata del peggior simulatore. Non me ne frega nulla del “se lo fa chiellini…”, non c’entra un cavolo, ha fatto una cosa orrenda e mi spiace per lui ma le tre giornate se le meriterebbe tutte. Poi che in TV calchino l’episodio è normale. Fa più audience dire che la roma è stata aiutata (e ieri ci è andata di lusso con un rigore contro non fischiato e Destro, che andava espulso, che ci segna altri due gol).

    Rispondi
    • @Gianfrusaglia: Ma sai ce non sono convinto volesse dargli un pugno? A vederla a velocità normale sembra che stia sbracciando per recuperare terreno, è scomposto, e nello slancio lo colpisce.

      Detto ciò deve fare comunque attenzione perché se prendi l’arbitro giusto ti da il rosso diretto.

      Rispondi
      • @onemoretime:

        da dietro vedi che gli tira una cosa molto simile ad un pugno. In europa un atteggiamento come questo ti costa tre/quattro giornate. Sono cose che vanno evitate a tutti i costi, per di più per una palla irraggiungibile. Ha fatto una cazzata e se anche Destro lo avesse ammesso non ci sarebbe stato nulla di male. Capita anche ai migliori. Ora, se la sfanga, chi mi assicura che la prossima volta non ricapiterà?

    • la mano di castan è involontaria, non c’è rigore e il contatto destro e astori è un contrasto di gioco, lui da una specie di pugno a occhi chiusi, non sapeva dove gli stesse andando la mano, e astori gli da una gomitata, partita vinta nettamente 3 a 1 e le polemiche stanno a zero ( non credevo dovessi fa un discorso cosi in un sito romanista lol)@Gianfrusaglia:

      Rispondi
      • @King Schultz:

        ma dai, se fossero successi due episodi identici in Juventus Cagliari, saremmo tutti qui a dire che la Juve ha rubato… siamo obiettivi: Castan rigore e Destro espulso. punto.

      • @Gianfrusaglia: Su Destro è una mia interpretazione, secondo me sta solo sbracciando perché ha la testa girata dall’altra parte e gli occhi chiusi perchè ha appena preso una semigomitata da Astori. Detto ciò sono il primo a dire che devi farci comunque attenzione, perchè un altro arbitro poteva anche espellerti e date le immagini non potevi dirgli nulla.
        Quello di Castan non può essere rigore, per essere rigore deve esserci volontarietà e lui la palla la vede sbucare all’ultimo.

      • @King Schultz:

        non c’entra la volontarietà, ha il braccio largo e aumenta il volume che il corpo occupa, non schizza su nessuna SUA parte del corpo (condizione necessaria per la non applicazione della norma sulla volontarietà) ma la colpisce col braccio largo dopo che viene spizzata di testa dal compagno… è sempre rigore…

      • è sempre rigore, anche quando in hellas verona juve, vidal e lichsteiner prendono la palla di mano due volte e nessuno da il rigore?
        se questo era rigore, erano rigore anche quegli altri due.
        possiamo definirlo semplicemente riappianamento compensatorio karmico 😀@Gianfrusaglia:

      • @King Schultz:

        ma che caxxo c’entrano Vidal e Lichsteiner? stiamo commentando un episodio di Cagliari – Roma. E’ rigore? sì, non ce l’hanno dato contro? c’è andata di lusso.

      • @King Schultz:

        vabbè se esser tifoso significa negare l’evidenza allora sono meno tifoso di te, contento?

  5. quello che stanno combinando a destro, tra ieri e oggi, mi da semplicemente il voltastomaco, ma nessuno parla in questi termini quando chiellini spacca le gambe degli avversari. massi, attuassero la prova tv, massi codice etico per destro ai mondiali. portassero osvaldo, noi cer lo teniamo bello fresco per la preparazione. schifosi bastardi faziosi italiani dimmerda!

    onemoretime ha detto:

    @King Schultz: Lasciamo stare che mi ha fatto salire un nervoso.. In pratica ha detto a Destro di stare zitto e riguardarsi le immagini, sullo sfumato di chiusura intervista se non ricordo male..

    aleste85 ha detto:

    @King Schultz:
    non so niente cosa è successo?

    Rispondi
    • @King Schultz:
      hai ragione io me ne ero reso conto anche in diretta.
      il commentatore continuava a sottolineare che destro andava espulso e continuavano a far vedere le immagini

      Rispondi
      • @aleste85: ovviamente.. Era certamente qualcosa di cui discutere, possiamo dire che lo abbia fatto apposta o che sia semplicemente una sbracciata scomposta. Ma non puoi parlare al giocatore in quel modo, soprattutto perché quel tono non l’ho mai sentito con Chiellini o Lichsteiner (ricordate la passeggiata sullo stinco di Pjanic lo scorso anno?) ma anche Balotelli..
        Ahh, non so se hai sentito parlare settimana scorsa di Osvaldo che sostituito lancia la felpa a terra.. Lo avesse fatto Ljajic per dire, scoppiava il caso..

  6. qualcuno mi spiega cosa è successo tra ilaria d’amico e destro ieri nel post partita?
    che ha combinato quella grandissima bagascia?

    Rispondi
  7. napule, quanto mi fa ridere sta squadra
    sembra una fotocopia di quei film spazzatura che produce il loro presidente
    bifolco, rozzo, arrogante e piagnone.. proprio come i loro tifosi.

    Non raggiungere la Juve é una maledizione dettata da regali e disattenzioni nostre
    basta pensare le partite contro Cagliari e Sassuolo all’andata
    Ma trovarci con il passepartout per la champions mentre il napule deve farsi i preliminari
    é una grande grande soddisfazione.

    Rispondi
  8. beh ora è successo quanto previsto… ci temono ieri mezza squadra ammonita e soprattutto i 3 diffidati … R e noi siamo quelli aiutati ahahah mi scompiscio dalle risate… questi iniziano a cagar.i addosso …. Rocki Balboa noi Ivan Drago loro… gli abbiamo incrinato le loro certezze

    Rispondi
    • @aeropno76:
      il problema è che il prossimo anno si riparte da zero. la juve ha capito che deve rinforzarsi e lo farà . noi dobbiamo investire pesantemente se vogliamo puntare a vincere l’anno prossimo

      Rispondi

Lascia un commento