De Rossi: “Roma-Juve non ? pi? come prima”


Daniele De RossiDe Rossi a Sky, sulla sfida con la Juventus all’Olimpico

Che Roma-Juve sarà?

E’ cambiata Roma- Juve, noi la affrontavamo sempre da sfavoriti. Gli incontri con la Juve quest’anno c’è una sorta di equilibrio, che è inevitabile visti i nostri risaltati e il loro blasone. Questa ha un sapore particolare sopratutto per noi romanisti, sopratutto perchè avremo davanti una squadra forte con grandi individualità, e con una voglia di rivincita dopo la stagione di purgatorio. Temo il loro orgoglio e la classe di Nedved, Del Piero, Trezeguet e di tutti gli altri giocatori che compongono questa squadra.

Quest’anno subite meno gol anche perché tu difendi di più?
Il fatto che io faccia il centrocampista e dia una grande mano ai difensore spesso e volentieri, ma non è per questo che non abbiamo ancora preso gol, era così anche quando ne abbiamo presi 7 a Manchester o in tutte le altre stagioni. Quello è sempre stato il mio ruolo e sono contento che non abbiamo ancora preso gol.