Miralem Pjanic vuole vincere per qualificare la Bosnia ai Mondiali


Miralem Pjanic è pronto per la partita contro la Lituania che permetterebbe alla Bosnia ed Erzegovina, di guadagnare la prima qualificazione ad un mondiale per la piccola nazione balcanica. IL calciatore è pronto e lo ha ribadito al sito sportsport.ba:

“L’intera nazione guarderà la partita e vogliamo ottenere questo successo. C’è un po’ di pressione, ma niente di speciale perchè siamo abituati a questo tipo di partite, siamo più forti dei nostri avversari. Vogliamo dimostrare di essere i migliori del gruppo ed andremo al mondiale“.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Migliori e peggiori in Salernitana-Roma tra i giallorossi: tutti gli occhi su Dybala

3 commenti su “Miralem Pjanic vuole vincere per qualificare la Bosnia ai Mondiali”

  1. Miralem potrebbe giocare un tempo, non troppo intenso, giusto per poter dire di aver partecipato e poi uscire….Cercherò su internet la partita, voglio vedere con quale atteggiamento scende in campo.
    Capisco la prima qualificazione storica in un paese dove la guerra è recente, ma venerdì giochiamo in casa contro una forte e stiamo vivendo un momento unico nella storia che non possiamo sciupare in modo stupido, poi non si lamentassero i giocatori che la Roma non è arrivata in Champions!

    Rispondi
  2. Capisco l’importanza della posta in palio ma la Lituania è veramente poca cosa, oltre che ormai matematicamente fuori dai giochi.
    Miralem ce lo avrebbero anche potuto preservare…
    Non resta che fare gli scongiuri…..

    Rispondi

Lascia un commento