Champions League, Ajax-Milan 1-1 e Arsenal-Napoli 2-0


Nessuna squadra italiana è riuscita a vincere nelle sfide di stasera che hanno visto impegnate Milan e Napoli. La squadra rossonera ha pareggiato 1 a 1 ad Amsterdam contro l’Ajax all’ultimo minuto. I lancieri erano passati in vantaggio al 90esimo minuto grazie ad una rete di Denswil ma Balotelli ha pareggiato il conto segnando su rigore.

Il Napoli invece ha perso all’Emirates Stadium dopo aver subito i gol di Ozil e Giroud, entrambi nei primi 30 minuti della contesa. Adesso i partenopei si trovano a 3 punti insieme al Borussia Dortmund, vincitore in casa contro l’Olympique Marsiglia per 3 a 0. Quattro punti per il Milan che si trova a ridosso del Barcellona a punteggio pieno con 6 lunghezze.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Dybala e Zaniolo subito protagonisti in Roma-Shakhtar

14 commenti su “Champions League, Ajax-Milan 1-1 e Arsenal-Napoli 2-0”

  1. Dalla partita di ieri del Milan ho capito che galliani cercherà a tutti i costi (nel vero senso della parola) di far qualificare la sua squadra agli ottavi per intascarsi il premio in denaro. Poi se hanno cùlo e acchiappano pure una squadretta, magari vanno anche ai quarti e rimpinguano ancor di più il portafogli. È così che si gestisce una squadra di mèrda che è piena zeppa di debiti. Un vero schifo.

    Rispondi
  2. ora galli…ani

    rifacce il sermone….ballottelli cascatore finto vero idiota….

    comm’e’…va preservato??? tutelato???

    quel giocatore e’ immondizia pura…

    parla galli ani

    ammerde

    Rispondi
      • @Ado 83 BHF: sto stronzo degli italiani ha preso il peggio

        sbruffone e finto oltre che spesso cafone con tutto quell’oro che luccica

        mai vista escremento simile sui campi di calcio

        dall’inghilterra ce l’hanno rimandato indietro

        e solo nel cesso chiamato mil’ ano potevano prenderlo….

        finti come i capelli del NANO

        vogliono sia sbruffone perche’ sanno che riescono a goderne i frutti

        provocatore
        ipocrita
        cafone

        prima o poi la bomba gli scoppia in mano…

      • @Oblomov:

        prandelli fa rima con balotelli…

        un chierichetto del sistema calcio TO-MI…..

        il codice etico in un sistema sporco come quello calcistico in cui lo sponsor della b e’ una societa’ di scommesse….lascia perplessi avaja a fa’ giuramenti dei capitani…

        un chierichetto….resta sempre un chierichetto….a strisce

        ipocrisia brutta malattia…

        ba lotelli……i

  3. èra fallo netto di sborrotelli e gli hanno dato rigore 😯
    ma poi quell attegiamento demmerda non riescie proprio a dimenticarlo…………è nato pezzo demmerda e morirà pezzo demmerda , non lo vorrei alla ROMA neanche se mi assucurasse 3 scudetti di fila.

    Rispondi
  4. Anche in Europa pareggio al novantesimo con rigore regalato.
    Datece tregua, nzene po più 👿 …… Anzi no, a ‘sto punto l’urtimo chii gobbi dai…. 😉

    Rispondi
  5. L`anno prossimo voglio vedere la Roma in questa competizione al posto delllo scarso Milan . Ho troppa nostalgia per la Champions . 🙄 Buona notte a Tutti e SFR. 😛

    Rispondi

Lascia un commento