Roma – Lazio, -1. I dubbi di Garcia


Mancano circa 24 ore all’inizio del Derby e Rudi Garcia ha ancora qualche dubbio da sciogliere, uno riguardo la fascia bassa sinistra e l’altro riguarda l’ala. In attacco, Florenzi e Ljajic non sono al top: uno dei due stringerà i denti, Garcia pensa se risparmiare l’altro e magari farlo entrare nel secondo tempo. Ieri il serbo ha fatto differenziato in palestra: potrebbe iniziare dalla panchina per far spazio a Gervinho, con Florenzi pronto a fare il solito doppio lavoro.

In difesa, invece, c’è il dubbio Balzaretti: l’ex rosanero tiene al match, vuole giocare e magari contribuire alla vittoria, ma la sua condizione fisica non è ottimale. Per questo, il tecnico francese potrebbe pensare di lanciare Dodò o Torosidis dal 1′. Per il resto, invece, la formazione è già fatta, con il super centrocampo al completo.

Probabile formazione:
De Sanctis; Maicon, Benatia, Castàn, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman; Gervinho, Totti, Florenzi.

Nell’allenamento delle 10:30 Garcia dovrebbe avere qualche conferma in più, soprattutto per quel che riguarda Balzaretti.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Il punto sulle cessioni della Roma: da monitorare non solo Kluivert

10 commenti su “Roma – Lazio, -1. I dubbi di Garcia”

  1. su sta foto si vede che balzaretti c’ha davvero tanta paura della palla.
    perchè quel suo zio scorbuto l’ha obbligato a fare il calciatore se lui voleva fare il ballerino? perchè tanta crudeltà?

    COMUNQUE VADA FORZA BALZARETTI

    Rispondi
  2. …bava alla bocca, affamati come lupi, zanne sul collo, mordere le caviglie, togliergli il fiato…pressing pressing pressing….e fame fame fame….

    …nessuna pietà

    …Forza La Magica!

    Rispondi

Lascia un commento