La Roma secondo voi. Diteci la vostra sul mercato della Roma!


Da sempre Forza-Roma.com ha un filo direttissimo con la tifoseria Giallorossa: in questo senso non c’è nessun sito, o portale, che sia tanto unito ai tifosi quanto lo siamo noi della Redazione. A breve tornerà la rubrica “E mò…parlamo noi!”, per cui verrà intervistato un utente ogni 7 o 15 giorni (aggiornate le mail con cui vi collegate al sito, se volete essere contattati), ma nel frattempo vi chiediamo la vostra con un semplice sondaggio.

Vi dico la mia: secondo me la Roma si è rinforzata notevolmente ed il mercato non va mai decontestualizzato, per essere valutato. Bisogna considerare le avversarie, dirette o meno, e considerare le reali possibilità della Roma, ma per quello ci sarà tempo ed il campo ce lo dirà giorno dopo giorno. Secondo me, la Roma si è rinforzata. Una difesa decisamente più forte, matura e solida di quella dello scorso anno e Maicon rimane uno dei terzini migliori al mondo; un centrocampo completo, che gira bene e con Pjanic e De Rossi ritrovati da Garcia, secondo me uno degli acquisti migliori dell’intero mercato europeo. Lo pensavo prima che arrivasse (e ci sono testimoni) e ne sto avendo conferma: palle quadre, carattere, grinta, personalità travolgente e mentalità vincente. Amo il fatto che dica sempre e solo la verità. Dal dispiacere per le cessioni di Osvaldo e Lamela, alle parole su Borriello, a quelle su De Rossi e via dicendo. Non è aziendalista, non mente, dice quello che pensa e lo ritengo un uomo vero. Sono contento, in parte, anche dell’attacco. Fa male a livello sentimentale la cessione di Lamela, a cui ero molto affezionato, mi dispiace per Osvaldo, che carattere a parte ritengo un grandissimo attaccante, e ritengo un vero e proprio “colpo” la cessione ad oltre 30 milioni di Marcos. Una follia quella del PSG: Marcos non ha ancora visto il campo e realisticamente dovrà aspettare un bel po’. L’attacco lo ritengo diverso: secondo me Ljajic vale Lamela, Gervinho è un giocatore che Garcia fa rendere come poche ali al mondo, e non appena tornerà Destro, a sensazioni mie, rivedremo un tridente molto simile a quello composto da Gervinho-Sow-Hazard. Come caratteristiche ci siamo.

LEGGI ANCHE  Migliori e peggiori in Salernitana-Roma tra i giallorossi: tutti gli occhi su Dybala

Oltretutto, c’è Totti, l’infinito: non sta iniziando alla grande le partite, ma con il passare dei minuti trova la posizione in campo e diventa letale. Se riuscirà a trovare l’intesa con Ljajic e Gervinho ed a chiarirsi per bene con Garcia, vedremo un Totti addirittura migliore di quello visto con Zeman. Mi sarebbe piaciuto l’arrivo di un altro attaccante, anche alla Roma, ma senza cedere Borriello (ha la dinamite nei piedi”, disse Garcia) era impossibile prendere un altro giocatore. Quagliarella e Gilardino, per motivi diversi, sarebbero stati due acquisti importantissimi. Alla Roma do un voto molto positivo: la squadra, secondo me, non è inferiore all’anno scorso ed in più hai chiuso il mercato in attivo, con un occhio verso il f.p.f. che entrerà ufficialmente in vigore dal 2014. Basti pensare che molti titolari dello scorso anno quest’anno sono passati alla panchina.

[poll id=”171″]

Photo Credits | Getty Images


112 commenti su “La Roma secondo voi. Diteci la vostra sul mercato della Roma!”

  1. Il numero dei commenti dimostra che si deve puntare sulla compartecipazione e non sulle notizie di vetrina.. Ci sono mille modi di interagire, inutile star dietro ai giornali, quando non c’e’ cronaca è meglio parlare fra noi

    Rispondi
  2. beh la scorsa stagione nn avevamo terzini destri torosidis arrivò a gennaio e fino ad allora giocammo con piris e taddei cmq….portiere De Santis/Stek mi dapiù sicurezza De Santis tx destro nn c’è paragone centrali lo scorso anno ne avevamo 4 castan burdisso che dovevano essere i titolari poi marquinhos e romagnoli, poi è esploso marquinhos che abbiamo vednuto alla grande ; quest’anno ne abbiamo 5 Benatia Castan dovrebbero essere i titolari poi Jedvai romagnoli e Burdisso come chioccia a sinistra siamo come l’anno scorso con Dodo che pero ha fatto la preparazione e potrebbe essere la sorpresa, a centrocampo al posto di tachsidis c’è Strootman, inutile fare commenti in più De Rossi e Pjanic sembrano rinati e Bradley Marquinhoe Florenzi sono ottimi attacco e qui si deve fare un discorso più lungo: L’anno scorso avevamo Destro Osvaldo e lo stesso Totti che erano di difficile collocazione insieme più lamela, grande classe, talento incredibile ma molto discontinuo quest’anno forse siamo meno forti singolarmente ma secondo me abbiamo giocatori più funzionali, con totti falso centravanti in attesa di Destro e ljaic e gervinho sulle fasce. uno a dare qualità, classe.giocate e si spera molti gol, l’altro a correre come un matto, a dare superiorità numerica e si spera possa anche migliorare la mira, più Borriello che in certe partite sarà utilissimo e Florenzi che dove lo metti metti rende alla grande; infine finalmente sembra esserci un tecnico capace, poratico ma con un gioco preciso e fluido e capace di dialogare con la squadra. Sono molto molto ottimista che potremmo essere la vera rivelazione del torneo come lo fu lo scorso anno la fiorentina, per me ci giochiamo anche il secondo posto non avendo coppe.Un saluto e Forza Romae….Ottimismo ragzzzi

    Rispondi
  3. Un 6,5 non è un 7 pieno perchè avrei preso Evra a parametro zero al posto di Balza che puó fare panchina! Sull’attaccante non sono sicuro in quanto fino al ritorno di Destro Totti e Borriello bastano e avanzano. Comunque sono fiducioso per la stagione Forza Maggica!!!

    Rispondi
  4. Tenendo conto delle disponibilità economiche il voto al mercato della Roma e alla rosa che è stata creata per il solo Campionato è 8.
    Se non avesse venduto quel rompicoglioni di Osvaldo o avesse preso al suo posto uno dei tanti inutili centravanti che ho sentito nominare (Gilardino, Demba Ba, Quagliarella, Gomis, ecc) avrei dato un voto inferiore, diciamo 6,5.
    Il mio ragionamento è opposto a quello di tanti. Non aver tenuto Osvaldo e non aver comprato un sostituto “potenzialmente titolare” è un VANTAGGIO enorme, non uno svantaggio.
    La Roma come prima punta è estremamente coperta: ha un titolare che interpreta il ruolo a modo suo (Totti), un ottimo panchinaro che sa di essere tale (Borriello), un giocatore futuribile su cui la società ha fatto un grande investimento (Destro). Ognuno dei tre ha un ruolo definito e chiaro: questo è un vantaggio immenso.
    Se posso prendere un centravanti determinante alla Ibrahimovic/Benzema ok (ma non ce lo possiamo permettere e sfortunatamente loro stessi non ci verrebbero per vari motivi!), ma se devo prendere uno tra Gilardino, Demba Ba, Quagliarella, Gomis… mi tengo i 3 che ho già, che non solo valgono come quelli che abbiamo cercato sul mercato, ma soprattutto hanno già dei ruoli definiti all’interno del gruppo e della rosa. Quindi non si sono polemiche ed è tutto chiaro.

    La forza della Roma di quest’anno è quella di avere una SQUADRA TITOLARE e delle riserve (oltretutto buone). Non si sono dubbi. E ci saranno poche polemiche.
    L’altra forza della Roma di quest’anno è quella di avere con Totti centravanti una squadra estremamente equilibrata in tutte le fasi di gioco (soprattutto nel momento in cui perdiamo palla e riusciamo a recuperare e a non subire ripartenze veloci come gli scorsi anni. E’ evidentissimo già dalle prime due partite).
    La Roma non può supportare e non può avere equilibrio con Totti + un centravanti (se a questi aggiungi anche un terzo alla Lamela). Con quei tre non avremmo mai ottenuto dei risultati nell’arco di un campionato intero, perché anche se facevano 45-50 gol in tre (70 in totale di squadra) la squadra ne avrebbe subiti 50 e più (che sono troppi per una squadra che vuole ambire a traguardi importanti). Gli attaccanti non si valutano solo per i gol che fanno, ma anche per quelli che con un atteggiamento positivo di squadra non fanno fare agli avversari. Osvaldo ne fa 15, ma ne fa fare 5 agli avversari. Risultato 10. Un cesso come Bergessio ne fa 8, ma con il suo lavoro ne evita 3. Risultato 11. In una squadra come la Roma sarebbe meglio un cesso come Bergessio che una rockstar come Osvaldo, anche se segna il doppio. E’ un esempio del cazzo, con statistiche a caso, ma più o meno è così, se volete capire il concetto.
    Un nuovo allenatore non può permettersi di arrivare e subito all’inizio togliere Totti da titolare, non solo perché non può se non vuole essere sommerso da polemiche e chiacchiere destabilizzanti che manderebbero in vacca l’intera stagione, ma anche e soprattutto perché Totti in questa rosa merita ancora di giocare titolare.
    Perché la squadra Roma può fare più punti con Totti finto centravanti che con Osvaldo, Demba Ba, Quagliarella, Gilardino nel ruolo di centravanti!!!
    Il Totti attuale da finto centravanti fa la metà dei gol di qualunque delle prime punte citate, ma fa fare il doppio dei gol ai suoi compagni, quindi alla fine la somma è maggiore con Totti.
    E se una partita finirà 0-0 perché non avremo il centravanti centrale che fa il “gol facile” non cominciamo subito a rompere i coglioni, perché la Roma di questi anni quando ha giocato con il centravanti vero ci ha insegnato che al 40% facciamo noi il gol facile dell’1-0 e vinciamo, ma al 60% subiamo il gol dello 0-1 e perdiamo. Quindi a volte è meglio lo 0-0 o l’1-1, senza troppi rammarici.
    Le premesse per fare una buona stagione (equilibrio e formazione definita) ci sono tutte.
    Finalmente abbiamo una SQUADRA DI CALCIO con una PERSONA NORMALE (in senso positivo) e INTELLIGENTE come allenatore di calcio.

    Rispondi
  5. certo che avessimo fatto un mercato del genere 5 anni fa….altro che scorte per dirigenza e societa’….
    ma lassiam perdere il tempo passa , ora purtroppo piu’ di prima c’e’ chi fa il tifo per dirigenza e proprieta’ (VEDI PRINCIPALE ESTENSORE DEL SITO)..noi diciamo sempre
    forza AS Roma!

    Rispondi
  6. è palese che la Roma quest’ anno abbia dovuto rientrare di investimenti infruttuosi. Che si fosse in procinto di un ridimensionamento era chiaro anche all’inizio della sessione (Per lo meno dalla famosa telefonata). Che si sarebbe assistito ad una autentica, ennesima, rivoluzione anche quest’anno era altrettanto scontato. Detto questo, i giocatori che sono arrivati sono tutti più o meno validi. Siamo al riparo da pipponi insomma, tuttavia non credo che ci si sia rinforzati di molto. In porta De Sanctis è più esperto di Stek, finalmente c’è comunicazione tra portiere e difesa. La retroguardia è diventata sicuramente più esperta. Maicon se anche al 70% è devastante, anche perchè di terzinin buoni ormai non ce ne sono più (Scarseggiano anche nelle grandi squadre). Se poi osserviamo che è arrivato a 0…bhe è un gran colpo. Benatia è un ottimo difensore, migliore di Castan, che comunque in questa serie A può benissimo giocare titolare. E’ l’assortimento della coppia che convince poco però. Manca un difensore veloce. Finchè gli attacchi avversari sono composti da Toni o simili non avremo problemi. A cospetto di punte veloci e mobili staremo a vedere. Sulla fascia sinistra è rimasto Balza ahimè… in panchina abbiamo altri 3 centrali, nessuno di questi ora come ora da garanzie…. ma alla fine nel complesso la difesa è forse migliorata. A centrocampo niente da dire, ottimo lavoro. Siamo completi numericamente e per caratteristiche. Se recuperiamo appieno DeRossi siamo inferiori solo alla Juve. Le perplessità più grandi rimangono in attacco. Totti ha 37 anni, ma ancora è titolare. Per ora continua a sfornare ottime prestazioni, ma non si può sperare che succeda sempre. Destro è out… Borriello è un buon attaccante, tuttavia rimane un po’ controvoglia… ma siccome è un grande professionista sono sicuro che darà il massimo. Il problema maggiore è che non è così mobile come Garcia vorrebbe… ed è l’unica punta centrale in rosa rimasta dopo Destro. Siamo troppo corti. Sugli esterni idem. Gervinho e Ljajic spero non saltino neanche una partita. Totti non ha più il passo per fare l’esterno. Caprari faceva panchina al Pescara. Troppo poco davvero.
    Nel complesso il mio voto alla campagna acquisti è:
    Porta: 5,5 (il rinnovo triennale di Lobont influisce molto sulla mia valutazione)
    Difesa: 6,5 (La cessione di Marquinhos era necessaria e giusta)
    Centrocampo: 7,5
    Attacco: 4,5
    nel complesso 6.
    Attenzione, valutare il calciomercato non vuol dire valutare la rosa. Per quanto riguarda quest’ ultima direi che quest’ anno partiamo con una squadra più esperta e grintosa… e questo è bene. Abbiamo perso talento, ma stiamo tornando a metterci il cuore, in pieno spirito Roma. Perciò tutto sommato mi ritengo abbastanza soddisfatto. Rimane un pizzico di delusione e rammarico, perchè bastava poco, anche rimanendo in attivo, per essere di sicuro (vabbhè nel calcio la sicurezza non c’è mai… diciamo per che fosse probabilissimo) da primi tre. Un Julio Cesar in porta, una punta centrale forte ed esperta (e magari una riserva tra gli esterni) et voilà il gioco era fatto.

    Questa volta a Sabatini do un 6,5. riesce a costruire comunque una squadra più forte di quella dell’anno passato, seppur meno talentuosa e con poco potenziale futuro. Rimane il problema della punta, e lì si poteva, anzi si doveva, fare di più [lunedì ero all’ATA (eh si sono agente 😉 . Non chiedetemi indiscrezioni sulla Roma però, anche perchè non ne ho. Ho appena iniziato e la Serie A è molto lontana) e vi assicuro che quest’anno era difficile fare operazioni. Pochi soldi, ma soprattutto pochi giocatori utili per la Roma sul nostro mercato. Bisognava forse rivolgersi più all’estero magari]
    Alla proprietà do un 4: decidono di rientrare proprio quando dovevano fare l’ultimo sforzo per la CL. Se falliamo i primi tre posti l’anno prossimo siamo di nuovo costretti a vendere. Ma esauriti Strootman, Ljajic (entrambi arrivati quest’anno) e Pjanic il resto della rosa non ha un gran mercato…. In più non mi vanno giù i continui proclami…

    Rispondi
  7. Tifosi ridicoli bsogna essere obiettivi la juve è più forte il napoli idem milan anche fiorentina completa inter icognita lazio e udinese anche la roma se la giocaper il 5 posto se va bene ma l’obiettivita’ si perde per 2 vittorie si scordano umiliazioni continue da 2 stagioni a questa parte ! Bisogna fare un bilancio ma non ora alla 19 giornata ! Se in questa stagione non si raggiunge l’Europa pallotta cede tutti vedrete ! Si è capito che non ha voglia di investire nella squadra ! Il suo obiettivo è lo stadio e i suoi guadagni quindi npn sognate ragazzi sveglia e placate l’esaltazione dopo la sosta c’è il parma e vuoi vedere che resuscitano contro la roma ???

    Rispondi
  8. Come ho avuto modo di dire già ieri nel forum, il 02 Settembre è passato, il mercato è finito e possiamo tirare le somme..
    Come siamo andati? Sinceramente con una plus valenza di 29 milioni di Euro (56 miliardi e mezzo delle vecchie lire) mi sarei aspettato un goleador li davanti, un dopo Osvaldo con i fiocchi, qualcuno insomma capace di concretizzare le decine di palloni che piovono in area…
    Invece niente, ci siamo scampati per pochissimo lo scarto Gilardino, ci teniamo un Borriello evanescente con il quale ci faremo il brodo..
    All’estero era pieno di giocatori capaci di fare il macello in area, invece si è tentato in tutti i modi di risparmiare, di vendere a tutti costi Borriello per il problema del suo ingaggio, e non hanno voluto investire parte del tesoro accumulato…
    E’ meglio una plus valenza di dieci milioni e la ROMA in zona Champions oppure una plus valenze di 29 milioni e la ROMA a rischio zona coppe ??
    Parliamoci chiaramente, non ci nascondiamo dietro un dito.. SI, le gare contro Livorno e Verona hanno dato segnali importanti, ma sono sempre Livorno e Verona, non il Manchester o il Barcellona…
    E’ vero, c’è un miglioramento indiscutibile, abbiamo forse il miglior centrocampo della serie A, in difesa lo confesso non sono convinto al 100% ma in attacco è il vero problema, c’è la desolazione, il deserto…..
    Pensare di fare una gestione intera solo con il mitico capitano è da folli, dobbiamo sempre sperare nell’inserimento di qualcuno che non fa la punta di professione, o di qualche magia alla Pjanic o della solita invenzione di De Rossi per sperare di segnare…
    Possiamo fare il gioco più bello del mondo, avere il possesso palla per 80% della partita, ma se non si mette la palla in porta, se non si segna tutto è vano..
    Basta pensare, dati alla mano, che siamo l’unica squadra di serie A a non avere punte centrali di ruolo, goleador di professione, mentre tutte le altri, soprattutto le dirette concorrenti ne hanno in abbondanza… Solo una constatazione…
    Noi abbiamo Destro??? Rientra forse tra un mese, non entrerà subito in condizione, e poi deve iniziare a segnare… Cosa non trascurabile…
    Osvaldo avrà avuto i suoi difetti, innegabile, certi atteggiamenti davano sulle palle a me per primo.. ma cazzo segnava, minimo 15 gol, altrettanti Lamela, con Totti vicino poi avevamo attacco più prolifico del campionato.. Hanno smantellato tutto per fare cassa, si per fare cassa, hanno recuperato soldi e costruito una buona squadra cosa non facile ok.. Lodi a Sabatini per questo, eccezionale come lavoro se non per…. il reparto più importante, quella zona Cesarini dove non abbiamo punti di riferimento… C’è poco da fà..
    E’ per questo che quindi la valutazione finale della campagna acquisti e insufficiente, di poco ma insufficiente nel suo complesso, malgrado siano stati fatti ottimi acquisti, nulla da dire, anzi, oltre le migliori previsioni..
    Ma ripeto, le partite si vincono segnando e non tutte le squadre hanno difese come il Verona ed il Livorno…
    Tutto questa amarezza deriva in parte dalla mancata comunicazione della società sulle reali intenzioni ad inizio campagna acquisti. Non abbiamo avuto nessuno, ripeto NESSUNO, che sia venuto ai microfoni a dire: “Signori e Signore dobbiamo recuperare questi soldi, oppure il budget è questo, dobbiamo vendere, ci possiamo permettere questo o quest’altro..” niente, silenzio, tutto tace..
    Perfino a fine campagna, una dirigenza latitante non ha commentato più di tanto, non c’è nessuna forma di rispetto verso questa tifoseria che non ci scordiamo è la linfa vitale della ROMA e senza la quale la ROMA stessa non potrebbe esistere.. Allora perchè tenerci così emarginati?
    QUello che dà fastidio, aldilà degli indubbi meriti di un Sabatini trottola sul mercato, è il non avere un interlocutore, nessuno che ci abbia detto o ci dirà qualcosa sulla nostra ROMA..
    Non entro nel merito della passata gestione, perchè aprirei una polemica immensa, però la gestione SENSI, padre e figlia, comunicavano, ci dicevano possiamo fare questo oppure non possiamo fare altro, il presidente veniva in TV, allo stadio, ai microfoni delle radio, ci parlava, avevamo un filo diretto, e soffrivamo di meno..
    E non c’è cosa peggiore di costruire un sogno, stupendo, bellissimo, unico, e vederlo poi all’ultimo incompiuto, come lo sarebbe stato con una punta davanti e un rinforzo in difesa, senza che nessuno ti dica nulla..
    SEMPRE E COMUNQUE FORZA ROMA….

    ad majora

    Rispondi
      • @incontrollabile: è vero e se leggi bene l’ho scritto anche.. ma è impensabile pensare di basare tutto l’attacco della ROMA solo sul mitico capitano…

  9. complimenti ai 12+11 espertoni di calcio e calciomercato! 🙄
    per me la prima ovviamente. ma anche la seconda non esclude la prima. voto 8 ma poteva essere 10 vendendo gli inutili (borriello, taddei e burdisso) e prendendo thauvin.

    Rispondi
  10. Secondo me “..si poteva anche fare meglio…” ci manca un sostituto di ruolo a gervinho e Ljajc. per il resto direi perfetti.
    voto: 6,5.

    Rispondi
  11. Per me il mercato della Roma è qualcosa che si avicina alla perfezione. sicuramente manca qualcosa e tutto è opinabile, in primis queste mie parole.
    Tuttavia il primo grande passo del mercato giallorosso è stata la risoluzione del contratto di Baldini.
    Il duo Sabatini-Baldini era sulla carta il massimo che una dirigenza potesse avere in una squadra di alto livello, eppure era sbagliato.
    Il ricordo del Baldini dell’era Sensi ci ha esaltato, ma inevitabilmente le cose cambiano. Diverso il ruolo, diversa la persona e l’ambiente.
    Pensavamo potesse portare un vento d’aria fresca, di vigore e di astuzia nel mercato giallorosso, in armonia con Sabatini. Ma non è stato così, forse proprio perché due teste pensati e due ego smisurati non sempre sono capaci di mettersi a servizio di una causa altra da sé…
    Baldini voleva Guardiola ed ha portato Luis Enrique (una scommessa persa, anche se sono sempre convinto che il secondo anno di Luis sarebbe stato di alto livello rispetto al primo).
    Zeman è stato un compromesso tra i due dirigenti ed è finito con un papocchio disgustoso (a mio avviso andava difeso, supportato, e andavano acquistati alcuni elementi validi ed adatti alla tipologia di gioco del boemo).
    In ultimo Baldini voleva Allegri e Sabatini Garcia… eravamo pronti ad un altro scontro ideologico tra i due, ma proprio in quel momento il distacco da Baldini ha prodotto un vento di rinnovamento, a mio avviso ottimale.
    Dei giocatori non parlerò troppo… Chiaro che veder partire Osvaldo, Lamela e Marcos è stato destabilizzante… ma sempre sulla carta. Sono stati venduti bene, a prezzi straordinari per questi tempi.
    Non vedo perché la tifoseria debba, però, urlare al fattaccio o debba sentirsi persa, umiliata… C’è chi ha ingaggiato per due mezze stagioni un Beckham stracotto… e in una sede di mercato ha venduto Ibrahimovic (che per quanto io sia romanista e mi sia antipatico, Osvaldo non gli si avvicina minimamente) e Thiago Silva (Marcos forse può portargli la sacca per il cambio…).
    Con questo voglio dire che probabilmente il tifo romanista deve crescere e comprendere che tenere i migliori (o presunti tali) porta alla rovina (vedi cose successe ai Sensi), almeno di questi tempi. Deve capire che pallotta non ha pozzi petroliferi, ma ha buone idee e una forza economica di tutto rispetto. Deve capire che vendere un “pezzo pregiato” o una “promessa” a 30 milinoni e rotti è un affare e non un suicidio, specie se si acquistano giocatori migliori in ogni reparto…

    Rispondi
  12. Sinceramente mi aspettavo alla chiusura che sabba chiudesse un centrale e un terzino sx. Alla punta non ho mai creduto perche se avesse voluto una punta aveva in mano demba ba e non lo ha preso nessuno

    Rispondi
  13. Voto al mercato della Roma: 7-
    In primis, come detto nell’ articolo, va esaltato assolutamente l’ acquisto di Garcia, entrato nel calcio italiano dalla porta di servizio, che però ci darà grandi soddisfazioni, per certi versi mi ricorda un pò Spalletti, e non vorrei essere precipitato nel dirlo, ma forse ha anche quel briciolo di più di accortezza del toscano, e la fortuna di allenare una rosa dove, ad esempio, a centrocampo la riserva più scarsa si chiama Bradley e non Barusso. Staremo a vedere quando perderemo qualche partita se reagirà a dovere.
    Ottimo il mercato degli acquisti, per il resto, uomini di grande qualità sono arrivati, come Maicon, Strootman, Ljajic e Gervinho, ed altri di quantità, come Benatia e De Sanctis. L’ unica pecca è stata il mancato acquisto dell’ attaccante, anche se di tutti i nomi che circolavano, l’ unico che, rendendo ai livelli di Newcastle, avrebbe potuto fare al caso nostro, sarebbe stato Demba Ba.
    Meno buono il mercato delle cessioni, ma pur sempre sufficiente. Ci siamo liberati di tutti prestiti e comproprietà di calciatori non utili alla causa (vedasi Tachtsidis o Piris), abbiamo piazzato un colpo pazzesco col tesoretto da 30 milioni incassato per Marquinhos, ed essendo costretti, per motivi economici a cedere uno dei nostri pezzi pregiati, siamo riusciti a piazzare Lamela a un prezzo più alto, a mio avviso, del suo valore reale, in quanto secondo me più di 23-25 milioni non li vale per motivi vari. Peccato la cessione di Osvaldo, non lo avrei venduto per niente al mondo, al contrario, se fossi stato la dirigenza lo avrei difeso a spada tratta per rimetterlo in buona luce di fronte ai tifosi delusi dal suo comportamento, perché sarebbe stato la punta di diamante dell’ attacco, e ci avrebbe garantito una cattiveria che Totti, per motivi tattici non può garantire, con la speranza che Destro possa finalmente affermarsi nella sua realtà romana.

    ORA BISOGNA SOLO SPERARE CHE SI CONTINUI COSI’. AVANTI COSI’, AFFAMATI COME MAI NEGLI ULTIMI TRE ANNI.

    FORZA ROMA, FORZA GARCIA, FORZA RAGAZZI!

    Rispondi
  14. In molti sottolineano l’attivo di oltre 20mln nel saldo tra soldi incassati e soldi spesi x prendere giocatori, però non considerano il fatto che buona parte di quei soldi andrà a pagare l’aumento del monte stipendi lordo.
    Maicon, nonostante il dimezzamento dello stipendio percepito al City, guadagna 4 volte Piris, Benatia il doppio di Marcos, Gervinho quattro volte Nico Lopez, Borriello quasi il doppio di Osvaldo, Ljajc e Strootman più di Lamela e Perrota.
    Per migliorare sin da subito la squadra si è deciso di approfittare della possibilità di prendere gratis ( Maicon) o a poco rispetto al valore ( Gervinho ) giocatori disposti a ridursi di molto lo stipendio rispetto a quello guadagnato in Inghilterra, ma anche a queste condizioni favorevoli il totale degli stipendi è aumentato di parecchio e viene coperto con parte delle plusvalenze.

    Rispondi
  15. …pensierino della notte

    …fa un certo effetto leggere su f.r. “c’è Totti l’infinito” non ci sono abituato!

    …Forza La Magica!

    …p.s. mercato da 8

    Rispondi
  16. apollo ha detto:

    @Nino_Er_Fanello:
    Meglio una coppa in faccia che totti in panchina.
    Tu hai giocato una finale di coppa italia con totti centravanti e osvaldo in panchina.
    1

    Abbiamo giocato una finale di coppa italia con Destro infortunato….e ancora ce rompi er cazzo co Totti…

    Rispondi
  17. L unico neo dico l unico.neo e il terzino.sinistro….balzaretti doveva essere ceduto e doveva venire evra a far ca chioccia a dodo…..garcia una prima punta non la vuole….lui nn da punti di riferimento….nn serve il mario gomez di turno…..servivano due esterni veloci e sono arrivati….gervinho e ljiaic….ripeto se proprio me devo mozzica le dita e per il terzino sinistro….per me balzaretti e un giokatore normalissimo….fa il minimo sindacale….
    Io avrei fatto una formazione del tipo

    Desanctis
    Maicon benatia castan evra
    Derossi strootman pianic
    Ljiaic totti gervinho

    Rispondi
    • @stekythebest: … e vero ..peró magari esplode Dodò visto che dovrà preoccuparsi un po di meno della fase difensiva data la crescita li dietro.

      Rispondi
  18. “siamo da piani alti”… non ci siamo indeboliti e tantomeno invecchiati, la politica dei giovani continua penso a ljaic, strootman,jedvaj,skorupski,florenzi romagnoli dodo e non dimentico benatia e gervino che anno rimpiazzato marcos e osvaldo.
    Siamo da scudetto perche quest’anno il campionato sara fitto d’impegni, si gioca ogni tre giorni e le prime della calasse dello scorso anno dovranno per forza sciegliere.
    -perche il nostro centrocampo è il migliore,panchina compresa.
    -perchè abbiamo comprato un fuoriclasse che si chiama maicon,un giocatore che mi ricorda delpiero,ljaic; Strootman e benatia che giocano col coltello tra i denti.
    Siamo una squadra equilibrata, votata all’attacco ma anche al contropiede e sono contento che sia rimasto marco Borriello,professionista serio e un po maltrattato per colpa del suo contratto che è sicuramente di pari livello di quagliarella e gilardino.

    Rispondi
  19. …”si poteva fare meglio”… sempre si potrebbe fare di meglio ma credo che er fumesio abbia fatto miracoli, torchiato tra esigenze societarie e sportive è riuscito a fare un gran mercato (come sempre ha fatto finora). Ljajic non farà rimpingere Lamela ( me ce gioco li coj….), Gervinho sembra bono… puó solo migliorare, Maicon… già lo amo, Strot ha reso il centrocampo della Roma all’altezza di quello della Juve, la difesa è ben sistemata anche perchè il centrocampo con DDR messo li filtra che è una gioia..il portiere non ti dico, strilla anche al 92º sul 3 a 0 e para con sicurezza…e poi anche se molti in questo sito cntinuano a non capirlo i soldi nelle casse servono a tutti e a tutti i tipi di società. Il mio voto è 8.

    Rispondi
  20. Sì poteva e doveva far meglio . Se si fosse deciso di investire anche questa estate, mantenendo in squadra Marcos e Lamela, più nuovi acquisti come Maicon, Strootman,Ljajic, etc, avremmo avuto una squadra da scudetto, così come siamo potremo lottare per il terzo posto . Hanno deciso di non investire più, proprio quando mancava pochissimo per creare uno squadrone, ed è stato oggettivamente un peccato….

    Rispondi
  21. “si poteva fare meglio” dico questo rivolto al tempo perso dietro ai vari allenatori e
    giocatori che tutti sappiamo…ora sembra però un eccellente mercato ma la conferma
    certamente arriverà dopo “certi” incontri…da 1 a 10 dico 9

    Sarebbe bello riprendere questo post all’inizio del ritorno…e vedere l’effetto che fa. 🙂

    Rispondi
  22. non sò voi ma questa foto di maicon mi emoziona… vedere la sua felicità da bambino per un gol mi fà pensare che abbiamo fatto un grandissimo acquisto per campo e spogliatoio.. mercato da 9, siamo più forti dell’anno scorso nonostante le cessioni di lamela, marcos ed osvaldo… e abbiamo un allenatore con le palle

    Rispondi
  23. Mercato da 10, considerando che abbiamo rinforzato la squadra ed incassato diversi milioncini per risollevare le casse societarie.

    Rispondi
  24. Ho detto in un post precedente “anche alla partita con il Verona” che Gervigno diventera’ devastante per aprire spazi contro squadre che non si difenderanno con 9/11, che la storia della punta con Garcia lascia il tempo che trova, basta guardare chi ha segnato sino ad ora e chi ha tirato in porta, praticamento 9/11 della squadra, manca in pratica solo De Santis e Garcia, dopo ci hanno provato tutti, ecco forse spiegato l’arcano del perche’ la Roma non si e’ svenata per una punta, tenendo Borriello, che comunque vada, ammesso e non concesso che giochi, qualche golletto lo fa’ sempre, e non diciamo che abbiamo giocato con delle neo promosse, che le due passate stagioni le cosidette provinciali ci hanno fatto perdere una marea di punti, proviamo per una volta ad essere ottimisti.

    Rispondi
    • @ciuffa1962: Hai visto Balzaretti due metri dalla porta che ha mandato la palla in tribuna . Ma quato e scarsooooo ❓ 😕 🙂 ha i piedi di legno … 😀

      Rispondi
  25. Io dico che quest anno il nostro capocannoiere sara Gervinho in persona . Ha perso per strada il suo insinto da killer ma lo trovera con Garcia . Poi a Roma scopiera la moda di fare i capelli come lui . 😆 😆

    Rispondi
  26. Apollo so venuto a sape che è stato Totti a opera’ Destro ar ginocchio, così da rovinaje la carriera perché sennò perdeva er posto da titolare… 😯
    E poi che è stato lui a cede Lamela ma non perché ciaveva paura che je rubava er posto ma perché se voleva intasca’ npo de sordi lui…e Sabatini ha eseguito perché A ROMA COMANNA LUI…. 😯
    Mai convinto È LUI ER MALE DA ROMA…

    Rispondi
  27. L’importante adesso e anche dopo è essere uniti intorno alla squadra. Fare sentire il nostro affetto soprattutto agli ultimi arrivati. Beccarsi come dei galli per un giocatore o l’altro è sciocco. Siamo una squadra, se segna Totti o Boriello, davvero, che differenza fa?

    Rispondi
  28. onestamente la cessione di lamela è stata dolorosa e lo è tutt’ora,però hai maicon che ha le palle ed è un signor giocatore,benatia non ha il talento di marcos ma è gia un giocatore fatto e un difensore di alto rendimento in italia,strootman ragazzi a livello europeo a centrocampo è uno dei migliori giovani e non solo,Ljajic sicuramente ora ha dimostrato meno talento rispetto a lamela ma ognuno ha i suoi tempi,direi che non ha esordito male.Gervinho ci si augura che con Garcia renda come al Lille,de sanctis non mi fa impazzire ma ha carattere e anche lui in italia come tendimento è uno dei migliori.Su Borriello io dico che se messo in condizione può fare come il primo anno a roma,una decina di goal prima che torna destro li può fare.Più di ogni altra cosa io dico che al momento la cosa più positiva è che in panchina abbiamo un allenatore. DAJE ROMA DAJE

    Rispondi
  29. Mercato più che buono perché siamo solidi dietro, c’e’ più spessore al centro e abbiamo risolto per il terzino destro.. La squadra è nettamente più forte , ora dipende dal mister.. Resta il terzino sinistro debole, l’attaccante che non è arrivato, la follia di cedere pamela e il fatto che non si può cambiare mezza squadra ogni anno.. Adesso parola al campo e giudice unico i risultati fino a giugno.. Il resto saranno chiacchiere

    Rispondi
  30. Portiere: mio malgrado (non impazzivo per la soluzione DeSanctis) siamo migliorati rispetto al muto Stek e a Calamity Goico..

    Difesa: migliorati, non tanto perchè Benatia sia migliore di Marcos ma perchè con Garcia non difendiamo a 60 metri dalla porta..In più abbiamo perso Piris e preso Maicon, non so se rendo l’idea..

    Centrocampo: Con Strootman facciamo un bel salto di qualità non dovrebbe esserci dubbio..

    Attacco: Con il beneficio del dubbio do alla pari Lamela-Ljajc, ma abbiamo ceduto Johnny Patacca Depp e numericamente lo abbiamo sostituito con il tronista in attesa di Destro.. Dovessimo partecipare a Metrosexuals e Donne probabilmente vinceremmo, ma il calcio è altra cosa..

    In complessivo per me siamo migliorati, buona parte della valutazione va data alla scelta del Mister!
    Dobbiamo anche considerare che siamo in attivo e l’anno prox perderemo almeno 10 mln di ingaggi lasciati in panca/tribuna, avremo 1 o 2 sponsor e speriamo qualche provente dall’Europa..

    Voto 7-

    Rispondi
  31. Considerando che quest’anno dovevamo stare attenti al bilancio, e che bisognava chiudere in attivo, credo che la campagna acquisti sia stata ottima..E mancata una perla finale, magari anche una giovane seconda punta capace di spazziare su tutto il lato offensivo..

    Magari in prestito, magari per pochi mln..In modo da avere almeno un alternativa per le corsie..

    Nonostante le cessioni di lusso…Come Marquinhos, Osvaldo, E specialmente lamela..Per me questa squadra e più forte..

    Ha più carattere…Cosa che qui in molti sottovalutano..E più unita compatta, e più squadra…Ed abbiamo un centrocampo FORTISSIMO…Con i veri 2 acquisti, De Rossi e Pjanic…che Garcia ha ritrovato, dando loro fiducia, ed un ruolo funzionale alle loro caratteristiche…Cosa che non accadeva da tempo.

    Un Maicon che vale 1000 Piris

    Il tanto sottovalutato De Sanctis…Che da una carica alla difesa e li invita a stare decisamente più attenti…ha parlato più lui in 180 minuti che stek in 2 anni.

    Benatia, che e venuto per molti come sconosciuto, ma già fa paura ad ogni avversario..(e personalmente sapevo dall’inizio che era un ottimo acquisto)..

    Senza parlare di strootman, uno dei pochi che a poco più di 20 anni ha una personalità così forte da diventare capitano della nazionale olandese, forte fisicamente e tecnicamente…

    Per finire l’attacco..Che era quello dove si poteva far qualcosa di più…

    L’acquisto di Gervinho serve come il pane, e un velocista bravo nel dribbling che potrà portare velocità e profondità, non sarà forte sotto porta, ma sicuramente farà del male alle difese avversarie (specialmente quando si apriranno gli spazi)…Non sarà di certo un goleador, ma nel gioco di Rudi gli inserimenti sono TUTTO…e lui potrà essere uno che di assist ne farà tanti.

    Ljajic…E un talento assoluto, concreto, forte fisicamente, tecnico, in grado di dare superiorità numerica, e creare dal nulla assist.

    Con destro che è un attaccante mobile, che sa svariare su tutto il fronte offensivo sarà un ottimo tridente..

    Se fosse rimasto Erik ora questa squadra sarebbe fortissima…Peccato.

    Per la panchina manca qualcosa in attacco..Totti e Borriello possono fungere come …Uno falso centravanti, l’altro centravanti puro…ma manca un esterno…che sarebbe caprari, e non so quanta fiducia gli verrà concessa.

    Il miglior acquisto secondo me rimane Rudi garcia, un tecnico capace di dare un gioco equilibrato ma offensivo..con i centrocampisti che ricoprono per primi la fase difensiva, e con una difesa forte e potente..

    Un mister che crea rapporti, che sa dare fiducia, che mette ogni uomo al punto giusto…che sa compattare l’ambiente.

    Il lavoro che ha dovuto fare Sabatini e stato complicato, specialmente vendere alcuni uomini…E riuscire a sostituirli con più elementi rimanendo cmq in attivo con il bilancio.

    fatto sta che per me questa squadra e molto forte..ma sarà il campo a parlare.

    Forza Roma.

    Rispondi
  32. Na minha opiniao, mercado de nota 8.
    (Acho, que ano que vem, nosso centro-avante sera, o L. Damiao!!! 😀 ).

    ELENCOS AS ROMA;

    2012——————————————–2013

    Stekelemburg——————————-De Sanctis 😉
    (se o problema, do Stek, era a comunicacao, com
    os companheiros. Com o De Sanctis, problema resolvido).
    ____________________________________________________________________
    Goicoechea———————————-Skorupski 😉
    (bom, acho que nao preciso falar nada!! 😀 ).
    ____________________________________________________________________
    Lobont—————————————–IDEM
    ____________________________________________________________________

    Marquinhos———————————-Benatia 😉
    (oferta irrecusavel, substituto a altura. OBS; BENATIA ESTA ME SURPREENDENDO!!!)
    ___________________________________________________________________
    ————————————————-Jedvaj 😉
    (pode ser a grande revelacao!!!!)
    ___________________________________________________________________
    Castan—————————————-IDEM
    Burdisso————————————–IDEM
    Romagnoli———————————–IDEM
    ___________________________________________________________________
    Piris——————————————–Maicon 😀
    (Maicon aos 20%, e muito melhor que o Piris. E aos 80%, o melhor lateral do mundo!!!).
    ____________________________________________________________________
    Torosidis————————————-IDEM
    Balzaretti————————————IDEM
    Dodo——————————————IDEM
    ____________________________________________________________________

    Taxisidis—————————————Strootman 😀
    (nao preciso nem comentar!!! 😀 )
    ____________________________________________________________________
    DDR———————————————IDEM
    Pjanic——————————————IDEM
    Bradley—————————————-IDEM
    Florenzi—————————————IDEM
    Marquinho———————————–IDEM
    Taddei—————————————–IDEM
    _____________________________________________________________________

    N. Lopez—————————————Gervinho 😀
    (Lopez ainda nao esta preparado. Gervinho pode nao ser um TOP, mais podera se tornar o “rei da assistencias”.)
    ____________________________________________________________________
    Osvaldo—————————————-Borriello 😉
    (ao menos, nao tere-mos mais confusoes!!! 😉 )
    ____________________________________________________________________
    Lamela—————————————–Ljajic 😉 😀
    (infelizmente perde-mos o coco, mais o Ljajic, pode nos sorpreender tanto quanto, ou ainda mais que, o Lamela).
    ____________________________________________________________________
    ————————————————–Caprari 😉
    (na minha opiniao, melhor reserva que o Lopez!!!)
    ___________________________________________________________________
    Totti——————————————–IDEM
    Destro—————————————–IDEM

    FORZA-ROMA!!!!!!!

    Rispondi
  33. comunque ragazzi a detta dello stesso tare conte ha bloccato il passaggio del quaglia a due ore dalla chiusura del mercato, quello che è successo è molto chiaro, la juve ha beffato sia con la roma che con la lazio promettendolo ad entrambe. Conte non voleva rafforzare due dirette concorrenti ma l’hanno tirata per le lunghe con sabatini e tare così che i due a poche ore dalla fine non riuscissero a comprare nessun altro al posto del napoletano, è gioco sporco ma nel mercato si fa questo ed altro.

    Rispondi
  34. Tempo addietro il presidente ebbe a dichiarare:la Roma sarà tra le prime dieci squadre d’Europa quando sarà costruito lo stadio.Più chiaro di così Però,però…Mr. Palletta,valutato da Forbes 3 miliardi di dollari,lo vedrei bene nel sequel de “L’uomo del banco dei pegni”(Pawnbroker) al posto di Rod Steiger.Nelle sale di Roma certamente il film farebbe record di incassi.Comunque la squadra non è male,molto dipenderà dal rendimento di Ljajic,e speriamo Destro recuperi in pochi mesi.Dopo gli scontri con Inter e Napoli potremo esprimere un primo giudizio sul lavoro svolto da Garcia

    Rispondi
  35. Secondo me , Boriello deve giocare . Non era lui il candidato principale per l`attaco ma adesso e con noi e cosi deve giocare .Ieri ero arrabiatisimo con lui , ci ha costreto di rinuncare al mercato , 😈 ma oggi ho cambiato idea . Anche perche non abbiamo altre alternative . 🙄 Meglio di Totti punta secondo me e , e come ! 😉 E cosi per dire , lui i gol li ha sempre fatto , e sempre andato in doppia cifra . 😐 Un che la mette dentro ci serve come il pane ,fino al rientro di Destro . I compagni oggi li hanno fatto una torta per festeggiare la sua permanenza in giallorosso. 😮

    Rispondi
      • @santi bailor: Santi anchio ieri volevo farlo a pezzi . Te lo giuro . Ma se guardiamo bene abbiamo solo lui attacante centrale . Che ci vogliamo fare ?? Siamo costreti a farlo giocare , totti puo essere un buon regista di gioco ma come punta fa pena .Ed e fatto che lui ha sempre segnato , sempre in doppia cifra . Certo non e l`ideale per il gioco di Garcia ma puo fare gol e questo non e poco.

      • @Alan:…Tottti non ha più il passo di un tempo….finirà a giocare centrale difensivo insieme a DDR……allungheranno entrambi la carriera

      • @Alan: l’altra volta sono andato a trigoria con i miei nipoti, mentre aspettavamo che uscissero i calciatori ho notato che proprio quando è uscito borriello lo ha fatto da persona vile…si è nascosto, mandando avanti crescenzi che una volta uscito gli ha dato il via libera. da premettere che fuori i cancelli c’era un clima familiare, era pieno di bambini e famiglie al completo. il suo atteggiamento è da persona che sa di comportarsi male e si aspetta anche un certo trattamento…spero che quello che si aspetta gli venga dato!

      • @santi bailor:
        Borriello ha la coda di paglia, gli interessano solo i soldi e sa perfettamente che il suo ingaggio è assurdo, fuori dal mondo per un giocatore come lui.

  36. Mercato da 6. Viste le cessioni si poteva fare meglio!
    A cosa serve insistere fino all’ultimo secondo sulla cessione di Borriello?? Il problema è sempre stato il suo ingaggio ed era chiaro che nessuno se lo sarebbe accollato. L’alternativa era darlo di nuovo in prestito e pagargli gran parte dell’ingaggio. Una follia! Una follia che però hanno riconosciuto tale soltanto alle 23 del 2 settembre. 👿
    Invece di perder tempo con questa storia, avrebbero potuto prendere un’esterno d’attacco. Ora di esterni abbiamo solo Gervinho e Ljajic. E se consideriamo Florenzi (come Marquinho)un’esterno d’attacco, siamo dei folli.
    In difesa invece il problema è l’ingaggio di Burdisso. Un po’ come il discorso di Borriello…senza cedere lui era dura prenderne un altro.
    Nel complesso la rosa è più completa rispetto allo scorso anno anche se in attacco la qualità è scesa. L’altr’anno partivamo con due centravanti come Osvaldo e Destro, ora puoi contare sul solo Borriello. Poi Totti e Ljajic si possono adattare in quel ruolo ma non saranno mai dei centravanti veri. In determinate circostanze ci vuole l’uomo d’area e loro non possono esserlo. Speriamo solo che Destro torni presto a disposizione… 👿

    Rispondi
  37. Concordo con l’analisi di Matteo
    La Roma ha fatto un ottima campagna, quest’anno non abbiamo un insieme di punti interrogativi talentosi ma dei punti di riferimento affidabili in ogni settore e c’é il gusto del sogno giovanile con Ljaic, Jedvaj e anche Capriri volendo puo fare bene…

    I 30 milioni sono un ottimo tesoretto per gennaio e forse le scelte saranno ancora più intelligenti perché avremo abbastanza elementi per capire cosa e dove rinforzare.
    Abbiamo un allenatore alla Luis, ma con dei mezzi e una esperienza superiori.

    Forza ROMA!!!
    sempre e comunque

    Rispondi
    • @Peter Pan: ti correggo solo dicendoti che i 30 milioni (che poi sono 22…) vanno per il bilancio e non verranno investiti a gennaio. pure qui come in passato non ho la certezza ma solo sensazioni e indizi, ma purtroppo, e ripeto purtroppo, ci ho quasi sempre preso.
      lo dico perchè non voglio che la gente si aspetta il colpo a gennaio e poi rimane delusa che non viene, come è successo negli ultimi giorni di questa sessione.

      Rispondi
      • @Gazzella: forse avrai nuovamente ragione ma credo che se la Roma noterà delle defaillances in un settore non esiteranno ad intervenire anche pesantemente e prenderanno le dovute misure se avranno una chiara immagine dell’andamento della squadra, posizione in classifica e rendimento di alcuni giocatori..

      • @Peter Pan: speriamo, ma sinceramente, dopo quello che è successo in questo mercato, non ci credo più di tanto. anzi sono preoccupato che se per un qualsiasi motivo non andiamo in europa il prossimo anno dovranno vendere altri…

      • Gazzella ha detto:

        @Peter Pan: ti correggo solo dicendoti che i 30 milioni (che poi sono 22…) vanno per il bilancio e non verranno investiti a gennaio. pure qui come in passato non ho la certezza ma solo sensazioni e indizi, ma purtroppo, e ripeto purtroppo, ci ho quasi sempre preso.
        lo dico perchè non voglio che la gente si aspetta il colpo a gennaio e poi rimane delusa che non viene, come è successo negli ultimi giorni di questa sessione.
        0

        Io credo che la Roma intervera sul mercato di gennaio , perche le sue intenzioni non sono diventate realta(per motivi che noi non conosciamo) in questa sessione di mercato estivo . Sto parlando di quagliarella , e forse di un difensore centrale . Certo che se Boriello esplodera , forse lo teniamo fino al prossimo anno , chi lo sa ? Ma tutto e legato alle presentazioni che fara la squadra .

  38. si poteva fare meglio senza dubbio.
    non si può dire che ci siamo indeboliti perchè nonostante le cessioni sono arrivati dei buoni rimpiazzi, rimpiazzi in (quasi) ogni reparto che (più o meno) completano la rosa e che quindi ci migliorano rispetto allo scorso anno, senza contare che mi fido di garcia.
    però la cessione di lamela resta incomprensibile, i 23 milioni di attivo troppi, non si è riusciti nè a vendere gli esuberi (j sergio, burdisso, taddei, borriello) nè a piazzare i ragazzini (che ora non giocheranno mai), c’è stata l’ennesima rivoluzione (la terza in tre anni), ma soprattutto l’attacco è incompleto e non c’è la punta che segna (purtroppo destro, per me il titolare dell’italia per i prossimi 10 anni, non si sa quando tornerà), quindi non siamo neanche da piani alti.

    un’ultima considerazione: se il mercato della roma è secondo me massimo da 6,5, bisogna anche dire che forse solo napoli e fiorentina arrivano al 7. tutte le squadre hanno fatto un mercato poco “mirato” e non si sono rafforzate più di tanto. questo apre molte possibilità di classifica anche per noi, ma al tempo stesso lascia l’amaro in bocca perchè con un piccolo sforzo si poteva fare una squadra che lottava senza problemi minimo per il terzo posto. 🙁

    Rispondi
    • Secondo me nell’11 titolare l’unico punto debole è il terzino sinistro, ma io continuo a sperare nell’esplosione di Dodò e, se avverrà, Balza come panchinaro va più che bene.
      Al centro dell’attacco Totti e Destro forniscono due alternative di gioco importanti, diverse ma comunque valide. Borriello servirà a consentire il rientro di Destro nei tempi giusti ed a gennaio si riproverà a spedirlo altrove ( magari al Genoa che annasperà in zona retrocessone) per rimpiazzarlo migliorandosi ulteriormente.
      Esterni giocheranno due tra Ljajc, Gervinho e Florenzi ed anche qui la varietà tecnica e di soluzioni è notevole.@Gazzella:

      Rispondi
      • @derossimaancheno: lo stesso destro ha detto che non sa quando torna, florenzi è adattato, totti ogni anno lo vogliamo in panchina ma alla fine deve giocare perchè non ci sono le riserve e borriello non era nemmeno partito per l’america. restano i nuovi e caprari che marcirà in panchina. per me la rosa è e resta incompleta, soprattutto perchè la dobbiamo vedere tutta e non solo i titolari. per quanto riguarda balzaretti a me sinceramente come terzino mi va più che bene: corre, si inserisce, torna in difesa… non azzecca solo i cross, ma quelli non ci servono perchè tanto non abbiamo la punta, quindi come titolare per me lui non è un problema.

      • La dichiarazione sui tempi incerti di rientro da parte di Destro era precedente all’ultimo consulto, all’esito del quale hanno detto che sarà completamente guarito entro fine ottobre. Io ci credo ( alla fine era una meniscotomia mica gli hanno sparato ad una rotula).
        Non discuto il dinamismo e l’impegno di Balzaretti, ma tecnicamente ha più di qualche limite, non solo nei cross. Dodò l’ho visto bene anche in fase di non possesso in Precampionato…. Speriamo.
        Florenzi è un giocatore universale, tranne il portiere può fare tutto, ma il meglio, non solo con la Roma ma anche con l’under 21 e con il Crotone lo ha espresso vicino alla porta.
        Abbiamo 4 centrocampisti forti ( Bradley compreso) x 3 posti, più Marquinho.
        Tre esterni diversi ma comunque utili x due posti, più Caprari.
        In mezzo Totti/Destro/Borriello con diverse caratteristiche a seconda delle necessità 1 posto.
        X me va bene così. Poi se arrivava Damiao o Dzeko miglioravamo ed anche di molto, ma evidentemente non è x questa sessione.
        @Gazzella:

  39. come si fa a dire difesa rinforzata se è arrivato solo benatia al posto di marcos e il giovanissimo e ancora ingiudicabile jedvaj? per il resto abbiamo ancora burdisso e castan

    in attacco si fa il discorso dei se e dei ma ma guardando i fatti domenica abbiamo fatto una fatica bestiale a sbloccare , e parlando di uno che si cagava l’impossibile, gervinho vede la porta molto meno di menez.

    Rispondi
    • @stirperomanista:

      sicuramente abbiamo guadagnato in carattere, quello si ma mancano ancora a referto un terzino sinistro, un difensore centrale, una punta centrale e un esterno d’attacco. Se quest’estate li compriamo saremo da scudetto ma per ora si dice che a sabatini è stato chiesto di rinforzare la squadra tornando in attivo, be non ci è riuscito affatto per me, almeno sul lato tecnico, ma non è colpa sua, a queste condizioni era impossibile.

      Rispondi
  40. ho appena votato “si poteva fare anche meglio”, sono un pò deluso, non lo nego, aspettavo, in piu’ al tutto il lavoro svolto egregiamente da sabatini, solo il nome “roboante “annunciato da pallotta, considerando i 20 mln derivanati dalle cessioni. d’altro canto, capisco anche che le colpe non possono attribuirsi esclusivamente alla mancata volontà, da parte dell’attuale dirigenza, di spendere i ricavi ma anche, e sopratutto, alla mancanza di possibilità di farlo, considerando qualche cessione che non è avvenuta. vorrei entrare nello specifico e dare i voti agli attori principali di questa campagna acquisti: comincio da sabatini che per me merita un bel 10 in pagella dovuto alle possibilità economiche e alla cinicità con cui si è mosso (derivante da un acume tecnico da far impallidire i piu’ noti dirigenti di serie a), sostituendo, senza battere ciglio, giovani di sicuro successo con altri giovani, anch’essi, dal futuro assicurato ma più adatti al momento e alla squadra; Pallotta 8, se becca cmq un bel voto (da confermare) per la volontà che sta dimostrando nel rispettare le scadenze, e la concretezza nel rilevare la roma e cercare, rispettando leggi economica di difficile comprensione per il tifoso, di farla “grande”; in ultimo devo, per forza di cose, inserire nella pagella mercato due personaggi che, seppur estranei oggi alla roma, meritano un voto perchè parte attiva nella campagna acquisti. i due rispondono al nome di rosella sensi e marco borriello, senza troppi giri di parole, o meglio parolacce, il loro voto, uguale per entrambi seppur per motivi diversi, è S.V. che , bada bene, non è il più conosciuto “senza voto” ma il meno usato e piu’ significativo SENZA VERGOGNA!

    Rispondi
  41. Non dò voti al mercato, pota sfiga.
    Valuto però la squadra ad oggi è dico che è completa ed attrezzata per fare bene.
    Napoli e Rube sono sicuramente superiori, ma la Champion, sopratutto se passeranno la fase a gironi, potrebbe giocare a favore di chi, come noi, pensa solo a campionato e coppa Italia.
    Fiorentina, Milan, Roma ed Inter mi sembrano invece più o meno sullo stesso livello.
    La Fiorentina è forse quella che si è rafforzata di più, ma ha commesso l’errore di non prendere un portiere decente e con Neto titolare potrebbe pagare dazio.
    Il Milan resta con Mexes e Zapata titolari al centro della difesa e riserve improponibili nel ruolo (Silvestre 😯 ) ed in più ha anche la Champion, sicché non lo ritengo superiore per il solo arrivo di Kakà, grande fuoriclasse ma già da tempo sulla via del declino.
    L’Inter ha sorpreso positivamente rispetto alle attese, ma è presto per giudicare.
    È presto anche per noi, ma evidenzio che a Livorno Desantis è stato inoperoso e col Verona ( che al Milan a San siro ne ha fatti 2 creando diverse altre occasioni) il primo pericolo subito è stata, a risultato ormai acquisito, la traversa su un tiro da metà campo al 30esimo del secondo tempo.
    L’idea di Garcia è di giocare con Totti falso nove.
    Totti, grazie al mestiere ed ad un buon fisico, difende bene il pallone spalle alla porta ed è bravo nelle sponde e nei tiri su imbeccata degli esterni. Con lui al posto di Destro ( e fino al suo rientro di Borriello) perderemo nel gioco aereo ma questa Roma ama la palla a terra di prima ed è un gioco congeniale al capitano, sopratutto se ha intorno gente di qualità e che corre come Maicon e Gervinho.
    Molti ( non solo Apollo) criticano Totti e la sua presenza in campo, ma anche con il Verona che si difendeva in 10 chi l’ha data la palla dell’ 1 a zero a Maicon? Chi è più adatto di lui a pescare negli inserimenti Gervinho o Strootman? Ricordo che quel ruolo l’ha già ricoperto e bene con Spalletti.

    La formazione titolare è quindi questa:
    DEsantis
    Maicon Benatia Castan Balzaretti
    Pjanic DDR Strootman
    Gervinho Totti Ljajc

    Quella di riserva:

    Skorupski
    Torosidis Jedvaj Romagnoli Dodò
    Taddei Bradley Marquinho
    Florenzi Destro Caprari

    Altri: Lobont, Burdisso, Borriello.

    Borriello servirà a consentire il rientro di Destro, previsto x fine ottobre, Burdisso a dare esperienza alla panchina. Si ritenterà di sbolognare entrambi a gennaio.
    Non sono x niente convinto che le nostre chances sarebbero poi così salite se fosse arrivato Demba Ba o Quagliarella al posto di Borriello.
    Certo sarebbe stato meglio, anche solo perché ci saremmo tolti dalle palle la dispendiosa faccia da schiaffi con tanto di baffetti ridicoli, ma è stato peggio x la Fiorentina non prendere un portiere o per Napoli non prendere un vero terzino, o x il Milan non prendere un difensore centrale veramente forte.
    Siamo in corsa e non vedo l’ora che passi questa noiosa sosta x le nazionali.
    SEMPRE FORZA ROMA

    Rispondi
  42. Io non voglio fare il disfattista ma come si fa a ritenere positiva questa campagna acquisti? Abbiamo venduto i 3 giocatori più forti e rimpiazzati con altri 3 che sono bravi ma non al loro livello. Secondo me la formazione dell’anno scorso con un de rossi come l’ultima partita e con garcia in panchina era più forte. Spero vivamente che la squadra mi smentisca e sempre FORZA ROMA

    Rispondi
    • Domani forse non sarà così, ma oggi Benatia è più forte di Marcos e Ljajc vale Lamela.
      Tra l’altro il serbo è coetaneo dell’argentino ed il franco marocchino ha 26 anni e quindi anche lui molta carriera davanti.
      Le cessioni i questione, insieme a quella di Osvaldo, hanno però consentito anche gli arrivi di Strootman, Jedvaj e Gervinho, nonché di potersi permettere stipendi come quello dell’ivoriano, di Maicon e sopratutto di DDR che, nonostante lo stipendio faraonico, è stato trattenuto invece di darlo al Man Utd che lo chiedeva.
      Io non dò voti al mercato ma la squadra ne esce rafforzata, ne sono convinto.
      @Alessandro883:

      Rispondi
      • @derossimaancheno: A mio avviso Benatia non è più forte di Marcos o comunque alla pari con la differenza di potenziale. Per quanto riguarda Lamela secondo me lo rimpiangeremo, uno con quel tocco di suola, con quella progressione devastante e quella lucidità a questa età non si vedono tutti i giorni. Diventerà un numero uno, uno che il tottenam rivenderà a cifre astronomiche e mi auguro per lui di avere ragione. ljajic è un ottimo acquisto ma secondo me non ha la stoffa di lamela. Poi bo magari sono troppo pessimista io, ma ad oggi non mi viene da dare un 8 al mercato della roma. se avevamo un tridente lamela totti ljajic allora si ma così non è

  43. Personalmente penso che tutto sommato il nostro calciomercato non sia andato malissimo,credo che l’acquisizione di un terzino di spessore come maicon ( me sta troppo simpatico ) e con l’innesto di benatia come centrale abbia dato alla squadra il giusto equilibrio difensivo ,anche se io balzaretti non lo digerisco spero che dodò gli subentri presto ,il centrocampo credo che sia uno dei più forti in europa ,in attacco abbiamo perso in qualità è vero ma abbiamo acquistato in cattiveria e cinicità,speravo in un ultimo acquisto mirato in attacco ma va bene così lo prendiamo a gennaio con meno fretta.
    Sempre e cmq forza roma

    Rispondi
  44. Un giudizio sul mercato si potrà dare solo tra quattro cinque mesi, ora è presto. La difesa sembra più solida (e non è che ci volesse molto). Grandissimi acquisti Strootman e Maicon (che Dio ce lo conservi) e bene De Sanctis che si fa sentire dai compagni e non è sordo da un orecchio. Jedvaj sembra un bel talento ma ancora non si può dire se potrà ripercorrere la strada di Marcos. Gervinho è potenzialmente devastante, se aggiusta la mira…. :mrgreen: Ljajic ha esordito alla grande, la tecnica c’è e anche la forza fisica, vedremo se ha anche più cervello di Osvaldo(spero proprio di si)
    I nostri “acquisti” migliori, sono stati Pjanic e il risorto DDR, due giocatori che Rudi sembra aver rigenerato 🙂
    Si poteva fare meglio? Si, ma va bene va bene così (cit) anche Borriello ci tornerà utile alla fine (per il suo ingaggio sapete chi ringraziare 😡 )
    Lasciamo lavorare Rudi e non facciamo proclami.

    Detto questo, mi prendo una pausa dal sito, Melissa è più importante di tutto 😀
    Saluto la redazione e tutti i veri tifosi della Roma

    Rispondi
  45. Abbiamo una buona squadra e con le giuste motivazioni possiamo dire la nostra. La differenza dall’anno scorso si vede dal gioco. Mai il dribbling di troppo, nessuna giocata fine a se stessa o rovesciata dal limite dell’area (vedi osvaldo). Non vedo tante squadre tecnicamente molto più forti. Se in due partite non abbiamo mai praticamente messo un discussione il risultato, qualcosa vorrà pur dire. Se non ci montiamo la testa e giochiamo partita per partita possiamo giocarcela con tutti

    Rispondi
  46. Roma sicuramente piu equilibrata nei reparti: de sanctis urla e strepita che è una meraviglia; difesa piu che buona, forse non molto veloce, sperando che maicon continui cosi. Balzaretti non mi convince e dodo è piu attaccante che difensore! Il centrocampo è a mio avviso il miglior reparto di questa squadra: i tre titolari sanno costruire e all’occorrenza distruggere il gioco avversario; Pjanic è semplicemente sublime! Reparto inferiore solo alla Juventus, ma solo per esperienza e pari alla fiorentina! L’attacco è la nota dolente a mio parere: ljajic talentuso come lamela ma altrettanto discontinuo, gervinho funambolico ma poco concreto, destro rotto, totti da gestire vista l’eta, florenzi polmoni e cuore ma non è lui chepotpotrà farci fare il salto di qualità, caprari giochera poco, borriello completamente avulso per il gioco di garcia (miglior acquisto ). Avrei tanto voluto una punta vera. Juventus superiore, napoli anche terzo posto possibile ma onestamente difficile!

    Rispondi
  47. La Roma di oggi è sicuramente più “squadra”, elemento da non sottovalutare in un campionato come quello italiano, dove ormai non vi sono i campioni di una volta, e grinta e concentrazione molto spesso segnano il confine tra una stagione fallimentare e una stagione trionfale. Non mi stancherò mai nel dire che la Juve degli ultimi due anni ha vinto (e convinto) con un attacco mediocre, o comunque non all’altezza dei sogni di molti tifosi romanisti. Eppure la constante determinazione nel vincere le partite e la concentrazione per tutti i 90 minuti hanno fatto la differenza, e che differenza! La Roma di Luis Enrique e Zeman era una Roma senza grinta e senza quella concentrazione fondamentale per conseguire le vittorie che noi tutti ci auguriamo. Garcia ha portato questo, ed è già tanto. Ovvio che è prematuro parlare dopo due giornate, ma la squadra ha imparato a rincorrere i palloni quando si perdono, a raddoppiare sui giocatori ed aiutare i compagni in difficoltà, a fare possesso palla quando si vince ma allo stesso tempo a non rinunciare alle verticalizzazioni (cosa in cui era carente Luis Enrique). Finalmente abbiamo anche terzini che si possano definire tali, ed un centrocampo che forse solo la Juve può superare. Le premesse ci sono, speriamo ci siano anche la grinta e la concentrazione costante di cui parlavo. Forza Roma

    Rispondi
  48. Ci siamo rinforzati? Sì, di poco, ma sì. La verità è che siamo più forti in difesa e a centrocampo, ma, sulla carta, l’attacco non è più una garanzia. C’è da dire che Garcia sembra poter riuscire a far girare alla grande il trio Gervinho-Destro-Ljajic, così come sembra aver fatto con De Rossi e Pjanic (che a questo punto potrebbero essere quasi valutati come “nuovi acquisti”), ma questo ce lo dirà solo il campo. Una cosa è sicura, se uno tra Ljajic e Gervinho dovesse venire a mancare, sarà difficile sostituirli. La Roma avrebbe dovuto operare in quel senso, con l’acquisto in extremis di un Quagliarella o una giovane ala di buone prospettive. Se gli infortuni e la sfortuna non si abbatteranno su di noi però, ci sono tutti i presupposti per divertirsi davvero quest’anno.

    Rispondi
  49. Quanto è bello Mastino?

    -Fantastico

    -Come Brad Pitt

    -È il più bello del mondo

    Si scherza dai, ho pure votato che siamo più forti dell’anno scorso!

    Rispondi
  50. Reputo questa Roma, almeno sotto l’aspetto caratteriale molto superiore a quella della passata stagione, un giusto mix di vecchie volpi e di giovani “neache piiu’ di tanto,” con la voglia di riaffermarsi e di affermarsi, strutturalmente la squadra c’era anche l’anno scorso, era solo amalgamata male e disinnamorata della maglia, Garcia ha , almeno sino ad ora invertito questa tedenza, ha lavorato benissimo sull’aspetto piscologico ed e’ riuscito a creare un gruppo unito, non ha fatto grandi proclami ma ha fatto capire che se la giochera’ con tutti.
    Riguardo il mercato penso e ne sono convinto che sia stato un mercato molto intelligente, al di la del fatto che molti aspettavano un ritocchino finale “io compreso” darei comunque un voto tra 8/ 8.5.
    Mi aspetto un buon campionato e qualche soddisfazione.
    Buona Roma a tutti

    Rispondi
  51. Secondo me sì,possiamo competere con le prime posizioni.Il vero fiore all’occhiello della campagna acquisti è Garcia:finalmente un tecnico con le idee chiare e una filosofia di gioco ben definita.Non rimpiango le cessioni perchè è evidente che i nuovi arrivi sono più funzionali al nuovo assetto…Già da queste prime uscite si notano le differenze:fraseggi corti,profondità,compattezza,palla a terra (non se ne poteva più di vedere lanci lunghi verso nessuno dalla ns trequarti)…Certo,fosse partito Borriello (non perchè mi si antipatico ma perchè è sempre stato poco portato al movimento) e fosse arrrivato Quagliarella (non perchè mi sia simpatico,ma di certo è più dinamico e può giocare sia in mezzo che ai lati),il mercato sarebbe stato da 10.Va benissimo così,comunque.
    DAJE ROMA DAJE RUDI DAJE TUTTI!!!

    Rispondi
    • @Malacapa: CHE M’HAI RICORDATO….
      QUEGLI ORRIBILI INUTILI LANCI….ALLA NON SO CHE FARCI CON LA PALLA E NESSUNO FA MOVIMENTO AVANTI….
      ma perche’…vogliamo parlare di quando affrontavamo squadre chiuse ….sempre ad accentrarci e cercare di sfondare…mai un apertura sulla fascia…MAI UN TIRO RISOLUTIVO…..

      l’altro giorno con TONI contro di NOI….ho avuto l’incubo….PENSA SE CI FOSSE STATO PIRIS A SCALARE ..PER CASO LA MARCATURA….O BURDISSO….
      incubi

      Rispondi
      • @johnnywalker: 🙂 …Contro Piris e Burdisso,Toni avrebbe fatto un altro figurone dopo quello contro Zapata/Mexes …lanciatissimo verso Brasile 2014 (assieme a Gilardone) 😆

      • @Malacapa: un incubo!!!!
        immagina PIRIS scalare a coprire????? TONI…e’ la meta’….dopo una posizione sbagliata di BURDISSO….

        zapatamexes….pirisburdisso…

  52. Per me siamo un’ ottima squadra!
    Sabatini ha lavorato EGREGIAMENTE!!
    penso che una mano ce l’ abbia data pure Franco Baldini, che se non ‘ c’era lui… non so’ se se Lamela vale e varrà mai quei soldi, considerazione fatta al netto del nostro affetto per lui! Stesso discorso vale per Marcos. Vedremo chi ha fatto l’ affare.
    Per ora posso dire che i nuovi innesti mi piacciono tutti e che Gervinho mi pare un fenomeno nell’ uno contro uno come pochi altri visti in serie A quest’ anno (qualcuno rimpiange Cerci che salta l’ uomo 7 volte a campionato… bah!!!) peccato che se la fà in mano quando è davanti al portiere!!!
    E poi… grande Garcia!!!

    Rispondi
  53. IO DICO SI

    condizione imprescindibile e’ l’allenatore
    e se tanto mi da tanto e l’allenatore ha lavorato in sinergia col suo DS…
    allora L’ALLENATORE HA DIMOSTRATO CON CERTE SCELTE di tenere alla sua panchina
    alla sua faccia
    venendo da fuori e dopo aver studiato la roma del passato ha preteso…
    GENTE FISICA
    GENTE CATTIVA
    MIX DI ESPERTI E AFFAMATI CON GIOVANI DA SVEZZARE CARATTERIALMENTE…
    MIX DI POTENZA E CLASSE
    HA INDIVIDUATO NELLA MANCANZA DI EQUILIBRIO UN A PECCA MORTALE PER LE DUE ULTIME SQUADRE….
    SAPEVA CHE MANCAVANO LEADERS NATURALI….
    SAPEVA CHE SE NON VOLEVA SBAGLIARE ..DOVEVA SCEGLIERE GENTE PRONTA AL CAMPIONATO ITALIANO…ovviamente nel caso di stroot…un eccezione….LUI E’ GIA VECCHIO E FORGIATO….
    LA DIFESA DI SQUADRA….E’ IL PANE DELLE VITTORIE….NO MORE PECORE AL PASCOLO NELLA META’ CAMPO ALTRUI….
    E POI INTRIGANTE QUESTA RIPETIZIONE ..CASUALE???? DEL MOMENTO TOPICO IN CUI LA ROMA DECIDE DI APRIRE LE SCATOLE ALTRUI..PRENDERE IL REGALO E CHIUDERE IL PACCO…
    a nulla serve fare 80 gol e prenderne sempre uno di troppo se non ben distribuiti…

    vedremo…LUNGA LA STRADA

    Rispondi
  54. campagna acquisti da 10
    abbiamo rimpiazzato i giocatori ceduti egregiamente + ne sono arrivati altri + società ha chiuso il bilancio con un + 30mln

    Rispondi
  55. Per me i acquisti piu importanti sono Maicon prima di tutti , poi Strootman , Benatia e Ljajic. 😉 Gervinho e un punto interrogativo , ma puo fare molto bene come ala . Certo non diventera un bomber , ma ci fara divertire . Balzaretti e quello che mi preuccupa di piu nella rosa , e Totti . Si il nostro amatto capitano , lo voglio in campo ma solo quando e al 100 % . Nel fratempo puo giocare Boriello che anche se e una testa di cazzo , abbiamo solo lui punta . 🙁 E lui li gol li ha sempre fatti , forse se restera umile e silenzioso potra fare un campionato da protagonista . Il mio voto massimale va per Garcia ( per quello che ha dimostrato fino ad ora si comprende) . Per la sua originalita , per il bel gruppo che ha creato , perche come fa giocare la squadra e per come guida la squadra dalla panchina ( mi ricorda un po Capello , e un po Spalleti ). Capello come sguardo , mentre Spalleti per come si comporta con i giocatori .

    Rispondi

Lascia un commento