Osvaldo ancora insultato. Ecco la foto.


Pablo Daniel Osvaldo è stato insultato ancora una volta da parte di alcuni tifosi della Roma, che questa volta non hanno proprio scuse di nessun tipo (non che prima ne avessero). Sotto casa è stato scritto quanto vedete in foto. Osvaldo ha pubblicato l’immagine con un tweet che recita: “Che tristezza…“.

Con Osvaldo vicino al Southampton, sembra vicino anche il sì del giocatore, parte della tifoseria romanista continua ad elemosinare disprezzo ed imbarazzo da parte di tutte le altre persone un minimo civili. Osvaldo non sarà uno stinco di santo e certamente ha fatto i suoi errori (l’insulto pubblico ad Andreazzoli quello veramente grave, di certo non l’aver tolto il rigore a Totti), ma calci e manate alla macchina, lancio di uova, insulti su Twitter e ad ogni possibile occasione, contestazioni continue in campo ed anche in allenamento, con striscioni durante il ritiro, con il calcio non c’entrano nulla. E dovrebbe vergognarsi chiunque giustifichi gli atti di questi tifosi, meno civili di una bestia qualsiasi. Inaccettabili e basta, non c’è altro da aggiungere.

Photo Credits | Getty Imates


LEGGI ANCHE  Dybala e Zaniolo subito protagonisti in Roma-Shakhtar

55 commenti su “Osvaldo ancora insultato. Ecco la foto.”

  1. Elemosinare disprezzo ed imbarazzo non significa nulla.Proviamo così:parte della tifoseria della Roma continua a compiere atti che ingenerano disprezzo ed imbarazzo in tutte quelle persone che possiedono un minimo di civiltà

    Rispondi
  2. Hanno fatto bene. La merda genera merda. Ma chi se ne frega di osvaldo, manco fosse batistuta. Via lui è dentro un altro con un poi cervello. Addio osvalda.

    Rispondi
      • Beh io lo terrei perche e un ottimo attaccante. Certo che se tu dici a un tifoso “ho fatto 200gol” se prendi a pizze lamela se ti fai ammonire per andare ad un concerto se tweetti certe cose contro il tuo allenatore va da se che qualcuno ti possa schifare. Ripeto io l’avrei voluto in squadra ma forse lui odiava noi e qualcuno di noi odia lui

      • Poi se il primo ad odiarti e sabatini che ti vuole far sentire le contestazioni allora mi dici come uno potrebbe essere stimolato a rimanere

  3. La verità è che la dirigenza -anche grazie agli incommensurabili “tifosi” della Roma – ha cambiato strategia,niente più giovani di prospettiva,ma trentenni da usato “sicuro”?..possibilmente super pagati (per il loro valore) e con quattrosoldi -si fa per dire- di ingaggio (vedi De Sanctis,maicon), ma per davvero se paghiamo gervinho 8 mln + bonus (stipendio da 2/2.5 netti) valutiamo Osvaldo 12/18? se ci dessero almeno
    Pjanic 30 – Lamela 35 – Osvaldo 25 comprenderei le loro cessioni,ma a questo punto di mercato con chi c….. li rimpiazzo???e senza di loro dove vogliamo arrivare?non parliamo più di Champion o Uefa;già così come siamo ci mancano ancora un difensore (o vogliamo continuare a perdere punti con Burdisso?), un centrocampista ed una punta(vera) esterna.Però…abbiamo comprato Maicon,Gervinho,De Sanctis…

    Rispondi
  4. Allora il gesto è sicuramente sbagliato, detto questo però Osvaldo non è certo sto fenomeno di giocatore, buono si, ma non è quello che ti fa fare il salto di qualità. Soprattutto perchè non ha testa ne il carattere giusto sia per caricarsi una squadra o determinate responsabilità quando serve sia per avere l’intelligenza e l eleganza di stare zitto quando serve! Quindi per quanto mi riguarda se va via non faccio nessun dramma, anzi.

    La contestazione da parte di alcuni tifosi penso riguardi da un lato gli atteggiamenti e la maleducazione (caso andreazzoli) e poi perchè sta facendo la diva viziata nel discorso trasferimenti, dove detta condizioni come Londra o Inter o quant altro. Per come la vedo io non è un comportamento da professionista e soprattutto non dovrebbe certo essere lui ad avere il coltello dalla parte del manico, non vuoi andare via?! Bene, fai tribuna e ti saltano i mondiali.

    Rispondi
    • @Lo Spaccone: certo che il tuo ragionamento non differisce molto dallo “stile” dei pseudotifosi…se il giudizio è così “pesante” su Osvaldo lo dovrebbe essere altrettanto anche su altri giocatori, per lo meno non si è mai fatto venire i “dolorini” e i 15 gol della scorsa stagione ce li potremo sognare tutti con qualcun altro e se non si avesse voluto cacciare Zeman a tutti i costi, come se avessimo una squadra “stellare” anzicché una buona squadra con grossi problemi in difesa (ke non dipendevano dall’allenatore-ci ha fatto guadagnare 26 mln con Marcos(Mazzarri -che tutti volevano a Roma-lo avrebbe mai fatto giocare??) e rivalutato Lamela dopo un anno scialbo ed insignificante,oltre a Florenzi(carneade chi era costui?) di certo non si sarebbe arrivati all’oggettivamente brutta frase ad Andreazzoli,ma costui ci ha messo tanto,ma tanto di suo…prima correvano(almeno),dopo,con lui, oltre a farsi le canne in campo,passeggiavano e guardavano le ..stelle!!!ma andiamo, solo a Roma si possono vedere certe cose,volersi fare male a tutti i costi…saremo contenti quando ci accorgeremo di avere una squadra vecchia,non vincente e che vale meno di un c…;forza vendiamo Osvaldo,Lamela,Pjanic e magari anche Destro e Dodo e comperiamo qualke altro de Santis,Maicon,Gervinho,Gilardino o altri pari “nomi”….

      Rispondi
  5. condivido pienamente le idee espresse in questo articolo,per qualsiasi motivo o risultato sportivo non si può cadere nella violenza fisica o verbale….cè una inciviltà in giro da far schifo e da far rabbrividire per il futuro….qui non si tratta solo di calcio,di roma o di osvaldo,ma si tratta di aver rispetto della propria vita e quella altrui….tante volte sento dire che in italia per la stampa o per i cantanti cè poca libertà di parola,io penso invece che ci sia troppa libertà di parola per tanti imbecilli in giro per il mondo…..cmq sia a chi ha scritto quella cosa sotto casa di osvaldo avrà tanto tempo da buttare,quindi lo metterei con una pala in mano a spalare quintali di sale!!

    Rispondi
  6. Ora però non facciamo passare la probabile cessione di Osvaldo come colpa dei tifosi: è la società che vuole cederlo. E a Roma non si vince perchè non si comprano dei campioni. Poi se ci mettiamo che quando esce un giocatore buono si vende… Quando a Roma si sono portati i campioni si è vinto, e i tifosi erano gli stessi.

    Rispondi
    • Bravo appunto. io non dimentico quella telefonata di sabatino in cui dicono che il giocatore va screditato coi tifosi per poterlo mandare via.. io non dimentico. non c’è campione che possano comprare che me lo faccia dimenticare. come si fa a sapere chi ha scritto quell’insulto sul muro. Un vile, di certo. qualcuno che non ha palle. ma sarà veramente romanista..? sarà stato pagato per farlo..? chi può saperlo.. di certo, dopo una telefonata del genere e altre scemenze simili come striscioni, auto sfasciate e simili, difficile essere sicuri della buona fede di qualcuno. difficile credere che sia veramente la Roma al centro dell’interesse. Difficile credere che si voglia il bene della Roma. ed è molto triste.

      Rispondi
  7. In questo ambiente non si vincerà mai niente. Comandano alcuni tifosi un giocatore che fine farà? Ma andate affanculo e lasciate stare osvaldo. Vorrei che andasse all’Inter e diventa il capo cannoniere. Siete ridicoliiiiiii 😈

    Rispondi
  8. Parole sante. Vergogna per quelli si considerano, al pari di me, dei tifosi della Roma, dopo aver commesso questi atti. Se questi sono i “veri tifosi della Roma”, preferisco dissociarmi da tale nomenclatura.
    Osvaldo è l’ attaccante più forte di questa squadra, e uno dei più forti della serie A. Perché tanto astio nei suoi confronti?
    Questi “tifosi”, oltre a dimostrarsi irrispettosi, si confermano ancora una volta un nucleo cancerogeno della tifoseria della Roma, degli elementi privi di un quoziente intellettivo nella norma, in quanto se la prendono col calciatore che ha dimostrato più di tutti (talvolta in eccesso) l’ amarezza per l’ avero perso il derby in finale. Le scappatelle a Londra mentre la Roma si giocava l’ Europa, ok. Errore. Ma era squalificato. Non sarebbero cambiate le cose se lui fosse stato presente in tribuna.
    Mi auguro che Osvaldo non vada via, perché altrimenti significherebbe che questo nucleo della tifoseria e, ahimé, l’ ambiente romanista in sé e per sé, si merita una Rometta senz’ infamia e senza lode.

    VERGOGNA.

    Rispondi
    • @Lou:

      ma parliamo di quell’osvaldo che ha fatto massimo 16 gol in serie a co zeman in panchina che ha fatto segnà na svariata de gol pure a vignaroli???sembra che dopo osvaldo nun se pò gioca piu a pallone quando invece in europa di attaccanti piu forti di lui ne trovi a bizzeffe..

      Rispondi
      • @voeller9: Ti prego di citarmene qualcuno, visto che al momento mi sfugge. Ovviamente che si possa acquistare per non più di 20 milioni di Euro.

      • @Lou: più che altro il problema è diverso.. si può discutere se Osvaldo sia facilmente o meno sostituibile – per me, viste le risorse, no -, un altro è che certi pseudo tifosi sono una cancrena da estirpare.. su questo secondo profilo mi concentrerei!

      • @fenice25: Se hai letto il mio commento qua sopra capirai che ti affianco totalmente nel commento. Ma questo non è un problema di natura sportiva, quanto sociale, prettamente sociale. Perché non esiste, in certi ambienti una cultura del rispetto. E questi sono i risultati. Ogni tifoseria ha le proprie cellule malate. In questa circostanza alla mente mi viene l’ episodio, in occasione di un Clásico Barcellona-Real Madrid, in cui i tifosi del Barcellona lanciarono una testa di cinghiale a bordocampo con l’ obiettivo di colpire Figo, passato pochi mesi prima da una squadra all’ altra.

      • @Lou: si scusa volevo rispondere a voeller ed ho cliccato male.. la penso esattamente come te! sono incazzato che dopo 15 anni di abbonamento mi perdo l’esordio stagionale per una ventina di deficienti.. ormai ho le palle piene.

      • Diego Costa per esempio…il tanto preso per il c… Gilardino ha fatto numeri che Osvaldo si sogna la notte

      • @voeller9: L’ Atletico Madrid è una bottega parecchio cara, caro Völler. 20 milioni non bastano per lui, e inoltre non ha fatto niente che non abbia fatto Osvaldo. Per quanto riguarda Gilardino, per questo è finito tra Bologna e Genoa…

      • @voeller9: si ma Zeman è rimasto mezzo campionato e Osvaldo è mancato anche 5 partite su 19….guarda caso con Andreazzoli non ha segnato più come prima e come lui anche Lamela..quanti gol ha fatto Lamela con Zeman e quanti con il genio che lo ha sostituito…ma andiamo,facciamo i serii.

      • Lo stile zemaniano non è basato sul far segnare la punta ma sul creare occasioni da gol tramite inserimenti senza palla e verticalizzazzioni, la punta ha due ruoli: portar via l’uomo e favorire l’inserimento del compagno e ovviamente sfruttare ogni occasione possibile per segnare… Riguardando le partite di quest’anno potrai notare come osvaldo abbia fatto egregiamente il primo compito e di come sia stato letale in quasi tutte le palle gol che ha avuto a disposizione…

    • Gilardino ha 31 anni(5 anni in più di Osvaldo) e ha giocato nel Milan e nella fiorentina t devo elencare le squadre in cui ha giocato Osvaldo prima di venire alla Roma???

      Rispondi
  9. Tutto questo è fin troppo ovvio.

    le cose non accadono per caso.

    La gente è stupida, irrazionale.

    Ma qui si va ben oltre.

    Qualcuno ci guadagna molto se osvaldo va via.

    La tifoseria romana da tempo viene manovrata.

    Rispondi
  10. vorrei dire che tali autori non possono fregiarsi di essere considerati tifosi.. che il tifo della Roma è qualcosa di diverso.. che siamo ancora il miglior tifo del mondo e la migliore curva.. ma sono troppi ormai gli episodi.. non capisco come si possano giustificare certi episodi, o dire che se li merita.. osvaldo ha fatto i suoi errori, ma si è chiaramente esagerato con un giocatore che non si è reso colpevole di insulti personali così pesanti e di tante attenzioni ostili dal ritiro come se fosse il capo espiatorio di questi due anni di insuccessi.. queste barbarie devono finire.. se fossi un giocatore ci penserei mille volte a venire a giocare nella roma.. purtroppo vi è un imbarbarimento culturale e sociale che si rispecchia in tali comportamenti.. per una trentina di tifosi stupidi 15 mila persone non potranno assistere all’esordio stagionale e nessuno prende posizione contro i ricatti di questi beceri.. sono sconfortato e mi sento insopportabilmente impotente! 🙁

    Rispondi
  11. Il_Cannibale ha detto:

    Che schifo.
    Vorrei con tutto il cuore che Osvaldo sapesse che i tifosi lo amano e che lo vorrebbero ancora a Roma.
    La buona parte almeno, quella sana di mente.
    1

    Anchio mi sento come te , Osvaldo non lo meritta tutto questo . Ha fatto errori si , ma per me e un splendido ragazzo . Mi riccordo come esultava sul gol di Totti roma juve 1:0 come un matto. Di lui i compagni parlano solo bene , per il mio parere molti errori di Osvaldo si sono ingranditi dal buio momento in qui si trovava la squadra.E da 10 , 20 tifosi che hanno un vita che fa pena .

    Rispondi
    • Per non parlare del rapporto con destro… Non so se avete notato ma osvaldo ha sempre difeso destro dalle critiche ed è stato sempre il primo ad abbracciarlo dopo ogni gol… Non male considerando che in teoria sono “rivali” per il ruolo…

      Rispondi
  12. piuttosto che scendere e fare la fotina da mettere su twitter poteva armarsi di spugna e acquaragia per cancellare la scritta.

    ehhh, sotto sotto come ci gode il suo ego villoso.

    anche se non approvo certe barbarie ( più per i poveri marciapiedi che la persona) è ora che osvaldo faccia le valigie direzione great britain

    Rispondi
    • @King Schultz – Skorupski saves everywhere: mi spiace dovertelo dire,ma…quando Maicon farà una delle sue straordinarie cazzate (rivediti le 4/5 partite che ha fatto con il M.C.) sarà bene che tu lo aiuti a rifare le valigie

      Rispondi
  13. mi raccomando ora :

    se a Gervinho non riesce qualche dribbling incendiategli la casa

    se Strootman sbaglia un paio di passaggi minacciatelo di morte

    …..

    Rispondi
  14. Quindi si deve vergongare anche Sabatini che ci teneva che Osvaldo assaggiasse la contestazione per spingerlo ad accettare la cessione?

    Rispondi
    • @Il Principe: Assolutamente da condannare questi modi di contestare, ma dietro tanto accanimento io non sono sicuro ci sia solo l’odio verso il giocatore.

      Rispondi
      • @Il Principe:

        ora come ora penso sempre di più che quella fosse una telefonata creata ad hoc…
        ma in ogni caso hai ragione, non si concedono contestazioni a mo punitivo, un professionista risolve in altri modi i problemi

  15. Che tristezza…. Poveri idioti…
    Gli stessi che stavano a Riscone ad insultare a destra e manca ( ed ad inneggiare a Borriello…(??))
    Se non sapete come passare le vacanze vi posso consigliare qualche campo-lavoro in Uganda ed ad Haiti

    Rispondi
  16. Concordo e quoto al 100% quanto contenuto nell’articolo di Matteo

    Purtroppo certa gentaglia ( alcuni pseudo giornalisti e pseudo tifosi ) continua ad oggi
    a fare da padrone allo stadio ed ad alcuni mezzi di comunicazione ( radio – tv locali – giornali)….

    Forza Roma

    Rispondi
  17. dopo aver insultato pesantemente la moglie incinta di Vucinic
    inseguito e scagliato pietre contro l’ auto di Menez con il giocatore dentro
    ora viene perseguitato Osvaldo

    per aver commesso cosa ?

    qualche bizza ?

    qualche prestazione deludente ?

    veramente non capisco,non capisco questo modo di agire a mo’ di bestie …..

    poi ci lamentiamo della dirigenza ??!!??!!

    in questo ambiente non si otterrà mai nulla di positivo.

    punto.

    Rispondi
    • E lo sai perché? Perché un ambiente così non merita niente. NIENTE. E dispiace dirlo perché in questo immeritevole ambiente ci sono molte persone che vivono di sana passione, di amore e di onesta’. Allora o ci si mette in testa che chi rovina tutto va emarginato, ma sul serio, oppure ci rassegniamo al fatto che per colpa di questi animali senza palle e senza onore NESSUNO meriterà nulla. Perché è così che funziona: se qualche imbecille fa casino, chiudono la curva eccetera. Tutti sono puniti. Quindi emarginiamo chi va emarginato, prima che sia tardi. Iniziamo dando il buon esempio e comportandoci civilmente. Ed educando civilmente ma risolutamente chi va educato. altrimenti, fuori.

      Rispondi

Lascia un commento