Per la porta spunta Romero della Sampdoria

Secondo quanto riporta il sito della Gazzetta dello Sport, l’ultimo calciatore accostato alla Roma è l’argentino Romero della Sampdoria. Il calciatore potrebbe venire proprio perchè la squadra blucerchiata vorrebbe spalmare l’attuale ingaggio dell’estremo difensore. Se l’accordo non si dovrebbe trovare il portiere verrebbe volentieri a Roma.

Il calciatore era stato seguito anche due anni fa prima dell’arrivo di Stekelenburg. Adesso la situazione potrebbe cambiare, il calciatore argentino fu pagato dalla Sampdoria 3,5 milioni di euro. E’ nel giro della Nazionale argentina.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

22 commenti su “Per la porta spunta Romero della Sampdoria”

  1. A me piace, è un portiere forte…quando vuole.

    Mi ricorda Doni, in grado di fare cose incredibili in positivo ed in negativo.
    Però è ancora ragazzo, è giovane.

    Mi starebbe bene, a certi costi chiaramente.

    Rispondi
  2. Penso si tratti di una finta pista/voce, Romero non è proponibile in una piazza come Roma; come portiere in assoluto neanche è male, ma è il tipico numero uno sudamericano che, da un momento all’altro, può combinarla grossa.

    Rispondi
  3. Questa è un’altra mezza sega tipo De Sanctis, a stò punto voglio Sorrentino se proprio non ci sono alternative, con Giulio Sergio a fare il secondo e Lobont ovviamente il terzo.

    Rispondi
  4. Sabatini voleva Romero già con luigino, poi l’ha girato alla Samp in B ed ha preso Stek.
    In B h fatto miracoli, è forse il principale artefice della promozione dei cerchiati.
    In A, nel girone d’andata ha fatto bene, non nel girone di ritorno, nel quale ha commesso diversi errori, tanto che nelle ultime partite era stato addirittura messo in panchina.
    Le potenzialità ci sono, è un portiere che potrebbe crescere bene con le spalle coperte da un Sorrentino. Io, da affiancare a Sorrentino o De Santis (meglio il primo), continuo a sperare in uno ancora più giovane e di talento tipo Perin o Delac ( quest’ultimo potrebbe rientrare nell’affare DDR al Chelsea), ma meglio Romero che altri ( ad esempio Agazzi, che molti vogliono, secondo me è una pippa al sugo).

    Rispondi
    • @derossimaancheno: la B e la A sono due campionti con 20 livelli di differenza.
      a me non piace come portiere. l’ho avuto al fantacalcio ha avuto una media disastrosa.

      Rispondi
      • Lo so, come o scritto sopra, con le papere del girone di ritorno è finito in panchina.
        Dico solo che è un portiere che potrebbe venir fuori e come alternativa ad uno esperto ed affidabile potrebbe andare, anche se, ribadisco, ne preferirei altri ancora più in erba ma più promettenti @Pluto_79:

    • @Pluto_79: dimenticavo.

      na bella pippa eh. ho fatto l’errore de prenderlo al fantacalcio quest’anno so arrivato 8 su 12 persone ve dico solo questo. la media del 4,5 con 2 goal fissi a partita alternato a cazzatoni da rabbrividire.

      Rispondi
    • @CapitanPresente: il capitano ha fatto solo una battuta.
      e visto che è stato rinnovato il contratto per tre anni ad un portiere che ci ha fatto perde la coppa italia. forse il capitano che è il piu forte giocatore della roma e italia forse poteva di pure peggio.

      difendete i giocatori forti che c’è rimasto solo lui non difendete le pippe o sabatini che sta a fa solo casini da 2 anni

      Rispondi
      • Tifa Lazio e non buttare fango su Sabatini che tu giocatori come quelli che sono arrivati questi due anni non li hai mai visti a Roma

      • completamente d’accordo. Con il macigno di ingaggi che ci ha lasciato Madame Rossella (non la chiamo Sensi per rispetto al padre) l’attuale dirigenza stà facendo dei miracoli. Personalmente vedo un futuro roseo (per quando si sarà “bonificato” l’ambiente). Preferisco una società sana che possa concorrere sempre per qualche titolo (ho detto concorrere non vincere) di una società che pur di vincere si indebita a livello tale che poi devi aspettare una generazione per poter competere di nuovo.

Lascia un commento