Mercato, Julio Cesar primo obiettivo per la porta?

Secondo quanto riferito da Ilsussidiario.net, il primo obiettivo per la porta Giallorossa sarebbe Julio Cesar, l’ex portiere nerazzurro. Il numero uno del Brasile ha firmato con il QPR un quadriennale da 2,5 milioni di sterline l’anno, ma sua moglie starebbe spingendo per un ritorno in Italia. Sempre secondo il suddetto sito, l’alternativa a J. Cesar sarebbe Diego Alves del Valencia. Garcia ha chiesto un portiere di esperienza e J. Cesar sembra il profilo adatto. Settimane fa, alla domanda sulla Roma glissò: “ho tante proposte…“.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

16 commenti su “Mercato, Julio Cesar primo obiettivo per la porta?”

  1. 😈 Da come ho visto : Non solo la Roma lamenta che ha una difesa da schifo ma anche i giocatori della rubentus ma anche l’Italia. 🙄 .

    Rispondi
  2. 😈 noi Italiani siamo un popolo di merda. Perché noi facciamo diventare eroi sempre
    i giocatori stranieri. Messi Neymar ecc. Noi lo abbiamo il nostro Messi o Neymar.
    Si chiama Francesco Totti il migliore realizzatore di tutti tempi. Che fai Prandelli lo tieni fuori dalla Nazionale ?.
    Per me la politica delle squadre Italiana troppi giocatori stranieri. I nostri giovani giocatori non posso avere delle opportunità.
    Se la politica che Totti e vecchio per la Nazionale allora Buffon e da pensione.
    👿

    Rispondi
  3. Neymar sarà bravo ma non arriverà mai a Messi…né oggi e né mai!

    Abbiamo una nazionale di pipponi come Giaccherini Giovinco Diamanti Maggio Candreva…ma questa è gente da nazionale?
    La Rube miglior difesa d’Italia…poi fuori dai confini prende schiaffoni da tutti…
    Ma davvero devo pensare che Barzagli è il nostro miglior difensore italiano?
    Magari ero abituato troppo bene io con Maldini Baresi e compagnia bella…

    Rispondi
    • @Santiago: ma e un ballerino quello. mi viene il vomito a pensare i soldi che ci vogliono per sta merdaccia. weah era un uomo con le palle. giocatori come lui meritano di essere chiamati calciatori. che cazzo sta a diventare sto sport?un palco per ballerine,e fighette.se ti chiami c.ronaldo,neymar ecc e sempre fallo se ti tocco?ma vaffanculo.

      Rispondi
  4. ma dai.non si puo fischiare falli del genere. non mi frega un cazzo a me se e famoso. e non e un problema mio se pesa 50 kg e vola per terra come lo sfiori. va a fare il ballerino che ti riesce meglio

    Rispondi
  5. Ruffier
    Torosidis
    Marcos
    Benatia
    Dodo
    Bradley
    Naingolan
    Lamela
    Pjanic
    Payet
    Aubameyang (Osvaldo)

    Pjanic Marcos e Lamela non si toccano

    Rispondi
  6. Certo se torna quello del triplete interista non ci sono c.azzi per nessuno (nemmeno per Handanovic), però l’ultima stagione con l’Inter me la ricordo bene e sinceramente non ho bei ricordi del signore qui in foto… 🙄

    Rispondi
    • @Sinico: Per chi mi avesse capito male (magari pensate che tifo Inter 😆 ), intendo dire che di cappellate ne ho viste parecchie, alla pari di uno Stekelenburg qualsiasi, quindi boh io ora come ora valuterei altre piste, poi se effettivamente non c’è nessun’altro buono sulla piazza a quel punto beh ci si butta a capofitto su questo qui.

      Rispondi

Lascia un commento