Da Milano tirano in ballo il pedigree di Mexes

Da Milano rilanciano su Philippe Mexes. Stavolta il Milan con il suo team manager Ramaccioni tira in ballo la questione del pedigree per quanto concernono alcuni nomi appetibili alla società rossonera. Fra questi c’è il francese della Roma, Phil Mexes ritenuto ancora senza pedigree ma non per questo escluso da un futuro in rossonero. Il team manager del Milan Silvano Ramaccioni ha parlato a calciomercato.it della prossima campagna acquisti rossonera, parlando anche del difensore romanista Philippe Mexes: "Adebayor, Thiago Motta e Mexes? Non hanno il pedigree perché non sono mai stati al Milan, ma potrebbero averlo tutti quanti".

Condividi l'articolo:

8 commenti su “Da Milano tirano in ballo il pedigree di Mexes”

  1. Abbiamo già venduto nel passato i nostri migliori, e ancora c’è gente che pensa che sono stati loro a voler andar via. Se va via pure il francese ci rimane Capitan Futuro per il prossimo anno, poi son finiti…Grazie Rosella di essere un gran tifosa e un saluto particolare al vecchio tifoso Pippo

    Rispondi
  2. Ma che sacrificio e sacrificio??
    Se vogliamo essere competitivi non dobbiamo vendere nessuno e dobbiamo comprare qualche giocatore in grado di cambiare una partita…
    E ribadisco…questo tipo di giocatore la Sensi non può comprarcelo…
    Poi scusate la mia ignoranza in materia…ma Angelini ha molti soldi???

    Rispondi
  3. ROMANISTA86 prova a dirlo a Rosella Sensi che Mexes non si tocca e che quelli del Milan possono anche continuare a sognarselo un giocatore come lui!

    Rispondi

Lascia un commento