Berlusconi a Napoli se la canta e se la suona

E mentre ci arriva la triste notizia dell’avvenuta esecuzione della giovane artista iraniana Delara Darabi, senza che la comunità internazionale abbia mosso un dito (Vaticano compreso… bastavano solo un po’ di soldi), Valerio Mele ci informa sulle bugie dei media intorno alla visita di oggi, da parte del cavaliere, recatosi a Napoli. Dalla città partenopea Berlusconi ci ha fatto sapere, attraverso le sue (e solo sue) televisioni che il gradimento italiano sulla sua persona supera in percentuale quello di Obama. Nientemeno che il 75%. Allora vediamolo tutto e ascoltiamolo bene questo 75% di italiani entusiasti. Il video è di questa mattina, dopo l’uscita dal Teatro San Carlo. (fonte: italiani Imbecilli)

Condividi l'articolo:

Lascia un commento