Cherubini (Mediaset), “quella di Berlusconi su Allegri non è stata una battuta”

Giornalista di Mediaset ed inviato per la Roma, Marco Cherubini ha parlato a TRS del futuro allenatore della Roma:

Berlusconi ieri sera su Allegri non ha fatto una battuta: è la conferma del fatto che Allegri sia il preferito della Roma. La soluzione Mazzarri era solo strategica, immagino che resterà a Napoli dopo l’offerta onerosa di De Laurentiis. So che Allegri è in pole per la panchina ed al momento è l’ipotesi più percorribile“.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

4 commenti su “Cherubini (Mediaset), “quella di Berlusconi su Allegri non è stata una battuta””

  1. secondo me l’intero mercato dovrebbe concentrarsi sul centrocampo:
    es. via pjanic ( molle ) dentro: Pogba
    via de rossi ( ex giocatore ) Nainggolan
    Guarin
    sarebbero tanti soldi, ma avresti un supersquadrone da scudo assicurato 🙂

    Rispondi
    • @cris90forzaroma: poi ovviamente servirebbero terzini all’altezza ed un esterno offensivo ed anche un centrale difensivo di spessore… avoja a spende se si vuol essere competitivi…

      Rispondi
  2. Tra Mazzarri e Allegri, credo che sarebbe più adatto Mazzarri, perchè questa squadra pecca di grinta, ha continui cali di tensione che la portano a buttare punti con le squadrette. Inoltre il Napoli esibisce da anni una condizione fisica più che invidiabile: se facesse correre i nostri come i loro sarebbe già tanto. Va detto però che Allegri non è male come tecnico, inoltre è da Capello che non si porta sulla panchina della Roma un tecnico che abbia già vinto il campionato. Meglio Mazzarri, ma pure se arriva Allegri caschiamo in piedi. Se la società porterà uno dei due, per me, sul fronte allenatore, avrà fatto un buon lavoro.

    Rispondi

Lascia un commento