La Roma continua a trattare con Allegri per la prossima stagione


Rassegna Stampa Forza-Roma.com – La Roma continua a sentire Massimiliano Allegri per la prossima stagione. Secondo quanto riporta il Leggo i giallorossi stanno continuando a contattare l’attuale allenatore del Milan che sta fornendo prove sempre più convincenti con i rossoneri. Il rapporto tra l’allenatore e Berlusconi ormai è al capolinea ed è proprio il presidente a voler richiamare un ex grande giocatore del Milan per affidargli la panchina.

Franco Baldini e la Roma vogliono un tecnico con esperienza nella nostra Serie A. Lo stesso direttore generale si sarebbe incontrato con Alessandro Moggi, procuratore di Allegri, meno di un mese a Milano. Per lui i giallorossi avanzano un offerta di un biennale con opzione per il terzo anno. Allegri ritiene la Roma già competitiva con la rosa attuale che, ovviamente, dovrà avere alcuni ritocchi: piacciono BastaWallace e Eriksen più il portiere Christian Abbiati che svolgerebbe il ruolo di secondo.

Adesso anche i bookmakers credono allarrivo di Allegri: per il prossimo anno un suo sbarco in giallorosso è dato a 4,75, la sua permanenza al Milan a 30.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Migliori e peggiori in Salernitana-Roma tra i giallorossi: tutti gli occhi su Dybala

31 commenti su “La Roma continua a trattare con Allegri per la prossima stagione”

  1. ..a me solo il fatto di dover trattare con un Moggi me fa vomità…E’ questo il futuro? ALLEGRI?..CHE TRISTEZZA!..Questi ce faranno sprecà un altr’anno (i du compari).. Daje Andreazza datte da fa cerca de rimanere tu..me fido de più…

    Rispondi
  2. Mi piacerebbe moltissimo MAZZARRI per il suo essere sanguigno e per la voglia di sacrificio che trasmette ai giocatori, è una persona che stimo molto. Certo il gioco non è il massimo, ma non è detto che non una squadra diversa dal Napoli non possa cambiare anche lui ed essere più propositivo.
    ALLEGRI sinceramente non mi dispiacerebbe, soprattutto per il coraggio che ha avuto, non mi sembra uno schiavo dello spogliatoio.

    In quanto all’allenatore che abbiamo al momento, è un fuoco di paglia schiavo dei giocatori, un fantoccio senz’anima.
    Mi ricorda tanto l’amicone, il compare che dispensa pacche sulle spalle.
    Alla prima difficoltà, lo faranno fuori

    Rispondi
  3. Sarebbe un enorme passo falso: assolutamente, per me questo qui è sopravvalutatissimo, a questo punto teniamoci stretto Andreazzoli, specie se l’altro nome caldo è quello di Mazzarri…

    Rispondi
  4. …tutti questi fenomeni di allenatori in giro non ne vedo. Aspettiamo la fine del campionato, vediamo come sono andate le cose e poi si vedrà il da farsi.

    Rispondi
    • @ave2012:
      Sì…così poi lo prendiamo in quel posto!
      Entro un paio di mesi la situazione va chiarita ASSOLUTAMENTE e pianificato il mercato!

      Rispondi
  5. Allegri non mi ha mai molto entusiasmato…ma visti i suoi due predecessori (enrique e zeman) il suo arrivo sarebbe oro…Andreazzoli sta facendo molto bene…ma non vorrei che i risultati siano espressione di un euforia iniziale che magari potrebbe esaurirsi la prossima stagione…credo che Andreazzoli sia giusto che torni al suo ruolo antecedente…qualunque sia il risultato che porti a fine stagione…e che il prox anno arrivi un allenatore collaudato…anche uno come Allegri.

    Rispondi
  6. Una considerazione su Allegri..

    Sa alternare più metodi di gioco..
    Sa far crescere i giovani..

    Porta anche dei risultati..(consideriamo che il milan ha una difesa ridicola, eppure son terzi)

    Sa preparare le partite importanti (champioons league 2 a 0 al barsa)

    E un allenatore che sicuramente unirebbe obbiettivi – insieme alla crescita dei ragazzi.

    Quindi sarebbe molto più valido lui di un Mazzarri (che brucia i giovani)

    Ma io continuo a dire..

    Andreazzoli ha riportato a Roma la voglia di vincere, di arrivare di giocarsela, ha riportato l’entusiasmo, l’equilibrio..Una grinta che non vedevo da anni..

    Quindi prima di parlare di allenatori vari, e screditare sempre il mister di OGGI..Forse sarebbe bene iniziare a dar credito a lui, perchè in poche settimane ha già fatto un gran lavoro..

    Quindi ora, fiducia a lui e fanculo tutti gli altri :mrgreen:

    Rispondi
    • @Marco79:
      Io rimarrei con i piedi per terra! Nulla contro Andreazzoli, ma non mi sembra abbia fatto nulla di straordinario. Casomai è stata la gestione precedente ad essere scellerata…
      Il valore della rosa è indiscusso, chi dice il contrario è in malafede o non capisce una sega di calcio, quindi una gestione “normale” era sufficiente per rimanere almeno tra il secondo e il quarto posto.
      Il prossimo anno ci vuole un’allenatore con esperienza anche a livello europeo.
      Non sono un grande estimatore di Allegri (mi sta anche un po’ sulle palle…) ma sarebbe sicuramente una scelta valida. Quest’anno sta compiendo un mezzo miracolo con quella squadra di pippe!

      Rispondi
      • @Romanista Sempre: Che la Roma possiede un ottima rosa, son d’accordo..

        Ma il miracolo di andreazzoli e stato quello di trasformare la negatività di un intera squadra in positività, nel momento peggiore.

        Il miracolo e stato quello di far tornare quella grinta che in questi 2 ultimi anni MAI c’è stata..

        Questo e il vero cambiamento, sta nella testa dei giocatori.

        Poi e chiaro, son 3 partite e tutto ancora può cambiare, migliorare oppure peggiorare..

        Bisogna solamente aspettare un altro pò.

        Solo perchè non sia conosciuto ed abbia avuto poca esperienza, non significa che non abbia le conoscenze giuste in materia (e tatticamente mi sembra anche preparato, lo si vede da come cambia schema in corso, la roma vince le partite nei secondi tempi)…Ovviamente dobbiamo continuare a tifare ed aspettare..

        Magari sognando.

  7. Allegri deve rimanere al milan co berluscone.
    Perché uno che firma co berluscone se merita berluscone. Rimanga a marcire co berluscone, co quella sua faccia da stupido

    Rispondi
  8. L’udinese è un banco di prova per confermare che ci stiamo riprendendo! Partita difficile ma non impossibile… Il pareggio non basta, vogliamo arrivare in Champions??? Con Udinese Parma & Palermo ci voglio 9 PUNTI 😡 Sennó le altre si allontanano, poi che pareggiamo o perdiamo con la Lazio ci può stare dopo che abbiamo fatto 18punti!

    Rispondi
    • Con la lazie non si deve pensare a pareggiare o perdere. Si deve avere un pensiero unico. Un chiodo fisso: vincere. E basta. Vincere radendoli al suolo. Gli dobbiamo rompere il culo. E basta. Lazie delenda est.
      Forza Roma

      Rispondi
      • @tomm_i_17062001:
        “Li dobbiamo radere al suolo!”
        AHAHAAHAHAHAAHAHAH!!! FANTASTICO! Parole e pensiero quanto mai saggi!

  9. L’anno prossimo:

    (4-1-3-2) All. Victor Pereira

    Benaglio
    Basta(Torosidis) Marcos Càstan Torosidis(Balzaretti-Dòdô)
    De Rossi
    Lamela Pjanic Taarabt(Marquinho)
    Destro(Totti) Dzeko(Sau)

    Benaglio: 4,5 Milioni
    Basta: 4 Milioni
    Taarabt: 15 Milioni più bonus
    Dzeko: 18 Milioni più bonus

    Totale: 41,5 Milioni

    Cessioni: Stek (5) Osvaldo (16) …

    Se poi Stek si conferma lo STEK DELL’Ajax (se vuole) può restare!!!! 😉

    Rispondi

Lascia un commento