Roma: dopo il sangue all’Olimpico la differenziata


Dopo la donazione del sangue, svoltasi ieri mattina a Roma allo stadio Olimpico, il terreno di giuoco di Roma sarà il luogo dove avverrà in occasione del derby Lazio-Roma, giorno 11 aprile una singolare iniziativa sociale. Il derby dell’11 aprile tra Lazio e Roma darà il via a un progetto per la raccolta differenziata all’interno dell’Olimpico. L’iniziativa, che sarà presentata giovedì alle 11 nella sala stampa dello stadio, si propone di amplificare l’importanza della corretta gestione dei rifiuti e l’attenzione ecologica da parte dei tifosi. Il progetto, voluto dalla commissione Ambiente del Senato e dal Conai, in totale sinergia con il Coni, avrà lo stadio Olimpico come scenario-pilota in attesa di essere esportato in tutti gli impianti italiani. L’iniziativa della raccolta differenziata all’Olimpico proseguirà fino alla fine del campionato. Alla presentazione del progetto parteciperanno i presidenti di Lazio e Roma, Claudio Lotito e Rosella Sensi, il presidente del Coni, Gianni Petrucci, il senatore Antonio D’Alì, presidente della commissione Ambiente del Senato, e il presidente del Conai, Piero Perron. (


Lascia un commento